Assemblea della Repubblica del Kosovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Assemblea del Kosovo)
Jump to navigation Jump to search
Assemblea della Repubblica del Kosovo
(SQ) Kuvendi i Republikës së Kosovës
(SE) Скупштина Републике Косово
Coat of arms of Kosovo.svg
Kosovo Parliament.jpg
La sede dell’Assemblea
StatoKosovo Kosovo
TipoMonocamerale
Istituito17 novembre 2001
daONU (sotto missione UNMIK)
Operativo dal17 novembre 2001 (data della prima elezione)
Presidente dell'AssembleaVjosa Osmani(LDK)
Capi dei gruppi parlamentariArbërie Nagavci (VV)
Kujtim Shala (LDK)
Memli Krasniqi (PDK)
Slavko Simić (SL)
Fikrim Damka (KDTP)
Ultima elezione6 ottobre 2019
Prossima elezione2023
Numero di membri120
Durata mandato4 anni
Kosovo, elections 2019.svg
Gruppi politici
  • Maggioranza (59)
  •      LDK (28)
  •      AAK (13)
  •      NISMA (4)
  •      AKR (2)
  •      Minoranze (12)
    •      LS (10)
    •      PDTK (2)
  • Collaborativi (8)
  •      Minoranze (8)
  • Opposizione (53)
  •      VV (29)
  •      PDK (24)
SedePristina
IndirizzoEdificio dell'Assemblea
Sito webSito ufficiale

L'Assemblea della Repubblica del Kosovo (in albanese: Kuvendi i Republikës së Kosovës; in serbo: Скупштина Републике Косово) è stata originariamente istituita dall'UNMIK (ONU) nel 2001 per fornire "un autogoverno provvisorio e democratico".[1]

Il 17 febbraio 2008 i rappresentanti della popolazione kosovara hanno dichiarato che il Kosovo sarebbe diventato indipendente dalla Serbia e che successivamente avrebbero adottato una costituzione che è entrata in vigore il 15 giugno 2008.[2][3]

L'Assemblea della Repubblica del Kosovo è regolata dalla costituzione del Kosovo e dispone di 120 membri. Di questi, 100 sono votati direttamente, mentre i restanti sono riservati come segue:

  • 10 membri per i rappresentanti dei serbi;
  • 4 membri per i rappresentanti dei romanì, degli ashkali e degli egiziani;
  • 3 membri per i bosniaci;
  • 2 membri per i turchi;
  • 1 membro per i gorani.[4]

Commissioni[modifica | modifica wikitesto]

L'Assemblea della Repubblica del Kosovo ha 19 commissioni:

  • Commissione di bilancio;
  • Commissione della finanza e dell'economia;
  • Commissione dell'istruzione, della scienza e della tecnologia;
  • Commissione della salute;
  • Commissione del lavoro e del benessere sociale;
  • Commissione dei servizi pubblici;
  • Commissione degli affari esteri;
  • Commissione delle questioni giuridiche, legislative e costituzionali;
  • Commissione delle persone scomparse (comitato relativamente unico che si occupa della questione del numero elevato di persone scomparse e prigionieri di guerra a causa della guerra del Kosovo);
  • Commissione dei media;
  • Commissione dei diritti e degli interessi delle comunità;
  • Commissione del commercio e dell'industria;
  • Commissione della cultura, della gioventù e dello sport;
  • Commissione dell'Ambiente e della Pianificazione Territoriale
  • Commissione dei trasporti e delle comunicazioni
  • Commissione dell'agricoltura, della silvicoltura e dello sviluppo rurale
  • Commissione per la prontezza di emergenza
  • Commissione per le petizioni pubbliche e delle domande
  • Commissione per l'uguaglianza di genere

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Vetëvendosje! 221.001 26,27 29
Lega Democratica del Kosovo 206.516 24,55 28
Partito Democratico del Kosovo 178.637 21,23 24
100% Kosovo (AAK - PSD) 96.872 11,51 13
Lista Serba 53.861 6,40 10
NISMA - AKR - PD 42.083 5,00 6
Coalizione Vakat (DSB - DSV - BSK) 7.075 0,84 2
Partito Democratico Turco del Kosovo 6.788 0,81 2
Partito Liberale Egiziano 4.887 0,58 1
Nuovo Partito Democratico 3.935 0,47 1
Partito Ashkali per l'Integrazione 3.113 0,37 1
Fjala 2.852 0,34 -
Partito Democratico Ashkali del Kosovo 1.963 0,23 -
Partito Liberale Indipendente 1.859 0,22 -
Nuova Iniziativa Democratica del Kosovo 1.755 0,21 1
Altri <0,20% 8.078 0,96 2
Totale 841.275 120

Presidenti dell'Assemblea della Repubblica del Kosovo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Constitutional Framework for Provisional Self-Government (PDF), su unmikonline.org. URL consultato il 2017-11-1.
  2. ^ (EN) Copia archiviata (PDF), su icj-cij.org. URL consultato il 19 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2010).
  3. ^ (EN) BBC NEWS | Europe | Kosovo MPs proclaim independence
  4. ^ (EN) http://www.kuvendikosoves.org/?cid=2,107

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2328150869796922190006 · WorldCat Identities (ENviaf-2328150869796922190006
Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica