Audi 80

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Audi 80
Descrizione generale
Costruttore Germania  Audi
Tipo principale Berlina
Altre versioni station wagon
Produzione dal 1972 al 1995
Serie 1a serie: 1972-78
2a serie:1978-86
3a serie:1986-91
4a serie:1991-95
Sostituita da Audi A4
Altre caratteristiche
Della stessa famiglia Audi 90
Audi Coupé
Audi Cabriolet
Audi quattro
Volkswagen Passat

L'Audi 80 è un'autovettura di fascia media (le prime generazioni) e medio-alta (le ultime) costruita in più serie dalla casa automobilistica tedesca Audi tra il 1972 e il 1995.

Breve storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Audi 80 fu destinata a sostituire la gamma F103, composta da diversi modelli le cui denominazioni commerciali erano legate strettamente alla potenza massima erogata dai loro motori (e fra l'altro comprendevano già una primissima Audi 80). L'Audi 80 debuttò come concorrente di vetture prodotte da Case generaliste, come ad esempio la Renault 12 e la Fiat 131, per poi distaccarsi da tale ampia schiera di modelli rivali ed allinearsi invece al ruolo di berlina di segmento D appartenente alla fascia premium, ossia quel genere di modelli caratterizzati da finiture particolarmente curate e, quasi sempre, dotate di equipaggiamenti ricchi e/o all'avanguardia, e quindi anche da prezzi di listino più alti. Quattro furono le generazioni di Audi 80 prodotte: tutte furono proposte nella classica carrozzeria di tipo berlina a 3 volumi e a 4 porte. Ma nelle prime due generazioni venne anche proposta come berlina a 3 volumi e a 2 porte solamente. Una variante station wagon venne proposta inizialmente per i soli mercati nordamericani e con la denominazione di Audi Fox Variant, basata unicamente sulla prima generazione dell'Audi 80. La carrozzeria giardinetta debuttò nei mercati europei solo sulla base della quarta generazione.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Audi 80L 2-door (ca 1975) B1.JPG
Audi 80 L 1978.jpg
1990 Audi 80 51KW (10962666335).jpg
1992-1995 Audi 80 (8C) 2.0 E sedan (2018-08-06) 01.jpg
Audi 80 B1 Estate England.jpg
Audi 80 1.3 CL (13381369104).jpg
Audi 80 1.8 (9518143712).jpg
Audi 80 B4 Kombi front 20071203.jpg
1972-1978
1978-1987
1986-1991
1991-1995

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Audi 1909-2007, tutta la storia modello per modello, collana Quattroruote - Passione Auto, Editoriale Domus
  • Audi 80 - Alle Modelle von 1972 bis 1995, K. Thiel, 2007, Heel Verlag GmbH, ISBN 978-3-89880-828-6
Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili