Assetto ruote

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'assetto ruote, spesso denominato erroneamente e semplicemente convergenza, è la registrazione di tutti gli angoli geometrici delle ruote, convergenza, campanatura, incidenza. Non sempre però questi ultimi due angoli sono registrabili, dipendendo il fatto dalla progettazione della meccanica delle sospensioni dell'avantreno e del retrotreno dello specifico autoveicolo.

Effetti[modifica | modifica sorgente]

Quando gli angoli di rotolamento delle ruote non sono ottimali, si verifica l'usura anomala degli pneumatici mentre quando è l'incidenza delle ruote anteriori a non essere ottimale, l'autoveicolo tende a "tirare" verso destra o verso sinistra durante la marcia rettilinea (anche se questo difetto può essere causato a volte da uno pneumatico).

Revisione[modifica | modifica sorgente]

Per effettuare la registrazione dell'assetto ruote, vengono utilizzati particolari e sofisticati strumenti elettronici che permettono all'autoriparatore di verificare lo stato degli angoli geometrici e, se il caso lo richiede, di variarli agendo sulla meccanica dell'avantreno e del retrotreno.

Questi angoli si deteriorano modificandosi nel tempo a causa dell'usura dell'autoveicolo e anche a causa di urti (marciapiedi, buche delle strade, ecc.).

Anche dopo una riparazione effettuata alla carrozzeria per rimediare ai danni di un incidente, è buona norma verificare gli stati geometrici dell'avantreno e del retrotreno.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti