Assani Lukimya-Mulongoti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assani Lukimya-Mulongoti
Assani Lukimya-Mulongoti.JPG
Nazionalità RD del Congo RD del Congo
Altezza 189 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Liaoning
Carriera
Giovanili
1997-2001Norden-Nordwest Berlin
2001-2004Tasmania Berlino
2004-2005Hertha Berlino
Squadre di club1
2005-2007Hertha Berlino II54 (2)
2007-2008Hansa Rostock II28 (5)
2008-2009Hansa Rostock13 (0)
2009-2010Carl Zeiss Jena32 (3)
2010-2012F. Düsseldorf64 (2)[1]
2012-2016Werder Brema79 (3)
2016-Liaoning35 (9)
Nazionale
2008-2014RD del Congo RD del Congo3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2017

Assani Lukimya-Mulongoti (Uvira, 25 gennaio 1986) è un calciatore della Repubblica Democratica del Congo, difensore del Liaoning.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Lukimya iniziò la sua carriera calcistica a Berlino nella piccola squadra del Norden Nordwest, dopodiché passò allo SV Tasmania-Gropiusstad 73. Qui venne scoperto dagli osservatori dell'Hertha Berlino che lo misero ben presto sotto contratto. Nell'Hertha, fece gavetta tra la squadra Under 19 e quella riserve, non riuscendo ad imporsi in prima squadra. Dopo tre anni, si svincola e firma un contratto con l'Hansa Rostock, squadra dell'omonima città anseatica. Dopo un anno ancora nella squadra riserve, nel 2008 esordisce in prima squadra, subentrando a Kai Bülow durante il match contro il Wolfsburg. A fine calciomercato 2009 si trasferisce a parametro zero al Carl Zeiss Jena. Le ottime prestazioni di Lukimya convincono il Fortuna Düsseldorf a muoversi per tempo e ad accordarsi già con il giocatore il 20 aprile 2010[2]. Al Dusseldorf sarà protagonista di due stagioni ad alto livello, culminate con la promozione in Erste Liga della squadra della Ruhr. Il 24 maggio 2012, Il Werder Brema annuncia di aver trovato l'accordo con il calciatore, che si trasferisce così a Brema firmando un contratto valido fino al 2015[3]. Indosserà la maglia numero 5 che fu di Wesley[4]. Il 18 gennaio 2016 va in Cina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 66 (2) se si considerano i play-out
  2. ^ Lukimya sagt der Fortuna zu, kicker.de. URL consultato il 4 luglio 2012.
  3. ^ UFFICIALE: Werder Brema, ingaggiato Lukimya-Mulongoti, tuttomercatoweb.com. URL consultato il 4 luglio 2012.
  4. ^ Werders neuer Zehner: Mehmet Ekici[collegamento interrotto], werder.de. URL consultato il 4 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]