Associazione Sportiva Gubbio 1910 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S. Gubbio
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Andrea Sottil
PresidenteItalia Marco Fioriti
Lega Pro 1ª Div.8º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Italia Lega ProSecondo turno
Miglior marcatoreCampionato: Galabinov (12)
Totale: Galabinov (14)
StadioStadio Pietro Barbetti
Maggior numero di spettatori3.026 vs Perugia)[1]
(20 gennaio 2013)
Minor numero di spettatori1.630 vs Paganese)[1]
in campionato
(10 febbraio 2013)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Gubbio nelle competizioni ufficiali della stagione calcistica 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Gubbio disputò per l'ottava volta nella sua centenaria storia un campionato del terzo livello del campionato italiano, dopo quello del 2010-11, che corrisponde anche al ventisettesimo in un campionato professionistico e al quarantottesimo in un campionato interregionale. Il Gubbio in questa stagione, continua a essere la seconda squadra umbra, solo dopo la Ternana, che partecipa consecutivamente da più anni a campionati professionistici. Inoltre è la prima volta che disputa un campionato professionistico a 16 squadre con 3 punti per vittoria.

Durante il campionato ottenne inoltre l'ottavo posto e i seguenti record per i propri campionati professionistici disputati con i tre punti per vittoria:

  • maggior numero di gol in una partita: 7 (eguagliando il record precedente) in Catanzaro-Gubbio 5-2
  • peggior serie di sconfitte consecutive nello stesso campionato: 5

Nel campionato disputato ottenne invece i seguenti record:

  • maggior numero di gol in una partita: 7 in Catanzaro-Gubbio 5-2

Disputò inoltre per la sesta volta la Coppa Italia (dopo quella dell'anno precedente) uscendo al primo turno, e ottenendo il record di maggior numero di gol (9) in una partita del Gubbio nella competizione; tale partita finì infine per la prima volta ai supplementari. Infine nella competizione il Gubbio ha ottenuto il record di partita con maggior numero di gol (9, in Gubbio-Ponte San Pietro-Isola 4-5) e il record di maggior numero di gol subiti in casa in una partita (5, sempre nella stessa partita).

Una volta eliminato dalla Coppa Italia, il Gubbio ebbe accesso di diritto alla Coppa Italia Lega Pro (la diciannovesima nella storia dopo quella del 2010-11), nella quale uscì al secondo turno. Con questa partecipazione il Gubbio continua a essere la seconda squadra umbra con più partecipazioni dopo la Ternana.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico fu Givova, mentre lo sponsor ufficiale fu Barbetti.

Il Gubbio in questa stagione utilizzò per le partite casalinghe completini da gioco costituiti da magliette divise (rispetto a chi le indossa) di colore rosso a destra e blu a sinistra, con tutto lo schienale speculare, le maniche inverite, calzoncini blu con bordature rosse, e calzettoni blu con bordature rosse. Per le partite in trasferta utilizzò completini interamente bianchi, con linee blu nella parte a destra della maglietta e linee rosse a sinistra; bordature dei calzoncini invece rosse a destra e blu a sinistra[2].

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Marco Fioriti
  • Direttore generale: Giuseppe Pannacci

Area organizzativa

  • Team manager: Luciano Ramacci

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[3]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Marco Farabbi
Italia P Giacomo Venturi
Italia D Giovanni Bartolucci
Italia D Nazzareno Belfasti
Italia D Marco Briganti (vice-capitano)
Italia D Tommaso Cancellotti
Italia D Filadelfio Carroccio
Italia D Jacopo Galimberti
Italia D Alessio Grea
Portogallo D Bruno Pacheco
Italia D Francesco Pambianchi
Italia D Alessandro Radi
Italia D Riccardo Regno
Italia D Umberto Semeraro
Italia C Pietro Baccolo
Francia C Rodrigue Boisfer
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gianmarco Giuliacci
Italia C Simone Guerri
Italia C Nicola Malaccari
Italia C Alessio Manzoni
Italia C Simone Palermo
Italia C Luca Procacci
Italia C Alessandro Sandreani (capitano)
Italia A Daniele Bazzoffia
Italia A Giuseppe Caccavallo
Italia A Riccardo Cocuzza
Italia A Matteo Di Piazza
Bulgaria A Andrey Galabinov
Marocco A Walid Khribech
Italia A Umberto Nappello
Italia A Filippo Maria Scardina
Italia A Simone Smacchia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2012-2013.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Sorrento
2 settembre 2012
1ª giornata
Sorrento0 – 0
referto
GubbioStadio Italia
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Gubbio
9 settembre 2012
2ª giornata
Gubbio1 – 0
referto
FrosinoneStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Merlino (Udine)

Perugia
16 settembre 2012
3ª giornata
Perugia2 – 0
referto
GubbioStadio Renato Curi
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Gubbio
23 settembre 2012
4ª giornata
Gubbio2 – 1
referto
PisaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Cifelli (Campobasso)

Pagani
30 settembre 2012
5ª giornata
Paganese1 – 0
referto
GubbioStadio Marcello Torre
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Gubbio
8 ottobre 2012, ore 20:45
6ª giornata
Gubbio1 – 0
referto
BeneventoStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Bruno (Torino)

Gubbio
14 ottobre 2012
7ª giornata
Gubbio0 – 0
referto
BarlettaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Saia (Palermo)

Prato
28 ottobre 2012
8ª giornata
Prato0 – 1
referto
GubbioStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Casaluci (Lecce)

Gubbio
4 novembre 2012
9ª giornata
Gubbio2 – 1
referto
ViareggioStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Albertini (Ascoli Piceno)

Carrara
25 novembre 2012
10ª giornata [4]
Carrarese2 – 2
referto
GubbioStadio dei Marmi
Arbitro:  Martinelli (Roma 2)

Avellino
18 novembre 2012
11ª giornata
Avellino2 – 0
referto
GubbioStadio Partenio
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Gubbio
30 novembre 2012, ore 20:30
12ª giornata
Gubbio2 – 1
referto
NocerinaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Benassi (Bologna)

Latina
9 dicembre 2012
13ª giornata
Latina2 – 0
referto
GubbioStadio Domenico Francioni
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Gubbio
16 dicembre 2012
14ª giornata
Gubbio1 – 1
referto
Andria BATStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Catanzaro
22 dicembre 2012
15ª giornata
Catanzaro5 – 2
referto
GubbioStadio Nicola Ceravolo
Arbitro:  Lanza (Nichelino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
6 gennaio 2013
16ª giornata
Gubbio1 – 2SorrentoStadio Pietro Barbetti

Frosinone
13 gennaio 2013
17ª giornata
Frosinone2 – 0GubbioStadio Comunale Matusa

Gubbio
20 gennaio 2013
18ª giornata
Gubbio2 – 3PerugiaStadio Pietro Barbetti

Pisa
3 febbraio 2013
19ª giornata
Pisa1 – 0GubbioStadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani

Gubbio
10 febbraio 2013
20ª giornata
Gubbio1 – 0PaganeseStadio Pietro Barbetti

Benevento
17 febbraio 2013
21ª giornata
Benevento2 – 1GubbioStadio Ciro Vigorito

Barletta
3 marzo 2013
22ª giornata
Barletta1 – 2GubbioStadio Cosimo Puttilli

Gubbio
10 marzo 2013
23ª giornata
Gubbio1 – 0PratoStadio Pietro Barbetti

Viareggio
17 marzo 2013
24ª giornata
Viareggio2 – 2GubbioStadio dei Pini

Gubbio
24 marzo 2013
25ª giornata
Gubbio0 – 1CarrareseStadio Pietro Barbetti

Gubbio
5 aprile 2013
26ª giornata
Gubbio2 – 3AvellinoStadio Pietro Barbetti

Nocera Inferiore
14 aprile 2013
27ª giornata
Nocerina1 – 1GubbioStadio San Francesco d'Assisi

Gubbio
28 aprile 2013
28ª giornata
Gubbio2 – 1LatinaStadio Pietro Barbetti

Andria
5 maggio 2013
29ª giornata
Andria BAT1 – 2GubbioStadio Degli Ulivi

Gubbio
12 maggio 2013
30ª giornata
Gubbio1 – 1CatanzaroStadio Pietro Barbetti

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
5 agosto 2012, ore 20:45 UTC+2
Gubbio4 – 5
(d.t.s.)
Blu e Bianco2.png Ponte San Pietro-IsolaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Brodo (Viterbo)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2012-2013.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Chieti
3 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
Chieti1 – 4GubbioStadio Guido Angelini
Arbitro:  D'Angelo (Ascoli Piceno)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
17 ottobre 2012, ore 20:45 UTC+2
Gubbio0 – 2600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg ApriliaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Marini (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro Prima Divisione 40 15 8 3 4 19 15 15 3 4 8 13 24 30 11 7 12 32 39 -7
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 4 5 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 4 5 -1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro - 1 0 0 1 0 2 1 1 0 0 4 1 2 1 0 1 4 3 +1
Totale - 17 8 3 6 23 22 16 4 4 8 17 25 33 12 7 14 40 47 -7

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

  • Berretti
  • Allievi nazionali
  • Giovanissimi nazionali

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Archivio stagioni, gubbiofans.it.
  2. ^ Fotogallery, gubbiofans.it.
  3. ^ Rosa squadra, gubbiofans.it.
  4. ^ Recupero della gara dell'11 novembre rinviata per maltempo: Comunicato Lega Pro del 13/11/2012 (PDF), su Lega Pro.