Aspiratore da tavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un aspiratore centrifugo per aspirare la polvere dai tavoli situato all'interno di un casolare in abbandono

L'aspiratore da tavolo è un apparecchio elettrico per l'aspirazione dei residui delle polveri di unghie, legno, ecc... direttamente dal tavolo e senza sporcare il locale. È chiamato così proprio per il modo di utilizzo. Ci sono anche alcuni modelli che sono ad incasso, cioè tramite delle staffe questi si montano in un tavolo. Infine l'aspiratore può anche essere situato a distanza dal tavolo venendo però collegato a quest'ultimo tramite un tubo di aspirazione. Questo aspiratore viene impiagato soprattutto in ambito lavorativo.

Composizione e funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Questo aspiratore è composto da un motore, una ventola e da un sacchetto per raccogliere i residui di polvere aspirati e nel caso degli aspiratori installati a distanza del tavolo anche da un tubo per l'aspirazione collegabile sia al tavolo che all'aspiratore. Il funzionamento è questo: dal tavolo vengono aspirati i residui che poi vanno a finire nel sacchetto. Il sacchetto a seconda del modello di aspiratore può essere lavabile e riutilizzabile.

Tipi di aspiratore da tavolo[modifica | modifica wikitesto]

Esistono tre tipi di aspiratore da tavolo:

  • Quello appoggiabile al tavolo
  • Quello montabile al tavolo
  • Quello dotato di tubo di aspirazione collegabile al tavolo

Impieghi[modifica | modifica wikitesto]

Sulle macchine utensili e su altri macchinari da lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Nelle macchine utensili, soprattutto levigatrici del legno, viene applicato questo tipo di impianto d'aspirazione, il cui compito è di raccogliere i materiali di scarto della lavorazione (polvere di legno), in quanto questi potrebbero ridurre le potenzialità lavorative della macchina e anche perché, nel caso non venissero raccolti, potrebbero creare problemi all'operatore. Questo aspiratore viene usato anche su macchine di saldatura, finitura di metalli, ghisa e alluminio tramite sbavatura, sabbiatura e verniciatura.

Altri impieghi[modifica | modifica wikitesto]

Questo aspiratore oltre che per uso lavorativo professionale, viene impiegato anche per altri usi, come ad esempio per raccogliere le polveri residue della limatura/fresatura delle unghie tagliate.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]