Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Lecco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S.D. Rugby Lecco
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Leoni
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Colori 600px Blue HEX-133163 HEX-87F6FD.svg Blu · celeste
Simboli Leone
Dati societari
Paese Italia Italia
Sede Piazza Manzoni 23
23900 Lecco
Federazione Flag of Italy.svg F.I.R.
Campionato Serie B
Fondazione 1975
Presidente Italia Stefano Gheza
Allenatore Italia Sebastian Damiani
Giancarlo Locatelli
Palmarès
Stadio
C.S.C al Bione
Via Bruno Buozzi 38
23900 Lecco
(500 posti)

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Lecco è un club italiano di rugby a 15 di Lecco. Fondato nel 1975, milita per la stagione sportiva 2017-18 nel campionato nazionale di serie B. Disputa i suoi incontri interni al Centro Sportivo comunale "Al Bione" e i suoi colori sociali sono il blu e il celeste. Lo stemma rappresenta un leone rampante. Il motto è "Hic Sunt Leones". Sponsor ufficiale: Tuttocialde.it

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società nasce il 15 giugno 1975, affiliandosi alla Federazione Italiana Rugby il 5 luglio. In 40 anni di storia la società è diventata un punto di riferimento del rugby in Lombardia e il maggior risultato ottenuto è stata la disputa dei play off di Serie B per l'accesso alla serie A al termine della stagione 2014-2015.

La società conta circa 300 soci e mette in campo la prima squadra in Serie B, la squadra cadetta in Serie C, tutte le rappresentative Juniores (U18, U16 e U14) e tutte le rappresentative "Propaganda" (minirugby U12, U10, U8, U6) oltre a una rappresentativa "Old".

Nella stagione 2017-2018, la prima squadra disputa il campionato nazionale di serie B nel girone 1 (Nord-Ovest), la selezione Under 18 disputa il Campionato Elite Interregionale Nord-Ovest. Un punto di riferimento per il minirugby italiano è il Torneo Città di Lecco che si disputa a maggio, con la partecipazione di 16 team in ognuna delle 4 categorie del minirugby.

Campionato di serie B[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato di serie B 2017-2018 prevede la partecipazione di 48 squadre divise in quattro gironi su base territoriale. Al via il 1º ottobre 2017 con quarantotto squadre divise in quattro gironi geografici da dodici squadre ciascuno, il Campionato Italiano di Serie B rugby 2017/18 prevede sette promozioni in Serie A e otto retrocessioni in Serie C. La formula prevede partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascun girone, con promozione diretta in Serie A per ciascuna squadra classificatasi al primo posto del proprio girone.

Le altre tre promozioni saranno determinate da un doppio turno di play-off così strutturato:
– definizione di un ranking (I-IV) tra le seconde classificate di ciascun girone,
– Play-off in gara unica in campo neutro (20 maggio) secondo lo schema I v IV, II v III con promozione diretta per le vincenti del play-off,
– Barrage promozione tra le perdenti del primo turno di play-off, in gara unica in campo neutro (27 maggio) la vincente sarà la settima squadra promossa in Serie A.

Retrocederanno in Serie C – Girone 1 le ultime due classificate di ciascun girone al termine della stagione regolare.

Girone 1
Amatori Novara, ASD Rugby Lyons (ripescata), Biella Rugby, Rugby Sondrio, Amatori Milano, CUS Milano, ASD Rugby Lecco, ASR Lumezzane, Monferrato Rugby, Amatori Alghero, Piacenza Rugby, Amatori Capoterra

Girone 2
Romagna RFC, Rugby Bologna 1928, Reno Rugby Bologna, Rugby Parma 1931, Amatori Parma, Modena Rugby 1965, Pesaro Rugby, Vasari Arezzo, Toscana Aeroporti I Medicei, Florentia Rugby, Livorno Rugby, ASD Arieti Rugby Rieti 2014 (ripescata)

Girone 3
CUS Ferrara, Rubano Rugby, CUS Padova, Villorba Rugby, Rugby Mogliano, ASD Rugby Bergamo 1950, Rugby Mirano, Amatori Badia, Rugby Viadana 1970, Rugby Paese, Rugby Casale, Riviera Rugby

Girone 4
Polisportiva Paganica, Avezzano Rugby, UR Capitolina, Civitavecchia Rugby, Rugby Roma Olimpic, Frascati RC 2015, Colleferro Rugby, Arvalia Villa Pamphili, Rugby Napoli Afragola, CUS Catania, Amatori Catania, Amatori Messina

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby