Armoriale delle famiglie italiane (Cat-Caz)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questo è l'armoriale delle famiglie italiane il cui cognome inizia con le lettere che vanno da Cat a Caz.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Cat[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Catacanevo shield.png Catacanevo (Altino-Venezia)


(Immagine in Armas de los cavalleros de Veneçia)

Stemma da disegnare.svg Catala (Sardegna)

(d'azzurro, al cane ritto d'argento, collarinato di rosso)
(citato in [1])

Coa fam ITA catalani.jpg Catalani (Firenze)

D'azzurro, al gallo d'oro, crestato e barbato di rosso, e alla banda attraversante pure di rosso
(citato in (13))

Coa fam ITA catalano.jpg Catalano (Catania) Titolo: nobile dei signori del Marcato di Melilli

d'azzurro alla colonna d'argento, sormontata da una stella a 8 raggi dello stesso e sostenuta da 2 leoni coronati d'oro, controrampanti affrontati
(citato in (4) – Vol. II pag. 376, in (16) e in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA catalano2.jpg Catalano (Catania) Titolo: nobile dei signori del Marcato di Melilli

d'azzurro, alla fascia in divisa abbassata sotto un filetto scorciato, accompagnata, in punta da una stella a dieci raggi e sostenente due leoni coronati, controrampanti ed affrontati al filetto; il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 376, in (16), in (17) e in (26))
alias
d'azzurro, alla colonna d'argento, sormontata da una stella a otto raggi dello stesso e sostenuta da due leoni coronati d'oro, contrarampanti ed affrontati
(citato in (17))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catalano (Sicilia)

d'azzurro, con due leoni coronati d'oro affrontati e contra-rampanti ad una colonna a base e capitello d'argento
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catalano (Barge) Titolo: signori di Roccasparvera; consignori di Barge, Manta

Trinciato di rosso e d'oro
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Catalano de Aceto (Sicilia) Titolo: barone di Casalcarbone

spaccato d'oro e di nero al leone dell'uno nell'altro
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA catalano gonzaga.jpg Catalano Gonzaga (Napoli)

di azzurro al leone d'oro rivolto
Titolo: duca di Cirella, col predicato di Maierà e Grisolia (citato in (4) – Vol. II pag. 376 e in (16))
alias
leone rampante rivolto di oro su azzurro - croce patente di rosso accantonata da 4 aquile di nero su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cataldi (Genova)

d'azzurro all'albero di verde, sinistrato dal leone di oro, accompagnato in capo da due stelle del medesimo
(citato in (4) – Vol. II pag. 377)

Stemma da disegnare.svg Cataldi (Genova)

leone rampante rivolto di oro contro - un albero di pino di verde su terrazzo di verde su azzurro - 2 stelle (6 raggi) di oro in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cataldi (Roma)

d'azzurro all'albero di verde, addestrato dal leone di oro, accompagnato in capo da due stelle a sei raggi del medesimo
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cataldi (Firenze)

D'azzurro, alla torre d'argento fondata sul terreno di verde, sostenuta da due leoni d'oro, e sormontata da tre stelle a otto punte dello stesso ordinate in capo; sinistrato d'argento, al leone di rosso, sostenuto da un monte di sei cime di verde
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cataldo (Messina)

d'azzurro al leone d'oro, posto tra due stelle dello stesso, una in fascia ed una nella coda
(citato in (17))
d'azzurro, con un leone di oro accostato da due stelle dello stesso
(citato in (26))
alias
(d'azzurro, al leone d'oro, accompagnato da tre stelle a sei raggi dello stesso, due ordinate in fascia nei due cantoni del capo e una nel cantone destro della punta)
(citato in (17))
leone rampante di oro accompagnato da - 2 stelle (6 raggi) dello stesso poste in alto in fascia e una simile in basso a destra tutto su azzurro
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catalini Titolo: Nobili di Corneto

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Coa fam ITA cataliotti.jpg Cataliotti (Palermo, Parigi) Titolo: signore del grano

d'azzurro a dieci squame di oro 3, 3, 3, 1, accollate ed appuntate
Supporti: due leoni marini d'oro linguati di rosso
Cimiero: un cavaliere armato d'argento, cavalcante un pegaso dello stesso, galoppante nei raggi di un'ombra di sole di rosso uscente dalla corona
Motto: Nos ipsi fortuna
(citato in (4) – Vol. II pag. 377, in (17) e in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Cataliotti Valdina (Palermo, Parigi) Titolo: barone della Rocca, Valdina o Maurojanni

interzato in punta: nel 1º di azzurro a dieci squame d'oro 3, 3, 3, 1, accollate ed appuntate (Cataliotti); nel 2º d'azzurro al guerriero armato d'argento, impugnante con la destra uno scettro dello stesso e la sinistra appoggiata all'elsa della spada (Valdina); nel 3º d'azzurro all'aquila spiegata di argento coronata d'oro (Dell'Aquila)
Supporti: due leoni marini d'oro linguati di rosso
Cimiero: un'aquila uscente d'argento coronata d'oro
Motto: Nos ipsi fortuna
(citato in (4) – Vol. II pag. 377 e in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catanei (Siena)

D'azzurro, al castello al naturale turrito di un pezzo sulla destra, e sormontato da una stella a sei punte d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catani (Arezzo)

Troncato: nel 1º d'oro, all'aquila dal volo spiegato di nero, talvolta coronata d'oro; nel 2º di rosso, a tre quadrati d'oro, 2.1
(citato in (13))

Coa fam ITA catani2.jpg Catani (Firenze)

D'azzurro, alla fascia d'argento accompagnata da tre conchiglie d'oro, 2.1
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catani (Castiglion Fiorentino, Firenze)

Di..., alla banda doppiomerlata di..., accompagnata nel cantone sinistro del capo da un sole di...
(citato in (13))

Coa fam ITA catani4.jpg Catani (Firenze)

D'azzurro, alla banda d'oro accompagnata da due gigli dello stesso
(citato in (13))

Coa fam ITA catani5.jpg Catani (Pistoia)

Trinciato di rosso e d'azzurro, alla banda doppiomerlata d'oro passata sulla partizione
(citato in (13))

Coa fam ITA catani6 khi.jpg Catani (Toscana)

(DE) In Schwarz 1 silberner Pfahl, beidseitig begleitet von je 1 achtstrahligen silbernen Stern
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Catani (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Catani da Staggia (Siena)

Di..., al capo losangato di... e di...
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catania (Sicilia)

scaccato d'argento e d'azzurro, al capo del primo, caricato dall'aquila spiegata di nero
alias
(inquartato: nel 1º e 4º scaccato d'azzurro e d'argento; nel 2º e 3º d'argento, all'aquila di nero)
(citato in (17))
alias
diviso; nel 1° scaccheggiato d'argento e d'azzuro, nel 2° d'argento con aquila spiegata di nero
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catano de Aceto (Sicilia)

leone rampante troncato di nero e di oro su troncato di oro e di nero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Catano de Aceto (Sicilia)

scaccato di argento e di azzurro - aquila di nero su argento in capo
(citato in LEOM)

Coa fam ITA catanti.jpg

Coa fam ITA catanti2.jpg

Catanti (Pisa)

Di rosso, a due pali diminuiti d'oro convergenti verso la punta, e racchiudenti in capo un crescente montante d'argento
alias
Inquartato: nel 1º e 4º di rosso, a due pali diminuiti d'oro convergenti verso la punta, e racchiudenti in capo un crescente montante d'argento; nel 2º e 3º d'argento, al leone di rosso coronato d'oro, caricato sulla spalla di uno scudetto di Francia, e al capo partito di rosso e d'oro, caricato dell'aquila bicipite spiegata e coronata sulle due teste, attraversante e partita d'oro e di nero
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catanti Boezi (Pisa)

scaglione rovesciato di oro su rosso - luna montante di azzurro in alto su rosso - leone rampante di rosso su argento coronato di oro e caricato di uno scudetto di 3 gigli di oro su azzurro - aquila bicipite coronata su ambo le teste partita di oro e di rosso su partito di rosso e di oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Catanzaro (Molfetta)

d'azzurro, alla fascia d'argento caricata di 3 rose di rosso, accompagnata in capo da 2 anitre affrontate al naturale, fra le quali una cometa d'oro, e in punta un monte di 3 cime di verde, sostenente una terza anitra al naturale
(citato in [2])

Stemma da disegnare.svg Catanzaro (Sicilia)

d'azzurro, al piano d'oro, movente dalla punta, cimato dal crescente montante d'argento, sormontato da una stella del medesimo
(citato in (17))

Coa fam ITA catasti.jpg Catasti (Siena)

Troncato: nel 1º di rosso, al leone scaccato d'argento e di nero, nascente dalla partizione; nel 2º d'azzurro, a tre rose d'argento, 2.1; con la fascia d'oro passata sulla troncatura
(citato in (13))

Coa fam ITA catastini khi.jpg Catastini (Firenze)

D'oro, alla banda di rosso, caricata di tre crescenti volti in banda d'argento, e accompagnata da due gigli d'azzurro, 1.1
(citato in (13))
(DE) In Gold 1 roter Schrägbalken, belegt mit 3 schrägrechts nach oben gewendeten silbernen Halbmonden und beidseitig begleitet von je 1 blauen Lilie
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Catelani (Firenze)

Di rosso, alla torre al naturale aperta del campo, fondata sul terreno al naturale; con il capo d'Angiò
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA catelani khi.jpg

Catelani (Firenze)

Troncato: nel 1º di rosso, a tre vasi d'argento sostenuti da un filetto d'azzurro passato sulla troncatura; nel 2º di verde pieno
(citato in (13))
alias
(DE) Unter 1 blau unterstützten roten Schildhaupt, darin 3 silberne Becher balkenweise, ledig grün
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Catellani (Pisa)

Di rosso, alla fascia d'argento accompagnata da sei palle dello stesso ordinate in cinta
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catellini da Castiglione (Firenze)

troncato: nel 1º di rosso e nel 2º d'argento, a tre levrieri rampanti di rosso, rivoltati
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
alias
troncato: nel 1º d'argento e nel 2º di rosso, a tre levrieri rampanti d'argento, rivoltati, i due in capo affrontati
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
rosso pieno - 3 cani di rosso di cui 2 controrampanti su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Catemario (Caserta) Titolo: duca di Quadri, barone di Roccamonfina

d'argento al capriolo accompagnato da tre stelle di sei raggi, il tutto d'oro, colla punta dello scudo mareggiata di azzurro
(citato in (4) – Vol. II pag. 378 e in (16))

Stemma da disegnare.svg Catemario (Caserta)

scaglione di rosso su argento - 3 stelle (6 raggi) di rosso poste 2,1 - punta dello scudo mareggiata di azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Catena (Sicilia) Titolo: marchese

d'azzurro, alla colonna d'argento e l'orso del secondo incatenato con una catena del medesimo alla stessa, ed il capo d'oro, all'aquila bicipite spiegata di nero
(citato in (17))
d'azzurro, con una colonna a base e capitello sinistrata da un orso seduto, legato con catena, il tutto d'argento; al capo d'oro caricato da una aquila bicipite spiegata di nero. Corona di marchese
(citato in (26))
Motto: Cesaris est aquila inde columnis redde columnata Ursinis ursam sola catena tua est
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Catenacci (Montepulciano)

D'azzurro, al porco passante rivolto d'oro, sormontato da un catenaccio dello stesso; il tutto abbassato sotto il capo d'oro caricato di tre bande di rosso
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catenacci (Amelia)

4 catene uscenti dagli angoli dello scudo e collegate in cuore ad un anello di ferro su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Catenazzi (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Cateni (Firenze)

D'azzurro, a tre spighe stelate e fogliate d'oro, nodrite su un monte di sei cime dello stesso, e con gli steli attraversati da una catena scorciata di nero, posta in fascia
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA cateni khi.jpg

Cateni o Cateni del Lion d'Oro (Firenze)

D'azzurro, all'aquila dal volo abbassato di nero, tenente con ambo gli artigli una catena d'argento, e sormontata da tre stelle a otto punte d'oro ordinate in capo
(citato in (13))
alias
D'azzurro, all'aquila dal volo levato di nero, tenente con ambo gli artigli una catena d'argento, e sormontata da tre stelle a otto punte d'oro poste in capo, 1.2
(citato in (13))
(DE) In Blau 1 schwarzer Adler, 1 erniedrigte und nach oben gebogene silberne Kette besetzend und oben begleitet von 3 achtstrahligen goldenen Sternen 1:2 gestellt
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Caterini (Onano, Roma)

troncato: nel 1º di rosso a tre stelle d'oro ordinate in fascia;nel 2º di azzurro al levriere di argento saliente verso un monte di 3 cime dello stesso; fascia di argento attraversante sulla partizione
(citato in (4) – Vol. II pag. 378 e in Gens Catherina de terra Balii di Caterini Carlo E.S.C. Rende 2009)

Coa fam ITA caterini1.jpg Caterini (Vaglio Basilicata, Acerenza, Castrovillari)

D'argento, ad una spada nuda dello stesso, impugnata d'oro, posta in palo, colla punta al basso, fiancheggiata verso l'elsa da due rose di rosso; colla fascia d'azzurro, caricata di tre stelle d'oro ed attraversante sulla spada.
(citato in: Dizionario Storico-Blasonico di G.B. di Crollalanza, Pisa 1886-88 - Vol. III pag. 205 e in Gens Catherina de terra Balii di Caterini Carlo. E.S.C. Rende 2009 e in (19) - Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Caterini (Siena)

D'azzurro, al monte di dieci colli alternati d'oro e di rosso cimato da un albero fustato di verde fiancheggiato da due rose rosse.
(citato nel Dizionario Storico-Blasonico di G.B. di Crollalanza, Pisa 1886-88 Vol.I pag.262 e in Gens Catherina de terra Balii di Caterini Carlo. E.S.C. Rende 2009)

Stemma da disegnare.svg Caterini (Siena)

D'azzurro, all'albero di verde nodrito su un monte di dieci cime d'oro, e accostato da due rose di rosso
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Caterini (Narni, Poggio di Otricoli)

partito: nel 1º di Alberti di Narni che è d'argento ad un albero sradicato di verde, accostato da due leoni di rosso affrontati e controrampanti al fusto; nel 2º di rosso ad un giogo, una croce bottonata, una cometa ed un crescente, il tutto d'oro in palo l'uno sull'altro col capo di argento, caricato da un'aquila di nero sostenuta da un monte di tre cime d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 378 e nel Dizionario Storico-Blasonico di G.B. di Crollalanza, Pisa 1886-88 Vol.I pag.262 e in Gens Catherina de terra Balii di Caterini Carlo E.S.C. Rende 2009)

Stemma da disegnare.svg Caterini (Campania) Titolo: duca di Castel di Mirto

Inquartato: nel primo di rosso, alla torre d'oro mattonata di nero chiusa di tre pezzi, merlata alla guelfa; nel secondo d'azzurro, all'aquila ferma il volo chiuso, sinistrata in capo da un bisante d'argento; nel terzo d'azzurro, alla spada posta in banda d'argento l'elsa d'oro, sinistrata in capo da una stella pure d'oro; nel quarto di rosso il tralcio di vite d'oro, fogliato di tre pezzi e posto in sbarra
Ornamenti esteriori: Scudo sannitico sostenuto da due cavalli neri rampanti e timbrato di corona ducale. Manto di ermellino sormontato da corona ducale
Motto: Deo volente volo
(citato in (16))

Coa fam ITA caterini.jpg Caterini (Guardia dei Lombardi)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in Araldica di Guardia dei Lombardi)

Stemma da disegnare.svg Caterini (Roma)

cane appoggiato a monte a 3 cime su terrazzo tutto al naturale su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di argento su rosso poste 2,1 - fascia in divisa di argento su rosso in capo passante tra le stelle
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Caterini Ansidei Ben'incasa (Perugia)

(sbarra traversa d'oro in campo rosso)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7254)

Stemma da disegnare.svg Cati (Firenze)

D'azzurro, all'albero al naturale nodrito sul terreno dello stesso, e sormontato da un crescente rivolto d'oro
(citato in (13))

Coa fam ITA catignani.jpg Catignani (Pisa)

Bandato di nove pezzi d'oro, d'argento e di nero
(citato in (13))

Coa fam ITA catignani2 khi.jpg Catignani (Toscana)

(DE) In Schwarz 3 silberne Schrägbalken
(citato in (28))

Coa fam ITA catini khi.jpg Catini (Toscana)

(DE) In Blau 1 goldener Schrägbalken, beidseitig begleitet von je 1 goldenen Lilie
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Catino (Emilia Romagna, Puglia) Titolo: nobili

inquartato nel primo e nel quarto d'oro, all'aquila spiegata di nero; nel secondo e nel terzo interzato in fascia: nel primo di nero, caricato di due crescenti d'argento rivoltati; nel secondo d'argento alla croce a stile patriarcale a due bracci di nero
(citato in (16))

Stemma da disegnare.svg Catocchio (Viù)

D'oro, alla torre di rosso, sostenente un'aquila di nero, fondata su tre monti di verde, accostata da due gigli d'azzurro, con un ramo d'alloro, di verde, nutrito nel lembo inferiore dello scudo, accostante la torre
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Catolfi o Catolfi Salvoni (Sa, Giovanni in Marignano, Rimini, Firenze)

braccio destro uscente da sinistra vestito di rosso reggente con la mano di carnagione una casa al naturale su azzurro - 3 stelle (6 raggi) poste in fascia di oro - luna montante di argento su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA catrani.jpg Catrani (Città di Castello)

di rosso alla banda d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 379)

Stemma da disegnare.svg Catrick (Firenze)

Di..., a tre gatti passanti di..., 2.1
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catta (Orbetello)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cattanei (Abruzzo)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Coa fam ITA cattaneo.jpg Cattaneo (Lendinara)

troncato di rosso e di ermellino
(citato in (4) – Vol. II pag. 380)

Coa fam ITA cattaneo2.jpg Cattaneo (Pordenone) Titoli: Nobile, Conte, Signore di Sedrano

troncato di oro e di rosso: il 1º all'aquila di nero; il 2º al leone d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 380)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Piacenza) Titolo: Conte

di rosso a tre gigli d'argento disposti 1 e 2; ad un filetto di rosso abbassato sulla campagna d'argento
(citato in (4) – Vol. II pag. 381)

Coa fam ITA cattaneo4.jpg Cattaneo (Pavia, Firenze, Milano) Titolo: Nobile

troncato; dell'impero e d'oro a tre pali di rosso
Cimiero: il cane collarinato d'argento, nascente
Motto: Fides
(citato in (4) – Vol. II pag. 382)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo e Cattaneo Adorno (Genova)

troncato: nel 1º d'oro all'aquila nascente di nero coronata del campo: nel 2º di azzurro a due fasce d'argento, il tutto attraversato dal palo di rosso carico di tre bande di argento. Lo scudo accollato all'aquila bicipite imperiale, rostrata e armata d'oro, coronata dell'impero, tenente nell'artiglio destro spada e scettro d'oro e nel sinistro il globo imperiale, sopportando infilzata nei due colli la corona marchionale
(citato in (4) – Vol. II pag. 383)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo e Cattaneo Adorno (Genova)

3 bande di argento su palo di rosso su 3 fasce di azzurro su argento - aquila nascente di nero coronata di oro su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo e Cattaneo Adorno (Genova)

fasciato di azzurro e di argento - aquila nascente di nero coronata di oro su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Napoli) Titolo: principe di Sannicandro; duca di Casalmaggiore, Termoli; conte di Anversa

fasciato di azzurro e di argento al palo troncato; sopra: di rosso alla croce di argento accantonata da quattro B affrontati di nero (Paleologo); sotto bandato di argento e di rosso (Della Volta), col capo d'oro carico di un'aquila bicipite di nero
(citato in (4) – Vol. II pag. 387)
fasciato d'azzurro e d'argento al palo troncato; sopra: di rosso alla croce d'argento accantonata da quattro B affrontati di nero (Paleologo); sotto bandato d'argento e di rosso (della Volta), col capo d'oro carico di un'aquila nera
(citato in (19))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Napoli)

croce di argento accantonata da 4 lettere B maiuscole di nero su rosso - bandato di argento e di rosso formante palo su - fasciato di argento e di azzurro - aquila di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Molise)

Interzato in palo: nel 1° e 3° fasciato d'argento e d'azzurro; nel 2° spaccato: nel 1° di rosso con la croce patente d'argento cantonata di quattro B di nero; nel 2° bandato di rosso ed argento; il tutto col capo d'oro all'aquila bicipite di nero
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo o Cattani o De Capitani (Novara) Titolo: conti di Proh; consignori di Barengo, Briona, Momo, Romentino

Troncato d'azzurro e d'argento, a tre conchiglie dell'uno nell'altro
alias
Troncato di verde e d'argento, a tre conchiglie dell'uno nell'altro
alias
D'azzurro, a tre conchiglie d'argento [Catalogo Bolaffi: male ordinate], con il capo d'oro carico di un'aquila coronata, di nero
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Milano)

troncato: nel 1º d'oro, all'aquila di nero coronata del campo; nel 2º ritroncato d'azzurro e d'argento, a tre conchiglie di campo di cielo
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo o Cattaneo della Volta (Genova) Titolo: marchesi di Belforte; conti di Mallere; consignori di Carpeneto

Fasciato d'azzurro e d'argento, al palo bandato di rosso e d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, nascente, coronata del campo
(citato in (15)) alias
Troncato, al 1° d'oro all'aquila di nero, nascente dalla partizione, coronata del campo, al 2° d'azzurro, a due fasce d'argento, caricate di un palo di rosso, sopracaricate di tre bande d'argento
(citato in (15)) alias
Fasciato d'azzurro e d'argento
(citato in (15)) alias
Fasciato d'azzurro e d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, nascente, coronata del campo
(citato in (15)) alias
Partito, al 1° fasciato d'azzurro e d'argento, al 2° d'oro, alla banda scaccata di tre file, d'argento e di nero, con il palo bandato di rosso e d'argento, il tutto sotto un capo d'oro, carico di un'aquila di nero, nascente, coronata del campo
(citato in (15)) alias
Partito, al 1° ripartito, al I partito, a) fasciato d'azzurro e d'argento, b) bandato di rosso e d'argento, il tutto al capo d'oro, carico di un'aquila di nero, nascente, coronata del campo, al II d'oro, alla banda scaccata di tre file, d'argento e di nero; al 2° di Giustiniani
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Ovada)

Fasciato d'azzurro e d'argento, al palo bandato d'argento e di rosso (palo De Volta) attraversante sul tutto; col capo d'oro, all'aquila rivoltata di nero e coronata d'oro, nascente dalla partizione
(citato in (31))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Mantova) Titolo: marchesi di Morano, Ponzano

Troncato, al 1° d'azzurro, al leone nascente di rosso, cucito, al 2° bandato doppiomerlato di rosso e d'azzurro

alias

Troncato, al 1° d'azzurro, al leone nascente di rosso, cucito, al 2° d'azzurro, a tre bande doppiomerlate di rosso, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero

alias

Interzato in fascia, al 1° d'oro, all'aquila di nero, al 2° d'azzurro, al leone nascente, di rosso, cucito, al 3° d'azzurro, a quattro sbarre doppio merlate, di rosso
(citato in (15))

Coa fam ITA cattaneo4.jpg

Coa fam ITA cattaneo21.jpg Coa fam ITA cattaneo22.jpg

Cattaneo (Pontecurone) Titolo: baroni del S.R.I.

Troncato, al 1° d'oro, all'aquila di nero, al 2° d'oro, a tre pali di rosso
alias
D'oro, a tre pali di rosso
alias
Troncato, al 1° d'argento, all'aquila di nero, coronata d'oro, al 2° d'oro, a tre pali di rosso
Motto: Fides
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo o Cattanei (Vercelli)

Bandato d'oro e d'azzurro, con il capo d'argento, carico di un'aquila di nero
Motto: Solo recognosco foetum
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Pavia, Firenze, Milano)

aquila coronata di nero su argento - palato di oro e di rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo (Cremona) Titolo: marchesi e baroni del Sacro Romano Impero

di rosso all'aquila bicipite di nero, ciascuna testa circondata di un'aureola d'oro, caricata in cuore di uno scudo palato d'oro e di nero; col capo d'oro all'aquila di nero
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Stemma da disegnare.svg Cattaneo Bottoni (Piacenza) Titolo: Nobile

d'azzurro alla cotissa d'oro accompagnata da 6 gigli d'argento(3 e 3) ordinati 1 e 2
(citato in (4) – Vol. II pag. 381)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo de Capitani d'Arzago

d'oro all'aquila di nero, coronata del campo, con la campagna bandata di rosso e d'oro
Cimiero: l'aquila nascente coronata d'oro (citato in (4) – Vol. II pag. 387)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo de Capitani d'Arzago

partito: nel 1º di Cattaneo de Capitani d'Arzago; nel 2º di Schenardi che è: interzato in fascia: nel 1º d'oro all'aquila di nero, coronata del campo; nel 2º d'argento al leone di rosso, assiso, appoggiante le zampe anteriori contro una trave scorciata, al naturale, posta in palo; nel 3º di azzurro a quattro sbarre di rosso
(citato in (4) – Vol. II pag. 387)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo de Capitani d'Arzago (Napoli)

castello di rosso a 4 merli laterali alla guelfa su oro aperto dello stesso cimato da - aquila di nero coronata di oro tra i merli - bandato di rosso e di argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattaneo della Volta (Napoli) Titolo: principe di San Nicandro, duca di Casalmaggiore, conte di Aversa, patrizio napoletano

fasciato d'azzurro e argento al palo sopra di rosso alla croce d'argento con quattro B affrontate “Paleologo”, bandato d'argento e rosso al capo d'oro all'aquila di nero
(citato in (16))

Coa fam ITA cattaneo di proh.jpg Cattaneo di Proh (Confienza, Milano) Titoli: Conte di Proh, Nobile per il decurionato novarese

d'azzurro a tre conchiglie di argento; col capo dell'impero
Cimiero: l'aquila coronata di nero, nascente
Motto: Quod oculi vident consequorabis
(citato in (4) – Vol. II pag. 382)

Cattaneomallone.jpg Cattaneo Mallone (Genova, Novi) Titolo: nobili di Novi; conti di Pierlas

Partito, al 1° fasciato d'argento e d'azzurro (Mallone), al drago coronato e alato d'oro, con le ali caricate di due aquilotti di nero, coronati dello stesso (Cattaneo), al 2° di Cais di Pierlas
Motto: Bene mereri
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattani (Bologna, Modena)

troncato: nel 1º d'oro all'aquila di nero coronata di rosso; nel 2º interzato in palo d'argento, a) e c) a tre sbarre di rosso, b) a tre bande dello stesso
(citato in (4) – Vol. II pag. 388)

Stemma da disegnare.svg Cattani (Reggio Emilia, La Spezia)

d'oro a tre bande di rosso, col capo del campo, caricato di un'aquila di nero, coronata dello stesso
(citato in (4) – Vol. II pag. 388)

Stemma da disegnare.svg Cattani (Parma) Titolo: Nobile

d'argento al destrocherio reggente un'asta con bandiera a due lembi d'azzurro, caricata d'una crocetta patente di argento, il tutto attraversante tre bande di rosso
(citato in (4) – Vol. II pag. 389)

Stemma da disegnare.svg Cattani (Cortona)

Di rosso, alla croce latina d'oro sostenuta da un monte di tre cime d'argento
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cattani (Cortona)

croce latina su monte a 3 cime di oro su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattani (Firenze)

Di nero, al palo d'argento accostato da due stelle a otto punte dello stesso
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cattani (Pescia)

Di rosso, al monte di sei cime accostato da due rose e accompagnato in capo da una fiasca, il tutto d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cattania (Correggio, Reggio Emilia) Titolo: Patrizio di Reggio, Nobile di Correggio

d'azzurro al leone rampante d'oro, coronato dello stesso, accompagnato in capo da due stelle di 6 raggi d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 390)

Stemma da disegnare.svg Cattarelli o Catarelli (Masserano)

Fasciato d'oro e di rosso, ogni fascia d'oro carica di quattro grappoli d'uva nera, al naturale, con il filetto di nero in palo, attraversante sul tutto, con il capo d'azzurro, carico di un'aquila di nero, cucita
alias
Fasciato d'oro e di rosso, le prime due fasce d'oro carica di quattro grappoli d'uva nera, al naturale, la terza di due grappoli, partite da un filetto di nero posto in palo, con il capo d'azzurro, carico di un'aquila di nero, cucita
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cattarinetti-Franco (Verona)

Partito: nel 1° spaccato inclinato d'azzurro e di rosso, alla fascia inclinata in banda d'oro, attraversante sullo spaccato e caricata del motto TE DUCE in lettere di nero; l'azzurro caricato di un cervo nascente al naturale movente dalla fascia e accostato nel canton destro del capo da una stella d'oro; nel 2° inquartato: a) e d) d'oro a tre gigli male ordinati d'argento; b) e c) di rosso a due tronchi di verde, passati in croce di S.Andrea, i piedi riuniti con una catena d'oro; la croce accompagnata da tre stelle dello stesso una in capo e due nei fianchi
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Catti

d'oro all'aquila bicipite spiegata di nero, membrata e rostrata d'oro, troncato scaccato di nero e d'argento, alla fascia diminuita di rosso, caricata di due merlotti d'argento posta sopra la troncatura
(citato in (5) – pag. 106)

Stemma da disegnare.svg Catti (Firenze)

Di rosso, a tre corni da caccia d'argento, legati, imboccati e guarniti d'oro, posti in fascia e ordinati l'uno sull'altro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Catti o Catta (Venezia)

2 C in lettere gotiche una di nero su argento e l'altra di argento sul nero del troncato di argento e di nero
(citato in LEOM)

Coa fam ITA cattoli.jpg Cattoli (Faenza)

di verde, alla banda d'argento, caricata di due lepri correnti, di nero
(citato in (5) - pag. 122)
2 lepri correnti di nero su banda di argento nel senso della banda su verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cattoli (Cesena)

Gatto
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cattoli (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma Catucci.jpg Catucci (Narni)

d'azzurro al levriere, rampante d'argento, collarinato d'oro, guardante una stella di otto raggi dello stesso, posta nel canton destro dello scudo
(citato in (4) – Vol. II pag. 391)

Cau[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Caucci (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Stemma da disegnare.svg Cauda (Torino, Dogliani) Titolo: nobile

di rosso alla fenice d'argento, sulla sua immortalità d'oro, fissante un sole, dello stesso, posto nel cantone destro del capo
(citato in (4) – Vol. II pag. 392, in (15) e in (22))
alias
Di rosso, alla fenice d'argento, sulla sua immortalità, fissante un sole d'oro, posto nel cantone destro del capo
(citato in (15))
Motto: Mortis victoria virtus

Stemma da disegnare.svg Cauda o Coda (Biellese, Torino) Titolo: conti di Balangero, Caselette, Gravere; signori di Losa, Meana; consignori di Bairo, Mathi, La Piè di Lirano, Robassomero

D'azzurro, a tre code di cavallo d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, linguata di rosso
alias
D'azzurro, a tre code di cavallo d'oro, una accanto all'altra, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
alias
Troncato, d'oro all'aquila coronata, di nero, e d'azzurro, a tre code di cavallo d'oro, una accanto all'altra
Motto: Mortis victoria virtus
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Caudarella (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (19))

Coa fam ITA caufridi abb.jpg Caufridi (Montefalco)

troncato d'azzurro e d'oro, al leone dell'uno all'altro, tenente con le branche anteriori una sfera armillare (?); alla fascia d'argento attraversante, caricata di un filetto ondato in fascia d'azzurro)
(citato in (27))

Arma Famiglia Cauli.jpg Cauli (Policorvo)

Di azzurro a tre cavolfiori al naturale avvinti ad un nastro di colore posti 2 e 1
(citato in (4) – Vol. II pag. 392)

Stemma da disegnare.svg Caulis (Torino Cavour)

D'azzurro, al tetraedro d'oro, con il capo del secondo, carico di tre ancore d'azzurro, trabeate d'argento, legate di rosso
Motto: Undique sursum
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Caumont

di rosso al monte di 3 cime uscente dalla punta, sormontato nel cuore dello scudo da una stella con due C maiuscole intrecciate ed addossate poste nel punto destro del capo, il tutto d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 392)

Stemma da disegnare.svg Caumont Caimi (Bologna)

partito: nel 1º di rosso al monte di 3 cime uscente dalla punta, sormontato nel cuore dello scudo da una stella con due C maiuscole intrecciate ed addossate poste nel punto destro del capo, il tutto d'oro (Caumont); nel 2º d'azzurro alla fascia d'argento (Caimi)
Cimiero: un levriere dritto d'argento collarinato di rosso, nascente
(citato in (4) – Vol. II pag. 392)

Stemma da disegnare.svg Caursi (Sicilia)

d'azzurro, con un leone d'oro sormontato da tre stelle dello stesso
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Causici (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Causidici (Cagli)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Caussa o Causa o Calzia o Calza (Carmagnola)

Troncato d'azzurro e d'argento, alla banda di rosso, carica di tre stelle, d'oro
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cauvin o Cauvino (Nizzardo) Titolo: consignori di Castelnuovo

D'azzurro, alla stella (6), d'oro
Motto: Sum radiis sat clara meis
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cauvini o Cauvin (Nizzardo)

D'azzurro, al sole d'oro in cuore, accompagnato in capo da tre stelle dello stesso, ordinate in fascia
Motto: Sum radiis sat clara meis
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cauzzi o Cavuzzi (Cremona) Titolo: marchesi, signori di Longardore, di Binanuova, di Levata

d'oro ad una mezza rapa con cinque foglie
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Cav[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Cava (Cosenza)

D'argento al leone di rosso
(citato in (14) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Cava (Sicilia)

d'argento, al leone di rosso, sormontato da una stella dello stesso
(citato in (17))

Stemma da disegnare.svg Cava (Sicilia) Titolo: barone

d'argento con un leone di rosso sormontato da una stella d'azzurro. Corona di barone
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Cavaciocchi (Firenze)

