Associazione Calcio ChievoVerona 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio ChievoVerona
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Domenico Di Carlo, poi, Italia Eugenio Corini
All. in secondaItalia Roberto Murgita
PresidenteItalia Luca Campedelli
Serie A12º posto
Coppa Italia4º turno
Maggiori presenzeCampionato: Théréau (37)
Totale: Théréau (38)
Miglior marcatoreCampionato: Théréau (11)
Totale: Théréau (13)
Maggior numero di spettatori40.000 vs Juventus (3 febbraio 2013)
Minor numero di spettatori6.000 vs Siena (25 novembre 2012)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio ChievoVerona nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio della stagione è stato confermato già l'allenatore Domenico Di Carlo. Tuttavia, dopo 5 sconfitte consecutive, il 2 ottobre viene sostituito da Eugenio Corini, bandiera del Chievo di Delneri.

Il campionato del Chievo è iniziato male, infatti dopo aver vinto nella prima giornata contro il Bologna per 2-0 perse 5 partite consecutive contro Parma (2-0), Lazio (1-3), Juventus (2-0), Inter (0-2) e Palermo (4-1), che costarono a Di Carlo la panchina, che venne poi affidata a Eugenio Corini.

Con lui le cose vanno leggermente meglio con il Chievo sicché alla prima partita della gestione Corini, il Chievo vinse contro la Sampdoria per 2-1, grazie alle reti di Cyril Théréau e di David Di Michele.

Dopo questa vittoria i mussi volanti in 7 turni, vinsero una sola gara, contro il Pescara, pareggiando contro Fiorentina (1-1), Udinese (2-2) e Siena (0-0) e perdendo 3 partite contro Napoli (1-0), Milan (5-1) e Catania (2-1).

Dopo questo periodo anonimo i veneti sfiorarono il loro record di vittorie consecutive che è di 4 vittorie consecutive, riuscendone a vincere 3 partite consecutive contro Genoa (2-4), Cagliari (0-2) e Roma (1-0), risultati che fanno salire il Chievo all'11º posto con 21 punti e con 7 punti di vantaggio sulla terzultima classificata, cioè il Pescara.

Il Chievo terminò il girone d'andata con una sconfitta in trasferta contro il Torino per 2-0 e una vittoria in casa contro l'Atalanta per 1-0, terminando il girone d'andata all'11º posto con 24 punti.

Nel girone di ritorno, invece, i clivensi totalizzarono in tutto 21 punti, frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte che sommati a quelli del girone di andata fanno un totale di 45 punti terminando il campionato in dodicesima posizione.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico è Givova.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Christmas Edition[1]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Luca Campedelli
  • Vice presidente: Michele Cordioli
  • Direttore sportivo: Fausto Vinti
  • Responsabile area tecnica: Giovanni Sartori
  • Team manager: Marco Pacione
  • Assistant team manager: Fabio Moro
  • Amministrazione: Elisabetta Lenotti, Federica Oliboni, Maria Prearo
  • Segreteria: Giulia Maragni

Area organizzativa

  • Segretario generale: Michele Sebastiani
  • Segretario onorario: Giancarlo Fiumi
  • Coordinatore area tecnica: Lorenzo Balestro
  • Addetti stampa: Federica Menegazzi, Tommaso Franco
  • Travel manager: Patrizio Binazzi

Area marketing

  • Responsabile commerciale: Enzo Zanin
  • Marketing: Daniele Partelli, Alberto L'Episcopo

Area tecnica

  • Allenatore: Eugenio Corini
  • Vice allenatore: Roberto Murgita
  • Preparatore atletico: Gianni Brignardello
  • Preparatore portieri: Pietro Spinosa
  • Collaboratore tecnico: Luciano Foschi
  • Accompagnatore ufficiale: Rinaldo Danese
  • Responsabile settore giovanile: Maurizio Costanzi
  • Allenatore Primavera: Paolo Nicolato

Area sanitaria

  • Medico Sociale: Giuliano Corradini
  • Fisioterapista: Alessandro Verzini
  • Massofisioterapisti: Antonio Agostini, Valentino Zagheno

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Christian Puggioni
2 Italia D Dario Dainelli
3 Italia D Marco Andreolli
4 Argentina D Santiago Morero[2]
4 Grecia D Nikos Spyropoulos[3]
5 Italia C Roberto Guana
6 Italia C Marco Rigoni[4]
7 Cile C Felipe Seymour[3]
8 Perù C Rinaldo Cruzado[4]
9 Italia A Davide Moscardelli[4]
10 Brasile C Luciano (vice capitano)
11 Mali A Mamadou Samassa
12 Slovenia D Boštjan Cesar
13 Slovenia D Bojan Jokić
14 Ghana C Isaac Cofie
15 Mali D Oumaro Coulibaly
16 Italia C Luca Rigoni
17 Italia A David Di Michele[4]
17 Italia D Mario Sampirisi[3]
18 Italia P Lorenzo Squizzi
19 Italia C Francesco Dettori[4]
20 Italia D Gennaro Sardo
21 Francia D Nicolas Frey
N. Ruolo Giocatore
22 Gambia A Ali Sowe
23 Italia P Sergio Viotti[4]
23 Senegal C N'Diaye Djiby
25 Cecoslovacchia C Kamil Vacek
26 Slovacchia D Pavol Farkaš
27 Argentina A Gabriel Hauche[3]
28 Italia C Idriz Toškić
31 Italia A Sergio Pellissier (capitano)
33 Romania D Paul Papp
36 Italia D Filippo Costa
39 Romania C Adrian Stoian
43 Italia A Alberto Paloschi
45 Ghana A Caleb Ekuban
51 Italia D Francesco Acerbi[3]
54 Italia P Stefano Sorrentino[4]
56 Finlandia C Perparim Hetemaj
77 Francia A Cyril Théréau
88 Albania P Samir Ujkani[3]
93 Senegal D Boukary Dramé
94 Italia P Ivan Provedel
95 Brasile A Victor Da Silva
Italia C Simone Bentivoglio

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2012-2013.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
26 agosto 2012, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Chievo 2 – 0
referto
Bologna Stadio Marcantonio Bentegodi (8.000 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Parma
2 settembre 2012, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Parma 2 – 0
referto
Chievo Stadio Ennio Tardini (9.627 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Verona
16 settembre 2012, ore 12:30 CEST
3ª giornata
Chievo 1 – 3
referto
Lazio Stadio Marcantonio Bentegodi (7.500 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Torino
22 settembre 2012, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Juventus 2 – 0
referto
Chievo Juventus Stadium (38.369 spett.)
Arbitro Russo (Nola)

Verona
26 settembre 2012, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Chievo 0 – 2
referto
Inter Stadio Marcantonio Bentegodi (18.000 spett.)
Arbitro Peruzzo (Schio)

Palermo
30 settembre 2012, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Palermo 4 – 1
referto
Chievo Stadio Renzo Barbera (12.411 spett.)
Arbitro Bergonzi (Genova)

Verona
6 ottobre 2012, ore 18:00 CEST
7ª giornata
Chievo 2 – 1
referto
Sampdoria Stadio Marcantonio Bentegodi (8.000 spett.)
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Verona
21 ottobre 2012, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Chievo 1 – 1
referto
Fiorentina Stadio Marcantonio Bentegodi (9.000 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Napoli
28 ottobre 2012, ore 20:45 CET
9ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Chievo Stadio San Paolo (34.953 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Verona
31 ottobre 2012, ore 20:45 CET
10ª giornata
Chievo 2 – 0
referto
Pescara Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Ostinelli (Como)

Milano
3 novembre 2012, ore 18:00 CET
11ª giornata
Milan 5 – 1
referto
Chievo Stadio Giuseppe Meazza (33.360 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Verona
11 novembre 2012, ore 15:00 CET
12ª giornata
Chievo 2 – 2
referto
Udinese Stadio Marcantonio Bentegodi (8.500 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Catania
18 novembre 2012, ore 15:00 CET
13ª giornata
Catania 2 – 1
referto
Chievo Stadio Angelo Massimino (11.045 spett.)
Arbitro Peruzzo (Schio)

