Atleta di forza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'atleta di forza[1][2][3][4][5] è un atleta che incentra il suo allenamento sullo sviluppo della forza e della potenza muscolare. Le maggiori discipline in cui tali caratteristiche giocano un ruolo primario sono il sollevamento pesi, il powerlifting, il getto del peso, il lancio del martello e del disco. Ad esse si possono aggiungere eventi minori, seppur diffusi a livello internazionale, come le competizioni strongman e il braccio di ferro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ado Gruzza, Tempi di recupero tra le serie. La domanda del secolo, su Accademia Italiana della Forza, 6 aprile 2015. URL consultato il 30 settembre 2016 (archiviato il 30 settembre 2016).
  2. ^ Eddie Avakoff, Le ragioni a favore dell’aerobica, in Olympian's News, Sandro Ciccarelli Editore, marzo 2016, p. 60. URL consultato il 30 settembre 2016.
  3. ^ Poliquin, 1998, p. 33.
  4. ^ Poliquin, 2004, p. 10.
  5. ^ Johnston, p. 35.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport