Aulonocara steveni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aulonocara steveni
Aulonocara steveni Usisya.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Pseudocrenilabrinae
Tribù Haplochromini
Genere Aulonocara
Specie A. steveni
Nomenclatura binomiale
Aulonocara steveni
M. K. Meyer, Riehl & Zetzsche, 1987

Aulonocara steveni è una specie di pesci della famiglia dei Ciclidi. È endemica del Malawi. Il suo habitat naturale sono i laghi di acqua dolce.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kazembe, J. & Makocho, P. 2005. Aulonocara steveni. 2006 IUCN Red List of Threatened Species. Consultato il 4 Agosto 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci