Atletica leggera ai Giochi della XXII Olimpiade - Getto del peso maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Getto del peso maschile
Mosca 1980
Informazioni generali
Luogo Stadio Lenin di Mosca
Periodo 28 e 30 luglio 1980
Partecipanti 16
Podio
Medaglia d'oro Vladimir Kiselёv URSS URSS
Medaglia d'argento Aleksandr Baryšnikov URSS URSS
Medaglia di bronzo Udo Beyer Germania Est Germania Est
Edizione precedente e successiva
Montréal 1976 Los Angeles 1984
Atletica leggera ai
Giochi di Mosca 1980
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Tiro del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne

Il Getto del peso ha fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XXII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 28 e 30 luglio 1980 allo Stadio Lenin di Mosca.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Campione olimpico 1976 21,05 m Germania Est Udo Beyer Presente
Campione europeo 1978 21,08 m Germania Est Udo Beyer Presente
Primatista mondiale stagionale 21,98 m Germania Est Udo Beyer Presente

Assenti a causa del boicottaggio[modifica | modifica wikitesto]

Seconda misura della stagione 21,82 m 15 giugno Stati Uniti Brian Oldfield

La gara[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni: Dodici atleti ottengono la misura richiesta di 19,60 metri. La miglior prestazione appartiene a Vladimir Kiselёv con 20,72 m.

Finale: Udo Beyer, il campione in carica, è l'uomo che ha vinto tutto: è il predestinato alla vittoria, come la connazionale Ilona Slupianek nella stessa specialità. Eppure la finale gli va storta. Litiga con la pedana: sono validi solo il terzo, il quarto ed il quinto lancio, con la miglior misura a 21,06.

Invece va tutto bene al sovietico Kiselёv, che scaglia il peso oltre la fettuccia dei 21 metri ben quattro volte, con il miglior lancio a 21,35, che gli vale l'oro con il nuovo record olimpico. C'è un po' di gloria anche per il connazionale Baryšnikov, ex primatista mondiale, che beffa di 2 centimetri Beyer e conquista la medaglia d'argento.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Accedono alla finale gli atleti che ottengono la misura di 19,60 metri o le prime 12 migliori misure.

Pos. Gruppo Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova Risultato Note
1 - Vladimir Kiselёv URSS URSS 20,72 m 20,72 m Q
2 - Aleksandr Baryšnikov URSS URSS 20,58 m 20,58 m Q
3 - Vladimir Milić bandiera Jugoslavia 20,56 m 20,56 m Q
4 - Reijo Ståhlberg Finlandia Finlandia 20,53 m 20,53 m Q
5 - Anatoli Yaroch URSS URSS 20,19 m 20,19 m Q
6 - Udo Beyer Germania Est Germania Est 19,94 m 19,94 m Q
7 - Hans-Jürgen Jacobi Germania Est Germania Est 19,15 m 19,57 m 19,92 m 19,92 m Q
8 - Geoff Capes Regno Unito Regno Unito 19,75 m 19,75 m Q
9 - Hreinn Halldórsson Islanda Islanda 19,29 m 19,74 m 19,74 m Q
10 - Jaromír Vlk Cecoslovacchia Cecoslovacchia 19,58 m 19,69 m 19,69 m Q
11 - Oskar Jakobsson Islanda Islanda 19,30 m x 19,66 m 19,66 m Q
12 - Jean-Pierre Egger Svizzera Svizzera 19,61 m 19,61 m Q
13 - Nikola Hristov Bulgaria Bulgaria 17,82 m 18,94 m 19,01 m 19,01 m
14 - Mohammad Al-Zinkawi Kuwait Kuwait 17,15 m X 17,03 m 17,15 m
15 - Bahadur Singh Chauhan India India 17,05 m 16,91 m 16,72 m 17,05 m
- - Valcho Stoev Bulgaria Bulgaria x x x NM

Finale[modifica | modifica wikitesto]

I migliori 8 classificati dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos. Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
Oro Vladimir Kiselёv URSS URSS 21,10 m 20,86 m 21,35 m 21,03 m 21,00 m x 21,35 m Record olimpico
Argento Aleksandr Baryšnikov URSS URSS 20,20 m 21,08 m 20,66 m 20,39 m x x 21,08 m
Bronzo Udo Beyer Germania Est Germania Est x 20,70 m 21,06 m 20,98 m x x 21,06 m
4 Reijo Ståhlberg Finlandia Finlandia 19,83 m x 20,20 m 19,63 m 20,82 m 20,58 m 20,82 m
5 Geoff Capes Regno Unito Regno Unito 20,50 m x 19,47 m x 19,69 m 19,23 m 20,50 m
6 Hans-Jürgen Jacobi Germania Est Germania Est 20,32 m x 19,80 m 19,50 m x 20,00 m 20,32 m
7 Jaromír Vlk Cecoslovacchia Cecoslovacchia 20,24 m x 19,77 m 19,62 m 19,84 m 20,01 m 20,24 m
8 Vladimir Milić bandiera Jugoslavia 20,07 m x 19,69 m x 20,06 m x 20,07 m
9 Anatoli Yaroch URSS URSS 19,63 m 19,93 m x 19,93 m
10 Hreinn Halldórsson Islanda Islanda 19,55 m 18,99 m 19,16 m 19,55 m
11 Oskar Jakobsson Islanda Islanda 19,07 m x x 19,07 m
12 Jean-Pierre Egger Svizzera Svizzera 18,25 m 18,26 m 18,90 m 18,90 m

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale.