Atletica leggera ai Giochi della XVI Olimpiade - Decathlon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Decathlon
Melbourne 1956
Informazioni generali
Luogo Melbourne Cricket Ground
Periodo 29-30 novembre 1956
Partecipanti 15 da 8 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Milt Campbell Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Rafer Johnson Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Vasilij Kuznecov URSS URSS
Edizione precedente e successiva
Helsinki 1952 Roma 1960
Atletica leggera ai
Giochi di Melbourne 1956
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini

La competizione del decathlon di Atletica leggera ai Giochi della XVI Olimpiade si è disputata i giorni 29 e 30 novembre 1956 al Melbourne Cricket Ground.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Finale[modifica | modifica wikitesto]

Il favorito è Rafer Johnson, detentore del record del mondo (7.985 punti).
Dopo la prima giornata, invece, è in testa il connazionale Campbell che, in virtù dei risultati su alto e 400 metri, stacca il connazionale di quasi 200 punti (4564 contro 4375).
La gara di apertura della seconda giornata, i 110 ostacoli, è decisiva: Campbell ferma i cronometri su un ottimo 14"0, guadagnando ben 336 punti su Johnson (15"1). Nel prosieguo della competizione il distacco tra i due rimane invariato.
All'ultima gara il capolista ha l'occasione di fare il record del mondo. Ma sui 1500 metri, a poco a poco la sua spinta si affievolisce. Un altro atleta, Ian Bruce, gli si affianca e gli tira tutto l'ultimo giro, compiendo un gesto di grande lealtà sportiva.
Campbell rimane lontano dal record del mondo di soli 48 punti. Forse la gara che gli ha fatto mancare il primato è stata il salto con l'asta. Si consola con il record dei Giochi.

Campbell, già medaglia d'argento nel 1952, è il primo nero americano a vincere l'oro nel decathlon.

Pos. Atleta Età Nazione Punti
Oro Milt Campbell 22 Stati Uniti Stati Uniti d'America 7937
Argento Rafer Johnson 21 Stati Uniti Stati Uniti d'America 7587
Bronzo Vasilij Kuznecov 24 URSS Unione Sovietica 7465
4 Uno Palu 23 URSS Unione Sovietica 6930
5 Martin Lauer 19 Squadra Unificata Tedesca Germania 6853
6 Walter Meier 29 Squadra Unificata Tedesca Germania 6773
7 Torbjörn Lassenius 25 Finlandia Finlandia 6565
8 Yang Chuan-kwang 23 Taiwan Taiwan 6521
9 Patrick Leane 26 Australia Australia 6427
10 John Cann 18 Australia Australia 6278
11 Ian Bruce 21 Australia Australia 6025
12 Nadjmeddin Farabi Iran Iran 5103
- Robert Richards 30 Stati Uniti Stati Uniti d'America Rit.
- Jurij Kutenko 24 URSS Unione Sovietica Rit.
- Walter Herssens 26 Belgio Belgio Rit.

Tutte le prove[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Atleta Totale Prove 100m Lungo Peso Alto 400m 110hs Disco Asta Giavell. 1500m
Oro Stati Uniti Milt Campbell 7937 Prestazione
Punti
10"8
990
7,33
898
14,76
850
1,89
886
48"8
940
14"0
1124
44.98
775
3.40
476
57.08
668
4'50"6
330
Argento Stati Uniti Rafer Johnson 7587 Prestazione
Punti
10"9
948
7,34
902
14,48
819
1,83
806
49"3
900
15"1
788
42.17
688
3.90
695
60.27
738
4'54"2
303
Bronzo URSS Vasilij Kuznecov 7465 Prestazione
Punti
11"2
834
7,04
798
14,49
820
1,75
711
50"2
828
14"9
840
44.33
754
3.95
720
65.13
854
4'53"8
306
4 URSS Uno Palu 6930 Prestazione
Punti
11"5
737
6,65
681
13,39
709
1,89
886
50"8
786
15"4
716
40.38
637
3.60
556
61.59
768
4'35"6
454
5 Squadra Unificata Tedesca Martin Lauer 6853 Prestazione
Punti
11"1
870
6,83
734
12,86
659
1,83
806
48"2
995
14"7
894
39.38
609
3.10
364
50.66
540
4'43"8
382
6 Squadra Unificata Tedesca Walter Meier 6773 Prestazione
Punti
11"3
800
6,80
725
12,99
671
1,86
845
49"3
900
16"1
575
37.59
562
3.70
596
47.97
492
4'20"6
607
7 Finlandia Torbjörn Lassenius 6565 Prestazione
Punti
11"8
650
6,62
672
13,45
715
1,70
656
50"8
786
15"9
612
41.36
664
3.80
645
59.33
717
4'36"2
448
8 Taiwan Yang Chuan-kwang 6521 Prestazione
Punti
11"2
834
6,90
755
11,56
544
1,95
976
51"3
751
15"0
813
33.92
469
3.30
438
57.88
685
5'00"8
256
9 Australia Patrick Leane 6427 Prestazione
Punti
11"4
768
6,79
722
13,26
696
1,86
845
51"0
772
16"4
523
38.86
595
3.50
516
58.83
706
4'56"8
284
10 Australia John Cann 6278 Prestazione
Punti
10"9
948
6,57
659
12,18
598
1,70
656
49"3
900
15"6
673
38.76
592
2.70
226
57.89
686
4'49"2
340
11 Australia Ian Bruce 6025 Prestazione
Punti
11"7
678
6,62
672
12,30
609
1,83
806
51"3
751
15"9
612
36,62
536
3.40
476
51.38
554
4'50"4
331
12 Iran Nadjmeddin Farabi 5103 Prestazione
Punti
12"1
572
6,25
575
11,31
524
1,70
656
52"3
684
17"4
372
28.73
347
3.30
438
41.23
375
4'24"8
560
- Stati Uniti Robert Richards Rit. Prestazione
Punti
11"7
678
6,39
610
12,52
628
1,75
711
52"3
684
16"8
458
37.77
566
4.45
1023
44.09
423
NP
0
- Belgio Walter Herssens Rit. Prestazione
Punti
11"8
650
6,56
656
11,12
509
1,80
770
50"5
807
15"8
632
47.57
861
4.10
795
NM
0
-
0
- URSS Jurij Kutenko Rit. Prestazione
Punti
11"6
707
6,64
678
14,46
817
NM
0
-
0
-
0
-
0
-
0
-
0
-
0

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The Organizing Committee of the XVI Olympiad, Athletics (PDF), in XVI OLYMPIAD MELBOURNE 1956, Melbourne, W. M. Houston, Government Printe, 1958. URL consultato il 04 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]