Aubin-Louis Millin de Grandmaison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A. L. Millin de Grandmaison

Aubin-Louis Millin de Grandmaison (Parigi, 19 luglio 1759Parigi, 14 agosto 1818) è stato un botanico, storico e antiquario francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Famosi i disegni che riproducono alcune parti dei pavimenti musivi delle cattedrali pugliesi.

Nel campo della storia dell'arte medievale il disegno (eseguito nel 1818) di Re Artù - copiato dal Re Artù del mosaico pavimentale della cattedrale di Otranto - è una preziosissima fonte per lo studio di questa immagine.

Attualmente i disegni sono conservati nella Biblioteca Nazionale di Parigi, della quale Millin fu dirigente nel Conservatoire.

Alcuni storici dell'arte ritengono che i disegni rappresentino parte del mosaico pavimentale della Cattedrale di Brindisi, costruito dopo il mosaico di Otranto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Geneviève Espagne, Bénédicte Savoy (éd.): Aubin-Louis Millin et l'Allemagne. Le Magasin encyclopédique - Les lettres à Karl August Böttiger. Série Europaea Memoria. Studien und Texte zur Geschichte der europäischen Ideen 41, Hildesheim [Georg Olms Verlag - Weidmannsche Verlagsbuchhandlung], 2005. (ISBN 3-487-12871-3)
Controllo di autorità VIAF: (EN59193412 · LCCN: (ENn84229399 · ISNI: (EN0000 0001 0905 9138 · GND: (DE117044237 · BNF: (FRcb125252621 (data) · ULAN: (EN500322617 · NLA: (EN35518443