Auchan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Auchan Spa
Logo
Stato Francia Francia
Forma societaria Società anonima
Fondazione 1961 a Roubaix
Fondata da Gérard Mulliez
Sede principale Croix (Lilla)
Persone chiave
Settore Grande distribuzione organizzata
Prodotti Alimentari e generi di largo consumo
Fatturato 42,5 Mld (2010)
Utile netto 705 Milioni (2010)
Dipendenti 18.600 (2010)
Slogan «(FR) Vivons mieux. Vivons moins cher.
(IT) Vivere bene ti conviene»
Sito web

Auchan è una catena francese di supermercati e ipermercati, considerata una delle principali aziende operanti nel settore della grande distribuzione a livello internazionale.

La catena è parte del gruppo aziendale dell'Associazione Famiglia Mulliez, che possiede tra l'altro anche l'azienda Kiabi.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate a dicembre 2015.[1]

Paese 1º Negozio Numero di Negozi Ipermercati Supermercati
Francia Francia 1961 589 144 445
Spagna Spagna 1981 347 56 291
Italia Italia 1989 1900 58 1842
Portogallo Portogallo 1996 39 30 9
Lussemburgo Lussemburgo 1996 1 1 -
Polonia Polonia 1996 109 76 33
Ungheria Ungheria 1998 19 19 -
Cina Cina 1999 409 409 -
Taiwan Taiwan 2001 25 25 -
Russia Russia 2002 267 91 176
Romania Romania 2006 33 33 -
Ucraina Ucraina 2008 11 11 -
Iraq Iraq 2014 3 - 3
Tunisia Tunisia - 79 - 79
Senegal Senegal - 4 - 4
Mauritania Mauritania - 1 - 1
Vietnam Vietnam - 3 - 3

Auchan era presente anche in Marocco, con 11 ipermercati "Marjane" e 18 supermercati "Acima", in virtù di una partecipazione del 49% nelle società Marjane e Acima, mentre il restante 51% era del gruppo ONA. Dal 23 agosto 2007 Auchan ha venduto ad ONA quasi la metà della partecipazione nelle società, uscendo così dal mercato marocchino.

In Italia, Auchan aveva siglato un accordo di franchising della durata di 7 anni più altri 7 rinnovabili con il gruppo Az S.p.A., ex-socio calabrese della centrale Interdis, per trasformare i MegaSidis e gli IperSidis più grandi in Auchan. Az S.p.A. ha inaugurato un nuovo punto di vendita a Rizziconi, seguito da altri 5 punti vendita (Castrovillari, Crotone, Catanzaro e Corigliano Calabro, nel 2013 Reggio Calabria Via De Nava e nel 2014 a Reggio Calabria sul viale Calabria presso il parco commerciale "le Ninfee"); In seguito anche Rende, Cosenza e Montepaone. Per quanto riguarda le superfici più piccole di Az, sono state mantenute le insegne Sidis e Sosty.[senza fonte] . Nel 2017 Az s.p.a. chiude l'esperienza Auchan per passare al gruppo Coop, Auchan da gennaio 2017 non è più presente in Calabria. [2]

Marchi[modifica | modifica wikitesto]

Centro commerciale Auchan a Cesano Boscone (MI)
Auchan a Vicenza
  • Italia: Auchan, Norauto, Simply Market, Punto Simply, IperSimply, La Bottega Sma, Auchan Mobile, Gallerie Auchan, Iovorrei, Pracchi, Europa Europa, Cartaccord, Lillapois , Leroy Merlin , Bricocenter .
  • Francia: Auchan, Norauto, ATAC, Simply Market, Auchan Direct, Voyage Auchan, Banque Accord.
  • Cina: Auchan.
  • Lussemburgo: Auchan.
  • Polonia: Auchan, Elea, Accord Finance, Immochan.
  • Portogallo: Jumbo, Pão de Açúcar, Rik e Rok, Crediplus.
  • Romania: Auchan.
  • Russia: Ашан.
  • Spagna: Alcampo, Norauto, Sabeco, Simply Market, Immochan Espagne, Accordfin.
  • Taiwan: RT Mart, Apic, Save and Safe.
  • Ungheria: Auchan, Accord Magyarország.
  • Internet: Auchandirect, voyagesauchan.com

Punti vendita in Italia[modifica | modifica wikitesto]

Centro commerciale Auchan a Misterbianco (CT)

In Italia Auchan ha 50 punti vendita in 10 regioni.

Questo è il dettaglio degli attuali 50 ipermercati Auchan:[3]

Regione Numero
di negozi
Abruzzo Abruzzo 2
Campania Campania 5
Lazio Lazio 4
Lombardia Lombardia 14
Marche Marche 3
Piemonte Piemonte 4
Puglia Puglia 4
Sardegna Sardegna 4
Sicilia Sicilia 6
Veneto Veneto 4

Slogan (Brand Mantra) in Italia[modifica | modifica wikitesto]

  • «La forza della convenienza»
  • «Tutta la passione che meriti»
  • Dal 2012 in poi: «Vivere bene ti conviene».

A-Mobile[modifica | modifica wikitesto]

Il logo di A-Mobile

Auchan nel novembre 2007 contrattò con Wind per diventare un operatore di rete mobile virtuale.[4]

L'offerta commerciale di Auchan venne lanciata il 14 aprile 2008, con il nome commerciale A-Mobile.[5] Il suo motto è "Fai la spesa da Auchan e parli gratis".

È stato il primo operatore virtuale ad appoggiarsi alla rete del gestore Wind[6], e con Wind ha condiviso la numerazione (A-Mobile non aveva un suo distinto prefisso).

Nel 2016, dopo un lungo periodo di irreperibilità delle SIM, ne è stata annunciata la sospensione definitiva del servizio e le schede ancora attive sono automaticamente diventate Wind.

Servizi offerti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.groupe-auchan.com/nos-resultats/rapports-annuels/ Auchan Holding: Rapport d'activité et de développement responsable 2015
  2. ^ Roberto Pacifico, Coop Alleanza 3.0 si allea con Gruppo AZ, gdoweek.it, 3 febbraio 2017. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  3. ^ Elenco punti vendita sul sito aziendale, auchan.it.
  4. ^ http://www.newsmobile.it/notizia/07,11,02,9714027-1.htm
  5. ^ WindWorld NewsBlog, newsblog.windworld.org.
  6. ^ Comunicato stampa congiunto Wind e Auchan S.p.A.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Richard C. Whiteley, Gérard Mulliez, La Dynamique du client, Ed. Maxima, Parigi, 1994.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN143992428 · BNF: (FRcb121810595 (data)