Audi S2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Audi S2
Audi S2 green.jpg
Descrizione generale
Costruttore Germania  Audi
Tipo principale Coupé
Altre versioni Berlina
Familiare
Produzione dal 1991 al 1996
Sostituisce la Audi quattro
Sostituita da Audi TT RS
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 4401 a 4510 mm
Larghezza da 1695 a 1716 mm
Altezza da 1375 a 1385 mm
Passo da 2548 a 2597 mm
Massa da 1420 a 1560 kg
Altro
Assemblaggio Ingolstadt
Altre antenate Audi S4, Audi S5
Stessa famiglia Audi Coupé
Audi 80, Audi RS2
Auto simili BMW M3
1996 Audi S2 Coupe (13665686725).jpg

La Audi S2 è un'autovettura prodotta dall'Audi dal 1991 al 1996. È stata la "vice-top di gamma" della Audi 80 con cui condivideva il corpo vettura e il pianale. Il modello di punta in assoluto fu invece l'Audi RS2.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

È stata commercializzata in tre versioni, coupé, berlina e Avant (familiare). La S2 era a trazione integrale e montava un motore in linea a cinque cilindri turbocompresso da 2.226 cm³ di cilindrata. Il sistema di sovralimentazione comprendeva anche un intercooler. Questo propulsore erogava una potenza di 220 CV o di 230 CV, a seconda del modello e dell'anno di produzione.

La S2 Coupé[modifica | modifica wikitesto]

La S2 Coupé 3B[modifica | modifica wikitesto]

Prodotta dal 1991 al 1992, l'Audi S2 Coupé 3B fu la prima vettura ad avere in dotazione il motore sovralimentato a cinque cilindri e venti valvole da 220 CV di potenza. Questo propulsore era una variante del motore RR 20VT che equipaggiava la UR Quattro. Era montato longitudinalmente. Il modello aveva installato un cambio a cinque rapporti. Il corpo vettura era rimasto intatto rispetto alla Coupé da cui derivava, con l'unica eccezione del frontale che fu ridisegnato nella parte della griglia per renderla più simile alla Audi V8. A seguito del successo di questo modello, che era dovuto principalmente alle prestazioni del motore, l'Audi decise di commercializzare anche le versioni berlina e Avant.

La S2 Coupé ABY[modifica | modifica wikitesto]

Un’Audi S2 del 1992

Nel 1993 l'Audi apportò qualche modifica al motore a cinque cilindri per renderlo più potente. Dopo la revisione, il propulsore erogava 230 CV contro i 220 CV della precedente versione. Di conseguenza, anche le prestazioni migliorarono. Il nuovo motore non si chiamava più 3B, ma ABY.

Il cambio ora aveva sei marce. Questa nuova trasmissione fu studiata appositamente per questo modello ed in seguito venne montata anche su modelli Porsche. Anche la carrozzeria ed i fanali vennero aggiornati. Gli interni prevedevano sedili di pelle sportivi, volante a tre razze e tetto apribile (optional). Di serie erano l'ABS, cruise control, airbag guidatore, climatizzatore, impianto lavafari, chiusura centralizzata e alzacristalli elettrici.

La S2 Berlina ABY[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 1993 fu lanciata la S2 berlina sulla base della Audi 80 B4. A differenza della 80 aveva i paraurti ridisegnati e nuovi cerchi di lega, oltre al logo "S2" sulla griglia anteriore e sul cofano posteriore. È stata la versione prodotta nel numero più basso di esemplari (306). Non molto apprezzata negli anni in cui fu in commercio, in seguito è diventata molto ricercata dai collezionisti, dato l'esiguo numero di esemplari prodotti. È stata dotata del motore ABY da 230 CV e del cambio a sei rapporti con trazione integrale permanente. La vettura accelerava da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi e raggiungeva una velocità massima di 248 km/h.

La S2 Avant ABY[modifica | modifica wikitesto]

La S2 Avant ABY, cioè la versione familiare del modello, aveva installato il motore ABY da 230 CV di potenza. La piattaforma B4 utilizzata sulla S2 Avant tra il 1993 e il 1995 venne rivista da Audi con l'assistenza della Porsche e utilizzata come base per la Audi RS2 Avant, una versione ancora più prestazionale e sportiva della S2.

Motorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Modello Disponibilità Motore Cilindrata (cm³) Potenza Coppia Massima (Nm) Emissioni CO2
(g/Km)
0–100 km/h
(secondi)
Velocità max
(Km/h)
Consumo medio
(Km/l)
2.2 Turbo 20V Quattro 1993-1994 Benzina 2226 169 kW (230 Cv) 380 n.d 6"0 246 10,1
2.2 Turbo 20V Quattro Avant 1993-1995 Benzina 2226 169 kW (230 Cv) 380 n.d 6"1 246 9,9
2.2 Turbo 20V Quattro Coupé 1991-1995 Benzina 2226 169 kW (230 Cv) 380 n.d 5"9 248 10,1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili