Atomicofollia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atomicofollia
Titolo originale The Atomic Kid
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1954
Durata 86 min
Colore B/N
Audio Mono (RCA Sound System)
Rapporto 1.85 : 1
Genere fantascienza, commedia
Regia Leslie H. Martinson
Soggetto Blake Edwards
Sceneggiatura Benedict Freedman e John Fenton Murray
Produttore Mickey Rooney
Maurice Duke (assocaito)
Casa di produzione Mickey Rooney Productions
Fotografia John L. Russell
Montaggio Fred Allen
Effetti speciali Howard Lydecker e Theodore Lydecker
Musiche Van Alexander
Scenografia Frank Hotaling
John McCarthy Jr. e George Milo (arredamenti)
Trucco Bob Mark
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Atomicofollia è un film del 1954, diretto da Leslie H. Martinson. È una storia di ambientazione fantascientifica. Il film è basato su uno dei racconti di Blake Edwards.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due amici vanno alla ricerca di uranio nelle distese del deserto del Nevada, ma uno di essi verrà esposto alle radiazioni di una bomba atomica e verrà poi ingaggiato dall'FBI come spia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese durarono dal 14 giugno alla fine di luglio 1954, quando la lavorazione del film venne momentaneamente sospesa per riprenfere in una data imprecisata[1].

Maurice Duke, che appare come produttore associato, era il manager di Rooney[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b AFI

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]