Assetto corsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assetto Corsa
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 4, Xbox One
Data di pubblicazione19 dicembre 2014
GenereSimulatore di guida
SviluppoKunos Simulazioni
Pubblicazione505 games
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputGamepad, volante, tastiera
Motore graficoProprietario
Motore fisicoProprietario
Distribuzione digitaleSteam
Requisiti di sistemaMinimi: Windows Vista, CPU AMD Athlon X2 2.8 GHz, Intel Core 2 Duo a 2,4 GHz, RAM 4GB RAM, 512 mb VRAM, Scheda video AMD Radeon HD 3870, Nvidia GeForce GT 220, HD 15 GB
Consigliati: Windows 8 64-bit, CPU AMD Six-Core CPU, Intel Quad-Core CPU, RAM 6 GB, Scheda video AMD Radeon HD 290x, Nvidia GeForce GTX 970, HD 20 GB
Fascia di etàESRBE · PEGI: 3

Assetto Corsa è un simulatore di guida sviluppato da Kunos Simulazioni. Il gioco è inizialmente uscito attraverso il progetto Early Access di Steam.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Kunos Simulazioni ha sviluppato Assetto Corsa grazie all'esperienza maturata con lo sviluppo di netKar Pro e Ferrari Virtual Academy. Inizialmente per lo sviluppo del gioco era stato preso in considerazione il motore di gioco Unity, poi abbandonato poiché incompatibile con le idee degli sviluppatori, si decise così di utilizzare un motore grafico proprietario. Il gioco è scritto utilizzando il linguaggio di programmazione C++ per la parte della simulazione, ed è stato utilizzato il Go invece, per il multiplayer. Le librerie grafiche utilizzate sono le DirectX 11.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è uscito attraverso il programma Early Access di Steam il 22 febbraio 2013.[2] Questo servizio consente agli sviluppatori di pubblicare un prodotto funzionante ma non ancora completo, per consentire agli utenti di acquistare il titolo e contribuire a fornire finanziamenti. La release Candidate, una versione quasi completa del gioco è uscita il 15 ottobre 2014. La versione definitiva è stata invece pubblicata il 19 dicembre 2014.[3] Il 26 agosto 2016 è stata rilasciata la versione per PS4 e XBOX.[4]

Versione PC[modifica | modifica wikitesto]

Data Rilascio Circuito Veicolo
19 dicembre 2014 1.0.1 CTR Yellowbird
31 luglio 2015 1.2 Paesi Bassi Circuit Park Zandvoort Alfa Romeo MiTo QV
Audi Sport Quattro
Lamborghini Miura P400 SV
Nissan R35 GT-R NISMO
Toyota GT86
25 novembre 2015 1.3.5 Audi R8 V10 Plus
31 marzo 2016 1.5 Black Cat County
Italia Vallelunga
Chevrolet Corvette C7 Stingray
2015 Ford Mustang GT
Abarth 595 EsseEsse
14 luglio 2016 1.7 Maserati Levante S
26 agosto 2016 1.8 Italia Autodromo nazionale di Monza Junior Course
Italia Autodromo nazionale di Monza Sopraelevata
Audi S1 (A1)
25 ottobre 2016 1.9 Regno Unito Silverstone Circuit 1967 Porsche Panamera G2 Turbo
22 novembre 2016 1.10 Porsche Cayenne Turbo S
20 dicembre 2016 1.11 Porsche Macan Turbo
14 febbraio 2017 1.12 Scozia Scottish Highlands 4 configurazioni Audi Sport Quattro S1 E2
22 marzo 2017 1.13 Mazda 787B

Mazda MX-5 NA

20 dicembre 2017 1.16 Laguna Seca Alfa Romeo 33 Stradale

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde

Lamborghini Huracan Performante

Lamborghini Sesto Elemento

Maserati Alfieri

Maserati Quattroporte

Pagani Huarya BC

DLC[modifica | modifica wikitesto]

Data Rilascio Circuito Veicolo
11 marzo 2015 Dream Pack 1 Germania Nürburgring Nordschleife Alfa Romeo 4C
Alfa Romeo GTA
Alfa Romeo 155 V6 Ti
BMW M235i Racing
Chevrolet Corvette C7.R
McLaren P1
McLaren F1 GTR
Mercedes 190E Evo II
Sauber-Mercedes C9
Nissan GT-R NISMO
8 ottobre 2015 Dream Pack 2 Spagna Catalunya circuit Audi R8 LMS ultra
BMW M4 Coupé
Ford GT40 Mk I
Scuderia Cameron Glickenhaus SCG 003C
Lamborghini Countach 5000 Quattrovalvole
Lamborghini Huracán GT3 and Ruf Rt 12
15 dicembre 2015 Dream Pack 3 Regno Unito Brands Hatch circuit in due configurazioni Abarth 500 Assetto Corse
Ford Escort RS 1600
Lamborghini Huracàn Super Trofeo
McLaren 650S GT3
Mercedes-AMG GT3
Lotus 25
Lotus 72
Lamborghini Gallardo LP 570-4 Superleggera
18 Maggio 2016 Japanese Pack Mazda MX-5 ND road and Cup car
Mazda RX-7 FD Spirit R
2016 Nissan 370Z NISMO
Nissan R34 Skyline GT-R V-Spec
Toyota Supra A80
Toyota AE86
14 July 2016 Red Pack Austria Red Bull Ring Ferrari F138
Ferrari SF15-T
Ferrari 488 GT3
Lamborghini LP 750-4 Aventador SV
Maserati 250F six- and twelve-cylinder versions
Maserati GranTurismo MC GT4.
26 agosto 2016 Tripl3 Pack Ferrari FXX K
Praga R1
Ferrari 488 GTB
25 ottobre 2016 Porsche Pack Volume 1 Porsche 911 Carrera S
Porsche 918 Spyder
Porsche 911 Carrera RSR 3.0
Porsche 718 Cayman S
Porsche 917/30 Spyder
Porsche 935/78 "Moby Dick"
Porsche Cayman GT4 Clubsport
22 novembre 2016 Porsche Pack Volume 2 Porsche 911 GT3 RS
Porsche 718 RS 60
Porsche Cayman GT4
Porsche 718 Boxster S
Porsche 919 Hybrid
Porsche 911 GT1
Porsche 962
20 dicembre 2016 Porsche Pack Volume 3 Porsche 911 GT3 Cup
Porsche 911 GT3 R
Porsche 919 Hybrid
Porsche 908 LH
Porsche 917K
Porsche 911 R
Porsche 911 Turbo S
18 maggio 2017 Ready to Race Pack Audi R-18 e-tron Quattro

Audi R8 LMS 2016

Audi TT Cup

Audi TT RS VLN

Lotus 3-Eleven

Maserati MC12 GT1

Mclaren 570S

Mclaren P1 GTR

Toyota Celica ST185 Turbo

Toyota TS040 Hybrid

19 settembre 2017 Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack 1962 Ferrari 250 GTO

1984 Ferrari 288 GTO

1967 Ferrari 312/67

1967 Ferrari 330 P4

2017 Ferrari 812 Superfast

2004 Ferrari F2004

2017 Ferrari SF70H

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ assetto-corsa-online-il-talk-di-kunos-alla-ggj, su indievault.it (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2014).
  2. ^ Early access steam Assetto Corsa, su store.steampowered.com.
  3. ^ Assetto corsa su steam, su store.steampowered.com.
  4. ^ (EN) 505 Games and Kunos Simulazion - Assetto Corsa for Xbox One and Playstation 4, in Assetto Corsa, 30 agosto 2016. URL consultato il 26 gennaio 2017.
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi