Arthur Henry Fitzroy Paget

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arthur Henry Fitzroy Paget
Sir Arthur Henry Fitzroy Paget
Sir Arthur Henry Fitzroy Paget
1 marzo 1851 - 8 dicembre 1928
Dati militari
Paese servito Flag of the United Kingdom.svg Regno Unito
Forza armata BritishArmyFlag2.svg British Army
Anni di servizio 1869 - 1918
Grado Generale
Guerre Guerre Anglo-Ashanti
Prima guerra mondiale

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Arthur Henry Fitzroy Paget (1 marzo 18518 dicembre 1928) è stato un generale, diplomatico e scrittore britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Lord Alfred Henry Paget e di sua moglie, Cecilia Wyndham, Arthur Paget venne commissionato ufficiale nelle Scots Guards già dal 1869.[1] Egli prese parte con questo corpo militare alle Guerre Anglo-Ashanti nell'Africa occidentale e nel 1873 prestò servizio quindi in Sudan ed a Burma.[1] Egli venne nominato Generale della 1st Division nel 1st Army Corps nel 1902 e quindi divenne Comandante in Capo dell Eastern Command nel 1908 prima di divenire Comandante in Capo dell'Irlanda nel 1911.[1] Egli fu in parte responsabile dell'Incidente di Curragh. Egli prestò servizio durante la Prima guerra mondiale e si ritirò nel 1918.[1]

In campo sociale fu scrittore dal 1878 con lo pseudonimo di 'Mr Fitzroy', componendo diverse novelle di stile naturalista.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica sorgente]

Trattamenti di
Arthur Henry Fitzroy Paget
Stemma
Generale dell'esercito britannico
Trattamento di cortesia Sua Eccellenza
Trattamento colloquiale Vostra Eccellenza
Trattamento alternativo Sir
I trattamenti d'onore
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano
Ashantee Medal - nastrino per uniforme ordinaria Ashantee Medal
South Africa Medal - nastrino per uniforme ordinaria South Africa Medal

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera (Impero tedesco) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera (Impero tedesco)
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Dannebrog (Danimarca) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Dannebrog (Danimarca)
Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Liddell Hart Centre for Military Archives

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Charles Mosley, ed (1999). Burke's Peerage and Baronetage (106th edition ed.). Crans, Switzerland: Burke's Peerage (Genealogical Books) Ltd
Predecessore Paggio d'Onore Successore Flag of the United Kingdom.svg
Charles Edmund Phipps 1861-1867 George Walter Grey
Predecessore Comandante in capo dell'Eastern Command Successore BritishArmyFlag2.svg
Paul Methuen, III barone Methuen 1908-1911 James Grierson
Predecessore Comandante in Capo dell'Irlanda Successore BritishArmyFlag2.svg
Neville Lyttelton 1912-1915 Lovick Friend
Predecessore Re d'Armi dell'Ordine dell'Impero Britannico Successore Ster Orde van het Britse Rijk.jpg
Nuova creazione 1918-1928 Herbert Heath