Associazione Sportiva Dilettantistica Bardolino Verona Calcio Femminile 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S.D. Bardolino Verona C.F.
Stagione 2010-2011
AllenatoreItalia Renato Longega
PresidenteItalia Mario Arieti
Serie A5º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Champions LeagueOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Girelli (26)
Miglior marcatoreCampionato: Girelli (16)
Totale: Girelli (21)
StadioStadio Aldo Olivieri

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Dilettantistica Bardolino Verona Calcio Femminile nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2010-2011 il Bardolino Verona è iscritto al campionato di Serie A, massima serie del campionato italiano di calcio femminile, che conclude al quinto posto con 35 punti conquistati in 26 giornate, frutto di 11 vittorie, 3 pareggi e 12 sconfitte, con 54 reti realizzate delle quali 16, su 26 incontri disputati, da Cristiana Girelli.[1]

Nella Coppa Italia è sceso in campo dagli ottavi di finale: dopo aver sconfitto 1-0 il Südtirol Vintl nello scontro diretto, ai quarti si trova ad affrontare il Graphistudio Tavagnacco. La doppia sfida vede il Bardolino Verona giocare la prima partita in casa, dove la formazione, caratterizzata dal rientro di Melania Gabbiadini ancora non completamente ristabilita dopo un infortunio e l'impiego di Veronica Belfanti a rafforzare il reparto difensivo al posto della centrocampista Daiana Mascanzoni, non si rivela in grado di arginare le incursioni offensive delle friulane che al termine dell'incontro le superano per 3-0.[2]

Consapevole di aver oramai compromesso il passaggio del turno, per la partita di ritorno la dirigenza decide di lasciare il mister Renato Longega a Verona affidando l'impegno alla formazione Primavera, tranne Stéphanie Öhrström tra i pali e la italosvedese Sandra Fält al centrocampo, e al suo tecnico Scappini. La superiorità tecnica delle padrone di casa è evidenziata da un primo tempo che si chiude già sul 6-0 e che, terminando con il netto risultato di 8-0, elimina le veronesi dal torneo.[3]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Tratto dal sito Football.it[1]

Area tecnica

  • Allenatore: Renato Longega
  • Allenatore in seconda: Roberto Marchesini
  • Preparatore portieri: Claudio Bressan

Area sanitaria

  • Medico sociale: Michele Merlini
  • Masso-fisioterapista: Domenico Perricone

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e ruoli tratti dal sito Football.it[1], numeri di gara da partite ufficiali UEFA.

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Ketty Gava
2 Italia D Veronica Belfanti
3 Italia D Michela Ledri
4 Italia C Silvia Toselli
5 Italia D Roberta Filippozzi [4]
6 Italia C Alessia Tuttino [4]
7 Italia C Beatrice De Stefano
8 Italia A Melania Gabbiadini (capitano)
9 Italia C Diletta Crespi [4]
10 Italia A Cristiana Girelli
12 Italia P Sherin Mohamed [5]
13 Italia C Sabina Gandini
14 Italia C Chiara Ferro
15 Italia C Marica Usvardi
N. Ruolo Giocatore
16 Italia D Cristina Cassanelli
18 Italia D Veronica Cantoro
19 Italia D Federica Di Criscio
Italia P Marina Aliquò
Svezia P Stéphanie Öhrström
Italia D Elisabetta Marconi
Italia D Roberta Stefanelli
Svezia C Sandra Fält
Italia C Desirè Marconi
Italia C Daiana Mascanzoni
Italia C Sara Visconti
Italia A Martina Battocchio
Brasile A Dayane de Fátima da Rocha
Italia A Martina Gelmetti

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sherin Mohamed Upea Orlandia 97
P Stéphanie Öhrström Jitex
D Veronica Cantoro Lazio CF
D Cristina Cassanelli Venezia 1984
D Federica Di Criscio Cervia
C Diletta Crespi Firenze
C Sandra Fält Morön
C Sara Visconti Juventus Torino
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Roberta D'Adda Brescia
D Roberta Filippozzi Roma CF
D Giorgia Motta Torres
D Viviana Schiavi Brescia
C Valentina Boni Brescia
C Melissa Cary ritirata dal calcio a 11, passata al calcio a 5
C Diletta Crespi Firenze
C Alice Parisi Tavagnacco
C Venusia Paliotti Brescia
C Viviane Villar
C Laura Barbierato Fortitudo Mozzecane
C Alessia Tuttino Chiasiellis
A Emma Mantovani Imolese
A Deborah Salvatori Rinaldi Südtirol Vintl

