Atlanta Falcons 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Atlanta Falcons 2018
Atlanta Falcons white wordmark.png
Stagione 2018
Capo-allenatoreStati Uniti Dan Quinn
ProprietarioStati Uniti Arthur Blank
General managerStati Uniti Thomas Dimitroff
StadioMercedes-Benz Stadium
Risultati
NFL 2018Secondi nella NFC South
Record (V-P-N)7–9
PlayoffNon qualificati
Statistiche
Statistiche individuali
Pro BowlerWR Julio Jones
C Alex Mack
TE Austin Hooper
Statistiche di squadra
Uniformi
Atlanta falcons unif 16.png
Cronologia delle stagioni

La stagione 2018 degli Atlanta Falcons è stata la 53ª della franchigia nella National Football League, la seconda giocata al Mercedes-Benz Stadium (che ospiterà il Super Bowl LIII), la quarta con Dan Quinn come capo-allenatore.[1] La squadra tentò di diventare la prima della storia a disputare il Super Bowl tra le mura casalinghe. Tuttavia i Falcons subirono numerosi infortuni e iniziarono la stagione con un record di 1–4.

Perdendo contro i New Orleans Saints per 31–17 nel dodicesimo turno, i Falcons scesero ad un record di 4–7, non riuscendo quindi a migliorare il record della stagione precedente di 10–6. Perdendo contro i Green Bay Packers per 34–20, i Falcons scesero a 4–9 e subirono la loro prima stagione perdente dal 2014. Nonostante una vittoria contro gli Arizona Cardinals per 40–14 nel quindicesimo turno, la squadra venne eliminata dalla corsa ai play-off per la prima volta dal 2015, dopo una vittoria dei Minnesota Vikings sui Miami Dolphins per 41–17. Terminarono la stagione con una serie di tre vittorie consecutive, concludendo con un record di 7–9.

Scelte nel Draft 2018[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NFL 2018.
Calvin Ridley è stato la scelta del primo giro dei Falcons nel draft 2018
Scelte dei Falcons nel Draft 2018
Giro Scelta Giocatore Ruolo College Note
1 26 Calvin Ridley WR Alabama
2 58 Isaiah Oliver CB Colorado
3 90 Deadrin Senat DT South Florida
4 126 Ito Smith RB Southern Miss
6 194 Russell Gage WR LSU Dai LA Rams
200 Foyesade Oluokun LB Yale
Scambi di scelte
  • I Falcons scambiarono la loro scelta nel 5º giro (163ª assoluta) a Denver in cambio dell'offensive tackle Ty Sambrailo di questi ultimi.
  • I Falcons ricevettero una scelta compensatoria nel 7º giro (256ª assoluta).
  • I Falcons scambiarono entrambe le loro scelte nel 7º giro (244ª e 256ª assolute) ai Rams in cambio della scelta nel 6º giro (194ª assoluta) di questi ultimi.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Staff degli Atlanta Falcons nel 2018
Organi dirigenziali
Capo allenatore
Altri allenatori
Allenatori dell'attacco
Allenatori della difesa
Allenatori dello special team
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · OAK · LAC
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti e trasferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Free agent[modifica | modifica wikitesto]

Unrestricted[modifica | modifica wikitesto]
Ruolo Giocatore Squadra nel 2018 Data dell'ingaggio Contratto
CB Blidi Wreh-Wilson Atlanta Falcons 5 marzo 2018 1 anno/$8,8 milioni
K Matt Bryant Atlanta Falcons 10 marzo 2018 3 anni/$10,1 milioni
WR Taylor Gabriel Chicago Bears 13 marzo 2018 4 anni/$26 milioni
DT Dontari Poe Carolina Panthers 15 marzo 2018 3 anni/$28 milioni
Roster degli Atlanta Falcons nel 2018
Offensive Linemen
Defensive Linemen
Linebacker
Defensive Back
Special Team
Lista delle riserve
Squadra di allenamento




53 attivi, 3 inattivi, 11 nella squadra di allenamento

Legenda
  • I rookie sono in corsivo.
  • il primo ruolo è il principale mentre gli eventuali successivi indicano i ruoli secondari.
  • Injury icon 2.svg indica un giocatore fuori per il resto della stagione.
  • (IR) attiva indica la lista ristretta per un solo giocatore infortunato che può tornare ad allenarsi dopo la settimana 6 e a rientrare in prima squadra dopo la settimana 8.
  • (NFI) indica la lista dove viene inserito un giocatore che ha un infortunio non legato al football americano.
  • (PUP) indica la lista dove viene inserito un giocatore mentre è in attesa di recuperare la condizione fisica. Nella stagione regolare dopo la sesta partita giocata dalla propria squadra, il giocatore ha tempo 3 settimane per riprendere ad allenarsi, più tre settimane aggiuntive dal suo rientro agli allenamenti per rientrare in prima squadra.
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · LAC · OAK
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Precampionato[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario della pre-stagione dei Falcons è stato annunciato l'11 aprile 2018.

Precampionato
Settimana Data Ora Data italiana Ora italiana Avversario Risultato Record Stadio TV Sintesi
1 10/08 7:30 p.m. EDT 11/08 01:30 at New York Jets S 0–17 0–1 MetLife Stadium NFLN/WUPA Recap
2 17/08 7:00 p.m. EDT 18/08 01:00 Kansas City Chiefs S 14–28 0–2 Mercedes-Benz Stadium WUPA Recap
3 25/08 7:00 p.m. EDT 26/08 01:00 at Jacksonville Jaguars S 6–17 0–3 TIAA Bank Field WUPA Recap
4 30/08 7:00 p.m. EDT 31/08 01:00 Miami Dolphins S 7–34 0–4 Mercedes-Benz Stadium WUPA Recap

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario della stagione è stato annunciato il 19 aprile 2018.[2]

Stagione regolare
Turno Avversario Risultato Record Stadio Sintesi
1 at Philadelphia Eagles S 12–18 0–1 Lincoln Financial Field Recap
2 Carolina Panthers V 31–24 1–1 Mercedes-Benz Stadium Recap
3 New Orleans Saints S 37–43 dts 1–2 Mercedes-Benz Stadium Recap
4 Cincinnati Bengals S 36–37 1–3 Mercedes-Benz Stadium Recap
5 at Pittsburgh Steelers S 17–41 1–4 Heinz Field Recap
6 Tampa Bay Buccaneers V 34–29 2–4 Mercedes-Benz Stadium Recap
7 New York Giants V 23–20 3–4 Mercedes-Benz Stadium Recap
8 Settimana di pausa
9 at Washington Redskins V 38–14 4–4 FedExField Recap
10 at Cleveland Browns S 16–28 4–5 FirstEnergy Stadium Recap
11 Dallas Cowboys S 19–22 4–6 Mercedes-Benz Stadium Recap
12 at New Orleans Saints S 17–31 4–7 Mercedes-Benz Superdome Recap
13 Baltimore Ravens S 16–26 4–8 Mercedes-Benz Stadium Recap
14 at Green Bay Packers S 20–34 4–9 Lambeau Field Recap
15 Arizona Cardinals V 40–14 5–9 Mercedes-Benz Stadium Recap
16 at Carolina Panthers V 24–10 6–9 Bank of America Stadium Recap
17 at Tampa Bay Buccaneers V 34–32 7–9 Raymond James Stadium Recap

Note

  • Gli avversari della propria division sono in grassetto.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Division[modifica | modifica wikitesto]

NFC South
V S P PCT DIV CONF PF PS
New Orleans Saints 13 2 0 .867 2–1 7–2 419 269
Carolina Panthers 6 6 0 .500 1–2 4–5 304 306
Tampa Bay Buccaneers 5 7 0 .417 2–2 4–5 318 355
Atlanta Falcons 4 8 0 .333 2–2 4–4 296 333

Conference[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Division V S P PCT DIV CONF SOS SOV
Capolista di Division
1 Los Angeles Rams West 13 3 0 .813 4–0 7–1 .493 .462
2 New Orleans Saints South 13 3 0 .813 2–1 7–2 .486 .483
3 Chicago Bears North 9 4 0 .692 3–1 6–2 .417 .380
4 Dallas Cowboys East 8 6 0 .571 3–1 6–3 .500 .452
Wild Card
5 Seattle Seahawks West 10 6 0 .625 2–2 6–3 .510 .339
6 Minnesota Vikings North 6 5 1 .542 2–1–1 5–3–1 .479 .313
In corsa per i play-off
7 Carolina Panthers[t 1] South 6 6 0 .500 1–2 4–5 .469 .472
8 Philadelphia Eagles[t 2] East 9 7 0 .563 3–1 4–5 .476 .389
9 Washington Redskins East 6 7 0 .462 2–2 6–4 .496 .410
10 Tampa Bay Buccaneers South 5 7 0 .417 2–2 4–5 .479 .475
11 Green Bay Packers North 5 7 1 .423 1–2–1 2–6–1 .507 .417
12 Atlanta Falcons South 4 8 0 .333 2–2 4–4 .542 .438
13 New York Giants East 5 8 0 .385 0–4 3–7 .507 .500
14 Detroit Lions North 4 8 0 .333 1–3 2–7 .542 .531
15 Arizona Cardinals West 3 9 0 .250 2–2 3–5 .514 .236
16 San Francisco 49ers West 2 10 0 .167 0–4 1–8 .479 .250
Criteri di spareggio[t 3]
  1. ^ Precede Philadelphia in base alla percentuale di vittorie negli scontri diretti.
  2. ^ Preceduta da Carolina in base alla percentuale di vittorie negli scontri diretti.
  3. ^ Secondo le regole della NFL, quando sono necessari spareggi tra tre o più squadre, si effettuano prima quelli nella division, poi vengono considerate solo le squadre rimanenti col punteggio più alto di ogni division.
Legenda
w — wild card ottenuta
x — partecipazione ai playoff ottenuta
y — campioni di division
z — salto del primo turno di play-off
* — vantaggio del campo ottenuto

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Premi settimanali e mensili[modifica | modifica wikitesto]

rookie offensivo del mese di settembre[3]
giocatore degli special team della NFC della settimana 7[4]
difensore della NFC della settimana 15[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2018 Atlanta Falcons (Pro Football Reference), 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) NFL releases 2018 regular-season schedule (NFL.com), 19 aprile 2018. URL consultato il 21 agosto 2018.
  3. ^ (EN) Khalil Mack, J.J. Watt among Players of the Month (NFL.com), 4 ottobre 2018. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) Cam Newton, Aaron Donald among Players of the Week (NFL.com), 24 ottobre 2018. URL consultato il 24 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 15, in NFL Communications. URL consultato il 20 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport