Atletica leggera ai Giochi della XXXI Olimpiade - 10000 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
10000 metri piani maschili
Rio de Janeiro 2016
Spcs. Leonard Korir and Shadrack Kipchirchir run 10,000 meters (5).jpg
Informazioni generali
Luogo Stadio Nilton Santos
Periodo 13 agosto 2016
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro Mohamed Farah Gran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia d'argento Paul Kipngetich Tanui Kenya Kenya
Medaglia di bronzo Tamirat Tola Etiopia Etiopia
Edizione precedente e successiva
Londra 2012 Tokyo 2020
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Rio de Janeiro 2016
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Ai Giochi della XXXI Olimpiade, che si sono tenuti a Rio de Janeiro nel 2016, la competizione dei 10000 metri piani maschili si è svolta il 13 agosto presso lo Stadio Nilton Santos.

Presenze ed assenze dei campioni in carica[modifica | modifica wikitesto]

Per i campionati europei si considera l'edizione del 2014.

Competizione Atleta Prestazione Rio 2016
Oro Olimpiadi 2012 Gran Bretagna Mohamed Farah 27'30"42 Presente
Oro Commonwealth 2014 Uganda Moses Kipsiro 27'56"11 Non qual.
Oro Europei 2014 Gran Bretagna Mohammed Farah 28'08"11 Presente
Oro Asiatici 2014 Bahrein El Hassan El-Abbassi 28'11"20 Presente
Oro Africani 2015 Etiopia Tsebelu Zewude 27'27”19 Non qual.
Oro Mondiali 2015 Gran Bretagna Mohamed Farah 27'01"13 Presente
Oro Mondiali junior 2012 Etiopia Yigrem Demelash 28'16"07 Non selez.

La gara[modifica | modifica wikitesto]

La pattuglia keniota comprende: Paul Tanui, terzo a Pechino 2015, Bidan Karoki (quarto) e Geoffrey Kamworor.
Il campione in carica, olimpico e mondiale, Mohammed Farah è contro tutti. Essendo l'uomo da battere, bisognerebbe tenere un ritmo elevatissimo in modo da sfiancare il campione.
Non succede niente di tutto questo. I primi 5000 metri sono coperti in 13'53”11: troppo lenti. Il ritmo si fa sostenuto solamente quando mancano 2 km all'arrivo. A un km dalla fine Farah sale in testa al gruppo per la prima volta. Sembra manifestare l'intenzione di condurre la gara fino alla fine. Imprime un'accelerazione a 9200 metri percorrendo il penultimo giro in 61”24. Al suono della campanella lancia una lunga volata ma sul rettilineo opposto a quello d'arrivo Tanui lo sopravanza. All'inizio del rettilineo finale Farah è ancora secondo, ma riesce a cambiare ritmo e va a vincere con mezzo secondo di vantaggio. Al terzo e quarto posto si piazzano gli etiopi Tola e Demelash. Il vincitore ha corso l'ultimo giro in 55”36.

Galen Rupp peggiora il suo secondo posto di Londra 2012 finendo quinto.
Mohammed Farah è il sesto uomo a vincere due ori olimpici consecutivi sui 10000 metri.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Record mondiale Record mondiale Etiopia Kenenisa Bekele 26'17"53 Belgio Bruxelles 26 agosto 2005
Record olimpico Record olimpico Etiopia Kenenisa Bekele 12'57"82 Cina Pechino 23 agosto 2008
Capolista stagionale Miglior prestazione mondiale stagionale Etiopia Yigrem Demelash 26'51"11 [1] Paesi Bassi Hengelo 29 giugno 2016

Sabato 13 agosto, ore 21:25.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo Note
Oro Mohammed Farah 33 Gran Bretagna Gran Bretagna 27'05"17
Argento Paul Tanui 26 Kenya Kenya 27'05"64
Bronzo Tamirat Tola 25 Etiopia Etiopia 27'06"26
4 Yigrem Demelash 22 Etiopia Etiopia 27'06"27
5 Galen Rupp 30 Stati Uniti Stati Uniti 27'08"92
6 Joshua Cheptegei 20 Uganda Uganda 27'10"06 Miglior prestazione personale
7 Bedan Karoki Muchiri 26 Kenya Kenya 27'22"93
8 Zersenay Tadese 34 Eritrea Eritrea 27'23"86
9 Nguse Tesfaldet 30 Eritrea Eritrea 27'30"79
10 Abraham Cheroben 24 Bahrein Bahrein 27'31"86 Miglior prestazione personale
11 Geoffrey Kamworor 24 Kenya Kenya 27'31"94
12 Zane Robertson 27 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 27'33"67 Record nazionale
13 Polat Kemboi Arıkan 26 Turchia Turchia 27'35"50 Miglior prestazione personale
14 Leonard Essau Korir 30 Stati Uniti Stati Uniti 27'35"65
15 Abadi Hadis 19 Etiopia Etiopia 27'36"34
16 David McNeill 30 Australia Australia 27'51"71
17 Suguru Osako 25 Giappone Giappone 27'51"94
18 Stephen Mokoka 31 Sudafrica Sudafrica 27'54"57
19 Shadrack Kipchirchir 27 Stati Uniti Stati Uniti 27'58"32
20 Bashir Abdi 27 Belgio Belgio 28'01"49
21 Luis Ostos 24 Perù Perù 28'02"03
22 Moses Kurong 22 Uganda Uganda 28'03"38
23 Timothy Toroitich 25 Uganda Uganda 28'04"84
24 Goitom Kifle 23 Eritrea Eritrea 28'15"99
25 Andy Vernon 30 Gran Bretagna Gran Bretagna 28'19"36
26 El Hassan El-Abbassi 32 Bahrein Bahrein 28'20"17
27 Olivier Irabaruta 26 Burundi Burundi 28'32"75
28 Ben St Lawrence 35 Australia Australia 28'46"32
29 Yuta Shitara 25 Giappone Giappone 28'55"23
30 Kota Murayama 23 Giappone Giappone 29'02"51
31 Ross Millington 27 Gran Bretagna Gran Bretagna 29'14"95
32 Mohammed Ahmed 25 Canada Canada 29'32"84
Hassan Chani 28 Bahrein Bahrein Ritirato
Ali Kaya 22 Turchia Turchia Ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2016 Top List - 10000m Men, su iaaf.org. URL consultato il 21 agosto 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera