Asco (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asco
Ascofloden2.JPG
StatoFrancia Francia
RegioniCorsica Corsica
Lunghezza34,1 km
Portata media5,53 m³/s
Bacino idrografico365 km²
Altitudine sorgente2 706 m s.l.m.
NasceMonte Cinto
Sfocianel Golo a Ponte Leccia Francia

L'Asco (in corso Ascu) è un fiume della Corsica settentrionale. Costituisce l'affluente principale del Golo di cui rappresenta il 40 % del suo flusso d'acqua. Il suo corso dalla fonte al paese di Asco è chiamato Stranciacone (in corso Stranciacuni).

Géografia[modifica | modifica wikitesto]

L'Asco nasce sul versante occidentale del Monte Cinto. Percorre 34 km con una orientazione irregolare, prima sud-ovest e poi nord-est. Attraversa la foresta di Carrozzica e poi dopo Asco forma le famose gole (Gorges de l'Asco) confluisce nel Golo sulla riva sinistra in frazione Ponte Leccia del comune di Canavaggia.

Sia il corso che il bacino dell'Asco fanno interamente parte del parco naturale regionale della Corsica.

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Comuni attraversati[modifica | modifica wikitesto]

L'Asco attraversa i comuni di Asco, Moltifao, Canavaggia e Morosaglia, tutti situati nel dipartimento della Corsica settentrionale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Corsica Portale Corsica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Corsica