Assedio di Guadalupa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Guadalupe
parte della guerra di successione spagnola
Data1703
LuogoIsola di Guadalupa
EsitoVittoria francese
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
sconosciutisconosciuti
Perdite
sconosciutesconosciute
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

L’assedio di Guadalupa fu un fallito tentativo da parte delle forze del Regno d'Inghilterra guidate da Christopher Codrington di catturare l'isola francese di Guadalupa durante la Guerra di Successione spagnola.

Una vigorosa difesa coordinata dal governatore di Guadalupa, Charles Auger, assieme ai rinforzi ricevuti dalla Martinica, ed unitamente alla mancanza di risorse e munizioni da parte delle forze inglesi, fecero terminare ben presto l'assedio con l'abbandono dei britannici del campo di battaglia e la vittoria dei francesi.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nellis M Crouse, The French Struggle for the West Indies, 1665-1713, New York, Columbia University Press, 1943, pp. 273–290.
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra