Associação de Jovens da Fonte do Bastardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associação de Jovens da Fonte do Bastardo
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Libero
Colori sociali 600px checkered White Black.svg Bianco e nero
Dati societari
Città Praia da Vitória
Nazione Portogallo Portogallo
Confederazione CEV
Federazione FPV
Campionato Primeira Divisão
Fondazione 1975
Presidente Portogallo Francisco Ávila
Allenatore Portogallo Alexandre Afonso
Impianto Pavilhão Municipal Vitalino Fagundes
( posti)
Sito web www.ajfontebastardo.com
Palmarès
Titoli nazionali 1 campionato portoghese
Trofei nazionali 1 Coppa di Portogallo
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

L'Associação de Jovens da Fonte do Bastardo è una società pallavolistica maschile portoghese con sede a Praia da Vitória: milita nel campionato di Primeira Divisão.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Associação de Jovens da Fonte do Bastardo nasce il 21 ottobre 1975 come associazione sportiva, affiancando alla pratica della pallavolo anche quella del calcio a 5. Dopo diversi anni nelle divisioni inferiori, con la conquista di alcuni trofei a carattere regionale e dilettantistico, la squadra raggiunge la Primeira Divisão nell'annata 2005-06, concludendola al quinto posto; nello stesso periodo viene completato il Pavilhão Municipal Vitalino Fagundes, palazzetto dello sport dove vengono disputati gli incontri casalinghi[1].

In pochi anni i risultati migliorano costantemente: dopo il terzo posto del stagione 2007-08 arriva il primo trofeo nazionale, la vittoria del campionato 2010-11; grazie questo successo il club esordisce nelle competizioni europee, qualificandosi per la Challenge Cup e arrivando fino ai sedicesimi di finale[2]. Dopo due anni al palmarès si aggiunge anche la Coppa di Portogallo[3].

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
2 Bruno Gonçalves P 18 aprile 1983 Portogallo Portogallo
4 Alexandre Terra L 4 febbraio 1995 Portogallo Portogallo
5 Ivan Kolev S 2 gennaio 1987 Bulgaria Bulgaria
6 Miguel Meneses S 20 novembre 1987 Portogallo Portogallo
7 Tiago Violas P 27 marzo 1989 Portogallo Portogallo
8 João Fidalgo L 2 novembre 1986 Portogallo Portogallo
9 João Simões S 11 giugno 1986 Portogallo Portogallo
10 Manuel Parres C 29 marzo 1984 Spagna Spagna
11 Lucas Gregoret S/O 6 ottobre 1981 Argentina Argentina
12 João José C 7 giugno 1978 Portogallo Portogallo
13 Caíque Silva S 9 agosto 1985 Brasile Brasile
14 Diogo Morais S 1997 Portogallo Portogallo
18 Gilson França C 13 dicembre 1981 Brasile Brasile

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2010-11
2012-13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Cenni sulla società., su ajfontebastardo.com. URL consultato il 28 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2014).
  2. ^ (EN) I sedicesimi di finale della Challenge Cup maschile 2012-13., su cev.lu. URL consultato il 28 gennaio 2015.
  3. ^ (PT) Palmarès della società. [collegamento interrotto], su ajfontebastardo.com. URL consultato il 28 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]