Atletica leggera ai Giochi della XV Olimpiade - Getto del peso femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Getto del peso femminile
Helsinki 1952
Informazioni generali
Luogo Stadio olimpico di Helsinki
Periodo 26 luglio 1952
Partecipanti 20 da 13 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Galina Zybina URSS URSS
Medaglia d'argento Marianne Werner Germania Germania
Medaglia di bronzo Klavdia Tochenova URSS URSS
Edizione precedente e successiva
Londra 1948 Melbourne 1956
Atletica leggera ai
Giochi di Helsinki 1952
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prova su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prova multipla
Decathlon uomini

La competizione del getto del peso femminile di Atletica leggera ai Giochi della XV Olimpiade si è disputata il giorno 26 luglio 1952 allo stadio olimpico di Helsinki.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Camp.ssa olimpica 1948 13,75 Record olimpico Francia Micheline Ostermeyer Ritir. 1951
Camp.ssa europea 1950 14,32 URSS Anna Andrejeva Assente
Miglior prest.ne mondiale 15,19 1952 URSS Gàlina Zybina Presente

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione
12,30 m

Quattordici atlete ottengono la misura richiesta.
La miglior prestazione appartiene a Klavdiya Tochenova (URS) che, con 13,88 stabilisce il nuovo record olimpico.

Pos. Atleta Nazione Misura Lanci
1 Klavdia Tochenova URSS Unione Sovietica 13,88 13,88
2 Gertrud Kille Germania Germania 13,71 13,71
3 Galina Zybina URSS Unione Sovietica 13,66 13,66
4 Marianne Werner Germania Germania 13,62 13,62
5 Marija Radosavljević Jugoslavia Jugoslavia 13,15 13,15
6 Magdalena Breguła Polonia Polonia 13,05 13,05
7 Paulette Veste Francia Francia 12,91 11,81 11,94 12,91
8 Tamara Tyškevič URSS Unione Sovietica 12,76 12,76
9 Eivor Olson Svezia Svezia 12,70 11,89 11,89 12,70
10 Yvette Williams Nuova Zelanda Nuova Zelanda 12,64 11,26 12,64
11 Dorothea Kreß Germania Germania 12,57 12,06 12,57
12 Jaroslava Křítková-Komárková Cecoslovacchia Cecoslovacchia 12,57 12,57
Meeri Saari Finlandia Finlandia 12,57 12,57
14 Nada Kotlušek Jugoslavia Jugoslavia 12,35 12,35
15 Ingeborg Pfüller Argentina Argentina 11,85 11,42 11,85 11,30
16 Elżbieta Krysińska Polonia Polonia 11,50 10,76 10,71 11,50
17 Gretel Bolliger Svizzera Svizzera 11,48 11,29 10,84 11,48
18 Janet Dicks Stati Uniti Stati Uniti d'America 11,44 10,82 n 11,44
19 Ingeborg Mello Argentina Argentina 10,82 10,82 9,97 10,33
20 Choi Myeong-Suk Corea del Sud Corea del Sud 10,76 10,54 10,32 10,76

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Sono strafavorite le russe: la distanza tra loro e la prima del resto del mondo è di mezzo metro.
Al primo turno la Zybina annichilisce le avversarie con un lancio a 15 metri esatti. Scava un fossato profondo 60 cm tra sé e le avversarie. Nel resto della gara esegue dei lanci di riscaldamento attorno ai 14,50 metri.
Intanto si sviluppa la gara delle altre. Le connazionali Tochenova e Tishkevich hanno effettuato un primo lancio della stessa misura: 14,42. Al terzo turno la Tochenova si migliora a 14,50, mentre la connazionale non trova più confidenza con la pedana.
All'ultimo turno avvengono due sorprese. La tedesca Werner si issa al secondo posto con 14,57. Poco dopo la Zybina dà tutto quello che ha e scaglia la palla di ferro a 15,28: è nuovo record del mondo. La Tochenova tenta una reazione ma si ferma a 14,35 e si deve accontentare del bronzo.

Pos. Atleta Età Nazione Misura Lanci
Oro Galina Zybina 21 URSS Unione Sovietica 15,28 Record mondiale 15,00 14,58 14,04 14,55 14,33 15,28
Argento Marianne Werner 28 Germania Germania 14,57 13,89 13,91 n n 14,04 14,57
Bronzo Klavdia Tochenova 30 URSS Unione Sovietica 14,50 14,42 n 14,50 14,00 14,06 14,35
4 Tamara Tyškevič 21 URSS Unione Sovietica 14,42 14,42 14,13 13,57 13,77 13,45 13,88
5 Gertrud Kille 27 Germania Germania 13,84 n 12,49 13,84 14,11 13,74 13,84
6 Yvette Williams 23 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 13,35 12,27 11,54 13,35 12,68 12,28 11,73
7 Marija Radosavljević 24 Jugoslavia Jugoslavia 13,30 13,23 n 13,30
8 Meeri Saari 26 Finlandia Finlandia 13,02 12,05 12,61 13,02
9 Paulette Veste 24 Francia Francia 12,96 12,96 12,23 12,88
10 Magdalena Breguła 31 Polonia Polonia 12,93 n 12,93 12,93
11 Dorothea Kreß 27 Germania Germania 12,91 12,91 12,52 12,61
12 Jaroslava Křítková-Komárková 25 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 12,73 12,18 12,59 12,73
13 Eivor Olson 29 Svezia Svezia 12,46 12,46 11,28 12,05
14 Nada Kotlušek 17 Jugoslavia Jugoslavia 11,98 11,98 n 11,76

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Organising Committee for the XIV Olympiad, Athletics (PDF), in The Official Report of the Organising Committee for the XV Olympiad Helsinki 1952, Porvoo, Werner Söderström Osakeyhtiö, 1955. URL consultato il 14 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]