Austenizzazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'austenizzazione è una trasformazione di struttura cristallina degli acciai, consistente nell'ottenimento nell'acciaio stesso di una struttura austenitica.

Poiché l'austenite è una forma cristallina metastabile, non può sussistere a temperatura ambiente; l'austenizzazione costituisce quindi la prima fase dei trattamenti di:

  • tempra, nel qual caso viene seguita da un rapido raffreddamento, volto a congelare la struttura austenitica e far precipitare la lega ferro-carbonio in forma di martensite.
  • ricottura, quando è seguita da un raffreddamento più o meno lento, teso a risolubilizzare l'austenite in ferrite e cementite.
Ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria