Associação Académica de Coimbra - Organismo Autónomo de Futebol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associação Académica de Coimbra - Organismo Autónomo de Futebol
Calcio Football pictogram.svg
A Briosa, Os Estudantes
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Nero con rombo Bianco vuoto.svg Nero
Dati societari
Città Coimbra
Nazione Portogallo Portogallo
Confederazione
Federazione Flag of Portugal.svg FPF
Campionato Segunda Liga
Fondazione 1887
Presidente Portogallo Paulo Almeida
Allenatore Portogallo Quim Machado
Stadio Stadio Città di Coimbra
(30.210 posti)
Sito web www.academica-oaf.pt
Palmarès
Coppa PortogalloCoppa Portogallo
Trofei nazionali 2 Coppe di Portogallo
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associação Académica de Coimbra - Organismo Autónomo de Futebol (A.A.C. - O.A.F.), nota semplicemente come Académica, è la sezione calcistica della società polisportiva portoghese Associação Académica de Coimbra, più nota per la sua divisione di rugby a 15. La squadra milita nella massima divisione portoghese. Disputa le partite interne nello stadio "Città di Coimbra", che ha una capienza di 30.210 posti a sedere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Veduta esterna dello Stadio Cidade de Coimbra

La compagine calcistica fu fondata dall'unione degli studenti dell'università di Coimbra - la Associação Académica de Coimbra - durante un periodo di cambiamento del calcio portoghese, tra gli anni settanta e ottanta, quando il calcio in Portogallo fu reso professionistico. La fondazione del club come associazione sportiva dilettantistica risale, tuttavia, già al 1887, quindi si tratta a tutti gli effetti di uno dei primi sodalizi sportivi nati in Portogallo. Per trale motivo la società è stata ammessa nel 2017 al Club of Pioneers, associazione che raccoglie i sodalizi calcistici più antichi di ogni nazione.[1] Insieme ad altre squadre si contende il quarto posto per numero di tifosi dopo Benfica, Sporting Lisbona e Porto. L'Académica è il club storicamente legato alla vita universitaria, caratteristica che ha reso tifosi della squadra di Coimbra molti studenti provenienti da varie parti del Portogallo.

Nel 1939 la sezione calcistica dell'A. Académica de Coimbra divenne la prima vincitrice della Coppa di Portogallo. L'Associação Académica de Coimbra, l'istituzione madre dell'organizzazione calcistica autonoma e professionistica detta A.A.C. - O.A.F., compete in numerose discipline sportive sotto il medesimo logo AAC e usando le stesse divise di colore nero. Si tratta di uno dei club sportivi portoghesi con più atleti. L'Associação Académica de Coimbra - O.A.F. ha anche una sezione futsal, l'Associação Académica de Coimbra - O.A.F. (futsal). La stagione 2011-2012 vede l'Academica salvarsi grazie a un discreto 13º posto. La squadra di Coimbra però stupisce in Coppa dove diviene campione il 21 maggio 2012 sullo Sporting Lisbona dopo aver trionfato 3-0 sul Porto al quarto turno. Quindi accede alla fase a gironi dell'Europa League 2012-2013.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'Associação Académica de Coimbra - Organismo Autónomo de Futebol
  • 1887 - Fondazione dell'Associação Académica de Coimbra.










Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Sono elencati i presidenti del club dal 1961:

  • 1961-62 Hortênsio Lopes
  • 1963-64 Chorão de Aguiar
  • 1965-66 Geraldo Ubach
  • 1967-68 António Almeida Costa
  • 1968-69 Adolfo Mesquita
  • 1969-70 Aristides Mota
  • 1971-72 João Moreno
  • 1973-74 João Cortez Vaz
  • 1974 José Couceiro
  • 1975 Aurélio Dias Pereira
  • 1976-77 João Cortez Vaz
  • 1978-79 João Moreno
  • 1980-82 Ezequiel Correia Umbelino
  • 1983-90 Jorge Anjinho
  • 1990-92 Mendes Silva
  • 1992-95 Paulo Cardoso
  • 1995 Fausto Correia
  • 1995-2002 Campos Coroa
  • 2003-2004 João Moreno
  • dal 2004 José Eduardo Simões

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1938-1939, 2011-2012
1948-1949 (Série B), 1972-1973 (Zona Norte), 1979-1980 (Zona Centro), 1983-1984 (Zona Centro)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1966-1967
Finalista: 1923, 1950-1951, 1966-1967, 1968-1969
Semifinalista: 1938, 1943-1944, 1954-1955, 2010-2011, 2012-2013
Semifinalista: 2009-2010
Finalista: 1969-1970
Semifinalista: 1970-1971
Semifinale di Primeira Divisão
Secondo posto: 1981-1982 (Zona Centro), 1982-1983 (Zona Centro), 1988-1989 (Zona Centro), 2001-2002
Terzo posto: 1996-1997

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Primeira Liga Experimental 4 1934-1935 1937-1938 60
Primeira Divisão 46 1938-1939 1998-1999
Primeira Liga 10 2002-2003 2015-2016
Segunda Divisão 8 1948-1949 1989-1990 23
Liga de Honra 11 1990-1991 2011-2012
Segunda Liga 4 2012-2013 2016-2017

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
4 Portogallo D Hugo Ribeiro
5 Portogallo D Pedro Empis
6 Portogallo C Ricardo Dias
7 Portogallo A Marinho Captain
8 Corea del Sud C Mun Ki Hwang
9 Portogallo A Leandro Cardoso
10 Portogallo C Zé Tiago
11 Nigeria C Femi Balogun
13 Portogallo D João Real
14 Portogallo D João Simões
18 Portogallo D Nuno Esgueirão
19 Portogallo D Nélson Pedroso
20 Portogallo C Traquina
21 Portogallo C Guima
22 Portogallo C Chiquinho
23 Portogallo D Mike Moura
N. Ruolo Giocatore
24 São Tomé e Príncipe C Harramiz
25 Portogallo D Tiago Duque
30 Portogallo C David Teles
39 Camerun A Donald Djoussé
43 Brasile D Brendon Estevam
44 Brasile D Yuri
59 Portogallo P Guilherme Oliveira
65 Portogallo C Fernando Alexandre
66 Portogallo A Diogo Ribeiro
77 Portogallo P José Costa
83 Portogallo D Zé Castro
87 Portogallo P Ricardo Ribeiro
90 Portogallo A Tozé Marreco
Cina C Xiuqi Yuan
Cina C Xiucheng Yuan

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Académica integrada no "Club Of Pioneers", su Academica-oaf.pt, 5 novembre 2017. URL consultato il 26 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN148304709
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio