Arthur Wynne (generale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arthur Wynne
Arthurwynne.jpg
5 marzo 1846 – 6 febbraio 1936
Dati militari
Paese servitoRegno Unito Regno Unito
Forza armataBritish Army
Anni di servizio1863 - 1911
Gradogenerale
GuerreSeconda guerra anglo-afghana
Guerra mahdista
Seconda guerra boera
Fonti presenti nel testo
voci di militari presenti su Wikipedia

Sir Arthur Singleton Wynne (5 marzo 18466 febbraio 1936) è stato un generale britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Wynne ottenne la commissione come ufficiale nel 51st Regiment of Foot nel 1863.[1] Divenne quindi Aiutante del suo reggimento nel 1868.[2]

Nel 1877 divenne Sovrintendente alle segnalazioni durante la campagna di Iowaki.[1] Prestò servizio dunque nella Seconda guerra anglo-afghana dal 1878 e fu Comandante del servizio telegrafico per le forze accampate nella valle di Karum.[1] Mel 1885 venne decorato per servizio in Sudan[3] e dal 1889 divenne Deputato Assistente Aiutante Generale del Quartier Generale dell'esercito britannico in loco.[4]

Dal 1891 fu Assistente Aiutante Generale all'accampamento di Curragh.[5] Aderì allo Staff Generale di Malta e venne quindi trasferito al comando di Aldershot.[1]

Servì nella Seconda guerra boera e divenne Deputato Aiutante Generale delle Natal Field Force in Sudafrica[1] e dopo la Battaglia di Spion Kop ottenne il comando dell'11ª brigata di fanteria al posto del generale Edward Woodgate che era rimasto ucciso.[6] Durante la Battaglia delle alture del Tugela Wynne venne ferito egli stesso ed il suo comando venne affidato al colonnello Walter Kitchener.[7] Venne nominato General Officer Commanding della 10th Division nel 1904 e della 6th Division nel 1905[8] nonché Segretario Militare nel 1906.[9]

Ritiratosi dal servizio attivo nel 1911 divenne Keeper of the Jewel House.[10] Visse gli ultimi anni della sua vita a Haybergill presso Warcop e prestò servizio come Deputato Luogotenente per il Westmoreland.[11]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
Egypt Medal - nastrino per uniforme ordinaria Egypt Medal
Afghanistan Medal - nastrino per uniforme ordinaria Afghanistan Medal
Queen's South Africa Medal - nastrino per uniforme ordinaria Queen's South Africa Medal

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di III classe dell'Ordine di Medjidié (Impero ottomano) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di III classe dell'Ordine di Medjidié (Impero ottomano)
Khedive's Star in bronzo (Egitto) - nastrino per uniforme ordinaria Khedive's Star in bronzo (Egitto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Brigadier-General Wynne Thames Star, 1900
  2. ^ The London Gazette (PDF), nº 23386, 2 June 1868, p. 3124. URL consultato il 07 maggio 2010.
  3. ^ The London Gazette (PDF), nº 25515, 29 September 1885, p. 4557. URL consultato il 07 maggio 2010.
  4. ^ The London Gazette (PDF), nº 25946, 18 June 1889, p. 3289. URL consultato il 07 maggio 2010.
  5. ^ The London Gazette (PDF), nº 26167, 30 May 1891, p. 2922. URL consultato il 07 maggio 2010.
  6. ^ Churchill, W.S. London to Ladysmith via Pretoria, London: Longmans, Green & Co. 1900, ch. XX
  7. ^ Churchill, W.S. London to Ladysmith via Pretoria, London: Longmans, Green & Co. 1900, ch. XXII
  8. ^ Army Commands Archiviato il 5 luglio 2015 in Internet Archive.
  9. ^ The London Gazette (PDF), nº 28034, 25 June 1907, p. 4430. URL consultato il 07 maggio 2010.
  10. ^ The London Gazette (PDF), nº 28539, 6 October 1911, p. 7281. URL consultato il 07 maggio 2010.
  11. ^ The London Gazette (PDF), nº 32518, 15 November 1921, p. 9058. URL consultato il 07 maggio 2010.