Verona
25 novembre 2012, ore 15:00 CET
14ª giornata
Chievo 0 – 0
referto
Siena Stadio Marcantonio Bentegodi (6.000 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Genova
2 dicembre 2012, ore 15:00 CET
15ª giornata
Genoa 2 – 4
referto
Chievo Stadio Luigi Ferraris (17.678 spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Quartu Sant'Elena
9 dicembre 2012, ore 15:00 CET
16ª giornata
Cagliari 0 – 2
referto
Chievo Stadio Is Arenas (10.000 spett.)
Arbitro Russo (Nola)

Verona
16 dicembre 2012, ore 15:00 CET
17ª giornata
Chievo 1 – 0
referto
Roma Stadio Marcantonio Bentegodi (20.000 spett.)
Arbitro Bergonzi (Genova)

Torino
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
18ª giornata
Torino 2 – 0
referto
Chievo Stadio Olimpico (13.000 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Verona
6 gennaio 2013, ore 15:00 CET
19ª giornata
Chievo 1 – 0
referto
Atalanta Stadio Marcantonio Bentegodi (9.000 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
12 gennaio 2013, ore 18:00 CET
20ª giornata
Bologna 4 – 0
referto
Chievo Stadio Renato Dall'Ara (6.939 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Verona
20 gennaio 2013, ore 15:00 CET
21ª giornata
Chievo 1 – 1
referto
Parma Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Calvarese (Teramo)

Roma
26 gennaio 2013, ore 18:00 CET
22ª giornata
Lazio 0 – 1
referto
Chievo Stadio Olimpico (6.625 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Verona
3 febbraio 2013, ore 12:30 CET
23ª giornata
Chievo 1 – 2
referto
Juventus Stadio Marcantonio Bentegodi (40.000 spett.)
Arbitro Bergonzi (Genova)

Milano
10 febbraio 2013, ore 20:45 CET
24ª giornata
Inter 3 – 1
referto
Chievo Stadio Giuseppe Meazza (2.660 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Verona
16 febbraio 2013, ore 18:00 CET
25ª giornata
Chievo 1 – 1
referto
Palermo Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Tagliavento (Terni)

Genova
24 febbraio 2013, ore 12:30 CET
26ª giornata
Sampdoria 2 – 0
referto
Chievo Stadio Luigi Ferraris (1.097 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Firenze
3 marzo 2013, ore 15:00 CET
27ª giornata
Fiorentina 2 – 1
referto
Chievo Stadio Artemio Franchi (9.435 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Verona
10 marzo 2013, ore 15:00 CET
28ª giornata
Chievo 2 – 0
referto
Napoli Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Rocchi (Firenze)

Pescara
17 marzo 2013, ore 15:00 CET
29ª giornata
Pescara 0 – 2
referto
Chievo Stadio Adriatico (2.150 spett.)
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Verona
30 marzo 2013, ore 18:30 CET
30ª giornata
Chievo 0 – 1
referto
Milan Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Celi (Bari)

Udine
7 aprile 2013, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Udinese 3 – 1
referto
Chievo Stadio Friuli (2.549 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Verona
14 aprile 2013, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Chievo 0 – 0
referto
Catania Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Siena
21 aprile 2013, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Siena 0 – 1
referto
Chievo Stadio Artemio Franchi - Montepaschi Arena (2.405 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Verona
28 aprile 2013, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Chievo 0 – 1
referto
Genoa Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Doveri (Roma)

Verona
4 maggio 2013, ore 18:00 CEST
35ª giornata
Chievo 0 – 0
referto
Cagliari Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Pinzani (Empoli)

Roma
7 maggio 2013, ore 20:45 CEST
36ª giornata
Roma 0 – 1
referto
Chievo Stadio Olimpico
Arbitro Peruzzo (Schio)

