Armoriale delle famiglie italiane (Fe)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questo è l'armoriale delle famiglie italiane il cui cognome inizia con le lettere Fe.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Fe[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg

inquartato: al 1º di rosso, al 2º d'argento, al 3º di nero, al 4º di verde; sul tutto due braccia vestite al naturale, poste in sbarra con le mani strette nel centro a darsi fede
(citato in (4) – Vol. III pag. 105)

Feb[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Febei

inquartato: nel 1º e 4º di rosso alla parola Ave di oro posta in banda; nel 2º d'azzurro, al sole d'oro; nel 3º di azzurro alla stella d'oro (8)
(citato in (4) – Vol. III pag. 106)
parola AVE in lettere maiuscole di oro posta in banda su rosso - sole raggiante di oro su azzurro - stella (8 raggi) di oro su azzurro
(citato in LEOM)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
alias
inquartato: nel 1º e 4º d'argento al moto AVE di nero scritto in banda; nel 2º d'azzurro al sole d'oro; nel 3º d'azzurro alla stella (8) d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 106)
parola AVE in lettere maiuscole di nero poste in banda su argento - sole raggiante di oro su azzurro - stella (8 raggi) di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Febei (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Fec[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fecia o Fecia di Cossato (Cossato, Roma) Titolo: conte di Cossato

troncato d'argento e d'oro, con la fascia d'azzurro attraversante sulla partizione, carica di tre stelle d'oro e accompagnata da tre grappoli d'uva di rosso, fogliati di verde, due in capo ed uno in punta
(citato in (4) – Vol. III pag. 105)
3 stelle (5 raggi) di oro su fascia di azzurro su troncato di argento e di oro - 3 grappoli di uva di rosso fogliati di verde posti 2 in alto su argento e uno in basso su oro
(citato in LEOM)
alias
spaccato d'oro e d'argento, alla fascia d'azzurro caricata di tre stelle d'oro attraversante sulla partizione ed accompagnata da tre grappoli d'uva di rosso fogliame di verde due in capo ed uno in punta
(citato in (19)) Cimiero: il puttino, nascente, tenente con la destra il grappolo d'uva del campo / un bambino di carnagione tenente un grappolo d'uva
Motto (d'uso): Ex optimo etiam foeces

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Biellese)

Troncato d'argento e di rosso, ciascun punto al tralcio di vite al naturale, con due grappoli a cinque pampini
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Biella)

Troncato, al 1° di rosso, a due grappoli d'uva al naturale, al 2° d'argento, al tralcio di vite, con due grappoli e due pampini, al naturale
Motto: Ex optimo etiam fecies
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Candelo, Biella, Torino) Titolo: conti di Cossato

Troncato d'argento e di oro, con la fascia di azzurro sulla partizione, carica di tre stelle d'oro, e accompagnata da tre grappoli, di uva rossa, al naturale
Motto: Semper longius et semper altius
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Biella, Strambino, Ivrea)

Troncato, d'argento, al tralcio di vite al naturale, con due grappoli e due pampini, e di rosso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Fetia o Fezia (Susa)

Troncato, d'argento, al tralcio di vite al naturale, con due grappoli e due pampini, e di rosso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Biella, Torino)

D'argento, a tre grappoli di uva rossa al naturale, con il capo d'azzurro, carico di una stella d'oro
Motto: Decoris est
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecia o Feccia o Fetia o De Feciis o Fesia o Fessia o Fescia (Biella)

Troncato, al 1° d'argento, al tralcio di vite di uva rossa al naturale, al 2° di rosso
Motto: Optimi etiam fecies
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fecini (Siena)

D'oro, alla banda di losanghe accollate di verde
(citato in (9))

Fed[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fede o del Fede (Firenze)

d'azzurro, al giglio di rosso tenuto da una fede di carnagione accompagnata nella punta dello scudo da un monte di 5 cime d'oro, accostato da 2 stelle dello stesso
(citato in (2) – pag. 253 e in (10))

Stemma da disegnare.svg Fedele (Roma)

torre munita di contrafforti uscente dalla riva di un fiume al naturale su azzurro - avambraccio destro di carnagione uscente da destra impugnante un martello con il quale batte su una incudine tutto al naturale su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Fedeli (Pisa)

inquartato: nel 1° e 4° d'azzurro alla colonna d'argento con capitello e base dello stesso, sostenuta da una fede vestita di rosso con mani di carnagione. verso la punta; nel 2° e 3° di rosso al leone d'oro; alla croce piena d'azzurro caricata di 5 crescenti montanti d'argento, attraversante sulla inquartatura. Lo scudo accollato alla croce di Malta
Motto: Fides
(citato in (2) – pag. 253 e in (10))

Stemma da disegnare.svg Fedeli (Ripatransone)

di azzurro al monte di tre cime d'argento posti in fascia, sostenenti un liocorno di argento galoppante a destra
(citato in (4) – Vol. III pag. 108)
liocorno rampante di argento poggiato sul monte di destra dei - 3 monti ristretti di argento uscenti dalla punta su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Fedeli (Spoleto)

di azzurro alla fede di carnagione, vestita di rosso, uscente dai fianchi dello scudo accompagnata in capo da una stella d'oro (6)
(citato in (4) – Vol. III pag. 109)
fede vestita di rosso uscente dai lati opposti dello scudo su azzurro - stella (6 raggi) di oro in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Federici (ramo primogenito) (Genova, Spezia, Torino) Titolo: conti della Costa

troncato d'oro e d'argento, all'aquila attraversante di nero sull'oro, di rosso sull'argento, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 109)
troncato d'oro e d'argento, all'aquila attraversante di nero sull'oro, di rosso sull'argento, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in (11))
troncato d'oro e d'argento, all'aquila attraversante di nero sull'oro, di rosso sull'argento, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Federici (ramo secondogenito) (Genova, Spezia, Torino)

troncato d'oro e d'azzurro, all'aquila attraversante di nero, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in (11))
troncato d'azzurro e d'oro, all'aquila attraversante, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in LEOM)
alias
troncato d'oro e d'azzurro, all'aquila attraversante di nero, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 109)
troncato d'oro e d'azzurro, all'aquila attraversante di nero, coronata del campo e sostenuta dalla vetta più alta di un monte di tre cime all'italiana di verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Federici (Napoli, Montalbano Jonico) Titolo: nobili col predicato di Abriola

d'azzurro a nove stelle d'oro disposte 3, 3, 3
(citato in (4) – Vol. III pag. 111)
9 stelle (5 raggi) di oro poste in tripla fascia 3,3,3 su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Federici (Milano)

d'oro a tre bande scaccate di argento e d'azzurro col capo d'oro all'aquila spiegata di nero, coronata del campo e linguata di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 111)
3 bande scaccate (2file) di argento e di azzurro su oro - capo d'Impero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Federici (Terni)

partito: nel 1º d'azzurro al ramo di rose di verde fiorito di due pezzi d'argento; nel 2º d'oro alla mezz'aquila bicipite di nero movente dalla partizione
(citato in (4) – Vol. III pag. 112)
ramo di rosa di verde fiorito di 2 pezzi di argento su azzurro - mezza aquila bicipite di nero uscente dalla partizione su oro
(citato in LEOM)

Arms family it Federici - modern (Luca Giarelli).png Federici (Conti in Val Camonica)

d'oro, a tre bande, scaccate d'azzurro e d'argento, al capo d'oro caricato da un'aquila di nero nascente dalla partizione
(Tratto da: Blasonario Camuno)

Stemma da disegnare.svg Federici (Valle Sabbia)

una fede (due mani che si stringono) sormontate da un'aquila reale e nella parte sottostante un riccio
(citato in PIOV)

Stemma da disegnare.svg Federici (Palermo)

d'azzurro, al monte di tre cime al naturale, sormontato dall'aquila spiegata d'argento, coronata d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Federici (San Martino di Degagna)

due mani stringenti, sullo sfondo un albero terrazzato
(citato in PIOV)

Stemma da disegnare.svg Federico (Palermo, Sciacca) Titolo: nobile dei conti di Villalta; barone di Cefalù; conte di S. Giorgio, Villalta

di oro a quattro bande di azzurro
(citato in (4) – Vol. III pag. 112, in (12), in (13) e in (17))
4 bande di azzurro su oro
(citato in LEOM)
alias
di azzurro, alla banda d'oro, accompagnata, in capo, dalla fede di carnagione, ed in punta da una ancora a due uncini del secondo
(citato in (4) – Vol. III pag. 112, in (12), in (13) e in (17))
banda di oro su azzurro - fede recisa posta in banda di carnagione a destra su azzurro - ancora di oro a 2 marre posta in palo a sinistra su azzurro
(citato in LEOM)
Corona di conte
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg

Stemma dei Federighi.png Coa fam ITA federighi2 khi.jpg Coa fam ITA federighi khi.jpg Coa fam ITA federighi3 khi.jpg

Federighi (Firenze)

D'azzurro, a sei palle d'argento, 3.2.1
(citato in (9))
alias
D'azzurro, a sette palle d'argento, 2.3.2
(citato in (9))
(DE) In Blau 7 silberne Scheiben, 2:3:2 gestellt
(citato in (20))
alias
D'azzurro, a sette palle d'argento, sei in cinta e una in cuore
(citato in (9))
alias
D'azzurro, a otto palle d'argento, 2.3.2.1
(citato in (9))
alias
(DE) In Blau 8 silberne Scheiben, 2:3:2:1 gestellt
(citato in (20))
alias
(DE) In Blau 8 silberne Scheiben, 2:1:2:2:1 gestellt
(citato in (20))
alias
D'azzurro, a dieci palle d'argento, 2.3.2.3
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fedi (Toscana)

d'argento, alla fede vestita d'azzurro sormontata da un libro aperto al naturale scritto, coi margini di rosso
(citato in (2) – pag. 253 e in (10))

Stemma da disegnare.svg Fedi (Firenze)

D'azzurro, allo scaglione di rosso, cimato da una stella a otto punte d'oro, accompagnato in capo da una fede di carnagione vestita d'argento, e in punta da un monte di sei cime di verde
alias
D'azzurro, alla fede di carnagione, vestita di rosso, sormontata da tre stelle a otto punte d'oro, 1.2, e accompagnata in punta da un monte di sei cime di verde
(citato in (9))

Coa fam ITA fedi2 khi.jpg Fedi o Fedi della Scala (Toscana)

(DE) In Blau 1 erniedrigter roter Sparren, begleitet oben von 1 Paar rotbekleideter Treuhände und 1 achtstrahligen goldenen Stern pfahlweise, unten von 1 schwebenden grünen Sechsberg
(citato in (20))

Coa fam ITA fedi khi.jpg Fedi i Fedi del Lion Rosso (Toscana)

(DE) In Blau 3 achtstrahlige goldene Sterne, 1 Paar rotbekleideter Treuhände und 1 schwebender goldener Sechsberg, 1:2:1:1 gestellt
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fedi (Pistoia)

D'azzurro, al braccio destro di carnagione, vestito di nero, movente in palo dalla punta e indicante una stella a otto punte d'oro posta nel capo
(citato in (9))

Coa fam ITA fedi3 khi.jpg Fedi (Pistoia)

(DE) In Blau 1 aus dem unteren Schildrand hervorkommender naturfarben bekleideter Rechtarm, auf 1 achtstrahligen goldenen Stern in der Ortstelle deutend
(citato in (20))

Coa fam ITA fedi crociani khi.jpg Fedi Crociani (Toscana)

(DE) In Blau 1 goldener Schrägbalken, beidseitig begleitet von je 1 schwebenden goldenen Sechsberg
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA fedini khi.jpg

Fedini (Firenze)

D'azzurro, al rincontro di bue di rosso
(citato in (9))
alias
D'azzurro, al rincontro di bue di rosso cornato d'argento; con il capo dell'Impero d'Oriente
(citato in (9))
(DE) Unter 1 roten Schildhaupt, darin 1 goldener Doppeladler überhöht von 2 goldenen Kronen balkenweise, in Blau 1 roter Stierkopf mit silbernen Hörnern
(citato in (20))

Coa fam ITA fedinucci khi.jpg Fedinucci (Toscana)

(DE) 1 Drache, 1 Trommel haltend
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fedrezzoni (Modena)

d'azzurro, a un braccio sinistro in palo, movente dalla punta, vestito di rosso con paramano d'argento e con un nastro svolazzante pure d'argento legato all'avambraccio col motto Sola fides in lettere maiuscole indicante colla mano di carnagione un sole d'oro posto nel canton destro del capo
(citato in (4) – Vol. III pag. 113)
braccio sinistro vestito di rosso uscente dalla punta indicante con la mano di carnagione un - sole raggiante di oro uscente dal canton sinistro del capo su azzurro - il polso annodato con un nastro di argento caricato del motto in lettere maiuscole di nero "SOLA FIDES"
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Feducci (Firenze)

D'azzurro, alla fede di carnagione, vestita di rosso, accompagnata in punta da un crescente montante d'argento; il tutto abbassato sotto il capo cucito d'Angiò
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Feducci del Lion d'Oro (Firenze)

D'azzurro, alla fede di carnagione, vestita di rosso, sormontata da una stella a otto punte d'oro, e accompagnata in punta da un crescente montante d'argento; il tutto abbassato sotto tre stelle a otto punte d'oro, ordinate in capo fra i quattro pendenti di un lambello di rosso
(citato in (9))

Fee[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feea (Biella)

Innestato cuneato abbassato, di rosso e d'azzurro, l'innesto orlato d'argento, il campo di rosso carico di tre stelle d'oro, male ordinate
(citato in (11))

Fei[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fei

di rosso a due bande d'oro accostate da due stelle a otto raggi d'oro una in capo e una in punta
(citato in (4) – Vol. III pag. 686)

Coa fam ITA fei2 khi.jpg Fei (Firenze)

Di rosso, al monte di sei cime d'oro, caricato di una banda d'azzurro
(citato in (9))
(DE) In Rot 1 schwebender goldener Sechsberg, belegt mit 1 blauen Schrägbalken
(citato in (20)) alias
Di rosso, al monte di sei cime d'oro, caricato di una banda di nero
(citato in (9))
alias
Di rosso, al monte di sei cime d'oro, caricato di una banda d'argento
(citato in (9))
alias
Di rosso, al monte di sei cime d'oro, caricato di una banda di verde
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

D'argento, al leone losangato d'oro e d'azzurro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

Troncato: nel 1º d'azzurro, al leone nascente d'oro; nel 2º d'oro, a tre losanghe d'azzurro, 2.1
alias
Troncato: nel 1º d'azzurro, al leone nascente d'oro; nel 2º scaccato dei due smalti
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

Di..., al cane rampante di..., sostenuto da un monte di sei cime di..., e sormontato da tre stelle a otto punte di..., ordinate in capo, 1.2
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

Di..., al castello torricellato di tre pezzi di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

Di..., a tre crescenti volti in banda di..., 2.1, e alla banda diminuita attraversante di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Firenze)

D'oro, a tre uccelli posati di nero, 2.1
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Siena)

D'azzurro, al delfino guizzante in palo d'oro, sormontato da una stella a otto punte dello stesso
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Siena)

D'azzurro, alla fascia di rosso, sormontata da due stelle a otto punte d'oro, ordinate in capo, e accompagnate in punta da un monte di tre cime d'argento
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Siena)

Di..., al leone di..., tenente una spada alta di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Siena)

D'azzurro, alla ruota d'argento
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fei (Volterra, Firenze)

Di rosso, alla gemella in banda d'oro, accompagnata da due stelle a otto punte dello stesso, 1.1
(citato in (9))

Coa fam ITA fei khi.jpg Fei (Toscana)

(DE) Unter 1 roten Schildhaupt, darin 1 wachsender silberner Löwe, in Blau 3 silberne Rauten 2:1 gestellt
(citato in (20))

Coa fam ITA fei3 khi.jpg Fei (Toscana)

(DE) Silber-rot im Zinnenschnitt gespalten
(citato in (20))

Coa fam ITA fei4 khi.jpg Fei (Toscana)

(DE) Rot-silber im Zinnenschnitt gespalten
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fei di Iacomo (Siena)

Inquartato d'oro e d'azzurro
(citato in (9))

Fel[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feletti (Comacchio)

fascia di rosso su troncato di azzurro e di oro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia su azzurro - avambraccio destro uscente da destra vestito di rosso indicante con la mano di carnagione verso sinistra su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Felici (Cingoli, Montefalcone, Pesaro)

semipartito e troncato: al 1º di rosso alla croce di argento patente, scorciata; al 2º di azzurro al giglio d'oro; al 3º di azzurro al monte di tre cime di verde all'italiana, ristretto con la fascia d'argento sulla troncatura, caricata di tre spronelle di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 114)
3 rotelle di sperone di rosso su fascia di argento su semipartito troncato di rosso di azzurro e di azzurro - crocetta patente di argento su rosso - giglio di oro su azzurro - monte a 3 cime di verde in basso su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Felici (Firenze)

D'azzurro, al leone reciso d'argento, tenente una corona radiata d'oro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Felici (Siena)

Di..., al monte di sei cime di... sorgente dal fiume di..., e sormontato da un'aquila dal volo abbassato di...; il tutto accompagnato da tre stelle a otto punte di..., due nei cantoni del capo e una in punta
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Felici (Cagli)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Felici (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Feliciangeli (Camerino)

partito: nel 1º troncato: a) di argento all'ancora di nero gomenata al naturale; b) di rosso alla sbarra di argento; nel 2º di azzurro alla fortuna alata in piedi sopra una ruota d'oro, vestita di rosso e tenente nella mano sinistra un corno, e corrente sopra una campagna di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 115)
ancora di nero posta in palo gomenata al naturale su argento - sbarra di argento su rosso - figura della Fortuna in maestà vestita di rosso su ruota di oro su terrazzo di verde su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA felicini dlf.jpg Felicini (Bologna)

d'oro, alla felce sradicata di verde
(citato in (5) – pag. 128 e in (6) - pag. 315)

Stemma da disegnare.svg Felini (Compiano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Felisi (Ferrara) Titolo: Nobile di Ferrara

d'argento all'albero di verde fruttato d'oro, terrazzato di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 115)
albero di verde su ristretto dello stesso uscente dalla punta fruttato di oro su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Felisio o Felici o De Felix (Rivoli, Carignano, Provenza) Titolo: consignori di Villarfocchiardo

Di rosso, alla banda d'argento, carica di tre F, del campo
alias
Di rosso, alla banda d'argento, carica di tre F, di nero
alias
Inquartato, di Felisio e di Nemours di Frassinello
Motto: Si à Dieu plait tout bien sera - Felices fuerunt fideles
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Felissano o Feliciano (Fossano)

Troncato di rosso e d'oro
alias
Troncato di rosso e di nero, con la fascia d'argento sulla partizione
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Felissent (Treviso) Titoli: Nobile dell'I. A., conte

troncato: a) d'argento, al cherubino al naturale; b) di rosso a tre gigli di giardino al naturale, nodriti nella punta dello scudo
(citato in (4) – Vol. III pag. 115)
cherubino al naturale su argento - 3 gigli di giardino posti a ventaglio uscenti dalla punta al naturale su rosso
(citato in LEOM)
Cimiero: tre penne di struzzo una rossa fra due di argento
Motto: Mea felicitas in Deo

Stemma da disegnare.svg Feliziani (Gualdo Tadino)

d'azzurro allo scaglione d'argento sormontato da una stella di sei raggi d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 116)
scaglione di argento su azzurro - stella (6 raggi) di oro in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Felloni (Pisa)

troncato in scaglione d'azzurro e d'oro allo scaglione di rosso attraversante sulla troncatura, a tre stelle di 8 raggi d'argento nel primo, e al destrocherio di carnagione movente dal fianco sinistro ed impugnante due pugnali con le punte in alto nel secondo
(citato in (4) – Vol. III pag. 116) Troncato in scaglione: nel 1º d'azzurro, a tre stelle a otto punte d'argento ordinate in capo; nel 2º d'oro, al destrocherio di carnagione, vestito di..., impugnante due pugnali alti di...; e allo scaglione attraversante di rosso
(citato in (9))
scaglione di rosso su troncato in scaglione di azzurro e di oro - 3 stelle (8 raggi) di argento poste in fascia su azzurro - braccio destro di carnagione uscente da destra afferrante 2 pugnali di argento le punte in alto su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Feltreschi (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Feltria della Rovere (Napoletano)

(la blasonatura non è stata caricata)
(citato in (14))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Fen[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fenaroli (Brescia, Milano)
Stemma Fenaroli.jpeg

di rosso ad una banda d'argento, col capo d'oro caricato di un'aquila di nero al volo spiegato coronata del campo
(citato in (4) – Vol. III pag. 116 e pag. 118)
banda di argento su rosso - capo d'Impero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Fenaroli (Trieste, Rudiano (Brescia))

troncato: nel primo di azzurro all'aquila di oro, nel 2º di rosso alla banda di argento
(citato in (4) – Vol. III pag. 118)
aquila di oro su azzurro - banda di argento su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Fenaroli Valotti (Brescia)

di rosso ad una banda d'argento, col capo d'oro caricato di un'aquila di nero al volo spiegato, coronata del campo
(citato in (4) – Vol. III pag. 118)

Stemma da disegnare.svg Fenci (Firenze)

Bandato di otto pezzi di nero e d'oro, al palo attraversante d'azzurro
(citato in (9))

Coa fam ITA fenci khi.jpg Fenci (Toscana)

(DE) 4 Schrägbalken, überdeckt von 1 Pfahl
(citato in (20))

Coa fam ITA fenci2 khi.jpg Fenci o Fenci di Paolo (Toscana)

(DE) In Silber 1 roter Löwe
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fenga (Messina)

d'azzurro, a due leoni d'oro, contra-rampanti e affrontati all'albero sradicato al naturale
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Fenicia (Napoli, Ruvo di Puglia) Titolo: nobile, patrizio di Ravello

d'azzurro al pino al naturale terrazzato di verde, accompagnato da due leoni d'argento controrampanti al tronco e sormontato da una fenice del medesimo al volo spiegato
(citato in (4) – Vol. III pag. 118, in (12) e in (14))
albero di pino al naturale su terrazzo di verde accostato da - 2 leoni controrampanti di argento su azzurro sormontati da - fenice in volo su azzurro
(citato in LEOM)
alias
d'azzurro alla fenice, rivolta ad un sole al cantone destro, sulla sua immortalità di rosso posta su di un monte di tre cime al naturale
(citato in (12))

Stemma da disegnare.svg Fenochio (Garessio)

Verso la punta dello scudo due mani in fede di carnagione stringenti due rami di fenochio verde fruttati
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fenochio (Cavour)

D'azzurro, alla pianta di finocchio, fruttata e sradicata, d'oro, accostata da due leoni d'argento, e accompagnata in capo da cinque stelle, pure d'argento, ordinate in fascia
Motto: À toutes saisons
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fenoglio (Nizzardo)

Di rosso, al leone nascente d'oro, accompagnato in capo da due stelle dello stesso, in punta da tre piante di finocchio, di verde
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fenoglio de Briga (Briga ?)

Di rosso, al leone coronato d'oro, impugnante con le zampe anteriori un ramo di finocchio, al naturale, in palo
(citato in (11))

Coa fam ITA fenoni khi.jpg Fenoni o Fenoni del Bue (Toscana)

(DE) In Blau 1 aus dem linken Schildrand hervorkommender goldbekleideter Rechtarm mit rotem Ärmelaufschlag, 1 naturfarbenen Morgenstern haltend und im linken Obereck begleitet von 1 goldenen Lilie
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fenzi (Firenze, America)
Stemma fenzi, palazzo fenzi.JPG

d'azzurro al destrocherio di carnagione vestito di rosso, movente al fianco destro dello scudo e tenente un giglio d'argento, gambuto e fogliato di verde: al capo cucito di Angiò
(citato in (4) – Vol. III pag. 119)
braccio destro vestito di rosso uscente da sinistra afferrante con la mano di carnagione un giglio di giardino di argento stelato e fogliato di verde su azzurro - capo d'Angiò
(citato in LEOM)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
Motto: In labore virtus

Coa fam ITA fenzi khi.jpg Fenzi o Fenzi del Lion Bianco (Toscana)

(DE) In Blau 1 aus dem rechten Schildrand hervorkommender rotbekleideter Rechtarm mit silbernem Ärmelaufschlag, 1 natürliche grünbeblätterte silberne Lilie haltend und oben begleitet von 1 vierlätzigen roten Turnierkragen mit je 1 goldenen Lilie zwischen
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fenzi (Firenze)

Di..., al monte di sei cime di..., le cime laterali cimate da quattro fiori di..., stelati di...
alias
Di..., alla sbarra di..., accompagnata da un monte di sei cime di..., le cime laterali cimate da quattro fiori di..., stelati di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fenzi (Firenze)

D'azzurro, al sinistrocherio di carnagione, vestito di rosso, tenente un giglio di giardino al naturale; e al capo cucito d'Angiò
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fenzi (Conegliano Veneto)

luna di argento (può essere alternativamente di oro) accompagnata da 2 stelle (5 raggi) di oro su banda di rosso su argento - 4 rose (araldiche) di rosso poste in doppia banda accompagnate da - 2 stelle (5 raggi) di oro poste in sbarra tutto su argento
(citato in LEOM)

Feo[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA feo khi.jpg Feo (Toscana)

(DE) In Gold 3 schreitende schwarze Vögel, 2:1 gestellt
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Fè Ostiani (Brescia, Torino)

inquartato: al 1ºe al 4º contro inquartato: al 1º di rosso, al 2º d'argento, al 3º di nero, al 4º di verde; sul tutto due braccia vestite al naturale, poste in sbarra con le mani strette nel centro a darsi fede (): Al 2º e 3º d'argento a una banda di rosso accostata da due porte, una sopra e l'altra sotto, d'oro chiuse da catenacci a serratura nera, con stipiti di marmo, al naturale (Ostiani)
(citato in (4) – Vol. III pag. 105)
fede posta in sbarra uscente dagli angoli opposti vestita di argento su inquartato di rosso di argento di nero e di verde - banda di rosso su argento - 2 porte poste in sbarra chiuse di oro su argento
(citato in LEOM)
Motto: Pro fide et Patria

Fera[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feramola (Cremona)

spaccato; nel primo d'azzurro ad una corona d'oro di cinque punte, attraversata in palo da una freccia d'argento con la punta rivolta verso il basso e accostata da due stelle d'oro di sei raggi; nel secondo di rosso a due leoni d'argento moventi da un terreno di verde e controrampanti ad una colonna di marmo bianco al naturale sormontata da una ruota di sei raggi d'argento
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese
alias
d'azzurro ad un bossolo d'oro, girato da due leoni affrontati dello stesso; col capo d'argento caricato da una nuvola al naturale, dalla quale si sprigiona un fulmine diretto verso il fianco sinistro, accostata da due stelle d'azzurro
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Stemma da disegnare.svg Ferandi (Pontremoli)

donna di carnagione in maestà poggiante il piede destro su globo di argento afferrante con le anteriori una lancia al naturale punta al basso posta in banda su azzurro affiancata da - 2 stelle (5 raggi) di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferandi da Vico (Pisa)

Di rosso, al monte di sei cime di verde, e alla banda attraversante d'oro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Feraudi o Ferraud o Feraudy o Feraud Titolo: barone di Villy le Bouveret

d'azzurro, all'Ercole colla clava, passante nella pianura erbosa, al naturale
(citato in (19))
Motto: Fortes creatur fortibus

Ferd[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferdani (Pontremoli)

di azzurro alla donna di carnagione scarmigliata poggiante col piede destro sopra un globo d'argento, la gamba sinistra piegata, attraversante sulla destra, e tenente con le mani un giavellotto di ferro al naturale, accostata ai fianchi da due stelle di 5 raggi d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 119) D'azzurro, alla figura femminile nuda di carnagione (Fortuna), in piedi con le gambe incrociate su un globo d'argento, e tenente a sinistra con ambo le mani una lancia bassa al naturale; il tutto accompagnato ai lati da due stelle a cinque punte d'oro
(citato in (9))

Fere[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fererius o Ferrero o Ferreri (Saluzzo ?, Vercelli ?)

D'argento, al leone d'azzurro, coronato d'oro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Feretta o Ferretti (Ovada)

Di porpora, al leone d'oro, con una banda d'argento, caricata di tre stelle di sei raggi d'oro, attraversante sul tutto
(citato in (30))

Feri[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feria (Cosenza)

Di verde alla croce d'argento accantonata da 4 rose d'oro
(citato in (10) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferino (Craveggia) Titolo: contio dell'Impero Francese

(solo arma napoleonica)
(citato in (11))

Ferl[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferla (Vercelli)

D'azzurro, al bastone pastorale d'oro posto in palo, con il capo d'azzurro (cucito), carico di un'aquila coronata, di nero (cucita)
alias
D'azzurro, al bastone pastorale d'argento, con il ricciolo d'oro (posto in palo), con il capo di [...]
(citato in (11))

Fern[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fernandes (Livorno)

D'azzurro, allo scaglione d'oro cimato da un'ancora dello stesso, e accompagnato da tre spade basse d'argento, guarnite d'oro, 2.1
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Fernandez (Sicilia)

d'oro, all'albero di verde accostato da un cane al naturale, legato e da nove conchiglie dello stesso, situate in orlo
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Fernandez Pannone (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Fernazza (Pinerolo)

Troncato di rosso e d'argento, al leone dell'uno nell'altro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Fernex de Montgex (Savoia)

Partito, d'argento, al leone di rosso, coronato d'oro, e d'azzurro in due lance d'argento, in decusse, accantonate da quattro stelle dello stesso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferniani (Faenza)

d'oro all'aquila spiegata di nero, coronata del campo, sopra un mare al naturale, leggermente increspato
(citato in (4) – Vol. III pag. 121)
aquila di nero coronata di oro su oro - mare al naturale leggermente increspato in punta su oro
(citato in LEOM)

Fero[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feroldi (Civita Castellana, Nuvolera (Brescia))

leone rampante fasciato di verde e di argento su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Feroldi Antonisi (Civita Castellana, Nuvolera (Brescia))

di rosso al leone d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 122)
leone rampante di oro su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Feroldo (Saluzzo)

Uno scudo rosso caricato di un leone rampante d'oro cinto nel mezzo da due sbarre, cioè la superiore rossa, la seconda d'azzurro e la terza d'argento
Motto: Numquam desistam
(citato in (11))

CoA fam ITA ferondi.png Ferondi (Ravenna)

d'azzurro, a due leoni rampanti addossati d'oro, lampassati e armati di rosso
(citato in CROL – pag. 15 e in (5) - pag. 98)

Stemma da disegnare.svg Feroni (Firenze)

d'azzurro, al destrocherio armato impugnante una spada alta in palo, il tutto al naturale, e sormontato dal giglio d'oro
(citato in (4) - Vol. II pag. 429 e in (5) – pag. 46)

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA feroni khi.jpg

Feroni (Firenze)

D'azzurro, al destrocherio di carnagione, armato al naturale, impugnante in palo una spada d'argento, e sormontato da un giglio d'oro
(citato in (9))
alias
D'azzurro, al destrocherio di carnagione, armato al naturale, impugnante in sbarra una spada d'argento, e sormontato da un giglio d'oro
(citato in (9))
(DE) In Blau 1 aus dem linken Schildrand hervorkommender geharnischter Rechtarm, 1 silbernes Schwert haltend und im linken Obereck begleitet von 1 goldenen Lilie
(citato in (20))

Ferra[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferrà (Ittiri)

d'azzurro al leone d'oro colle branche d'argento
(citato in (4) – Vol. III pag. 123 e in (10))
leone rampante di oro con zampe di argento su azzurro
(citato in LEOM)
Cimiero: elmo da nobile ornato dei lambrecchini degli smalti dello scudo

Stemma da disegnare.svg Ferra o Ferro (Ovada)

Di porpora, alla colomba tenente colla zampa destra un ferro di cavallo, sostenuta da un monte movente dalla punta, il tutto al naturale; col capo d'azzurro, caricato di tre sbarre scorciate d'oro
(citato in (30))

Stemma da disegnare.svg Ferracani (Prato)

D'azzurro, al cane rampante d'argento, collarinato di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferragalli (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ferragatta (Biella)

Di rosso, al gatto inferocito, tenente con le zampe anteriori un'ascia, il tutto d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
alias
Di rosso, al gatto inferocito, tenente con le zampe anteriori un martello (?), il tutto d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferragatta (Carmagnola)

Di [...], al gatto di [...] rampante, tenente un martello, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferragradi (Firenze)

D'azzurro, al destrocherio di carnagione, vestito d'argento, tenente in palo un ferro da orafo dello stesso
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferraguti (Milano, Roma) Titolo: Nobile di Ferrara

d'azzurro al leone d'oro tenente un castello dello stesso, movente da un'incudine d'argento, terrazzata di verde, accostata da due picche d'argento poste in palo e addestrata da un sole d'oro uscente dal canto destro del capo
(citato in (4) – Vol. III pag. 123)
leone rampante di oro tenente una torre dello stesso tra le anteriori su - incudine di argento su terrazzo di verde su azzurro affiancato da - 2 lance di argento (picche) poste in palo infitte nel terrazzo su azzurro - sole raggiante di oro uscente dal canton sinistro del capo su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferraguti (Camerino, Bologna)

di azzurro semipartito e troncato d un filetto d'oro: nel primo a tre chiodi di ferro nero con la punta all'ingiù, impugnati; nel 2º alla torre di due palchi, aperta e finestrata di nero, sormontata da una cometa posta in banda nel cantone destro superiore, il tutto d'oro; nel 3º a tre monti di verde moventi dalla punta
(citato in (4) – Vol. III pag. 124)
semipartito e troncato da un filetto di oro posto in palo fascia su azzurro - 3 chiodi di nero intrecciati su azzurro - torre (2palchi) di oro merlata di 3 merli in alto e di 4 inferiormente alla ghibellina su azzurro - cometa di oro in banda in alto a sinistra - monte a 3 cime di verde uscente dalla punta su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA ferraguti3.jpg Ferraguti (Pistoia)

Fasciato ondato d'oro e di nero
alias
D'oro, a tre fasce ondate di nero
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferraioli (Roma, Salerno)

di azzurro alla torre d'oro aperta e finestrata del campo, terrazzata di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 124)
torre di oro alla guelfa su terrazzo di verde su azzurro aperta e finestrata del campo
(citato in LEOM) Motto: Virtute et labore pradii

Stemma da disegnare.svg Ferraloro (Sicilia)

di rosso, alla croce d'oro, accantonata da un ferro di cavallo dello stesso
(citato in (13))
di rosso, con croce d'oro accantonata nel primo cantone da un ferro di cavallo dello stesso
(citato in (17))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferrandi (Pisa)

D'oro, alla banda d'azzurro, accompagnata da due aquilotti dal volo abbassato di nero, 1.1
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrandi o Ferrando (Susa) Titolo: consignori di Bussoleno, Chiavrie, Giaglione, Mattie

D'azzurro a tre spade, al naturale, le laterali rovesciate, con la fascia d'oro attraversante
alias
Scaccato d'argento e di rosso
Motto: Jus in armis
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrandi (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ferrandino (Ivrea)

Trinciato di rosso e d'azzurro, alla banda di nero (cucita), carica di una stella d'argento, accompagnata da un leone nascente d'oro sopra il rosso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrante (Napoli) Titolo: marchese di Ruffano, Torrepadula, e Cordiglione

d'azzurro al ferro di cavallo posto in banda con otto chiodi d'oro e coronato del medesimo
(citato in (4) – Vol. III pag. 124, in (12) e in (14))
ferro di cavallo posto in banda con 8 chiodi di oro su azzurro sormontato da - una corona all'antica di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrante (Cosenza)

D'azzurro al ferro di cavallo coronato d'oro in banda
(citato in (10) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferrante (Calabria, Rutigliano)

d'azzurro al ferro di cavallo d'oro coronato dello stesso posto in banda
(citato in (29))

Stemma da disegnare.svg Ferrante (Reggio Calabria, Messina)

d'azzurro, al ferro di cavallo d'argento
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Ferranti (Firenze)

Troncato: nel 1º d'oro, alla lettera maiuscola F di nero; nel 2º palato d'oro e di rosso
alias
Palato di sei pezzi d'oro e di rosso; con il capo d'oro caricato della lettera maiuscola F di nero
(citato in (9))

Coa fam ITA ferranti khi.jpg Ferranti (Toscana)

(DE) Unter 1 goldenen Schildhaupt in Silber 2 rote Pfähle
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferranti (Pistoia)

D'azzurro, al leone d'oro, lampassato di rosso, e alla banda attraversante di rosso
alias
D'azzurro, al leone d'oro, lampassato di rosso, e alla banda attraversante d'argento
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferranti (Pistoia)

Inquartato decussato: il 1º d'argento, il 2º e 3º d'oro, il 4º di rosso; all'albero di pino sradicato attraversante al naturale
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferranti (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ferrantini (Firenze)

Scaccato d'argento e d'azzurro
(citato in (9))

Coa fam ITA ferrantini khi.jpg Ferrantini (Toscana)

(DE) Blau-silber geschacht
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrara.jpg Ferrara (Napoli)

d'azzurro, alla fascia abbassata accompagnata in capo da un compasso aperto accostato da tre stelle e in punta da tre monti, il tutto d'oro
(citato in (2) – pag. 157)

Stemma da disegnare.svg Ferrara, Ferrari o Ferrario (Modica, Palermo) Titolo: signore di Bertavilla; nobile

di azzurro, al ponte di tre archi d'oro, sormontato da tre torri merlate dello stesso, con la riviera fluttuosa d'argento e del campo
ponte a 3 luci di oro su fiume fluttuoso di argento su azzurro - 3 torri sul ponte di oro su azzurro
(citato in LEOM)
alias
di rosso, al leone d'oro
leone rampante di oro su rosso
(citato in LEOM)
alias
troncato, con la fascia in divisa d'oro attraversante, nel 1º d'azzurro, al compasso aperto sostenuto dalla fascia, accompagnato da tre stelle di otto raggi, il tutto d'oro; nel 2º d'azzurro, al monte di tre cime d'oro, ciascuna cima fiammeggiante di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 126, in (12), in (13) e in (17))
fascia di oro su azzurro - compasso aperto punte al basso di oro - 3 stelle (8 raggi) dello stesso poste 2,1 in alto su azzurro - 3 monti di oro uscenti dalla punta al naturale infiammati di rosso su azzurro
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferrara (Napoli, Altavilla Silentina, Roma)

d'azzurro alla fascia accompagnata in capo da un compasso aperto in capriolo accostato da tre stelle di sei raggi, due in capo, una fra le punte del compasso, ed in punta da un monte di tre cime, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 126 e in (10))
fascia di oro su azzurro - compasso aperto punte al basso di oro in alto su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2,1 su azzurro in alto - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: Fides rara

Stemma da disegnare.svg Ferrara Pignatelli di Strongoli (Napoli)

partito: nel 1º di Ferrara che è d'azzurro alla fascia accompagnata in capo da un compasso aperto in capriolo accostato da tre stelle di sei raggi, due in capo, una fra le punte del compasso, ed in punta da un monte di tre cime, il tutto d'oro; nel 2º di Pignatelli di Strongoli che è d'oro a tre pignatte di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 126)
fascia di oro su azzurro - compasso aperto punte al basso di oro in alto su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2,1 su azzurro in alto - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta su azzurro - 3 pignatte di nero poste 2,1 su oro
(citato in LEOM)
Motto: Fides rara

Stemma da disegnare.svg Ferraresi (Ferrara, Modena, Mirandola) Titolo: Nobile di Ferrara

semipartito troncato: nel 1º diviso da uno scaglione di rosso: a) d'azzurro a due gigli d'oro; b) di oro al leone al naturale (Ferraresi di San Felice); nel 2º d'azzurro al cervo d'oro saliente verso un pino di verde su terreno dello stesso; una stella d'oro di 6 raggi nel canton sinistro del capo (Ferraresi di Ferrara o Ferraresi dei Boschetti); nel 3º d'azzurro alla freccia d'argento posta in palo, volta all'insù e accompagnata in capo d tre stelle d'oro di 6 punte, male ordinate (Conti Carli)
(citato in (4) – Vol. III pag. 128)
scaglione di rosso su troncato in scaglione di azzurro e di oro - 2 gigli di oro su azzurro - leone rampante al naturale su oro - cervo di oro passante su erta di verde verso - un albero di pino (silvestre) di verde su azzurro - stella (6 raggi) di oro in alto a destra su azzurro - freccia di argento posta in palo punta in alto su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 in alto su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: Fortuna non mutat genus

Stemma da disegnare.svg Ferraresi di Ferrara o Ferraresi dei Boschetti

d'azzurro al cervo d'oro saliente verso un pino di verde su terreno dello stesso; una stella d'oro di 6 raggi nel canton sinistro del capo
(citato in (4) – Vol. III pag. 128)

Stemma da disegnare.svg Ferraresi di San Felice

diviso da uno scaglione di rosso: a) d'azzurro a due gigli d'oro; b) di oro al leone al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 128)

Coa fam ITA ferrari2.jpg Ferrari (Livorno)

troncato: nel 1° di rosso all'aquila spiegata d'oro; nel 2° d'azzurro a tre ferri di cavallo ordinati in fascia e rovesciati d'argento, e la fascia in divisa d'oro attraversante
(citato in (2) – pag. 257 e in (10))

Coa fam ITA ferrari.jpg Ferrari (Rimini)

d'azzurro, al compasso aperto accompagnato in capo da tre stelle male ordinate e in punta da un monte di tre cime, il tutto d'argento
(citato in (2) – pag. 157)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Padova, Dalmine (Bergamo), Firenze)

troncato, al primo d'oro all'aquila di nero coronata del campo, al secondo fasciato di rosso e d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 130)
aquila di nero coronata di oro su oro - fasciato di rosso e di oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Gozzano)

di rosso a due fasce di oro; col capo del 2º carico di un'aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 131)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Modena)

partito: nel 1º d'argento a tre ferri di cavallo al naturale, male ordinati; nel 2º di azzurro ad un grappolo di uva gambuto e fogliato di due pezzi, il tutto al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 131)
3 ferri di cavallo in palo posti 1,2 al naturale su argento - grappolo di uva al naturale posto in palo su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Carpi, Reggio Emilia)

troncato: nel 1º d'oro all'aquila di nero; nel 2º d'azzurro alla testa femminile di moro, bendata di argento, sinistrata da una stella (6) d'oro; colla fascia attraversante sulla partizione, interzata nel senso della pezza, di rosso, d'oro, di verde; ed il rosso caricato di tre stelle (6) d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 131 e pag. 134)
fascia interzata in fascia di rosso di oro e di verde il rosso caricato di 3 stelle (8 raggi) di oro su - troncato di oro e di azzurro - aquila di nero su oro - testa femminile di mora di profilo al naturale attorcigliata di argento su azzurro in basso - stella (6 raggi) di oro in alto a destra su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Modena)

di rosso, a tre scaglioni d'argento, alla fascia di azzurro rialzata, caricata di tre stelle (6) d'oro, attraversante sul tutto, col capo di oro caricato di un'aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 132)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Piacenza)

di argento al leone al naturale appoggiato colla zampa sinistra su una incudine di nero posta sulla campagna e tenente nella destra un martello alzato, il tutto al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 136)
leone rampante al naturale afferrante con la zampa destra un martello dello stesso nell'atto di battere - una incudine di nero su terrazzo al naturale su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Roma)

di rosso al leone al naturale, coronato d'oro, armato di spada d'argento, accompagnato in punta da sette bisanti dello stesso, ordinati a semicerchio
(citato in (4) – Vol. III pag. 138)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Roma)

partito di Ferrari, che è di rosso al leone al naturale, coronato d'oro, armato di spada d'argento, accompagnato in punta da sette bisanti dello stesso, ordinati a semicerchio, e di Petrini, che è troncato: sopra d'azzurro alla testa di moro al naturale, uscente dalla troncatura, tenente in bocca un ramoscello d'olivo dello stesso, attortigliata di rosso con due ramoscelli d'olivo pure al naturale, trattenuti uno in fronte, l'altro all'occipite dalla benda, con le anella d'oro alle orecchie; sotto fasciato di rosso e d'argento
(citato in (4) – Vol. III pag. 138)
leone rampante al naturale coronato di oro reggente in destra una spada di argento posta in palo punta in alto su rosso - 7 palle di argento poste in semicerchio in basso su rosso - testa di moro al naturale di profilo avente in bocca un ramoscello di olivo dello stesso attorcigliata di rosso uscente dalla partizione su azzurro - fasciato di rosso e di argento
(citato in LEOM)
Cimiero: un'aquila d'oro in atto di spiccare il volo

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Roma, Ceprano)

leone rampante di oro tenente spada di argento posta in palo punta in alto in destra su rosso - 4 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2,1 su azzurro - 3 spighe di grano di oro poste a ventaglio su azzurro - compasso aperto punte al basso di oro sormontato da - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 - monte a 3 cime di oro uscente dalla partizione su azzurro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Torino, Alessandria, Orsara)

troncato: al 1º d'oro, all'aquila coronata, di nero; al 2º di argento al castello di rosso fondato sulla campagna di verde
aquila coronata di nero su oro - castello di rosso su terrazzo di verde su argento
(citato in LEOM)
(citato in (4) – Vol. III pag. 139)
alias
d'argento al castello di rosso fondato sulla campagna di verde; al capo d'oro, all'aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 139)
castello di rosso su terrazzo di verde su argento - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)
Sostegni: due grifoni, armati d'azzurro

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Rivalta Bormida, Alessandria, Torino) Titolo: marchesi di Castelnuovo Bormida; conti di Montaldo, Orsara

Troncato, al 1° d'oro, all'aquila coronata, di nero (talora come capo), al 2° d'argento al castello di rosso fondato sulla campagna di verde
alias
D'oro, al castello di rosso, sormontato da un'aquila, di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Alessandria, Solero) Titolo: conti di Marengo, Spinetta; signori di Castelletto d'Erro; consignori di Olivola, Oviglio, Rocchetta Palafea, Serralunga

Di rosso, alla croce di S. Andrea d'oro, con il capo del secondo carico di un'aquila di nero, coronata d'argento
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Alessandria)

Di nero, a due fasce d'oro, con il capo del secondo, carico di un'aquila coronata, del primo, accostata da due ferri di cavallo, il tutto di nero
alias
Di nero, a due fasce d'oro, quella più in alto carica di tre ferri di cavallo, di nero, con il capo del secondo, carico di un'aquila coronata, del primo
alias
Di nero, alla fascia d'oro, carica di tre ferri di cavallo, d'azzurro, con il capo del secondo, carico di un'aquila coronata, di nero
alias
D'argento, al leopardo al naturale, illeonito, tenente una palma di verde
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Tortona)

Troncato, d'azzurro all'aquila coronata, di nero, (cucita), e di rosso, a tre ferri di cavallo, di nero, 2, 1 (cuciti)
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari o Ferraris ? (Novara)

Di rosso, all'incudine sormontata da un martello in fascia, il tutto d'argento
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Gozzano, Torino, Oleggio, Milano) Titolo: baroni, nobili

di rosso a due fasce d'oro, col capo del secondo, carico di un'aquila di nero, coronata del campo
Cimiero: l'aquila, del campo, nascente
(citato in (4) – Vol. III pag. 140 e in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Firenze, Padova) Titolo: Nobile

troncato, al 1º d'oro all'aquila coronata di nero; al 2º fasciato di rosso e d'oro di 6 pezzi
(citato in (4) – Vol. III pag. 141)
aquila coronata di nero su oro - fasciato di rosso e di oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Verona, Tregnago (Verona), Padova) Titolo: Nobile

troncato: al 1º di azzurro all'aquila di nero, coronata dello stesso; al 2º fasciato d'oro e d'azzurro di quattro pezzi
(citato in (4) – Vol. III pag. 141)
aquila coronata di nero su azzurro - fasciato di oro e di azzurro (4 pezzi)
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Trento) Titolo: Nobile dell'I. A. col predicato di Kellerhof

partito e troncato: a) d'azzurro alla figura della giustizia in maestà con la veste lunga e sopraveste che dal fianco destro si appoggia sulla spalla sinistra, con gli occhi bendati e tenente con la mano destra una spada in palo e con la sinistra una bilancia in bilico, il tutto d'oro; b) di rosso al leone d'oro linguato di rosso con la testa rivoltata; c) di argento alla quercia al naturale, nodrita sulla campagna di verde
(citato in (4) – Vol. III pag. 142)
figura della Giustizia in maestà al naturale su azzurro - leone rampante testa rivolta di oro su rosso - albero di quercia al naturale nodrito su terrazzo di verde su argento
(citato in LEOM)
Cimiero: quattro penne di struzzo, d'argento, d'azzurro, d'oro e di rosso

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Cosenza)

Di rosso al monte all'italiana di 3 cime d'oro uscente dalla punta ed accompagnato in capo da un compasso aperto d'oro accostato da due stelle a 8 punte dello stesso
(citato in (10) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Cosenza)

D'azzurro al monte all'italiana di 3 cime d'oro uscente dalla punta e accompagnato in capo da un compasso aperto d'oro. Al filetto di rosso in banda attraversante sul tutto
(citato in (10) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Catanzaro)

D'azzurro al monte all'italiana di tre cime d'oro uscente dalla punta accompagnato in capo da un compasso aperto d'oro accantonato da tre stelle a sei punte dello stesso
(citato in DALE e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Tropea)

d'azzurro al monte all'italiana di tre cime d'oro uscente dalla punta e accompagnato in capo da un compasso aperto d'oro accantonato da tre stelle a sei punte dello stesso
(citato in BLCL)
d'azzurro ai tre monti all'italiana di oro sormontati da un compasso aperto ed in capo tre stelle a sei punte dello stesso
(citato in BLCL)
Immagine in Tropea Magazine

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Tropea)

D'azzurro al monte all'italiana di tre cime uscente dalla punta d'oro accompagnato in capo da un compasso aperto dello stesso
(citato in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Catanzaro)

D'azzurro al monte al naturale di tre cime di verde uscente dalla punta accompagnato in capo da un compasso aperto d'oro acantonato da tre stelle a sei punte dello stesso e sormontato da un'aquila pure d'oro sostenuta da una fronda di verde
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Scala)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Rimini)

D'azzurro al compasso aperto accompagnato in capo da 3 stelle male ordinate e in punta da un monte di 3 cime il tutto d'argento
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferrari o Ferraro (Sicilia) Titolo: barone di Lazzarino, Ciliare, Mazzacalaro

di azzurro, con un ponte di tré archi d'oro sormontato da tre torri merlate dello stesso, con la riviera fluttuosa d'argento
(citato in (17))
Corona di barone
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA ferrari3.jpg Ferrari (Brescia)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Stemma da disegnare.svg Ferrari (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ferrari o Ferrari Ardicini (Gozzano, Torino)

di rosso a due fasce d'oro, col capo del secondo, carico di un'aquila di nero, coronata del campo
Cimiero: l'aquila, del campo, nascente
(citato in (4) – Vol. III pag. 140 e in (11))
2 fasce di oro su rosso - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)
Cimiero: l'aquila, del campo, nascente

Stemma da disegnare.svg Ferrari Bravo (Venezia, Napoli, Bari, Treviso, Montevarchi (Arezzo)) Titolo: Conte di Cesana

partito di verde e di rosso al drago dell'uno all'altro, cucito
(citato in (4) – Vol. III pag. 143)
drago rampante partito di rosso e di verde su partito di verde e di rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari Corbelli Greco (Firenze)

inquartato: nel 1º e 4º partito: a) d'oro alla testa di moro bendata di argento; b) d'oro al corvo di nero posto sopra terreno verde, attraversato nel collo da un lambello con quattro gocce di rosso; col capo d'oro all'aquila di nero; nel 2º e 3º d'argento al braccio sinistro coperto d'armatura, tenente una mazza di ferro; col capo d'azzurro, caricato di due stelle ad otto punte d'oro, poste in fascia
(citato in (4) – Vol. III pag. 133)
testa di moro di profilo al naturale attorcigliata di argento su oro - uccello corvo di nero su terrazzo di verde attraversato da - lambello (4gocce) di rosso su oro - capo d'Impero - braccio sinistro armato uscente da sinistra afferrante con la mano di carnagione una mazza d'arme posta in banda su argento - 2 stelle (8 raggi) di oro su azzurro in capo
(citato in LEOM)
Motto: Aut mori

Stemma da disegnare.svg Ferrari da Grado (Voghera, Genova)

partito: nel 1º di rosso al leone d'oro tenente una grata di ferro e attraversato da una fascia d'argento, col capo d'oro caricato di un'aquila coronata di nero; nel 2º di rosso al leone d'oro rivoltato, tenente un calice dello stesso e attraversato da una gemella in fascia d'argento, col capo d'oro caricato di un'aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 130)
fascia di argento su - leone rampante di oro tenente in destra una grata di ferro su rosso - aquila coronata di nero su oro in capo - gemella in fascia di argento su - leone rampante rivolto di oro tenente nella zampa anteriore sinistra una coppa dello stesso su rosso - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari dalla Torre (Genova)

troncato: con la fascia di rosso sulla troncatura; al 1º di argento al leone uscente al naturale e sostenente colle branche anteriori l'asta di un vessillo spiegato d'azzurro; al 2º d'azzurro alla torre al naturale merlata, aperta e finestrata del campo
(citato in (4) – Vol. III pag. 137)
fascia di rosso su troncato di argento e di azzurro - leone rampante nascente dalla fascia al naturale sostenente con le anteriori una banderuola bifida di azzurro svolazzante a destra su argento - torre al naturale uscente dalla punta su azzurro aperta e finestrata del campo
(citato in LEOM)
Cimiero: il leone nascente d'azzurro
Supporti: due leoni al naturale

Stemma da disegnare.svg Ferrari d'Arco (Fiesole)

Troncato: nel 1º d'argento, a tre archi da arciere al naturale, posti in banda e ordinati in fascia; nel 2º d'oro, all'aquila bicipite dal volo spiegato di nero, tenente con la sinistra una spada alta d'argento e con la destra uno scettro d'oro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrari d'Epaminonda (Cosenza)

d'azzurro al compasso aperto in capriolo, accostato in capo da tre stelle di sei raggi, ed in punta da un monte di tre cime, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 135)
compasso aperto punte al basso di oro accompagnato da - 3 stelle (6 raggi) dello stesso poste 1,2 - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari di Parabita (Parabita)

d'azzurro al compasso aperto in capriolo, accostato in capo da tre stelle di sei raggi, ed in punta da un monte di tre cime, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 135)
compasso aperto punte al basso di oro accompagnato da - 3 stelle (6 raggi) dello stesso poste 1,2 - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari Lelli (Modena)

troncato: nel 1º d'azzurro, all'aquila di nero; nel 2º d'oro al busto d'uomo con baffi e pizzo al naturale, di profilo a sinistra, vestito di azzurro e bendato di argento
(citato in (4) – Vol. III pag. 132)
aquila di nero su azzurro - testa e collo di uomo di profilo rivolto barbuto al naturale vestito di azzurro attorcigliato di argento su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari Moreni (Modena)

di rosso, partito da un filetto di nero: nel 1º a tre scaglioni d'argento, alla fascia di azzurro rialzata, caricata di tre stelle (6) d'oro, attraversante sul tutto, col capo di oro caricato di un'aquila coronata di nero (Ferrari); nel 2º, al palo d'argento caricato di tre more di rosso, gambute e fogliate di due pezzi di verde (Moreni)
(citato in (4) – Vol. III pag. 132)
3 stelle (6 raggi) di oro su fascia di azzurro su - 3 scaglioni di argento su rosso - aquila coronata di nero su oro in capo - 3 frutti di moro (?) di rosso stelati e fogliati di verde su palo di argento su rosso
(citato in LEOM)
Cimiero: un leone di nero, uscente, impugnante una mora di rosso, gambuta e fogliata di due pezzi di verde (Moreni)

Stemma da disegnare.svg Ferrari Nasi (Modena)

partito: nel 1º che è di Ferrari, troncato a) d'oro all'aquila di nero, b) d'azzurro alla testa femminile di moro, bendata d'argento sinistrata da una stella (6) d'oro, colla fascia attraversante sulla partizione, interzata nel senso della pezza, di rosso, d'oro e di verde, ed il rosso caricato di tre stelle di sei raggi d'oro; nel 2º che è di Nasi, d'argento a,,a fascia di nero accompagnata sopra e sotto da una testa di moro, bendata d'argento
(citato in (4) – Vol. III pag. 134)
fascia interzata in fascia di rosso di oro e di verde il rosso caricato di 3 stelle (8 raggi) di oro su - troncato di oro e di azzurro - aquila di nero su oro - testa femminile di mora di profilo al naturale attorcigliata di argento su azzurro in basso - stella (6 raggi) di oro in alto a destra su azzurro - fascia di nero su argento - 2 teste di moro al naturale di profilo attorcigliate di argento poste in palo su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrari Pelati (Parma)

d'argento al leone di azzurro rivoltato e tenente con le branche anteriori e con una posteriore un cancello di ferro di quattro sbarre
(citato in (4) – Vol. III pag. 137)
leone rampante rivolto di azzurro sostenente tra le anteriori e la zampa sinistra posteriore un cancello di ferro al naturale su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrarini (Sarzana)

di azzurro all'istrice di nero su pianura di verde sormontata da una mezza luna e da una stella d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 143)
istrice passante di nero su terrazzo di verde su azzurro - luna montante di oro sormontata da - stella (5 raggi) dello stesso tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrario (Milano)

tronc ato: nel 1º di oro all'aquila di nero, coronata del campo; nel 2º d'argento al leone di azzurro
(citato in (4) – Vol. III pag. 144)
aquila di nero coronata di oro su oro - leone rampante di azzurro su argento
(citato in LEOM)
Cimiero: quattro penne di struzzo; gialla, nera, bianca, rossa

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Austria)

fasciato d'oro e di rosso, col capo d'oro cucito, caricato di un leone di rosso, nascente
(citato in (4) – Vol. III pag. 145)
(citato in LEOM)
fasciato di oro e di rosso - leone rampante nascente di rosso su oro in capo
alias
d'oro a due fasce di nero, col capo dell'impero
(citato in (4) – Vol. III pag. 145)
2 fasce di nero su oro - capo d'Impero
(citato in LEOM)
Cimiero: l'angelo nascente
Motto: Bien souffrir a temps

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Pavese, Cuneo, Torino, Sartirana) Titolo: conte di Celle di Macra

d'oro, al decusse d'azzurro; col capo d'oro; carico di un'aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 145)
D'oro, alla croce di Sant'Andrea d'azzurro, con il capo del primo, cucito, carico di un'aquila coronata, di nero
(citato in (11))
d'oro, alla croce di S. Andrea d'azzurro, col capo cucito del primo, all'aquila di nero, coronata dello stesso
(citato in (19))
croce di Sant'Andrea di azzurro su oro - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)
alias
di azzurro spaccato, con un'aquila nera coronata del medesimo nella parte superiore, e nell'inferiore una croce di Sant'Andrea d'azzurro
(citato in (19))
alias
d'oro con una croce di Sant'Andrea di azzurro; ed il capo parimenti d'oro sostenuto da una riga di nero, e caricato da un'aquila nera
(citato in (19))
alias
d'argento, a tre bande d'azzurro
(citato in (19))
Cimiero: aquila di nero, linguata di rosso, coronata / un'aquila di nero nell'atto di spiccare il volo / un'aquila simile a quella dell'arma / un'aquila simile nera / il leopardo di verde
Motto: Pro fulmine crucem

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Torino)

partito d'argento e di azzurro: il 1º alla inferriata al naturale, che carica tutto il campo; il 2º al leone d'oro, linguato di rosso; col capo concavo d'oro, carico di un'aquila di nero, linguata di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 146)
inferriato al naturale su argento - leone rampante di oro su azzurro - aquila di nero su oro in capo convesso
(citato in LEOM)
Cimiero: leone nascente, tenente un'inferriata
Motto: Taurini sustinui labore auxi

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Torino)

inferriato di nero su argento - leone rampante di oro su azzurro - aquila di nero su oro in capo convesso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Alessandria, Brignano)

di rosso, al leone sormontato di tre gigli male ordinati, il tutto d'oro; colla banda d'azzurro, in divisa, abbassata e attraversante sul leone
(citato in (4) – Vol. III pag. 146)
banda abbassata di azzurro su - leone rampante di oro su rosso sormontato da - 3 gigli di oro posti 1,2 su rosso
(citato in LEOM)
alias
di rosso, al leone sormontato di tre gigli male ordinati, il tutto d'oro; colla banda d'azzurro, in divisa, abbassata e attraversante sul leone; al capo dell'impero
(citato in (4) – Vol. III pag. 146)
banda abbassata di azzurro su - leone rampante di oro su rosso sormontato da - 3 gigli di oro posti 1,2 su rosso - capo d'Impero
(citato in LEOM)
alias
di rosso, al leone sormontato di tre gigli male ordinati, il tutto d'oro; colla banda di nero, in divisa, abbassata e attraversante sul leone; al capo dell'impero
(citato in (4) – Vol. III pag. 146)
alias
di rosso, al leone di nero, armato e linguato di rosso, sormontato di tre gigli male ordinati di rosso; colla banda di nero, in divisa, abbassata e attraversante sul leone; al capo dell'impero
(citato in (4) – Vol. III pag. 146)
Sostegni: a destra un leone, a sinistra l'uomo selvatico

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Alessandria, Brignano, Frascata)

banda abbassata di nero su - leone rampante di oro su rosso sormontato da - 3 gigli di oro posti 1,2 su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Alessandria, Brignano, Frascata)

banda abbassata di nero su - leone rampante di nero su oro sormontato da - 3 gigli di rosso posti 1,2 su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Erba)

d'azzurro al leone d'argento, tenente una gratella di ferro al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 147)
leone rampante di argento sostenente una gratella di ferro al naturale con la destra su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Crescentino) Titolo: conti di Mombello

Inquartato, al 1° e 4° d'argento, al chiodo di passione di nero, legato d'azzurro, al 2° e 3° bandato d'argento e d'azzurro; il tutto al capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
alias
Inquartato, al 1° e 4° d'argento, al chiodo di passione di nero, legato di rosso, al 2° e 3° bandato d'argento e d'azzurro; il tutto al capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
Motto: Non inferiora
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Biella, Austria) Titolo: conti di Occhieppo Inferiore, conti di Taufer (in Austria)

Fasciato d'oro e di rosso, con il capo d'oro cucito, carico di un leone di rosso, nascente
alias
Di nero, a due fasce d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
alias
Troncato, al 1° d'oro, al leone d'azzurro, lampassato di rosso, nascente, al 2° di rosso, a due fasce d'oro
alias
Inquartato, al 1° e 4° d'argento, al leone d'azzurro, al 2° e 3° partito, I) troncato, a) d'oro, al leone d'azzurro, lampassato di rosso, nascente, b) di rosso, a due fasce d'oro, II) d'oro, all'aquila bicipite di nero, coronata del campo
Motto: Bien souffrir à temps
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Cherasco) Titolo: conti di Ticinetto, Torre d'Isola

Fasciato d'oro e di rosso, con il capo del secondo, carico di un leone del primo, nascente
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris o Ferrari (Casale) Titolo: conti di Ticinetto

Troncato di rosso e d'azzurro, con la fascia d'argento sulla partizione, al leone, tenente una graticola, il tutto d'oro, attraversante sul tutto
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Sostegno, Torino) Titolo: conti

Partito, al 1° d'argento, all'inferriata al naturale che carica tutto il campo, al 2° d'azzurro, al leone d'oro, linguato di rosso, con il capo concavo d'oro, carico di un'aquila di nero, linguata di rosso
Motto: Taurini sostinui labore auxi
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Biella, Vercelli, Torino) Titolo: consignori di Rodello

Fasciato d'oro e di rosso, con il capo d'oro cucito, carico di un leone di rosso, nascente
Motto: Chi ben serve e face assai domanda
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Villanova d'Asti, Savigliano) Titolo: conti di Genola

D'oro, al leone di nero, linguato e armato di rosso, con la fascia dello stesso, attraversante
Motto: Ne foedar moriar
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Cherasco, Torino) Titolo: conti di Bagnolo

D'azzurro, inquartato da un filetto d'oro, al 1° e al 4° al leone d'oro, tenente un'inferriata d'argento, posta in banda; al 2° e 3° a una fascia d'argento
Motto: His qui cumulantur sic
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris Titolo: consignori di Belvedere, Ceva, S. Michele

D'oro, a tre fasce di nero, con il capo d'oro, cucito, carico di un'aquila coronata, di nero
Motto: Medio tutissimus
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Asti) Titolo: signori di Serralunga

D'azzurro, al leone tenente una graticola, d'oro
Motto: Vel durissima ferre
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris (Biella, Milano, Erba, Roma) Titolo: nobili

D'azzurro, al leone d'argento, tenente una gratella di ferro, dello stesso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris

D'oro, al monte di verde, accompagnato a destra da un stella, di rosso, e a sinistra da una palma, del secondo
Motto: Ardua virtutem
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraris di Ceva e Dogliani

Di nero, a due fasce d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrarius (Monferrato)

D'azzurro, a diciotto stelle d'oro, 7, 6, 5, con il capo d'argento, carico di un'aquila di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferraro (Napoli) Titolo: nobili

d'azzurro, al compasso aperto in capriolo, accompagnato in capo da tre stelle di sei raggi, ed in punta da un monte di tre cime: il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 147, in (12) e in (14))
compasso aperto punte al basso di oro accompagnato da - 3 stelle (6 raggi) dello stesso poste 1,2 - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta tutto su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: Fides rara

Stemma da disegnare.svg Ferraro di Silvi e Castiglione (Napoli) Titolo: marchese col predicato di Silvi e Castiglione

d'azzurro al compasso aperto accompagnato da tre stelle d'oro, in punta di un monte dello stesso
(citato in (12))
(d'azzurro al compasso aperto accompagnato da tre stelle d'oro, in punta di un monte dello stesso, alla pianta fogliata di sette pezzi di verde nodrita sul monte centrale)
(citato in (14))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Coa fam ITA ferrarotto.jpg Ferrarotto (Messina, Catania)

d'azzurro, alla banda d'oro accostata da cinque cicale dello stesso; tre in capo e due in punta
(citato in (2) – pag. 134, in (4) - Vol. III pag. 147, in (10), in (13) e in (17))
banda di oro su azzurro - 5 cicale di oro viste di dorso poste in doppia banda 3,2 su azzurro
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia Cimiero: un cane nascente d'argento
Tenenti: due puttini di carnagione
Motto: Dum latrat custodit

Stemma da disegnare.svg Ferrattini (Umbria)

di rosso, alla croce di Sant'Andrea d'oro accantonata da 4 spighe di miglio dello stesso
(citato in (2) – pag. 365 e in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferraù (Matera) Titolo: nobili

d'azzurro a tre monti d'oro accompagnati da un compasso d'oro posto in capriolo, accompagnato nel capo da due (o tre ?) stelle del medesimo
(citato in (12))

Stemma da disegnare.svg Ferraud (Cuneo)

d'azzurro all'Ercole colla clava, passante sulla pianura erbosa, al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 148)
Ercole passante di profilo al naturale clava in destra su terrazzo dello stesso su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: Fortes creatur fortibus

Stemma da disegnare.svg Ferrautti (Firenze)

D'azzurro, a tre spade basse poste in banda d'argento, ordinate in palo e alternate a tre stelle a otto punte dello stesso, poggianti a sinistra
(citato in (9))

Ferre[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferrera (Firenze)

Troncato: nel 1º di..., al capro passante di...; nel 2º di..., cancellato di...; con il capo di..., caricato di una croce patente di...
alias
Troncato: nel 1º di..., al capro passante di...; nel 2º di..., losangato di... e di...; con il capo di..., caricato di una croce patente di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Comiso, Palermo) Titolo: nobili dei baroni; barone di Pettineo, Birribaida, Catuso, Anguilla, S. Bartolomeo; nobile dei marchesi d'Anguilla; marchese di Anguilla

d'oro, a tre bande d'azzurro
(citato in (4) – Vol. III pag. 148, in (12), in (13) e in (17))
3 bande di azzurro su oro
(citato in LEOM)
alias
di azzurro, a tre bande abbassate sotto una trangla, e tre stelle di cinque raggi ordinate in fascia nel capo, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 148, in (12), in (13) e in (17))
d'azzurro, con tre bande d'oro, ed il capo d'azzurro caricato da tre stelle d'oro, sostenuto da una riga dello stesso
(citato in (17))
3 bande di oro su azzurro - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia su azzurro in capo - trangla di oro
(citato in LEOM)
Corona di barone
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferreri o Ferrero (Mondovì, Cuneo) Titolo: conte di Castiglione Falletto

D'oro, a tre bande di nero
(citato in (11) e in (19))
alias
Di nero, a tre sbarre d'oro
(citato in (11))
alias
bande negre e d'oro a sei pezze (bandato di nero e d'oro di sei pezzi)
(citato in (19))
Cimeiro: un puttino di carnagione, tenente con la destra una palma di verde, con la sinistra un breve scritto col motto
Motto: Innocentia

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Asti) Titolo: signori di Dusino e Monale

Bandato d'oro e d'azzurro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Chivasso) Titolo: signori di Tonengo

D'oro, al triangolo di nero, vuoto
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Milano) Titolo: marchesi di Pomba

Inquartato, al 1° e 4° fasciato di rosso e d'argento (Caccia), al 2° e 3° di rosso, al cavallo d'argento gaio e spaventato (Cavalli), sul tutto d'argento, al leone d'azzurro, con la fascia di rosso attraversante (Ferreri)
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Torino)

Partito di nero e d'argento, al leone d'oro (passante?) attraversante sul tutto, accompagnato a destra da una stella, dello stesso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Torino)

Troncato, al 1° d'argento, al leone al naturale, illeopardito, al 2° palato d'argento e di nero
Motto: Disce moris ut vivas
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferreri (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ferreri d'Italia (Sicilia) Titolo: barone di Pettineo, Pollina, S. Marco

d'oro, con tre bande d'azzurro
(citato in (17))
Corona di barone
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Torino)

troncato: il 1º di rosso al leone d'oro, in atto di battere col martello una lastra di ferro sopra una incudine al naturale. il leone e l'incudine moventi dalla partizione; il 2º d'argento ad una inferriata al naturale
(citato in (4) – Vol. III pag. 149)
leone rampante di oro in atto di battere col martello che tiene in destra su un'incude uscente dalla partizione tutto al naturale su rosso - inferriato al naturale su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Ferrero di Buriasco) (Torino)

bandato di oro e di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 149)
bandato di oro e di rosso
(citato in LEOM)
Cimiero: l'uomo di carnagione, nascente, armato di spada e di scudo
Motto: Christus mihi adiutor

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri (Torino)

bandato di oro e di azzurro
(citato in (4) – Vol. III pag. 150)
bandato di oro e di azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Ferrero d'Ormea) (Torino)

bandato di oro e di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 150)
bandato di oro e di nero
(citato in LEOM)
Cimiero: puttino di carnagione tenente, colla destra una palma di verde, colla sinistra un breve scritto col motto: Innocentia

Stemma da disegnare.svg Ferrero

d'oro a tre bande di nero
(citato in (4) – Vol. III pag. 154)

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Ferrero della Marmora) (Torino, Biella)

d'argento, inquartato da un filetto di nero, il 1º e 4º al leone d'azzurro, linguato, armato e membrato di rosso; il 2º e 3º all'aquila bicipite, coronata sulle due teste, di nero armata di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 151)
filetto in croce di nero su argento - leone rampante di azzurro su argento - aquila bicipite coronata su ambo le teste di nero su argento
(citato in LEOM)
Cimiero: il leone del campo, nascente
Sostegni: due leoni d'oro, linguati e membrati di rosso
Motto: Non nobis domine sed nomini tuo da gloriam

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Carignano)

Leopardo illeonito
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Biella) Titolo: principi di Masserano; marchesi di Crevacuore, La Marmora e Canosio, Romagnano; conti di Candelo e Benna, Gaglianico; signori di Andorno, Crocemosso, Crova, Lozzolo, Montonaro, Mosso, Motta, Sandigliano, Villata, Zumaglia; consignori di Bornate, Borriana, Candia, Casalvolone, Castelreinero, Marchierù, Pralormo, Roasio, Serravalle Sesia, Valdengo

D'argento, al leone d'azzurro, linguato e armato di rosso (arma antica)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, linguato e immaschito di rosso (arma antica)
alias
Inquartato, al 1º e 4º d'argento, al leone d'azzurro, linguato e armato di rosso; al 2º e 3º bandato d'argento e d'azzurro (Fieschi); e sul tutto, di Fieschi
alias
Inquartato, al 1º e 4º d'oro, all'aquila di nero, bicipite, coronata; al 2º e 3º bandato d'argento e d'azzurro (Fieschi); e sul tutto d'argento, al leone d'azzurro, linguato e armato di rosso (Ferrero)
alias
Inquartato, al 1º e 4º d'argento, al leone d'azzurro, linguato e armato di rosso, al 2º e 3º d'oro, all'aquila di nero, bicipite, coronata, sul tutto di Fieschi
alias
Partito di Ferrero Fieschi e di Simiana
alias
D'argento, inquartato da un filetto di nero, al 1º e 4º al leone d'azzurro, linguato, armato e immaschito di rosso; al 2º e 3º, all'aquila bicipite coronata nelle due teste, di nero, armata di rosso
alias
D'argento, inquartato da un filetto di nero, al 1º e 4º al leone d'azzurro, linguato, armato e immaschito di rosso; al 2º e 3º, all'aquila bicipite coronata nelle due teste, di nero, armata di rosso; sul tutto di Fieschi
Motto: Non nobis Domine, sed nomini tuo, da gloriam
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Mondovì) Titolo: marchese di Ormea, Palazzo Canavese; conte di Beinette, Genola, Vasco, Vicoforte; signore di Montaldo, Pianfel, Sauze, Tigliole, Torrone; consignore di Cavoretto, Ceva

D'oro, a tre bande di nero
(citato in (11))
alias
Bandato d'oro e di nero
(citato in (11) e in (19))
alias
Bandato di nero e d'oro
(citato in (11))
alias
Di nero, a tre bande d'oro
(citato in (11))
Cimiero: un bambino nudo tenente con la destra una palma di verde e con la sinistra un nastro d'argento svolazzante con il motto
Motto: Christus mihi auditor innocentia

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Pinerolo) Titolo: conti di Buriasco; consignori di Bibiana, Famolasco, Piobesi

Bandato d'oro e di rosso
alias
Troncato, al 1° d'oro, alla rocca con un mastio, di rosso, merlata alla guelfa, aperta e finestrata del campo, al 2° bandato di sei d'oro e di rosso
Motto: Christus mihi adiutor
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Osasio)

Bandato d'oro e di rosso, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, sostenuto da una fascia di rosso, carica di una rosa d'argento
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Pinerolo) Titolo: consignori di Campiglione

Troncato, al 1° d'oro, all'aquila coronata, di nero; al 2° pure d'oro, a tre pali di rosso
Motto: Tu ne cede malis
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Ciriè) Titolo: consignori di La Cassa

Palato d'oro e di rosso, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero, con lo scudetto, in cuore, d'argento, al leone d'azzurro
Motto: Tu ne cede malis
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Buttigliera d'Asti, Chivasso, Torino) Titolo: conti di Lavriano; consignori di S. Sebastiano, Tonengo

D'argento, a quattro pali d'azzurro ritirati verso il capo, sormontati da un leone del secondo, linguato e membrato di rosso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri (Carignano) Titolo: consignori di Cocconato

troncato, bandato d'argento e di nero, e d'azzurro (probabile arma antica)
alias
D'azzurro, al leopardo d'oro, illeonito, linguato e armato di rosso
Motto: Experto effert
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri (Pralormo, Torino)

D'argento, al leone di nero, linguato e membrato di rosso, tenente una palma di verde, sormontato da un sole d'oro, cucito
Motto: Soli Deo fortitudo et victoria
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Asti, Torino) Titolo: signori di Pontverrès

Bandato d'oro e d'azzurro
Motto: Vel durissima ferre
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferraris o Ferreri (Chieri) Titolo: signori di Lovencito, Mombello

D'oro, alla gemella di nero, in banda
Motto: A tempo suo
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Novara, Casale)

D'oro, a tre fasce di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Savigliano)

Troncato d'azzurro e d'oro, al leone dell'uno nell'altro, linguato di rosso
Motto: Cura et vigilantia - Fortitudo mea Dominus
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Savigliano)

Partito d'argento e di rosso, alla banda d'azzurro, carica di tre gigli, d'oro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Savigliano) Titolo: conti di Trezzo

Bandato d'oro e di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Moncalieri, Torino)

Troncato, al 1° di rosso, a tre colombe d'argento passanti, al 2° d'oro, a tre bande d'argento, orlate di azzurro
Motto: Pax cererem nutrit
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Carmagnola)

Troncato, al 1° d'azzurro, alla mezzaluna montante, sormontata da una stella, il tutto d'oro, al 2° di nero, a tre bande d'oro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Torino)

D'oro, al leone di rosso
Motto: Experto eferrat
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Torino)

Troncato d'azzurro e d'argento, al leone, tenente con la destra una freccia, con la sinistra una mazza, dell'uno nell'altro, con il capo d'oro, carico di tre stelle di rosso, ordinate in fascia
Motto: Impavide
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Cavallerleone) Titolo: consignori di Bonavalle, Cavallerleone

Partito d'argento e di rosso, scaglionato dall'uno all'altro
Motto: Feruntur ferrea penis
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri ? (Asti)

Inquartato, al 1° d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo, al 2° e 3° bandato d'oro e di nero, al 4° troncato, sopra di nero, al leone d'oro, nascente dalla partizione, sotto d'oro, alla banda di nero
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Moretta, Scarnafigi)

Troncato d'azzurro e d'argento, al leone dell'uno nell'altro
Motto: Divisus et unus
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Racconigi)

D'argento, a due bande d'azzurro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri (Cuneo)

D'argento, a tre bande d'azzurro
(citato in (11) e in (19))
Cimiero: un leopardo passante di verde

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferraris o Ferreri (Chieri)

Di rosso, alla fascia d'argento, sparsa di farfalle di [...], volanti
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero o Ferreri (Cavallermaggiore, Torino)

Troncato, al 1° d'azzurro, al leone d'oro, nascente, al 2° d'oro, a tre pali di verde, con la fascia, sulla partizione, d'oro, carica di tre stelle d'azzurro
Motto: Progrediar - Sola fides
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Racconigi, Torino) Titolo: marchesi; nobili; predicato di Cambiano e Cavallerleone

Partito d'argento e di rosso, scaglionato dall'uno all'altro
Motto: Feruntur ferrea penis
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Asti)

D'azzurro, al leone d'oro, linguato di rosso, tenente una graticola, d'oro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Torino)

Di rosso, con tre anelli d'oro intrecciati insieme ed una punta di diamante a caduno di essi, quel di sopra sormontato da una rosa d'argento
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Bra)

Di rosso, a quattro scaglioni, due d'oro e due d'azzurro, alternati, con il capo d'argento, al leone nascente, tenente una graticola, il tutto al naturale
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero (Graglia, Torino) Titolo: baroni

Troncato, di rosso, al leone d'oro, in atto di battere con un martello una lastra di ferro sopra un'incudine, al naturale, il leone e l'incudine moventi dalla partizione, al 2° d'argento, a un'inferriata al naturale, che carica tutto il campo
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero Ancisa (Chivasso) Titolo: conti di Avuglione, Marentino

D'azzurro, al leone d'oro, linguato e armato di rosso, sormontato da cinque stelle d'oro, ordinate in fascia
Motto: Aeropagita
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferrero di Cambiano e di Cavallerleone (Torino)

partito di argento e di rosso, scaglionato dall'uno all'altro
(citato in (4) – Vol. III pag. 153)
controscaglionato di argento e di rosso
(citato in LEOM)
Motto: Feruntur ferrea pennis

Stemma da disegnare.svg Ferrero de Gubernatis Ventimiglia (Alassio, Torino, Inghilterra) Titolo: conti di Baussone

inquartato: al 1º d'oro a tre bande di nero (Ferrero); al 2º troncato d'oro e di rosso (Ventimiglia), al quartier franco sinistro dei baroni militari dell'impero francese, che è di rosso alla spada d'argento in palo; al 3º troncato di rosso e d'argento caricato di sei crocette trifogliate dell'uno nell'altro, tre di sopra male ordinate, e tre di sotto (De Gubernatis); al 4º d'oro, al leone di nero, colla banda di rosso attraversante (Canalis)
(citato in (4) – Vol. III pag. 154 e in (11))
3 bande di nero su oro - troncato di oro e di rosso pieni - quartier franco destro del capo di rosso caricato da una spada posta in palo punta in alto di argento su oro - troncato di rosso e di argento caricato da 6 croci latine trifogliate 3 di argento in alto poste 1,2 e 3 di rosso in basso poste 2,1 - banda di rosso su - leone rampante di nero su oro
(citato in LEOM)
Motto: Innocentia

Stemma da disegnare.svg Ferrero Ponsiglione (Cherasco, Torino) Titolo: conti di Borgo d'Ale

partito di Ferrero, che è ripartito d'argento e di rosso, scaglionato dall'uno all'altro; e di Ponsiglione, che è di azzurro, sparso di api d'oro, volanti in banda; il tutto sotto un capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 155)
controscaglionato di argento e di rosso - 12 api poste in quadrupla banda (di 3) viste di dorso di oro su azzurro - aquila di nero coronata di rosso su oro in capo
(citato in LEOM)
alias
Partito d'argento e di rosso, scaglionato dall'uno nell'altro
alias
Partito, al 1º ripartito d'argento e di rosso, scaglionato dall'uno nell'altro (Ferrero), al 2º d'azzurro sparso di api d'oro, volanti in banda (Ponsiglione); il tutto sotto un capo d'oro, carico di un'aquila di nero, armata e linguata di rosso
alias
Inquartato di Ferrero e di Ponsiglione
(citato in (11))
Cimiero: leone coronato, d'oro, nascente
Motto: Fortitudo mea Dominus

Stemma da disegnare.svg Ferres o Ferri o Ferris Titolo: consignori di Cainea

D'azzurro, alla fenice d'oro, sulla sua immortalità, di rosso
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferretta o Ferretto (Ovada)

Di rosso, al leone coronato d'oro, con una banda d'argento, caricata di cinque stelle di sei raggi d'oro, attraversante sul tutto
(citato in (30))

Coa fam ITA ferretti.jpg Ferretti (Ancona, Milano, Firenze, Roma, Torino, Liegi (Belgio)

d'argento, a due bande di rosso
(citato in (4) - Vol. III pag. 156 e in (5) – pag. 110)
2 bande di rosso su argento
(citato in LEOM)
Ornamenti: lo scudo è accollato all'aquila biipite imperiale e sormontato dalle due chiavi con la Basilica Pontificia. I mano sormontato dalla corona principesca
Cimiero: un leone nascente al naturale tenente nella branca destra una spada d'argento e nella sinistra un giglio d'oro
Motto: Cum feris ferus

Stemma da disegnare.svg Ferretti (Sassoferrato)

di azzurro a due sbarre di ferro decussate e con le punte ripiegate verso il centro, accompagnate in capo e in punta da due vasi al naturale ripieni di fiori e sormontati da 10 ghiandole in nero poste 5, 4, 1
(citato in (4) – Vol. III pag. 160)
2 sbarre di ferro incrociate le estremità ricurve verso il centro al naturale su azzurro - 2 vasi pieni di fiori al naturale posti in palo ciascuno sormontato da - 10 ghiande di nero poste 5,4,1 su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferretti (Firenze)

Di..., alla cresta recisa di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferretti (Firenze)

D'azzurro, al gallo rivolto al naturale, appoggiato ad uno stelo d'oro, cimato da una spiga ricadente a destra, dello stesso
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferretti (Pistoia)

Di rosso, a due branche di leone decussate d'oro, la branca attraversante caricata di tre gigli del campo, posti nel senso della figura
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferretti (Cesena)

(d'argento, a tre bande di rosso)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Ferri[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferri (Roma)

(blasonatura non riportata)
(citato in (4) – Vol. III pag. 160)

Stemma da disegnare.svg Ferri (Roma)

avambraccio sinistro di carnagione reciso in palo dita al basso su argento - 3 stelle (6 raggi) di oro su argento poste 2,1 - capo d'Angiò
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferri (Montecassiano)

di azzurro al delfino d'oro posto in palo
(citato in (4) – Vol. III pag. 161)
delfino di oro posto in palo con coda rivolta verso l'alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferri (Padova) Titoli: Conte, Nobile

di azzurro inquartato da due filetti d'oro; il 1 e 4º alla croce d'oro patente e scorciata; il 2º e 3º al leone d'oro, sostenuto da un elmo d'argento; sul tutto di argento allo scaglione di argento cucito, sovraccarico di cinque pali di rosso
(citato in (4) – Vol. III pag. 161)
5 pali di rosso su scaglione di argento su scudetto di argento su - filetto in croce di oro su azzurro - croce ridotta patente di oro su azzurro - elmo di argento uscente dalla partizione cimato da - loene rampante di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferri (Fano)

fasciato di oro e d'azzurro
(citato in (4) – Vol. III pag. 161)
fasciato di oro e di azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferri (Grosseto)

D'azzurro, al destrocherio di carnagione, vestito di rosso, tenente in palo una croce di ferro e quattro rami di verde, accostati due per lato alla croce, come una ghirlanda
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferri (Sassano)

D'azzurro all'uccello passante su cinque monti di verde e tenente colla zampa levata un ferro da cavallo, con una stella d'argento in capo
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferri (Molise)

D'azzurro a due falchi poggianti su un'incudine in atto di battere con due martelli di nero manicati d'oro, sormontati in capo da tre stelle (6)
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferri (Saluzzo) Titolo: conti di Salbertrand

Troncato d'oro e d'azzurro, al leone tenente una croce del Calvario, dell'uno nell'altro, e sormontato nel capo da due stelle, d'azzurro
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferri de Pegnalver (Napoletano)

d'azzurro ai due falchi, poggianti su un terrazzo, in atto di battere l'incudine con due martelli di nero, manicati d'oro, accompagnati nel capo da tre stelle di sei raggi e da due colombe, volanti e affrontate, una sotto la stella del canton destro e l'altra sotto quella del canton sinistro del capo, il tutto d'oro
(citato in (14))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Coa fam ITA ferriani.jpg Ferriani (Verona)

d'azzurro, al monte di 3 cime di verde dal quale escono fiamme di rosso, accompagnate in capo da 3 stelle d'oro male ordinate
(citato in (2) – pag. 576 e in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferrieri (Molfetta)

d'azzurro spaccato, nel 1° al leone passante al naturale, nel 2° tre pali d'argento con la fascia dello stesso attraversante sulla partizione
(citato in [1])

Stemma da disegnare.svg Ferrigni Pisone (Napoli) Titolo: nobili

partito nel primo d'azzurro, al leone d'oro coronato, tenente una mazza ferrata con la fascia di rosso attraversante sul tutto (Ferrigni), al secondo d'azzurro all'aquila nera al volo spiegato, coronata d'oro, tenente una stadera al naturale (Pisoni)
(citato in (12))
fascia di rosso su - leone rampante coronato di oro mazza dello stesso in destra su azzurro - aquila di nero coronata di oro tenente con ambo gli artigli una stadera al naturale su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrigno (Scala)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (10))

Stemma da disegnare.svg Ferrillo (Napoli) Titolo: nobili

d'oro al capriolo di rosso col capo di azzurro caricato da tre stelle d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 161, in (12) e in (14))
scaglione di rosso su oro - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia su azzurro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrini (Firenze)

Di [azzurro], al leone di [oro], e alla banda attraversante di..., caricata di tre rose di [rosso]
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrini (Pisa)

D'oro, alla banda d'azzurro, accostata da due chiodi dello stesso, posti nel senso della pezza
alias
D'oro, alla banda d'azzurro, accostata da due chiodi di nero, posti nel senso della pezza
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrini (Savigliano)

Troncato d'azzurro e d'oro, al leone dell'uno nell'altro, linguato di rosso
Motto: Cura et vigilantia
(citato in (11))

Coa fam ITA ferrini khi.jpg Ferrini (Toscana)

(DE) In Rot 1 schwarzer Löwe, überdeckt von 1 silbernen Schrägbalken, dieser der Figur nach belegt mit 3 roten Lilien
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrini2 khi.jpg Ferrini (Toscana)

(DE) In Rot 1 schwarzer Löwe, überdeckt von 1 silbernen Balken, dieser belegt mit 3 roten Rosen
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferrini Baldini (Firenze)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Ferro[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferro (Mazara, Trapani) Titolo: nobile, signore della Salina di Punta dell'Aquila; barone di Fiumegrande

di rosso, alla fascia d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 162, in (12), in (13) e in (17))
fascia di oro su rosso
(citato in LEOM)
Corona di barone
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferro Titoli: Nobile, Conte

partito: nel 1º inquartato: a) fasciato di argento e di rosso; b) di rosso alla croce vescovile d'argento fondata su una campagna di verde; c) di rosso al leone d'argento coronato d'oro; d) controinquartato di argento e di rosso; nel 2º di rosso alla ruota d'oro sostenente un albero di verde sul cui tronco sale un uccello al naturale.
(citato in (4) – Vol. III pag. 162)
fasciato di argento e di rosso - croce patriarcale di argento su ristretto di verde su rosso - leone rampante di argento coronato di oro su rosso - inquartato di argento e di rosso - ruota di oro sostenente - un albero di verde sul cui tronco sale - un uccello al naturale su rosso Ferro
(citato in LEOM)
Ornamenti: lo scudo accollato all'aquila bicipite di nero, coronata d'oro su ambo le teste

Stemma da disegnare.svg Ferrod (Arvier) Titolo: marchesi di Hermance; conti di Cocconato, Marcorengo; baroni di Brissogne, Sarre e Chesalet; signori di Avully, Chapelle; consignori di Castino

D'azzurro, allo scaglione d'argento, accompagnato in capo da due stelle d'oro, in punta da una mezzaluna d'argento, montante
alias
Partito, di Ferrod e di Sarre
alias
Inquartato, di Ferrod e di Sarre
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferroni (Comacchio)

d'azzurro al leone d'oro tenente un'ancora poggiante sopra un'amaide, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. III pag. 163)
leone rampante di oro tenente con la zampa destra anteriore una ancora dello stesso posta su fascia ristretta di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: Fortitudine

Stemma da disegnare.svg Ferroni (Firenze)

D'azzurro, al destrocherio di carnagione, vestito d'oro e di rosso, impugnante una mazza d'arme di ferro, e sormontato da un giglio d'oro
(citato in (9))

Coa fam ITA ferroni khi.jpg Ferroni (Firenze)

D'azzurro, alla fede armata d'argento, tenente in palo una spada alta dello stesso
(citato in (9))
(DE) In Blau 1 Paar silberbekleideter Treuhände, 1 senkrecht gestelltes naturfarbenes Schwert haltend
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferroni (Firenze)

Di rosso, al destrocherio di carnagione, armato d'argento, impugnante una spada alta dello stesso
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferroni (Prato)

Di..., al destrocherio di..., tenente una verga di ferro su una fiamma di... posta in punta, e accompagnato in capo da una stella a otto punte di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferroni (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Coa fam ITA ferroni2 khi.jpg Ferroni o Ferroni del Lion Bianco o Ferroni del Lion Bianco del Nicchio (Toscana)

(DE) Geteilt: Oben 1 eintürmige naturfarbene Burg, überhöht von 1 Cherubimkopf, unten 1 linksgewendeter laufender Hund
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferroni del Lion Bianco

Troncato: nel 1º di..., alla torre di..., fondata sulla partizione e sormontata da una testa di serafino di...; nel 2º di..., al cavallo corrente e con la testa rivolta di...
alias
Troncato: nel 1º di..., alla torre di..., fondata sulla partizione; nel 2º di..., al cavallo corrente e con la testa rivolta di...
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrosi (Colle)

Losangato di... e di...
(citato in (9))

Ferru[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ferrù (Cuneo) Titolo: nobile

D'oro, a cinque rombi di nero, ordinati in decusse, con il capo di rosso, carico di un'aquila d'oro
(citato in (11))
alias
D'oro, a cinque rombi di nero, ordinati in decusse, con il capo di rosso, carico di una stella d'oro
(citato in (19))
Cimiero: giovane moro; col capo scoperto, armato di corazza e scimitarra e snudata nella destra
Motto: Cupit prodesse

Stemma da disegnare.svg Ferru de Torres (Sicilia)

di rosso, alla fede d'argento, vestita d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Firenze)

bandato doppiomerlato di oro e d'azzurro di 8 pezzi
(citato in (4) – Vol. III pag. 164)
bandato doppiomerlato di oro e di azzurro (8 pezzi)
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Firenze)

Bandato doppiomerlato d'oro e d'azzurro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Firenze)

d'azzurro, a tre bande doppiomerlate d'oro
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
alias
d'azzurro, a tre sbarre doppiomerlate d'oro
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Pescia)

Inquartato d'argento e di rosso, al lambello a tre pendenti dell'uno all'altro, posto in capo
alias
Inquartato d'argento e di rosso, al lambello a quattro pendenti dell'uno all'altro, posto in capo
(citato in (9))

Coa fam ITA ferrucci6 khi.jpg Ferrucci (Pescia)

(DE) Silber-rot geviert, in den beiden oberen Plätzen je 1 zweilätziger Turnierkragen in verwechselten Tinkturen
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Pistoia)

Interzato in palo: nel 1º inquartato di rosso e d'oro; nel 2º inquartato d'azzurro e d'argento; nel 3º inquartato d'oro e di rosso
alias
Interzato in palo: nel 1º e 3º inquartato d'oro e di rosso; nel 2º inquartato d'argento e d'azzurro
(citato in (9))

Stemma da disegnare.svg Ferrucci (Ascoli Piceno)

partito: nel 1º di azzurro alla croce di S. Andrea di argento, accompagnata in capo da due stelle d'oro di sei punte poste in fascia, ed in punta da un monte di tre cime all'italiana di verde; nel 2º troncato, a) di azzurro a due stelle di sei raggi d'oro in fascia; b) fasciato di argento e di rosso di quattro pezzi
(citato in (4) – Vol. III pag. 164)
croce di Sant'Andrea di argento su azzurro - 2 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro - monte a 3 cime di verde uscente dalla punta su azzurro - 2 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia su azzurro - fasciato di argento e di rosso (4 pezzi)
(citato in LEOM)

Coa fam ITA ferrucci khi.jpg Ferrucci (Toscana)

(DE) In Blau 3 Gegenzinnenschrägbalken
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrucci2 khi.jpg Ferrucci (Toscana)

(DE) In Silber 2 blaue Gegenzinnenpfähle
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrucci3 khi.jpg Ferrucci (Toscana)

(DE) In Blau 2 silberne Gegenzinnenpfähle
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrucci4 khi.jpg Ferrucci (Toscana)

(DE) Innerhalb 1 goldenen Schildbords 5mal blau-gold im Zinnenschnitt schräggeteilt
(citato in (20))

Coa fam ITA ferrucci5 khi.jpg Ferrucci (Toscana)

(DE) In Gold 5 blaue Gegenzinnenschrägbalken
(citato in (20))

Stemma da disegnare.svg Ferruccio (Savigliano) Titolo: consignori di Paglières

Partito, al 1° troncato d'argento e di verde, al 2° di rosso
alias
Partito, al 1° troncato d'argento e d'azzurro, al 2° di rosso
alias
Interzato in palo, d'argento, di verde e di rosso
Motto: In te Domine speravi
(citato in (11))

Stemma da disegnare.svg Ferruggia (Sicilia)

d'azzurro, all'albero di pino al naturale, sinistrato da un leone d'oro, ed il sole del medesimo sorgente dall'angolo destro del capo e la stella a sei raggi d'oro, nel sinistro
(citato in (13))
d'azzurro, con un leone di oro rampante contro un albero al naturale, sormontato da un sole d'oro orizzontale a destra, e da una stella d'oro a sei raggi posta nel cantone sinistro dello scudo
(citato in (17))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Ferruzzi (Montefiascone)

d'azzurro al cervo passante su pianura erbosa il tutto al naturale, accompagnato in capo da due stelle d'argento (8)
(citato in (4) – Vol. III pag. 165)
cervo passante su terrazzo tutto al naturale su azzurro - 2 stelle (8 raggi) di argento poste in fascia in alto su azzurro
(citato in LEOM)
Cimiero: il cervo
Motto: Instanti victoria

Fes[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Festa (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Fet[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Fetti (Firenze)

Di rosso, al delfino guizzante in palo d'argento, addestrato dalla fascia ritirata a destra d'azzurro, caricata di una stella a otto punte d'oro
alias
Di rosso, al delfino guizzante in palo d'argento, addestrato dalla fascia ritirata a destra d'azzurro; il tutto accompagnato da due stelle a otto punte d'oro, ordinate in punta
(citato in (9))

Fey[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Feyditi o Fayditi o Feys o Feidito o Feiditi (Giaveno, Susa) Titolo: signori di Coazze

D'argento, al leone di rosso, coronato, linguato e armato d'azzurro
(citato in (11))

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

(2) - Dizionario araldico di P. GUELFI CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940

(4) - Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928-1936

(5) - Manuale di araldica di Fabrizio DI MONTAUTO, Firenze, Edizioni Polistampa, 1999

(6) - Cronologia di famiglie nobili di Bologna di Pompeo Scipione DOLFI, Bologna, 1670 versione su web

(9) - Archivio di Stato di Firenze

(10) - Sito della famiglia d'Alena[collegamento interrotto]

(11) - Blasonario subalpino

(12) - Il portale del sud

(13) - Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970 versione su web

(14) - Nobili napoletani

(17) - Famiglie nobili di Sicilia

(19) - Araldica cuneese di R. ALBANESE e S. COATES, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della provincia di Cuneo, 1996

(20) - Wappen portal

(29) - Stemmario di Rutigliano

(30) - Enrico Ottonello, Gli stemmi di cittadinanza della magnifica comunità di Ovada, Ovada, Accademia Urbense, 2005