Association des guides et scouts d'Europe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Association des Guides et Scouts d'Europe
aderente alla
Federazione dello
Scoutismo Europeo
Logo Association des Guides et Scouts d'Europeaderente alla Federazione dello Scoutismo Europeo

Logo della
Association des Guides et Scouts d'Europe
aderente alla Federazione dello Scoutismo Europeo
Associazione scout
Ambito Francia
Affiliazioni UIGSE-FSE
Data di fondazione 1958
Membri 26.600 [1]
Presidente Gwenaël Lhuissier
Commissario Generale Guida Marie-Camille Borde
Commissario Generale Scout Edouard Colin
Sito Internet

L'Association des Guides et Scouts d'Europe (AGSE) della Federazione dello Scoutismo Europeo è la seconda associazione scout francese per numero di iscritti. Creata nel 1958, conta 26 600 membri effettivi. È membro fondatore dell'Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa e della Conférence française de scoutisme.

Metodologia[modifica | modifica sorgente]

Il metodo scout sviluppato dalle Guide e Scouts d'Europa si basa su quello inventato da Robert Baden-Powell e arricchito successivamente da padre Jacques Sevin in seno agli Scouts de France. L'associazione è divisa in sei branche, in rapporto all'età e al sesso:

  • Louveteau o louvette - dagli 8 ai 12 anni
  • Eclaireur o éclaireuse - dai 12 ai 17 anni
  • Pilote - a partire dai 17 anni

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ dal sito ufficiale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo