Arte e ciclismo Millstatt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Arte e ciclismo Millstatt (in tedesco: "KUNSTradln in Millstatt") è una mostra d'arte internazionale a Millstatt am See (Carinzia/ Austria) che ha luogo una volta all`anno ed è concepita nella forma di varie stazioni d'arte in tutto Millstatt, collegati da un itinerario ciclabile.

Il concetto e l'organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

«Arte e ciclismo Millstatt» ha debuttato nel 2018[1], è stata ripetuta nel 2019[2] e continuerà negli anni successivi. La mostra viene sovvenzionata dall’ Unione europea (= programma di sviluppo rurale e culturale dell'UE 2014-2027). Alla mostra vengono presentati opere d’arte di circa 110 artisti di fama internazionale; gli artisti vengono dall` Austria, dalla Germania, dagli Stati Uniti, dalla Svizzera, dalla Spagna, dalla Croazia, dall`Ungheria, dalla Polonia, dalla Grecia, dalla Corea e dal Guatemala. L`iniziatora e la curatora del programma è Petra Weissenböck, direttrice della "Kunstradln Galleria" a Millstatt[3], dove si trova anche il centro organizzativo dell'intero «Arte e ciclismo Millstatt».

Il concetto[modifica | modifica wikitesto]

L'arte collega Millstatt[modifica | modifica wikitesto]

Per la prima volta, questo concetto espositivo

  • collega le varie istituzioni di arte e cultura esistenti a Millstatt[4] in un programma congiunto.
  • Inoltre, il concetto dà la possibilità di presentare l`arte moderna in luoghi nuovi e insoliti a Millstatt, tra cui diverse case vecchie borghesi o alcuni hotel e ristoranti lungo il lago.

La mediazione d'arte a "bassa soglia"[modifica | modifica wikitesto]

Spesso l'accesso all'arte moderna nei musei d'arte, nelle mostre d'arte e nelle gallerie d'arte è caratterizzato dal fatto che solo un pubblico competente e interessato all'arte partecipa[5]. Il progetto «L`Arte e il ciclismo Millstatt» fornisce una mediazione culturale d'arte perché

  • concede l'accesso per un lungo periodo di tempo (sei mesi);
  • utilizza l`intera Millstatt come spazio artistico sia per i residenti che per gli ospiti;
  • invita a un pubblico non predefinito a partecipare, incluse le persone che passano a caso (anche ciclisti), e che in questo modo possono venire in contatto con l`arte.

Gli artisti e le stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Un orientamento sulle stazioni e sugli artisti può essere trovato nelle guide dell`2018 e dell`2019 del progetto.[6] Qui alcune stazioni (per zona in Millstatt) e artisti (per categoria di arte) sono evidenziati:

Le stazioni[modifica | modifica wikitesto]

37 stazioni si poteva trovare finora a Millstatt e Obermillstatt.

Gli artisti[modifica | modifica wikitesto]

Gli artisti rappresentano diverse aree delle arti visive contemporaneii (nel proseguimento una selezione di 110 artisti mostrati finora):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rapporto sul quotidiano Austriaco "Kronenzeitung", pagina accessata 5 ottobre 2019.
  2. ^ Annuncio del governo provinciale della Carinzia, pagina accessata 5 ottobre 2019.
  3. ^ Sito web di galleria, pagina accesata 5 ottobre 2019.
  4. ^ i.e. (1) «ART SPACE in l'abbazia di Millstatt», (2) «Cultura in comunità di Millstatt (in tedesco)», (3) «L'associazione "Kunst & Co. in Millstatt"», (4) «Il museo di abbazia di Millstatt», tutte le pagine accessate 3 giugno 2018.
  5. ^ vedi: Ludovico Solima: Il pubblico dei musei. Indagine sulla comunicazione nei musei statali italiani, Roma 2000: Gangemi, ISBN 88-492-0115-X, pp. 155ff.
  6. ^ opusculo „Arte e ciclismo Millstatt 2018“ (in tedesco), opusculo „Arte e ciclismo Millstatt 2019“ (in tedesco), Homepage "Arte e ciclismo" (in tedesco), pagine accessate 5 ottobre 2019.
  7. ^ Il museo di abbazia di Millstatt (in tedesco), pagina accessata 4 giugno 2018.]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]