Aura: Mondi paralleli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aura: Mondi paralleli
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows
Data di pubblicazione29 giugno 2004
GenereAvventura grafica
TemaFantasy
SviluppoStreko-Graphics Inc.
PubblicazioneThe Adventure Company
SerieAura
Modalità di giocoSingolo giocatore
Periferiche di inputMouse
SupportoDVD
Requisiti di sistema

Aura: Mondi paralleli è un videogioco di avventura sviluppato dalla Streko-Graphics Inc. e pubblicato da The Adventure Company il 29 giugno 2004. Il gioco è un punta e clicca in prima persona, di tipo tradizionale.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il giovane Umang è allievo dell'anziano saggio Arakon. Il maestro ritiene che l'allievo sia pronto per affrontare la prova della conoscenza, tuttavia durante il suo viaggio Umang si ritroverà invischiato in una rivolta in cui, su richiesta di Arakon, deve visitare quattro mondi paralleli per recuperare dei manufatti che conferiscono l'immortalità al suo possessore.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco ha riscosso un notevole successo, al punto che nel 2007 è stato pubblicato il seguito Aura II: Gli anelli sacri e nel 2011 è previsto il terzo capitolo della saga Aura III: Catarsi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi