Atleti con il maggior numero di medaglie olimpiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il nuotatore statunitense Michael Phelps esibisce una delle 8 medaglie d'oro conquistate a Pechino 2008

Nel corso dei Giochi olimpici di Pechino 2008, il nuotatore statunitense Michael Phelps, con le 8 medaglie d'oro vinte ha stabilito il nuovo primato dei titoli olimpici conquistati in ogni epoca, avendo portato il suo totale personale a 14 ori. Phelps ha così superato Larissa Latynina, Paavo Nurmi, Mark Spitz e Carl Lewis che fino ad Atene 2004, con 9 medaglie d'oro, detenevano il primato.[1] Nel corso di Londra 2012 ha superato anche il record di medaglie olimpiche complessive (prima detenuto da Larissa Latynina con 18 medaglie) con 22 medaglie complessive di cui 18 ori (nuovo record), 2 argenti e 2 bronzi.

Lista dei plurititolati ai Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

In questo elenco la fanno da padrone ginnasti e nuotatori, poiché ogni atleta di questi sport può, in una singola edizione dei Giochi olimpici, competere in più di una specialità, oltre che nei concorsi a squadre.

Pos. Atleta Sport Anni Giochi olimpici Sesso Oro Argento Bronzo Totale
1 Stati Uniti Michael Phelps Nuoto 2004-2012 estivi M 18 2 2 22
2 URSS Larissa Latynina Ginnastica 1956-1964 estivi F 9 5 4 18
3 Finlandia Paavo Nurmi Atletica 1920-1928 estivi M 9 3 0 12
4 Stati Uniti Mark Spitz Nuoto 1968-1972 estivi M 9 1 1 11
5 Stati Uniti Carl Lewis Atletica 1984-1996 estivi M 9 1 0 10
6 Norvegia Ole Einar Bjørndalen Biathlon 1998-2014 invernali M 8 4 1 13
7 Norvegia Bjørn Dæhlie Sci di fondo 1992-1998 invernali M 8 4 0 12
Germania Birgit Fischer Canoa 1980-2004 estivi F 8 4 0 12
9 Giappone Sawao Kato Ginnastica 1968-1976 estivi M 8 3 1 12
Stati Uniti Jenny Thompson Nuoto 1992-2004 estivi F 8 3 1 12
11 Stati Uniti Matt Biondi Nuoto 1984-1992 estivi M 8 2 1 11
12 Stati Uniti Ray Ewry Atletica 1900-1908 estivi M 8 0 0 8
13 URSS Nikolai Andrianov Ginnastica 1972-1980 estivi M 7 5 3 15
14 URSS Boris Shakhlin Ginnastica 1956-1964 estivi M 7 4 2 13
15 Cecoslovacchia Věra Čáslavská Ginnastica 1960-1968 estivi F 7 4 0 11
16 URSS Viktor Chukarin Ginnastica 1952-1956 estivi M 7 3 1 11
17 Ungheria Aladár Gerevich Scherma 1932-1960 estivi M 7 1 2 10
18 Italia Edoardo Mangiarotti Scherma 1936-1960 estivi M 6 5 2 13
19 Russia Ljubov' Egorova Sci di fondo 1992-1994 invernali F 6 3 0 9
20 Belgio Hubert Van Innis Arco 1900-1920 estivi M 6 3 0 9
21 Giappone Akinori Nakayama Ginnastica 1968-1972 estivi M 6 2 2 10
22 Italia Valentina Vezzali Scherma 1996-2012 estivi F 6 1 2 9
23 Svezia Gert Fredriksson Canoa 1948-1960 estivi M 6 1 1 8
24 Regno Unito Chris Hoy Ciclismo 2000-2012 estivi M 6 1 0 7
25 URSS Vitaly Scherbo Ginnastica 1992-1996 estivi M 6 0 4 10
26 Germania Ovest Reiner Klimke Equitazione 1964-1988 estivi M 6 0 2 8
27 Ungheria Pál Kovács Scherma 1936-1960 estivi M 6 0 1 7
28 Ungheria Rudolf Kárpáti Scherma 1948-1960 estivi M 6 0 0 6
URSS Lidiya Skoblikova Pattinaggio di velocità 1960-1964 invernali F 6 0 0 6
Italia Nedo Nadi Scherma 1912-1920 estivi M 6 0 0 6
Germania Est Kristin Otto Nuoto 1988 estivi F 6 0 0 6
Stati Uniti Amy Van Dyken Nuoto 1996-2000 estivi F 6 0 0 6
Giamaica Usain Bolt Atletica 2008-2012 estivi M 6 0 0 6

Lista dei plurititolati in una sola edizione[modifica | modifica sorgente]

Michael Phelps, con le 8 medaglie d'oro vinte ai Giochi olimpici di Pechino 2008 ha stabilito il nuovo primato dei titoli conquistati in una sola edizione, scalzando un altro nuotatore statunitense, Mark Spitz, che conquistò 7 medaglie d'oro a Monaco di Baviera 1972. 4 anni prima ad Atene Phelps aveva già vinto 8 medaglie, di cui 6 d'oro e 2 di bronzo, eguagliando il primato del ginnasta Aleksandr Ditjatin che a Mosca 1980 vinse 3 ori, 4 argenti e un bronzo.

Pos. Atleta Sport Anno Giochi Sesso Oro Argento Bronzo Totale
1 Stati Uniti Michael Phelps Nuoto 2008 Estive M 8 0 0 8
2 Stati Uniti Mark Spitz Nuoto 1972 Estive M 7 0 0 7
3 Stati Uniti Michael Phelps Nuoto 2004 Estive M 6 0 2 8
4 URSS Vitaly Scherbo Ginnastica 1992 Estive M 6 0 0 6
4 Germania Est Kristin Otto Nuoto 1988 Estive F 6 0 0 6
6 Stati Uniti Matt Biondi Nuoto 1988 Estive M 5 1 1 7
6 Stati Uniti Willis A. Lee Tiro 1920 Estive M 5 1 1 7
8 Stati Uniti Anton Heida Ginnastica 1904 Estive M 5 1 0 6
9 Stati Uniti Eric Heiden Pattinaggio 1980 Invernali M 5 0 0 5
9 Italia Nedo Nadi Scherma 1920 Estive M 5 0 0 5
9 Finlandia Paavo Nurmi Atletica 1924 Estive M 5 0 0 5
10 URSS Aleksandr Ditjatin Ginnastica 1980 Estive M 3 4 1 8

Maggior numero di medaglie d'oro in uno stesso evento[modifica | modifica sorgente]

Solo due atleti sono riusciti a conquistare 4 titoli nella stessa specialità a livello individuale, mentre sono 31 gli atleti che in 33 occasioni sono riusciti a conquistarne tre, gli statunitensi Ray Ewry e Michael Phelps sono gli unici due atleti capaci di primeggiare in due discipline. La lista come prima chiave di ordinamento ha la consecutività, quindi è ordinata per anno olimpico decrescente in cui il traguardo è stato ottenuto.

Medaglie Atleta Sport Specialità Periodo Giochi olimpici Sesso
4
consecutive
Stati Uniti Carl Lewis Atletica leggera Salto in lungo 1984-1996 Estivi M
Stati Uniti Al Oerter Atletica leggera Lancio del disco 1956-1968 Estivi M
3
consecutive
Regno Unito Ben Ainslie Vela Finn 2004-2012 Estivi M
Stati Uniti Michael Phelps Nuoto 200 m misti 2004-2012 Estivi M
100 m farfalla
Italia Valentina Vezzali[2] Scherma Fioretto 2000-2008 Estive F
Paesi Bassi Anky van Grunsven[3] Equitazione Dressage 2000-2008 Estivi F
Turchia Halil Mutlu Sollevamento pesi Pesi mosca 1996-2004 Estivi M
Giappone Tadahiro Nomura Judo Categoria 60 kg 1996-2004 Estivi M
Polonia Robert Korzeniowski Atletica leggera 50 km marcia 1996-2004 Estivi M
Germania Claudia Pechstein[4] Pattinaggio di velocità 5000 m 1994-2002 Invernali F
Cuba Félix Savón Pugilato Pesi massimi 1992-2000 Estivi M
Grecia Pyrros Dimas[5] Sollevamento Pesi Categoria 85 km 1992-2000 Estivi M
Cecoslovacchia Jan Železný[6] Atletica leggera Tiro del giavellotto 1992-2000 Estivi M
Germania Georg Hackl[7] Slittino Singolo 1992-1998 Invernali M
Turchia Naim Süleymanoğlu Sollevamento pesi Pesi gallo 1988-1996 Estivi M
Ungheria Krisztina Egerszegi Nuoto 200 m dorso 1988-1996 Estivi F
Russia Aleksandr Karelin[8] Lotta greco-romana Categoria 130 kg 1988-1996 Estive M
Stati Uniti Bonnie Blair Pattinaggio di velocità 500 m 1988-1994 Invernali F
Finlandia Pertti Karppinen Canottaggio Singolo 1976-1984 Estive M
Cuba Teófilo Stevenson Pugilato Pesi massimi 1972-1980 Estive M
Germania Est Ulrich Wehling Sci nordico Combinata nordica 1972-1980 Invernali M
Italia Klaus Dibiasi[9] Tuffi Piattaforma 1968-1976 Estivi M
URSS Viktor Saneyev[10] Atletica leggera Salto triplo 1968-1976 Estive M
URSS Vyacheslav Ivanov Canottaggio Singolo 1956-1964 Estivi M
Regno Unito Steven Redgrave Canottaggio Due senza 1988-1996 Estivi M
URSS Larissa Latynina Ginnastica Corpo libero 1956-1964 Estivi F
Australia Dawn Fraser Nuoto 100 m stile libero 1956-1964 Estivi F
Danimarca Paul Elvstrøm[11] Vela Classe finn 1952-1960 Estivi M
Svezia Gert Fredriksson[12] Canoa K1 1000 m 1948-1956 Estivi M
Norvegia Sonja Henie Pattinaggio artistico Singolo 1928-1936 Invernali F
Svezia Gillis Grafström[13] Pattinaggio artistico Singolo 1920-1928 Invernali M
Stati Uniti Ray Ewry Atletica leggera Salto in alto da fermo 1900-1908 Estivi M
Salto in lungo da fermo
Stati Uniti John Flanagan Atletica leggera Lancio del martello 1900-1908 Estivi M
3 non
consecutive
Norvegia Kjetil André Aamodt Sci alpino Super-G 1992-2006 Invernali M
Germania Ralf Schumann[14] Tiro a segno Pistola 25 m 1992-2004 Estive M

Elenco dei plurititolati in una singola specialità individuale[modifica | modifica sorgente]

Solo un atleta nella storia dei Giochi è riuscito a salire per sei volte sul podio nella stessa specialità a livello individuale: si tratta dell'italiano Armin Zöggeler, ininterrottamente a medaglia nel singolo dello slittino da Lillehammer 1994 a Soči 2014; in questa speciale classifica è seguito ad una lunghezza di distanza da soli altri sei atleti: si tratta dell'altro slittinista Georg Hackl, del tiratore Ralf Schumann, della pattinatrice di velocità Claudia Pechstein, della schermitrice Valentina Vezzali, della judoka Ryoko Tani e del canoista Michal Martikán.

Solamente altri quattro atleti sono riusciti ad ottenere medaglie in sei diverse edizioni delle Olimpiadi, ma tutti grazie alle competizioni a squadre: sono lo schermitore ungherese Aladár Gerevich, la canoista tedesca Birgit Fischer, il connazionale campione di equitazione Hans Günter Winkler ed un'altra cavallerizza, l'olandese Anky van Grunsven.

Pos. Atleta Sesso Anni Giochi
olimpici
Sport Disciplina Oro Argento Bronzo Totale
1 Italia Armin Zöggeler M 1994-2014 invernali slittino singolo 2 1 3 6
2 Germania Georg Hackl M 1988-2002 invernali slittino singolo 3 2 0 5
Germania Ralf Schumann M 1988-2008 estivi tiro a segno pistola automatica 25 m 3 2 0 5
4 Germania Claudia Pechstein F 1992-2006 invernali pattinaggio di velocità 5000 m 3 1 1 5
Italia Valentina Vezzali F 1996-2012 estivi scherma fioretto 3 1 1 5
6 Giappone Ryoko Tani F 1992-2008 estivi judo 48 kg 2 2 1 5
Slovacchia Michal Martikán M 1996-2012 estivi Canoa C1 slalom 2 2 1 5

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) RECORDS AND MEDALS GAMES OF THE OLYMPIAD, olympic.org. URL consultato il 5 febbraio 2012.
  2. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Atlanta 1996 e bronzo a Londra 2012
  3. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Atlanta 1996
  4. ^ Bronzo alla sua 1a partecipazione a Albertville 1992 e Argento alla 5ª a Torino 2006. In seguito squalificata per doping non poté partecipare a Vancouver 2010
  5. ^ Bronzo alla sua 4a partecipazione a Atene 2004
  6. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Seul 1988
  7. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Calgary 1988 per la Germania Ovest e argento alla 5ª a Salt Lake City 2002
  8. ^ Argento alla sua 4a partecipazione a Sydney 2000
  9. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Tokyo 1964
  10. ^ Argento alla sua 4a partecipazione a Mosca 1980
  11. ^ Le medaglie consecutive nel singolo sono 4, ma a Londra 1948 ancora non si gareggiava nella classe finn ma nel firefly
  12. ^ Bronzo alla sua 4a partecipazione a Roma 1960
  13. ^ Argento alla sua 4a partecipazione a Los Angeles 1932
  14. ^ Argento alla sua 1a partecipazione a Seul 1988 per la Germania Est e argento alla 5ª a Pechino 2008

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici