Arronnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arronnes
comune
Arronnes – Stemma
(dettagli)
Arronnes – Veduta
La chiesa di Saint-Léger (san Leodegario di Autun)
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
DipartimentoBlason département fr Allier.svg Allier
ArrondissementVichy
CantoneLapalisse
Territorio
Coordinate46°04′N 3°34′E / 46.066667°N 3.566667°E46.066667; 3.566667 (Arronnes)Coordinate: 46°04′N 3°34′E / 46.066667°N 3.566667°E46.066667; 3.566667 (Arronnes)
Superficie27,18 km²
Abitanti363[1] (2009)
Densità13,36 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale03250
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE03008
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Arronnes
Arronnes

Arronnes (occitano Arona) è un comune francese di 363 abitanti situato nel dipartimento dell'Allier della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Luoghi e monumenti di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Facciata della chiesa di Saint-Léger
  • Chiesa romanica di Saint-Léger (San Leodegario), costruita in granito tra l'XI e il XII, apparteneva una volta a un priorato benedettino, i cui monaci accoglievano i pellegrini che attraversavano la montagna borbonese. È stata iscritta nei monumenti storici il 13 giugno 1927[2].
  • Oratorio di Notre-Dame de la Paix, cappella (XIX secolo) situata alla confluenza del Sichon e del Vareille[3]. La statua di Notre-Dame de la Paix è ora nella chiesa di Saint-Léger.
Casa Gamet
  • Casa Gamet. Questa casa, eretta tra il XV e il XVI secolo ha subito poche trasformazioni: porta d'ingresso con arco inflesso, finestre con sbarre in legno; all'interno, soffitto alla francese e pavimenti in quercia; lastricato di mattonelle in cotto al piano-terra; due caminetti.
  • Casa Bargoin. Deve il suo nome a Laurent Bargoin (1846-1920), falegname di mestiere, ma soprattutto noto come suonatore di cornamusa, animatore di ballo e autore della Valse à Bargoin; si è fatto rappresentare, con il uso strumento, sopra la porta d'ingresso di casa, ove gestiva un caffè.
  • Casa della paysannerie, installata in un'antica fattoria dell'inizio del XIX secolo.
  • Giardino medievale, a sud della chiesa[4]. Esso comprende quattro parti dedicate a quattro tipi di coltura: aromatica, medicinale, ornamentale e orticola. Per ciascuna parte, quattro vaschette sollevate sono state costruite in pietra e un'etichetta in legno identifica ciascuna pianta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Base Mérimée PA00092974 Chiesa di Saint-Léger.
  3. ^ Vareille, affluente alla riva destra del Sichon
  4. ^ (FR) Site de l'Office de tourisme de la Montagne bourbonnaise.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia