Arnoldstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnoldstein
comune
Arnoldstein – Stemma
Arnoldstein – Veduta
Localizzazione
Stato Austria Austria
Land Flag of Carinthia (state).svg Carinzia
Distretto Villach-Land
Amministrazione
Sindaco Erich Kessler (SPÖ)
Territorio
Coordinate 46°33′02″N 13°42′14″E / 46.550556°N 13.703889°E46.550556; 13.703889 (Arnoldstein)Coordinate: 46°33′02″N 13°42′14″E / 46.550556°N 13.703889°E46.550556; 13.703889 (Arnoldstein)
Altitudine 578 m s.l.m.
Superficie 67,47 km²
Abitanti 6 899[1] (2011)
Densità 102,25 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 9601
Prefisso 0 42 55
Fuso orario UTC+1
Codice SA 2 07 02
Targa VL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Arnoldstein
Arnoldstein
Posizione del comune di Arnoldstein nel distretto di Villach-Land
Posizione del comune di Arnoldstein nel distretto di Villach-Land
Sito istituzionale

Arnoldstein (Oristagno in italiano, Oristagn in friulano, Podklošter in sloveno) è un comune mercato austriaco nel distretto di Villach-Land in Carinzia. Il comune, accessibile tramite l'autostrada austriaca A2 o via treno, è situato in prossimità del confine tra Italia, Slovenia e Austria.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Arnoldstein si trova tra le Alpi Giulie e le Caravanche. Nei suoi pressi vi è il monte Forno dove passa la triplice frontiera (in tedesco Dreiländereck) ovvero il luogo in cui si incontrano i confini di stato di Austria, Italia e Slovenia. Nel territorio comunale la Slizza confluisce nella Gail.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'area dove sorge Arnoldstein era già abitata nell'antichità; in epoca Romana lungo la sponda sinistra della Slizza si trovava una strada che collegava Aquileia a Virunum (nei pressi di Klagenfurt). Il nome deriverebbe da un presunto fondatore del monastero fortificato, il cavaliere Arnold. Il monastero fu prima sotto la giurisdizione del Patriarcato di Aquileia poi, dal 1014 della diocesi di Bamberga; oggi dell'edificio ne restano le rovine.

Monumenti e punti d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Rovine del monastero di Arnoldstein
  • Schrotturm
  • Kreuzkapelle
  • Museo locale
  • Angolo delle Tre Nazioni (Dreiländereck)
  • Chiesa di S. Andrea di Thörl-Maglern
  • Cascate di Pöckau

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Arnoldstein è suddiviso nelle sei unità castali di Arnoldstein (Podklošter), Hart (Ločilo), Thörl-Maglern (Vrata-Megvarje), Pöckau (Peče), Riegersdorf (Rikarja vas) e Seltschach (Sovče). Il territorio comunale comprende le seguenti località:

  • Agoritschach (in sloveno Zagoriče, in italiano Zagoria), 72 abitanti
  • Arnoldstein (in sloveno Podklošter, in friulano Oristagn, in italiano Oristagno), 1.944 abitanti
  • Erlendorf (in sloveno Oljše, in italiano Oliso), 403 abitanti
  • Gailitz (in sloveno Ziljica, in friulano Slize, in italiano Slizza), 1.111 abitanti
  • Greuth (in sloveno Rute,in italiano Ruta), 15 abitanti
  • Hart (in sloveno Ločilo, in italiano, locillo), 238 abitanti
  • Krainberg (in sloveno Strmec, in italiano "Streco"), 5 abitanti
  • Krainegg (in sloveno Podkrajnik, in italiano Craniago), 3 abitanti
  • Lind (in sloveno Lipa, in italiano Lippa), 101 abitanti
  • Maglern (in sloveno Megvarje, in italiano Mevario), 299 abitanti
  • Neuhaus an der Gail (in sloveno Poturje, in italiano Puturia), 282 abitanti
  • Oberthörl (in sloveno Zgornja Vrata, in italiano Obertora), 72 abitanti
  • Pöckau (in sloveno Peče, in italiano Poccau), 715 abitanti
  • Pessendellach (in sloveno Dole, in italiano Dolle), 42 abitanti
  • Radendorf (in sloveno Radna vas, in italiano Rendeno), 181 abitanti
  • Riegersdorf (in sloveno Rikarja vas, in italiano Ricaria), 365 abitanti
  • St. Leonhard bei Siebenbrünn (in sloveno Šentlenart pri Sedmih studencih, in italiano San Leonardo Sierno), 241 abitanti
  • Seltschach (in sloveno Sovče, in italiano Soccia), 392 abitanti
  • Thörl-Maglern-Greuth (in sloveno Rute pri Vratih, in italiano Porticina), 15 abitanti
  • Tschau (in sloveno Čava, in italiano Cava), 96 abitanti
  • Unterthörl (in sloveno Spodnja Vrata in italiano Spodina), 240 abitanti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Statistik Austria, Ein Blick auf die Gemeinde: Bevölkerungsentwicklung (PDF).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Austria