Atletica leggera ai Giochi della XXXI Olimpiade - 800 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
800 metri piani maschili
Rio de Janeiro 2016
Informazioni generali
Luogo Stadio Nilton Santos
Periodo 12 - 15 agosto 2016
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro David Rudisha Kenya Kenya
Medaglia d'argento Taoufik Makhloufi Algeria Algeria
Medaglia di bronzo Clayton Murphy Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Londra 2012 Tokyo 2020
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Rio de Janeiro 2016
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Ai Giochi della XXXI Olimpiade, che si sono tenuti a Rio de Janeiro nel 2016, la competizione degli 800 metri piani maschili si è svolta tra il 12 e il 15 agosto presso lo Stadio Nilton Santos.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Record

Prima di questa competizione, il record del mondo e il record olimpico erano i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
Record mondiale 1'40"91 David Rudisha
Kenya Kenya
9 agosto 2012
Regno Unito Londra (Gran Bretagna)
Giochi olimpici 2012
Record olimpico 1'40"91 David Rudisha
Kenya Kenya
9 agosto 2012
Regno Unito Londra (Gran Bretagna)
Giochi olimpici 2012
Campioni in carica

I campioni in carica, a livello mondiale e olimpico, erano:

Campionessa Atleta Prestazione Data Competizione
Oro Olimpico David Rudisha
Kenya Kenya
1'40"91 9 agosto 2012
Regno Unito Londra (Gran Bretagna)
Giochi olimpici 2012
Oro Mondiale David Rudisha
Kenya Kenya
1'45"84 25 agosto 2015
Cina Pechino (Cina)
Mondiali 2015
La stagione

Prima di questa gara, gli atleti con le migliori tre prestazioni dell'anno erano:[1]

Pos. Atleta Prestazione Data
1 David Rudisha
Kenya Kenya
1'43"35 18 luglio 2016
Ungheria Székesfehérvár (Ungheria)
2 Nicholas Kiplangat Kipkoech
Kenya Kenya
1'43"37 29 aprile 2016
Kenya Nairobi (Kenya)
3 Jonathan Kiprotich Kitilit
Kenya Kenya
1'43"48 29 aprile 2016
Kenya Nairobi (Kenya)

La gara[modifica | modifica wikitesto]

Il campione in carica, David Rudisha, si mostra in forma sin dal primo turno: vince la sua batteria in 1'45”09, miglior tempo delle 7 serie.
Prevale anche nella propria semifinale in 1'43”88. Il miglior tempo delle semifinali è quello di Pierre-Ambroise Bosse (terza serie): 1'42”85. Adam Kszczot, il campione europeo in carica, non si qualifica per la finale. Il suo 1'44”70 è il tempo più veloce mai corso da un atleta che non si è qualificato.

In finale il diciannovenne Alfred Kipketer tenta di sorprendere tutti scattando in testa e coprendo il primo giro in 49”23. Rudisha, che gli è rimasto dietro (49”8), lo raggiunge sul rettilineo opposto a quello d'arrivo e poi lo supera. Ai 600 metri (1'16”04) ha un vantaggio di tre metri sul francese Bosse e sull'algerino Makhloufi. All'inizio del rettifilo d'arrivo il margine è salito a quattro metri: Rudisha vince d'autorità in 1'42”15.
Bosse cede alla distanza ed è superato da Makhloufi (argento e record nazionale) e, negli ultimi 30 metri, dallo statunitense Clayton Murphy (bronzo).

Il tempo del vincitore è il migliore al mondo degli ultimi quattro anni.
Prima dei Giochi Murphy aveva un personale di 1'44”76. È l'atleta che si è migliorato di più.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Batterie[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione: i primi tre di ogni batteria (Q) e i successivi 3 migliori tempi (q).

Batteria 1[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Ayanleh Souleiman Gibuti Gibuti 1'45"48 Q
2 Amel Tuka Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1'45"72 Q
3 Boris Berian Stati Uniti Stati Uniti 1'45"87 Q
4 Kléberson Davide Brasile Brasile 1'46"14 q
5 Žan Rudolf Slovenia Slovenia 1'46"93 Miglior prestazione personale stagionale
6 Antoine Gakeme Burundi Burundi 1'47"46
7 Musa Hajdari Kosovo Kosovo 1'48"41
8  Abraham Rotich Bahrein Bahrein Squal. R163.3a

Batteria 2[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Adam Kszczot Polonia Polonia 1'45"83 Q
2 Ferguson Cheruiyot Rotich Kenya Kenya 1'46"00 Q
3 Andrés Arroyo Porto Rico Porto Rico 1'46"17 Q
4 Hamada Mohamed Egitto Egitto 1'46"65 q
5 Rafith Rodríguez Colombia Colombia 1'46"65 Miglior prestazione personale stagionale
6 Boitumelo Masilo Botswana Botswana 1'48"48
7 Luke Mathews Australia Australia 1'50"17
8 Brice Etès Monaco Monaco 1'50"40

Batteria 3[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 David Rudisha Kenya Kenya 1'45"09 Q
2 Reinhardt van Rensburg Sudafrica Sudafrica 1'45"67 Q Miglior prestazione personale stagionale
3 Michael Rimmer Regno Unito Regno Unito 1'45"99 Q
4 Clayton Murphy Stati Uniti Stati Uniti 1'46"18 q
5 Jinson Johnson India India 1'47"27
6 Anthony Romaniw Canada Canada 1'47"59
7 Lutimar Paes Brasile Brasile 1'48"38
8 Benjamín Enzema Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 1'52"14
9 Alex Beddoes Isole Cook Isole Cook 1'52"76 Miglior prestazione personale

