Athlītiko Sōmateio Nea Salamis Ammochōstou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A.S. Nea Salamis Ammochōstou
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Nea Salamina fantasy logo.png Bianco-rosso
Dati societari
Città Larnaca
Nazione Cipro Cipro
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Cyprus.svg CFA
Campionato Divisione A cipriota
Fondazione 1948
Presidente Cipro Thoukis Thoukidides
Allenatore Cipro Savvas Poursaitidis
Stadio Stadio Ammochōstos Epistrofī
(5.500 posti)
Sito web www.neasalamina.com
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa di Cipro
1 Supercoppa di Cipro
Si invita a seguire il modello di voce

L'Athlītiko Sōmateio Nea Salamis Ammochōstou (in greco: Αθλητικό Σωματείο Νέα Σαλαμίς Αμμοχώστου), noto più semplicemente come Nea Salamis, è una società calcistica cipriota. Aveva sede presso la città di Famagosta, tuttavia il club si è dovuto trasferire a Larnaca (nella parte greca dell'isola) a seguito della invasione turca di Cipro del 1974.

La squadra fa parte della polisportiva Nea Salamina Famagusta che fu fondata nel 1948; la polisportiva comprende anche una squadra di pallavolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La festa di giocatori e tifosi del Famagosta per la vittoria della Seconda Divisione 1979-1980

Il club ha dovuto cambiare sede spostandosi in un'altra città nel 1974, dopo l'Invasione turca di Cipro a causa dell'occupazione turca nel nord dell'isola, e si stabilì momentaneamente a Larnaca. Il squadra ha preso l'attuale denominazione dalla città di Salamina in Cipro (in greco Σαλαμίς) vicino a Famagosta.

Il 1990 è il periodo di maggiori soddisfazioni sportive per il club che in quel anno vinse Coppa di Cipro e Supercoppa di Cipro. Nel Campionato cipriota di calcio il miglior piazzemento di sempre è il terzo posto. Dal 1948 al 1953 la società ha partecipato alla Cyprus Amateur Football Federation mentre dal 1953 è entrata a far parte della Federazione calcistica di Cipro (CFA).

Il Famagosta all'esordio europeo nella Coppa delle Coppe 1990-1991

Ha giocato più di 50 stagioni nel campionato cipriota, ed è settimo nel ranking storico del torneo. La squadra ha partecipato a delle competizioni internazionali per la prima volta nel 1990, giocando la Coppa delle Coppe UEFA; in seguito ha anche preso parte alla Coppa Intertoto nelle edizioni del 1995, 1997 e 2000.

Con oltre 200 gol segnati, il cipriota Charalampos Andreou è il miglior marcatore del club.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1989-1990
1990
1954-1955, 1979-1980, 2001-2002, 2003-2004

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1955-1956, 1963-1964, 1965-1966, 1992-1993, 1994-1995
Finalista: 1965-1966, 2000-2001
Semifinalista: 1953-1954, 1961-1962, 1964-1965, 1968-1969, 1986-1987, 1988-1989, 1992-1993, 1993-1994, 1998-1999
Secondo posto: 2010-2011
Terzo posto: 2008-2009

Nea Salamis nelle competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Competizione Turno Nazione Avversario Andata Ritorno Totale
1990–91 Coppa delle Coppe Sedicesimi Scozia Aberdeen 0-2 0–3 0-5
1995 Coppa Intertoto 1ª giornata Grecia OFI Creta 1-2
2ª giornata Estonia JK Tervis Pärnu 2–0
3ª giornata Jugoslavia FK Budućnost Podgorica 1–1
5ª giornata Germania Bayer Leverkusen 0–2
1997 Coppa Intertoto 1ª giornata Svizzera FC Lausanne-Sport 1–4
2ª giornata Irlanda del Nord Ards F.C. 4–1
3ª giornata Belgio Royal Antwerp FC 0–4
5ª giornata Francia AJ Auxerre 1–10
2000 Coppa Intertoto 1º turno Albania KS Vllaznia 4–1 2–1 6-2
2º turno Austria Austria Wien 1–0 0–3 1-3

In grassetto le gare casalinghe.

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
2 Cipro C Constantinos Sergiou
3 Armenia D Taron Voskanyan
6 Cipro D Andreas Karo
7 Portogallo C Hélio Roque
8 Cipro C Andreas Lemesios
9 Bulgaria A Dimitar Makriev
10 Argentina A Gastón Sangoy
11 Cipro A Andreas Kyprianou
12 Cipro D Kyriacos Kyriacou
13 Cipro D Ioannis Kousoulos
14 Cipro A Stavrinos Constantinou
17 Cipro C Ioannis Kosti
18 Costa d'Avorio C Joël Damahou
19 Grecia C Yiannis Papadopoulos
20 Armenia C David Manoyan
21 Italia D Davide Grassi
22 Cipro A Theodosis Siathas
N. Ruolo Giocatore
25 Slovenia A David Poljanec
27 Corea del Sud C Jong-In Park
28 Portogallo C Rúben Brígido
32 Cipro P Demetris Stylianou
33 Slovacchia P Robert Veselovsky
34 Cipro A Andreas Juliou
36 Cipro C Marios Kouzaris
37 Cipro C Charalambos Kouzaris
40 Cipro C Michalis Demetriou
55 Cipro D Lefteris Hadjiconstantis
67 Cipro P Christian Demetriou
77 Cipro D Constantinos Mintikkis
91 Brasile D Anderson Correia
92 Grecia D Nikolas Lougkos
97 Grecia A Giorgos Kakko
98 Cipro P Theodoros Constantinou

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 31 agosto 2015.

N. Ruolo Giocatore
1 Lettonia P Pavels Steinbors
2 Serbia D Marko Andić
4 Serbia D Dragan Zarković
5 Cipro D Andreas Vasilliou
6 Guadalupa C Matthieu Bemba
7 Spagna A Pedrito
8 Croazia C Ivan Ćurjurić
9 Bulgaria A Dimitar Makriev
10 Paraguay C Aldo Adorno
11 Cipro A Kyriakos Pavlou
12 Cipro D Kyriacos Kyriacou
13 Cipro D Ioannis Kousoulos
16 Cipro C Andreas Lemesios
N. Ruolo Giocatore
17 Cipro A Stavrinos Konstantinou
18 Bulgaria C Veselin Marchev
19 Cipro A Marcos Michael
20 Grecia C Giannis Skopelitis
21 Cipro D Fotis Kezos
22 Cipro A Georgios Siathas
23 Spagna C Simón Colina Domínguez
26 Cipro C Christoforos Christofi
50 Liberia D Solomon Grimes
51 Cipro P Ellinas Sofroniou
82 Portogallo D China
90 Italia D Mattia Cinquini
95 Francia C Arnaud Honoré

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio