Arnoldo Ciarrocchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Arnoldo Ciarrocchi (Civitanova Marche, 19162004) è stato un artista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studia presso l'Istituto d'Arte di Urbino, successivamente segue il Corso di Decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Dal 1956 al 1968 è titolare della cattedra di Incisione presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e dal 1969 al 1980, presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.

La prima personale nel 1946 alla Galleria Il Cavallino di Venezia. Partecipa nel 1937 Biennale di San Paolo del Brasile; alla Biennale di Venezia nel 1942, 1948, 1950, 1952, 1954, 1956, 1962; alla Quadriennale di Roma nel 1943, 1951, 1955, 1972.
Nel 1977 la Pinacoteca d’Arte Comunale di Macerata gli dedica una personale

Collocazioni pubbliche[modifica | modifica wikitesto]

  • Galleria Regionale di Arte Moderna e Contemporanea, Sassoferrato.
  • Civica Raccolta d’Arte , Castelplanio[1]
  • Museo Specializzato di Arte Moderna e dell'Informazione, Senigallia[2]
  • Galleria d’Arte Moderna “ M. Moretti” , Civitanova[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giuseppe Appella (a cura di), Arnoldo Ciarrocchi. Opere dal 1937 al 1997, catalogo della mostra, Chiesa di S. Agostino di Civitanova Marche, Milano, Electa, 1997
Giuseppe Appella, Arnoldo Ciarrocchi. Catalogo generale dell’opera incisa 1932-2002, Roma, De Luca Editori d’Arte, 2009.

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 1449 2091 · SBN IT\ICCU\CFIV\003407