Attenti al gorilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Attenti al gorilla
AttentiAlGorilla.png
Diana Del Bufalo e Frank Matano in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2019
Durata95 min
Rapporto2,39 : 1
Generecommedia
RegiaLuca Miniero
SceneggiaturaGiulia Giganni, Luca Miniero, Gina Neri
ProduttoreLorenzo Gangarossa, Mario Gianani, Lorenzo Mieli, Erik Paoletti
Casa di produzioneWildside, Warner Bros. Entertainment Italia
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaFederico Angelucci
MontaggioPietro Morana
MusichePasquale Catalano
ScenografiaMonica Vittucci
CostumiEleonora Rella
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Attenti al gorilla è un film del 2019 diretto da Luca Miniero.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lorenzo è un avvocato che decide di fare causa allo zoo della sua città, ma dopo aver vinto si deve portare a casa un gorilla di nome Peppe. Lorenzo è sposato con Emma ed ha tre figli, il primogenito Ale, interpretato dall'attore Davide Mirti e le sue due sorelline gemelle di nome Rosa e Sara. Ale è un ragazzo che, per esprimere il disagio della situazione matrimoniale difficile dei suoi genitori, si chiude in un atteggiamento di mutismo ma che sarà poi determinante, insieme alla presenza del gorilla, in uno sviluppo di azioni che si susseguono con un ritmo sostenuto, alla riappacificazione dei coniugi.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer del film è stato pubblicato il 13 dicembre 2018.[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 10 gennaio 2019.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Attenti al gorilla, su bestmovie.it, 3 dicembre 2018. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  2. ^ Attenti al Gorilla - Trailer Ufficiale, su youtube.com, 13 gennaio 2018. URL consultato il 13 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema