Associazione italiana di sociologia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Associazione italiana di sociologia (AIS), è un'associazione italiana dedicata alle tematiche specifiche della sociologia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Associazione italiana di sociologia si costituisce il 15 dicembre 1983. Nel corso degli anni i presidenti dell'AIS sono stati: Achille Ardigò, Francesco Alberoni, Luciano Gallino, Mario Aldo Toscano, Pierpaolo Donati, Laura Balbo, Giandomenico Amendola, Roberto Cipriani, Antonio de Lillo, Alessandro Bruschi.

Direttivo[modifica | modifica wikitesto]

Dall'ottobre 2013 la presidente è Paola Di Nicola. I membri del direttivo sono: Paolo Jedlowski (vicepresidente); Lello Savonardo; Maria Carmela Agodi; Francesca Colella; Maria Paola Faggiano; Mihaela Gavrila; Mariella Nocenzi; Annamaria Perino.

Consiglio dei saggi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 è stato nominato il consiglio dei saggi il cui presidente è Luciano Gallino. I componenti del consiglio sono: Alessandro Cavalli, Vincenzo Cesareo, Roberto Cipriani, Antonio De Lillo.

Soci onorari[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 2192 7866