Astronomy and Astrophysics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Astronomy and Astrophysics
Stato Unione europea Unione europea
Lingua inglese
Periodicità 48 numeri l'anno
Genere rivista accademica di astronomia
Formato 29 cm
Fondazione 1969
Editore EDP Sciences per European Southern Observatory
Direttore Claude Bertout
ISSN ISSN: [http://worldcat.org/issn/0004-6361 0004-6361 ISSN: 0004-6361]
Sito web http://www.aanda.org/
 

Astronomy and Astrophysics (abbreviato spesso in A&A o Astron. Astrophys.) è una rivista europea in cui sono pubblicati articoli di teoria, osservazioni e strumenti astronomici ed astrofisici.

È stata pubblicata da Springer-Verlag tra il 1969 e il 2000, anno in cui EDP Sciences ha pubblicato la serie supplementare A&A Supplement Series; nello stesso anno le due riviste si fusero e il giornale nato dalla fusione fu chiamato semplicemente Astronomy and Astrophysics. È edito da EDP Sciences e il suo copyright è detenuto dall' European Southern Observatory.

Astronomy and Astrophysics è una delle principali riviste astronomiche, parallela all'Astrophysical Journal, all'Astronomical Journal e a Monthly Notices of the Royal Astronomical Society (MNRAS). Mentre i primi due sono preferiti dai ricercatori con base negli Stati Uniti ed MNRAS è preferito dagli astronomi del Regno Unito e del Commonwealth, A&A tende ad esser preferito dagli astronomi europei (tranne il Regno Unito).

A&A nasce dall'unione nel 1969 dei sei maggiori giornali astronomici europei:

  • Annales d'Astrophysique (Francia), fondato nel 1938;
  • Arkiv for Astronomi (Svezia), fondato nel 1948;
  • Bulletin of the Astronomical Institutes of the Netherlands (Paesi Bassi), fondato nel 1921;
  • Bulletin Astronomique (Francia), fondato nel 1884;
  • Journal des Observateurs (Francia), fondato nel 1915;
  • Zeitschrift für Astrophysik (Germania), fondato nel 1930;

cui si è aggiunto nel 1992 il Bulletin of the Astronomical Institutes of Czechoslovakia (Cecoslovacchia), fondato nel 1947.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]