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Sherin Mohamed Exto Schio 06

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2010-2011 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
25 settembre 2010
1ª giornata
Bardolino Verona2 – 3
referto
ChiasiellisStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Tommaso Sattin (Rovigo)

Firenze
9 ottobre 2010
2ª giornata
Firenze2 – 2
referto
Bardolino VeronaImp. Sport. San Marcellino
Arbitro:  Giosuè Mauro D'Apice (Arezzo)

Verona
16 ottobre 2010
3ª giornata
Bardolino Verona2 – 4
referto
MozzanicaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Nicolò Sprezzola (Mestre)

30 ottobre 2010
4ª giornata
Südtirol Vintl4 – 1
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Patrick Sanfilippo (Catania)

Verona
6 novembre 2010
5ª giornata
Bardolino Verona1 – 2
referto
Roma CFStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Michela Grotto (Schio)

Mestre
13 novembre 2010
6ª giornata
Venezia 19841 – 2
referto
Bardolino VeronaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Andrea Giuseppe Zanonato (Vicenza)

Verona
4 dicembre 2010
7ª giornata
Bardolino Verona0 – 1
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Nicola Andreoli (Brescia)

Capo d'Orlando
11 dicembre 2010
8ª giornata
Orlandia973 – 3
referto
Bardolino VeronaStadio Comunale Ciccino Micale
Arbitro:  Marco Minotti (Roma)

Torino
18 dicembre 2010
9ª giornata
Torino1 – 2
referto
Bardolino VeronaCentro Sportivo Don Giacomo Mosso
Arbitro:  Claudio Gualtieri (Asti)

Verona
8 gennaio 2011
10ª giornata
Bardolino Verona1 – 2
referto
BresciaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Luca Candeo (Este)

Roma
15 gennaio 2011
11ª giornata
Lazio CF2 – 3
referto
Bardolino VeronaStadio Pro Roma Calcio
Arbitro:  Francesco Forneau (Roma)

Verona
22 gennaio 2011
12ª giornata
Bardolino Verona0 – 1
referto
TorresStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Luca Detta (Mantova)

Reggio nell'Emilia
29 gennaio 2011
13ª giornata
Reggiana2 – 2
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Federico Tita (Latina)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mortegliano
13 febbraio 2011
14ª giornata
Chiasiellis1 – 4
referto
Bardolino VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Enzo Esposito (Tolmezzo)

Verona
19 febbraio 2011
15ª giornata
Bardolino Verona1 – 0
referto
FirenzeStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Sergio Posado (Schio)

Mozzanica
5 febbraio 2011
16ª giornata
Mozzanica1 – 0
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Fabrizio Lombardo (Sesto San Giovanni)

Verona
12 marzo 2011
17ª giornata
Bardolino Verona4 – 1
referto
Südtirol VintlStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Nicolò Sprezzola (Mestre)

Roma
19 marzo 2011
18ª giornata
Roma CF2 – 1
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Vincenzo Fiorini (Frosinone)

Verona
26 marzo 2011
19ª giornata
Bardolino Verona3 – 1
referto
Venezia 1984Stadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Daniel Amabile (Vicenza)

Tavagnacco
2 aprile 2011
20ª giornata
Graphistudio Tavagnacco3 – 1
referto
Bardolino VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Tommaso Sattin (Rovigo)

Verona
9 aprile 2011
21ª giornata
Bardolino Verona4 – 1
referto
Orlandia97Stadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Marco Minotti (Roma)

Verona
16 aprile 2011
22ª giornata
Bardolino Verona4 – 1
referto
TorinoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Luca Detta (Mantova)

Brescia
30 aprile 2011
23ª giornata
Brescia2 – 0
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Massimo Verga (Bergamo)

Verona
7 maggio 2011
24ª giornata
Bardolino Verona7 – 0
referto
Lazio CFStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Giampaolo Mantelli (Brescia)

Sassari
14 maggio 2011
25ª giornata
Torres1 – 0
referto
Bardolino VeronaStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Giovanni Nuvoli (Alghero)

Verona
21 maggio 2011
26ª giornata
Bardolino Verona4 – 0
referto
ReggianaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Luca Detta (Mantova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2010-2011 (calcio femminile).

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Vandoies
2 novembre 2010, ore 19:30 (CEST)
Südtirol Vintl0 – 1Bardolino VeronaStadio Comunale

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Verona
8 dicembre 2010, ore 14:30 (CET)
Bardolino Verona0 – 3
referto
Graphistudio Tavagnacco

Tavagnacco
2 febbraio 2011, ore 14:30 (CET)
Graphistudio Tavagnacco8 – 0
referto
Bardolino Verona
Arbitro:  Bolzani (Trieste)

UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Women's Champions League 2010-2011.

Fase di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo E
5 agosto 2010Bardolino Verona7 – 0
referto
Swansea City

7 agosto 2010Bardolino Verona3 – 0
referto
Baia Zugdidi

Krško
10 agosto 2010
Krka1 – 4
referto
Bardolino VeronaStadion Matije Gubca

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Hjørring
22 settembre 2010, ore 19:00 CEST
Fortuna Hjørring8 – 0
referto
Bardolino VeronaHjørring Stadion (1 791 spett.)
Arbitro: Belgio Claudine Brohet

Verona
13 ottobre 2010, ore 20:00 CEST
Bardolino Verona1 – 6
referto
Fortuna HjørringStadio Marcantonio Bentegodi (187 spett.)
Arbitro: Inghilterra Amy Rayner

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 36 13 7 0 6 33 17 13 4 3 6 21 25 26 11 3 12 54 42 +12
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 0 3 2 1 0 1 1 8 3 1 0 2 1 11 -10
Champions League - - - - - - - - - - - - - 5 3 0 2 15 15 -3
Totale - 14 7 0 7 33 20 15 5 3 7 22 33 34 15 3 16 70 68 +2

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Champions League Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Aliquò, M. M. Aliquò 5-1200????----5+-12+0+0+
Battocchio, M. M. Battocchio 10300????----10+3+0+0+
Belfanti, V. V. Belfanti 16010????500021+0+1+0+
Cantoro, V. V. Cantoro 20021????410124+1+2+2+
Cassanelli, C. C. Cassanelli 25130????501030+1+4+0+
Crespi, D. D. Crespi 0000????30003+0+0+0+
De Stefano, B. B. De Stefano 23410????500028+4+1+0+
Di Criscio, F. F. Di Criscio 23120????521028+3+3+0+
Fält, S. S. Fält 10010????----10+0+1+0+
Ferro, C. C. Ferro 0000????30003+0+0+0+
Filippozzi, R. R. Filippozzi 0000????30003+0+0+0+
Gabbiadini, M. M. Gabbiadini 191300????541024+17+1+0+
Gandini, S. S. Gandini 5000????500010+0+0+0+
Gava, K. K. Gava 1-300????00001+-3+0+0+
Gelmetti, M. M. Gelmetti 10100????----10+1+0+0+
Girelli, C. C. Girelli 261610?1??541031+212+0+
Ledri, M. M. Ledri 25120????501030+1+3+0+
Marconi, D. D. Marconi 1000????----1+0+0+0+
Marconi, E. E. Marconi 1000????----1+0+0+0+
Mascanzoni, D. D. Mascanzoni 20000????100021+0+0+0+
Mohamed, S. S. Mohamed 2-500????50007+-5+0+0+
Öhrström, S. S. Öhrström 18-2200????----18+-22+0+0+
Rocha, D. D. Rocha 6900????----6+9+0+0+
Stefanelli, R. R. Stefanelli 24120????100025+1+2+0+
Toselli, S. S. Toselli 21200????000021+2+0+0+
Tuttino, A. A. Tuttino 0000????33003+3+0+0+
Usvardi, M. M. Usvardi 7010????400011+0+1+0+
Visconti, S. S. Visconti 21230????200023+2+3+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Football.it, Verona: campionato di Serie A anno 2010-11.
  2. ^ Tavagnacco espugna Verona Semifinale di Coppa in tasca, su Messaggero Veneto, 9 dicembre 2010.
  3. ^ Coppa Italia: Tavagnacco in semifinale a suon di gol, su Messaggero Veneto, 3 febbraio 2011.
  4. ^ a b c Trasferita prima dell'inizio del campionato.
  5. ^ Trasferita nel corso della sessione invernale di calciomercato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]