Atticus Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Atticus Ross
Reznor Ross G5 setup.jpg
Atticus Ross (a destra) mentre registra assieme a Trent Reznor (a sinistra).
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereIndustrial metal[1]
Rock alternativo[1]
Alternative dance[1]
Hardcore punk[2]
EBM[2]
Musica d'ambiente[3]
Musica house[4]
Acid house[4]
Dance[4]
Periodo di attività musicale1992 – in attività
Strumentobatteria, percussioni, basso, tastiere, sintetizzatore
EtichettaSony Music
Polydor
Interscope
Nothing
The Null Corporation
Epitaph
Reprise
Gruppo attuale12 Rounds
How to Destroy Angels
Error
Album pubblicati8 + 2 EP
Studio8 + 2 EP
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore colonna sonora 2011

Atticus Ross (16 gennaio 1968) è un musicista, compositore, produttore discografico ed ingegnere del suono britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizi di carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atticus Ross giunge alla celebrità a metà degli anni novanta come programmatore del synth per i Bomb the Bass di Tim Simenon durante il periodo degli album Unknown Territory e Clear. Lavora ad una serie di produzioni e progetti di missaggio con Simenon e l'ex-Bad Seed Barry Adamson.

Dopo aver collaborato a The Negro Inside Me ed Oedipus Schmoedipus, nonché aver prodotto As Above So Below, Atticus Ross forma una propria band, i 12 Rounds, assieme a Claudia Sarne e Adam Holden. Pubblicano due album, Jitterjuice (Polydor Records) e My Big Hero (Nothing Records). Un terzo album di studio è prodotto da Trent Reznor per la Nothing Records, ma non verrà mai ultimato né pubblicato. Nel 2009 parte delle sue canzoni vengono pubblicate liberamente su internet.

Dal 2000 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Trasferitosi negli Stati Uniti nel 2000, Ross è accreditato come produttore o programmatore in quattro album dei Nine Inch Nails: With Teeth, Year Zero, Ghosts I-IV (nel quale è accreditato anche come co-compositore) e The Slip. Suona assieme al gruppo nel loro concerto d'arrivederci al Wiltern Theatre. Oltre che nei Nine Inch Nails, Ross collabora con Trent Reznor anche in altri progetti, assieme anche a Saul Williams e Zack de la Rocha, e nel 2009 co-producono alcune tracce dei riformati Jane's Addiction con Alan Moulder.

Altri due lavori lo vedono co-produrre assieme a Joe Barresi, l'EP dei Loverman Human Nurture e Year of the Black Rainbow dei Coheed and Cambria. Nel contempo, produce alcuni album per i Korn e gli Union of Knives. Si occupa inoltre della produzione o del missaggio di artisti come Grace Jones, Perry Farrell ed i Telepathe.

Nel maggio 2010, Ross appeare in un video[5] ed è nominato come componente di un nuovo progetto,[6] gli How to Destroy Angels, collaborazione che include Reznor e sua moglie Mariqueen Maandig.[7][8][9]

Film e televisione[modifica | modifica wikitesto]

Il lavoro di Ross come compositore di colonne sonore inizia nel 2004 con la serie TV dei fratelli Hughes Touching Evil assieme alla moglie ed al fratello, Claudia Sarne e Leopold Ross. Ross si è occupato di altri due progetti degli Hughes, l'episodio di Allen nel film New York, I Love You (2009) e Codice Genesi (2010), film con Denzel Washington e Gary Oldman. La colonna sonora è pubblicata dalla Reprise Records il 12 gennaio 2010 ed include il remix di Dave Sitek della canzone Panoramic. L'album vince i BMI Awards e permette a Ross di ottenere una nomination come "scoperta dell'anno" ai World Soundtrack Awards 2010. Il 1º luglio 2010 Trent Reznor annuncia la realizzazione sua e di Atticus Ross per il nuovo film di David Fincher, The Social Network. La colonna sonora è pubblicata il 28 settembre 2010 dalla The Null Corporation. Recentemente Atticus Ross ha collaborato insieme a Trent Reznor per la realizzazione della colonna sonora "The Girl With The Dragon Tattoo" (adattamento in italiano: Uomini che odiano le donne) film diretto da David Fincher, la soundtrack è composta da 39 tracce inedite.

Discografia[10][modifica | modifica wikitesto]

Come componente o collaboratore[modifica | modifica wikitesto]

Come compositore, produttore o ingegnere del suono[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) How to Destroy Angels, allmusic.com. URL consultato il 25 novembre 2010.
  2. ^ a b (EN) Error, allmusic.com. URL consultato il 15 aprile 2009.
  3. ^ (EN) The Social Network, allmusic.com. URL consultato il 25 novembre 2010.
  4. ^ a b c (EN) Bomb the Bass, allmusic.com. URL consultato il 25 novembre 2010.
  5. ^ (EN) How to Destroy Angels, Video 2, su vimeo.com.
  6. ^ (EN) Tom Breihan, Trent Reznor and Wife Mariqueen Maandig Are How to Destroy Angels, Pitchfork, 28 aprile 2010. URL consultato il 28 aprile 2010.
  7. ^ (EN) Kiran Aditham, How to Destroy Angels = Trent Reznor + Wife?, Prefix, 27 aprile 2010. URL consultato il 28 aprile 2010.
  8. ^ (EN) Travis Woods, More News Leaks About Trent Reznor’s Musical Collaboration with Wife, BeatCrave, 30 aprile 2010. URL consultato il 1º maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2010).
  9. ^ (EN) William Goodman, Trent Reznor and Wife Form New Band, Spin, 28 aprile 2010. URL consultato il 1º maggio 2010.
  10. ^ (EN) Atticus Ross, allmusic.com. URL consultato il 25 novembre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107296385 · ISNI (EN0000 0001 2032 3438 · LCCN (ENno2010180534 · GND (DE140621636 · BNF (FRcb16213591s (data) · WorldCat Identities (ENno2010-180534