Artúr Görgei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Artúr Görgey)
Görgei sul dipinto di Miklós Barabás

Artúr Görgei (Toporec, 30 gennaio 1818Budapest, 21 maggio 1916) è stato un patriota, chimico e ufficiale ungherese.

Rivoluzionario dal 1848, fu comandante di campo, ma, a causa di ripetute sconfitte rinunciò al comando. Ministro della guerra sotto il governo Kossuth, nel 1849 venne nominato comandante supremo, ma la sconfitta di Világos lo costrinse alla resa incondizionata. Morì a Budapest, per quei tempi, alla veneranda età di 98 anni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN89170225 · LCCN: (ENn84187200 · ISNI: (EN0000 0001 1683 3638 · GND: (DE118717898 · BNF: (FRcb12924762v (data) · CERL: cnp00586263
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie