Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Madinat ash Shamal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ash Shamal)
Jump to navigation Jump to search
Madinat ash Shamal
municipalità
الشمال
Madinat ash Shamal – Veduta
Castello di Zubara
Localizzazione
StatoQatar Qatar
Amministrazione
CapoluogoMadinat ash Shamal
Territorio
Coordinate
del capoluogo
25°14′N 51°22′E / 25.233333°N 51.366667°E25.233333; 51.366667 (Madinat ash Shamal)Coordinate: 25°14′N 51°22′E / 25.233333°N 51.366667°E25.233333; 51.366667 (Madinat ash Shamal)
Superficie902 km²
Abitanti5 400 (2004)
Densità5,99 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
ISO 3166-2QA-MS
Cartografia
Madinat ash Shamal – Localizzazione

Madinat ash Shamal ("Città del Nord", in arabo: الشمال) è una municipalità del Qatar di 7.975 abitanti. Il capoluogo è Al Shamal City ed è considerata una delle principali città in Qatar[1][2] .

Ash Shamal verrà realizzato Al-Shamal Stadium, capace di contenere 45.330 spettatori, uno dei 12 stadi utilizzati per la Coppa del Mondo del 2022.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isolotto di Ras Rakan è all'interno della giurisdizione di Madinat ash Shamal, che occupa il territorio punto più a nord della penisola del Qatar, e come tale è circondata dal Golfo Persico in tutte le direzioni tranne che a sud, dove confina con la municipalità di Al Khor.

Al Zubarah, oggi disabitata, è stato il porto più importante del medioriente e importante città mercantile del Golfo Persico del XVIII e XIX secolo.

Con la scoperta del petrolio, la maggior parte della popolazione di Al Shamal si è spostata verso la capitale Doha[3] .

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Zone di censimento[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione delle seguenti zone sono stati registrate nel censimento del 2010:[4]

Zone Area (km²) Popolazione (2010)
Abu Dhalouf
Zubarah
427,2 1.009
Ain Sinan
Madinat Al Kaaban
Fuwayrit
307,3 1.970
Al Shamal City
Ar Ru'ays
166,6 4.996
Municipality 901,1 7.975

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su english.mofa.gov.qa. URL consultato il 3 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2011).]
  2. ^ Al Shamal Municipality, Ministry of Municipality and Urban Planning. URL consultato il 28 giugno 2015.
  3. ^ Al Shamal Regaining past glory, The Peninsula Qatar, 6 gennaio 2013. URL consultato il 24 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2015).
  4. ^ 2010 population census (PDF), Qatar Statistics Authority. URL consultato il 13 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]