Verona
12 maggio 2013, ore 12:30 CEST
37ª giornata
Chievo 1 – 1
referto
Torino Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Valeri (Roma 2)

Bergamo
19 maggio 2013, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Atalanta 2 – 2
referto
Chievo Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro La Penna (Roma 1)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013.
Padova
18 agosto 2012, ore 19:00 CEST
Terzo turno eliminatorio
Chievo 4 – 0 Ascoli Stadio Euganeo[5]
Arbitro Andrea Gervasoni (Mantova)

Verona
28 novembre 2012, ore 15:00 UTC+1
Quarto turno eliminatorio
Chievo 0 – 1
referto
Reggina Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 45 19 6 8 5 18 16 19 6 1 13 19 36 38 12 9 17 37 52 -15
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 1 0 1 4 1 0 0 0 0 0 0 2 1 0 1 4 1 +3
Totale - 21 7 8 6 22 17 19 6 1 13 19 36 40 13 9 18 41 53 -12

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T
Risultato V P P P P P V N P V P N P N V V V P V P N V P P N P P V V P P N V P N V N N
Posizione 3 12 12 16 17 18 16 17 19 15 16 15 17 17 15 12 11 12 11 11 12 11 12 13 13 15 16 16 15 15 16 16 13 14 13 12 12 12

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Acerbi, F. F. Acerbi 7020----7020
Andreolli, M. M. Andreolli 28261000028261
Bentivoglio, S. S. Bentivoglio ------------
Cesar, B. B. Cesar 2201001010230110
Cofie, I. I. Cofie 27250100028250
Costa, F. F. Costa 0000----0000
Coulibaly, O. O. Coulibaly 000010101010
Cruzado, R. R. Cruzado 511010006110
Dainelli, D. D. Dainelli 34081100035081
Da Silva, V. V. Da Silva 1000----1000
Dettori, F. F. Dettori 000010001000
Di Michele, D. D. Di Michele 11100210013200
Djiby, N. N. Djiby 1000----1000
Dramé, B. B. Dramé 22140100023140
Ekuban, C. C. Ekuban 0000----0000
Farkaš, P. P. Farkaš 400010005000
Frey, N. N. Frey 21040100022040
Guana, R. R. Guana 23030100024030
Hauche, G. G. Hauche 1000----1000
Hetemaj, P. P. Hetemaj 3001100000300110
Jokić, B. B. Jokić 20040100021040
Luciano, Luciano 24140000024140
Morero, S. S. Morero 0000----0000
Moscardelli, D. D. Moscardelli 702020009020
Paloschi, A. A. Paloschi 20710----20710
Papp, P. P. Papp 814010009140
Pellissier, S. S. Pellissier 24510110025610
Provedel, I. I. Provedel 0000----0000
Puggioni, C. C. Puggioni 17-17101-10018-1810
Rigoni, L. L. Rigoni 3111201000321120
Rigoni, M. M. Rigoni 10110200012110
Samassa, M. M. Samassa 803110009031
Sampirisi, M. M. Sampirisi 3000----3000
Sardo, G. G. Sardo 23070200025070
Seymour, F. F. Seymour 7010----7010
Sorrentino, S. S. Sorrentino 20-3320100021-3320
Sowe, A. A. Sowe 2000----2000
Spyropoulos, N. N. Spyropoulos 7010----7010
Squizzi, L. L. Squizzi 1-20000001-200
Stoian, A. A. Stoian 20310100021310
Théréau, C. C. Théréau 3711301200381330
Toškić, I. I. Toškić 0000----0000
Ujkani, S. S. Ujkani 0000----0000
Vacek, K. K. Vacek 11021100012021
Viotti, S. S. Viotti 000000000000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gialloblu in campo domenica con la maglia "Christmas edition", Chievoverona.it (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2013).
  2. ^ Ceduto ad agosto
  3. ^ a b c d e f Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
  4. ^ a b c d e f g Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  5. ^ Inversione di campo ai sensi dell'art.5 del Regolamento della competizione Archiviato il 27 settembre 2013 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio