Associazione Calcio Femminile Dilettantistica Venezia 1984 2008-2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C.F.D. Venezia 1984
Stagione 2008-2009
AllenatoreItalia Alessandro De Bortoli poi,
Italia Marino Ranzolin
All. in secondaItalia Marco Ravagnan
PresidenteItalia Franco Saramin
Serie A9º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Turra (22)
Miglior marcatoreCampionato: Cavallini (13)
StadioStadio comunale, Zelarino

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Femminile Dilettantistica Venezia 1984 nelle competizioni ufficiali della stagione 2008-2009.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conquistato la promozione al termine del campionato di Serie A2 2007-2008, durante l'estate 2008 la dirigenza ratifica l'iscrizione al campionato di Serie A 2008-2009, affidando la guida tecnica della squadra ad Alessandro De Bortoli in luogo di Marino Ranzolin e rinforzando la squadra in tutti i suoi reparti durante la sessione estiva di calciomercato. Dopo la sedicesima giornata De Bortoli viene esonerato e al suo posto viene richiamato Ranzolin che resterà sulla panchina del Venezia 1984 fino al termine del campionato.

La stagione si inaugura il 7 settembre, con il primo incontro del girone F di Coppa Italia 2008-2009, girone composto da squadre friulane, Chiasiellis e Graphistudio Tavagnacco, entrambe in Serie A, e venete, Gordige e Fortitudo Mozzecane, entrambe neopromosse in Serie A2. Il Venezia 1984 non riesce a superare la prima fase di qualificazione, perdendo tutte le partite, tra cui quella con il F. Mozzecane a tavolino 3-0, tranne quella casalinga del 10 gennaio 2009 con il Gordige di Cavarzere (9-1), classificandosi solo al quarto posto nella prima fase eliminatoria.

Nel campionato di Serie A il club veneto terminò al nono posto con 17 punti, frutto di quattro vittorie, cinque pareggi e tredici sconfitte, a un punto dal Chasiellis e agli stessi punti dell'Atalanta che però supera per la classifica avulsa avendo vinto entrambi gli incontri con le nerazzurre, e 3 più dell'inseguitrice Riozzese, posizione che consente alla squadra di guadagnarsi la salvezza e l'iscrizione alla Serie A anche per la stagione successiva.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor principale per la stagione entrante fu Casinò di Venezia.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Tratto dal sito Football.it.[1]

Area amministrativa

  • Presidente: Franco Saramin
  • Vicepresidente: Pietro Guerrato
  • Segretario Generale: Stefano Girardi
  • Amministrativo: Serena Saramin
  • Addetto Stampa: Maurizio Toso
  • Responsabile settore giovanile: Adriano Condotta

Area tecnica

  • Allenatore: Alessandro De Bortoli (fino al 18 marzo 2009)
  • Allenatore: Marino Ranzolin (dal 19 marzo 2009)
  • Allenatore in seconda: Marco Ravagnan
  • Allenatore portieri: Giancarlo Nascimben
  • Massaggiatore: Vincenzo Chiaramida

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e ruoli tratti dal sito Football.it.[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giorgia Braiato [2]
Egitto P Sherin Mohamed
Italia P Sara Penzo
Italia D Valeria Castagna
Italia D Lara Laterza
Italia D Marta Malvestio
Italia D Giulia Piantari
Italia D Daniela Turra
Italia D Elisa Zugno
Italia C Giuseppina Beneventi
Italia C Lodovica Bortot
Italia C Chiara Carpino
Italia C Silvia Casarin
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesca Cian
Italia C Valeria Lippolis
Italia C Giulia Lotto
Italia C Giorgia Mandruzzato [2]
Italia C Elena Ranzolin
Italia C Irene Tombola
Italia C Eleonora Viezzer
Italia A Sara Capovilla
Italia A Rossella Cavallini
Italia A Federica Chinello
Italia A Marta Mason
Italia A Cristina Pasqualato

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sherin Mohamed ??? definitivo
P Sara Penzo Gordige definitivo
D Daniela Turra Tavagnacco definitivo
C Giuseppina Beneventi Barcon definitivo
C Lodovica Bortot Vicenza fine prestito
C Chiara Carpino Riozzese definitivo
C Giulia Lotto Valbruna Vicenza definitivo
A Marta Mason Barcon definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Michela Rodella Tavagnacco definitivo

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Giorgia Braiato Mestre 1999 definitivo
C Giorgia Mandruzzato Mestre 1999 definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2008-2009 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Zelarino
4 ottobre 2008
1ª giornata
Venezia 19842 – 2
referto
TorinoStadio comunale
Arbitro:  Marco Nonis (Pordenone)

San Donato Milanese
11 ottobre 2008
2ª giornata
ACF Milan0 – 2
referto
Venezia 1984Centro SNAM 1
Arbitro:  Nicola Zuliani (Biella)

Zelarino
18 ottobre 2008
3ª giornata
Venezia 19840 – 3
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale
Arbitro:  Andrea Milan (Padova)

Reggio nell'Emilia
1º novembre 2008
4ª giornata
Reggiana3 – 1
referto
Venezia 1984Stadio comunale Mirabello
Arbitro:  Giovanni Sorrentino (Mantova)

Zelarino
8 novembre 2008
5ª giornata
Venezia 19841 – 2
referto
Fiammamonza
Arbitro:  Lorenzo Gallas (Udine)

Mortegliano
15 novembre 2008
6ª giornata
Chiasiellis1 – 1
referto
Venezia 1984Stadio comunale Franco Beltrame
Arbitro:  Giovanni Baccini (Caserta)

Zelarino
22 novembre 2008, ore 14:30 CET
7ª giornata
Venezia 19841 – 2
referto
Roma CFStadio comunale
Arbitro:  Andrea Zuliani (Vicenza)

Almenno San Salvatore
29 novembre 2008
8ª giornata
Atalanta0 – 2
referto
Venezia 1984Centro pol. com. F.lli Pedretti
Arbitro:  Luca Squintani (Cremona)

Sassari
6 dicembre 2008
9ª giornata
Torres2 – 0
referto
Venezia 1984Stadio Vanni Sanna
Arbitro:  Marco Fadda (Cagliari)

13 dicembre 2008
10ª giornata
Venezia 19841 – 2
referto
Riozzese
Arbitro:  Marco Nonis (Pordenone)

Verona
18 ottobre 2008
11ª giornata
Bardolino Verona4 – 0
referto
Venezia 1984Stadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Bruno Di Leonardo (Riva Arco)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Venaria Reale
24 gennaio 2009
12ª giornata
Torino2 – 1
referto
Venezia 1984Stadio Don Giacomo Mosso
Arbitro:  Marco Pelanda (Treviglio)

Zelarino
14 febbraio 2009
13ª giornata
Venezia 19841 – 2
referto
ACF MilanCentro sportivo Zelarino
Arbitro:  Michele Ferrazzano (Bologna)

Tavagnacco
21 febbraio 2009
14ª giornata
Graphistudio Tavagnacco5 – 0
referto
Venezia 1984Stadio comunale
Arbitro:  Giovanni Baccini (Conegliano)

28 febbraio 2009
15ª giornata
Venezia 19840 – 1
referto
Reggiana
Arbitro:  Daniele Chiffi (Padova)

Monza
14 marzo 2009
16ª giornata
Fiammamonza3 – 0
referto
Venezia 1984Stadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Nicola Zuliani (Biella)

Zelarino
21 marzo 2009
17ª giornata
Venezia 19840 – 0
referto
ChiasiellisCentro sportivo Zelarino (250 spett.)
Arbitro:  Garcia Michael Fabbri (Ravenna)

Roma
28 marzo 2009
18ª giornata
Roma CF2 – 2
referto
Venezia 1984Stadio Cinecittà Bettini
Arbitro:  Cesare Giulietti (Grosseto)

Mestre
4 aprile 2009
19ª giornata
Venezia 19841 – 0
referto
AtalantaCentro sp. com. Rione
Arbitro:  Lorenzo Gallas (Udine)

Zelarino
2 maggio 2009
20ª giornata
Venezia 19840 – 0
referto
TorresStadio comunale
Arbitro:  Simone Berni (Forlì)

Cerro al Lambro
9 maggio 2009
21ª giornata
Riozzese0 – 2
referto
Venezia 1984Stadio comunale
Arbitro:  Luca Di Camillo (Fermo)

Zelarino
16 maggio 2009
22ª giornata
Venezia 19840 – 6
referto
Bardolino VeronaCentro sportivo Zelarino
Arbitro:  Luca Forte (Mestre)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2008-2009 (calcio femminile).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone F
Mortegliano
14 settembre 2008, ore 15:00 CEST
Chiasiellis3 – 1
referto
Venezia 1984Stadio comunale Franco Beltrame
Arbitro:  Marco Nonis (Pordenone)

Zelarino
20 settembre 2008, ore 15:00 CEST
Venezia 19842 – 4
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio comunale
Arbitro:  Piero Ceccato (Bassano del Grappa)

Mozzecane
29 settembre 2008, ore 15:00 CEST
Fortitudo Mozzecane3 – 0
a tav.
Venezia 1984

Zelarino
10 gennaio 2009, ore 14:30 CET
Venezia 19849 – 1GordigeStadio comunale

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 17 11 1 3 7 7 20 11 3 2 6 11 22 22 4 5 13 18 42 -24
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 1 0 1 11 5 2 0 0 2 1 3 4 1 0 3 12 11 +1
Totale - 13 2 3 8 18 25 13 3 2 8 12 25 26 5 5 16 30 53 -23

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Beneventi, G. G. Beneventi 7001????7+0+0+1+
Bortot, L. L. Bortot 20100????20+1+0+0+
Braiato, G. G. Braiato 0-000????0+0+0+0+
Capovilla, S. S. Capovilla 14110????14+1+1+0+
Carpino, C. C. Carpino 6000????6+0+0+0+
Casarin, S. S. Casarin 0000????0+0+0+0+
Castagna, V. V. Castagna 18010????18+0+1+0+
Cavallini, R. R. Cavallini 211310????21+13+1+0+
Chinello, F. F. Chinello 19030????19+0+3+0+
Cian, F. F. Cian 14030????14+0+3+0+
Laterza, L. L. Laterza 20020????20+0+2+0+
Lippolis, V. V. Lippolis 18040????18+0+4+0+
Lotto, G. G. Lotto 17010????17+0+1+0+
Malvestio, M. M. Malvestio 1000????1+0+0+0+
Mandruzzato, G. G. Mandruzzato 0000????0+0+0+0+
Mason, M. M. Mason 10000????10+0+0+0+
Mohamed, S. S. Mohamed 3-1300????3+-13+0+0+
Pasqualato, C. C. Pasqualato 13100????13+1+0+0+
Penzo, S. S. Penzo 19-2900????19+-29+0+0+
Piantari, G. G. Piantari 0000????0+0+0+0+
Ranzolin, E. E. Ranzolin 16020????16+0+2+0+
Tombola, I. I. Tombola 18000????18+0+0+0+
Turra, D. D. Turra 22230????22+2+3+0+
Viezzer, E. E. Viezzer 13000????13+0+0+0+
Zugno, E. E. Zugno 13000????13+0+0+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Football.it, Venezia: campionato di Serie A anno 2008-09.
  2. ^ a b Trasferita nel corso della sessione invernale di calciomercato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]