As-Suwayda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
As-Suwayda
città
in arabo: لسويداء
As-Suwayda – Veduta
Localizzazione
StatoSiria Siria
GovernatoratoAs-Suwayda
DistrettoAs-Suwaida
Sottodistretto
Territorio
Coordinate32°42′N 36°34′E / 32.7°N 36.566667°E32.7; 36.566667 (As-Suwayda)Coordinate: 32°42′N 36°34′E / 32.7°N 36.566667°E32.7; 36.566667 (As-Suwayda)
Altitudine1 025 m s.l.m.
Abitanti138,822 (2004)
Altre informazioni
Prefisso16
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Siria
As-Suwayda
As-Suwayda

As-Suwayda (in arabo: السويداءas-Suwaydā’, in francese Soueïda o Sweida), detta anche Sweida o Swaida, è una città a maggioranza drusa situata nella Siria sud-occidentale, vicino al confine con la Giordania.

È il capolouogo del Governatorato di As-Suwayda, uno dei quattordici Governatorati della Siria, il quale confina a ovest con il Governatorato di Dar'a, a sud con la Giordania, a nord e a est con il Governatorato del Rif di Damasco.

La città è talvolta chiamata "piccolo Venezuela" per via dell'influenza culturale dovuta alla presenza di diversi immigrati venezuelani. Nel 2009 circa un milione di venezuelani hanno infatti origini siriane e circa 20.000 residenti in Siria sono registrati all'ambasciata venezuelana di Damasco.[1][2][3][4]

La città è stata capitale del Gebel Druso durante il Mandato francese della Siria e del Libano.

Nella mappa il Gebel Druso è indicato in azzurro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://newsfromsyria.com/2009/09/04/hugo-chavez-in-syria/ Many of them came from Sweida. So when their descendants returned, they brought back the Spanish language and South American culture. Sweida is little Venezuela.
  2. ^ https://www.economist.com/node/16276817 Dubbed “Little Venezuela”, the southern Syrian town of Sweida offers arepa bread, roads named after Latin American revolutionary leaders and visits from Venezuela's president, Hugo Chávez. It has long been known for its Hispanic influence, thanks to generations of Syrians and Lebanese who left in the 19th and 20th centuries to work in South America and who have periodically returned.
  3. ^ p. 193: And the Syrian town of Sweida is known as "Little Venezuela"
  4. ^ http://www.gettyimages.ae/detail/news-photo/an-elderly-syrian-man-waves-venezuelas-flag-during-a-visit-news-photo/90340575#an-elderly-syrian-man-waves-venezuelas-flag-during-a-visit-by-hugo-picture-id90340575 Chavez visited Sweida, homeland of many of Venezuela's million strong Syrian community

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123605541 · LCCN (ENnr92042739 · GND (DE4272049-7 · WorldCat Identities (ENlccn-nr92042739