Batteria 4[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Alfred Kipketer Kenya Kenya 1'46"61 Q
2 Andreas Bube Danimarca Danimarca 1'46"67 Q
3 Yassine Hathat Algeria Algeria 1'46"81 Q
4 Álvaro de Arriba Spagna Spagna 1'46"86
5 Wesley Vázquez Porto Rico Porto Rico 1'46"96
6 Charles Jock Stati Uniti Stati Uniti 1'47"06
7 Elliot Giles Regno Unito Regno Unito 1'47"88
8 Yiech Biel Refugee Olympic Team 1'54"67
9  Joshua Ilustre Guam Guam Squal. R163.3a

Batteria 5[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Taoufik Makhloufi Algeria Algeria 1'49"17 Q
2 Mostafa Smaili Marocco Marocco 1'49"29 Q
3 Giordano Benedetti Italia Italia 1'49"40 Q
4 Sho Kawamoto Giappone Giappone 1'49"41
5 Jacob Rozani Sudafrica Sudafrica 1'49"79
6 Jozef Repčík Slovacchia Slovacchia 1'49"95
7 Nijel Amos Botswana Botswana 1'50"46
8 Kevin López Spagna Spagna 1'53"41

Batteria 6[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Brandon McBride Canada Canada 1'45"99 Q
2 Marcin Lewandowski Polonia Polonia 1'46"35 Q
3 Mark English Irlanda Irlanda 1'46"40 Q
4 Jeff Riseley Australia Australia 1'46"93
5 Abubaker Haydar Abdalla Qatar Qatar 1'47"81
6 Pol Moya Andorra Andorra 1'48"88
7 Alex Amankwah Ghana Ghana 1'50"33
8  Abdelati El Guesse Marocco Marocco Rit.

Batteria 7[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Pierre-Ambroise Bosse Francia Francia 1'48"12 Q
2 Mohammed Aman Etiopia Etiopia 1'48"33 Q
3 Amine Belferar Algeria Algeria 1'48"40 Q
4 Daniel Andújar Spagna Spagna 1'48"50
5 Charles Grethen Lussemburgo Lussemburgo 1'48"93
6 Peter Bol Australia Australia 1'49"36
7 Francky-Edgard Mbotto Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 1'52"97
8  Musaeb Abdulrahman Balla Qatar Qatar NP

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione: i primi due di ogni semifinale (Q) e i successivi 2 migliori tempi (q).

Semifinale 1[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Pierre-Ambroise Bosse Francia Francia 1'43"85 Q Miglior prestazione personale stagionale
2 Taoufik Makhloufi Algeria Algeria 1'43"85 Q Miglior prestazione personale stagionale
3 Marcin Lewandowski Polonia Polonia 1'44"56 q Miglior prestazione personale stagionale
4 Ferguson Cheruiyot Rotich Kenya Kenya 1'44"65 q
5 Mostafa Smaili Marocco Marocco 1'45"78
6 Kléberson Davide Brasile Brasile 1'46"19
7 Andrés Arroyo Porto Rico Porto Rico 1'46"74
8 Michael Rimmer Regno Unito Regno Unito 1'46"80

Semifinale 2[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 Alfred Kipketer Kenya Kenya 1'44"38 Q
2 Boris Berian Stati Uniti Stati Uniti 1'44"56 Q
3 Yassine Hathat Algeria Algeria 1'44"81 Miglior prestazione personale
4 Amel Tuka Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1'45"24
5 Reinhardt van Rensburg Sudafrica Sudafrica 1'45"33 Miglior prestazione personale
6 Brandon McBride Canada Canada 1'45"41
7 Andreas Bube Danimarca Danimarca 1'45"87 Miglior prestazione personale stagionale
8 Mohammed Aman Etiopia Etiopia 1'46"14

Semifinale 3[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Nazionalità Tempo Note
1 David Rudisha Kenya Kenya 1'43"88 Q
2 Clayton Murphy Stati Uniti Stati Uniti 1'44"30 Q Miglior prestazione personale
3 Adam Kszczot Polonia Polonia 1'44"70
4 Ayanleh Souleiman Gibuti Gibuti 1'45"19
5 Mark English Irlanda Irlanda 1'45"93
6 Giordano Benedetti Italia Italia 1'46"41 Miglior prestazione personale stagionale
7 Amine Belferar Algeria Algeria 1'46"55
8 Hamada Mohamed Egitto Egitto 1'48"17

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Lunedì 15 agosto, ore 22:25.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo Note
Oro David Rudisha 28 Kenya Kenya 1'42"15
Argento Taoufik Makhloufi 28 Algeria Algeria 1'42"61 Record nazionale
Bronzo Clayton Murphy 21 Stati Uniti Stati Uniti d'America 1'42"93 Miglior prestazione personale
4 Pierre-Ambroise Bosse 24 Francia Francia 1'43"41
5 Ferguson Rotich 27 Kenya Kenya 1'43"45
6 Marcin Lewandowski 29 Polonia Polonia 1'44"20
7 Alfred Kipketer 20 Kenya Kenya 1'46"02
8 Boris Berian 24 Stati Uniti Stati Uniti d'America 1'46"15
Record mondiale record mondiale; Record olimpico record olimpico; Miglior prestazione mondiale stagionale record mondiale stagionale; Record africano record africano; Record asiatico record asiatico; Record europeo record europeo; Record nord-centroamericano record nord-centroamericano e caraibico; Record sudamericano record sudamericano; Record oceaniano record oceaniano; Record nazionale record nazionale; Miglior prestazione personale record personale; Miglior prestazione personale stagionale record personale stagionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2016 Top List - 800m Men, IAAF.org. URL consultato il 23 agosto 2016.