Atletica leggera ai Giochi della III Olimpiade - 2590 metri siepi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
2590 metri siepi
Saint Louis 1904
Informazioni generali
Luogo Francis Field, Saint Louis
Periodo 29 agosto
Partecipanti 7 da 2 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Jim Lightbody Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento John Daly Regno Unito Regno Unito
Medaglia di bronzo Arthur Newton Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Parigi 1900
2500 metri siepi
Londra 1908
3200 metri siepi
Atletica leggera ai
Giochi di Saint Louis 1904
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 metri   uomini  
100 metri   uomini  
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
Corse ad ostacoli
110 m ostacoli uomini
200 m ostacoli uomini
400 m ostacoli uomini
Corse sull'erba
2590 m siepi uomini
Gare a squadre
4 miglia a squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Salti con rincorsa
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Salti da fermo
Salto in alto uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Martello con maniglia corta uomini
Prove multiple
Triathlon uomini
All around uomini
Tiro alla fune
Tiro alla fune uomini

La gara dei 2590 metri siepi dei Giochi della III Olimpiade si tenne il 29 agosto 1904 al Francis Field della Washington University di Saint Louis.

La gara[modifica | modifica wikitesto]

Secondo gli organizzatori la distanza da percorrere è la stessa di Parigi 1900, ma diversi giornali di Saint Louis scrivono che in realtà la gara è lunga 2590 metri.

I concorrenti devono percorrere poco meno di tre giri di pista. Il favorito è John Daly, uno dei pochissimi irlandesi presenti a Saint Louis. Ha un personale di 4'27”8 sul miglio.
Daly si pone alla testa del gruppo fin dal primo giro. Al secondo giro ha acquisito un vantaggio di oltre trenta metri. All'ultimo giro scatta lo statunitense James Lightbody: comincia una rimonta che lo porta a raggiungere Daly e a vincere con un buon margine. A 30 iarde da Daly giunge l'altro americano Newton, che coglie il bronzo[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Non vi furono eliminatorie, si disputò direttamente la finale.

Pos. Atleta Nazione Età Tempo
Oro James Lightbody Stati Uniti Stati Uniti 22 7'39"6
Argento John Daly Regno Unito Regno Unito 24 7'40"6
Bronzo Arthur Newton Stati Uniti Stati Uniti 21 a 30 iarde
4 Bill Verner Stati Uniti Stati Uniti 21 n/d
? Harvey Cohn Stati Uniti Stati Uniti 20 n/d
? David Munson Stati Uniti Stati Uniti 20 n/d
? Richard Sanford Stati Uniti Stati Uniti 27 n/d

Per James Lightbody era la prima gara in assoluto disputata sulle siepi. Lo studente 22enne dell'Università di Chicago era ancora uno sconosciuto. Si rivelò quindi ai Giochi. Nel 1905 vinse i suoi primi titoli nazionali, sul mezzo miglio (880 iarde) e sul miglio. Fu protagonista anche ai Giochi intermedi di Atene del 1906.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Men's 2590 m Steeplechase, sport-olympic.gr. URL consultato il 30 settembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]