D'azzurro, alla branca di leone di rosso posta in fascia e tenente in palo un rametto d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavadasca (Compiano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavagna (Voghera) Titolo: Conte di Gualdana

di rosso, al leone d'oro, colla fascia d'azzurro attraversante, carica di un cesto (cavagna) d'oro; col capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata del campo
Cimiero: l'aquila del capo, nascente
(citato in (4) – Vol. II pag. 393 e in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavagna Sangiuliani (Milano, Pavia, Torino) Titolo: Nobile dei Conti di Gualdana

di rosso, al leone d'oro, colla fascia d'azzurro attraversante, carica di un cesto (cavagna) d'oro; col capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata del campo
(citato in (4) – Vol. II pag. 393)

Stemma da disegnare.svg Cavagnari Cimaglia Gonzaga (Parma, Genova) Titolo: Marchese

d'argento ad un albero al naturale, sinistrato da un leone di nero rampante sul tronco, il tutto sostenuto dalla campagna tagliata di verde su rosso, alla sbarra di nero orlata d'oro attraversante sulla partizione
(citato in (4) – Vol. II pag. 393)

Stemma Cavagnis.jpg Cavagnis (Val Brembana)

D'azzurro a tre monti d'argento moventi dalla punta dello scudo; i due ai lati cimati da due alberi e quello centrale da un cavagnolo con un uccello sul manico, il tutto al naturale
(citato in Stemmi della Val Brembana)

Stemma da disegnare.svg Cavagnoli (Cremona)

d'oro, alla testa di lupo strappata di nero
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Stemma da disegnare.svg Cavagnolo (Torino) Titolo: conti

di rosso al cesto (cavagna) di argento; col capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
Cimiero: il braccio armato, tenente un caduceo d'oro, alato d'azzurro, posto in sbarra
Motto: A virtute nobilitas
(citato in (4) – Vol. II pag. 394 e in (15))

Coa fam ITA cavalca.jpg

Coa fam ITA cavalca2.jpg

Cavalca (Pisa)

Di rosso, alla banda scaccata di tre file d'argento e di nero
alias
D'oro, alla banda scaccata di tre file d'azzurro e d'argento
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalca (Parma) Titolo: conti di Asigliano; signori di Boglio con Peona e Sauze

Troncato, d'azzurro, al cavallo d'argento, nascente, e di rosso, con la fascia di verde attraversante sulla partizione
alias
Troncato, d'azzurro, al cavallo d'argento, nascente, imbrigliato di rosso, e di rosso
alias
Di rosso, al cavallo rampante di nero, con la fascia d'argento attraversante
alias
D'azzurro, alla fascia cucita di rosso, accompagnata in capo da un cavallo d'argento, imbrigliato di rosso, nascente
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalcabò (Cremona)

di rosso al bue cavalcato da un guerriero, il tutto al naturale
(citato in (4) – Vol. II pag. 394)
di rosso al cavaliere armato di tutto punto a cavallo sopra un bue d'oro
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

CoA Cavalcabò family (Cremona, Lombardia, Italy).svg Cavalcabò (Cremona)

di rosso al bue, fermo sulle pianura di verde, cavalcato da un guerriero, il tutto al naturale
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cavalcante (Sicilia)

d'argento, seminato di crocette ricrociate di rosso
Cimiero: una gamba di cavallo d'argento, col piede ferrato d'oro, inchiodato di nero
Divisa: TRISTAN L'HÉRÉMITE
alias
d'azzurro, a 12 gigli d'oro, posti 3, 3, 3 e 3
(citato in (17))

Coa fam ITA cavalcanti.jpg Cavalcanti (Firenze)
Coa fam ITA cavalcanti khi.jpg

d'argento, seminato di crocette ricrociate di rosso
(citato in (2) – pag. 451, in (5) - pag. 158 e in (14))
(DE) 1 mit roten Endrautenkreuzen besätes silbernes Feld
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Cavalcanti (Firenze)

Di rosso, a sei gigli d'argento, 3.2.1
alias
D'argento, a sei gigli di rosso, 3.2.1
alias
D'argento, seminato di crocette patenti ritrinciate di rosso
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)
alias
D'argento, seminato di crocette patenti ritrinciate di rosso, con la scimmia seduta al naturale attraversante sul seminato
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalcanti (Pisa)

Di..., alla banda di... accompagnata da sei palle di... ordinate in cinta, tre al di sopra e tre al di sotto della banda
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalcanti (Siena)

Partito: nel 1º d'oro, all'aquila dal volo abbassato di nero uscente dalla partizione e coronata del campo; nel 2º di rosso, alla fascia ondata d'argento accompagnata da tre teste di cavallo al naturale, 2.1
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalcanti o Cavalcante (Napoli, Calabria, Cosenza) Titolo: duca di Buonvicino, Montemurro; marchese di Verbicaro; nobile dei marchesi, patrizio napoletano

d'argento seminato di crocette di rosso
Cimiero: una zampa di cavallo di nero, ferrata di oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 395, in (16) e in (19))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Cavalcanti (Cosenza)

D'argento seminato di crocette ricrociate di rosso
(citato in (14) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Cavaleri o Cavalero o Cavaliero (Sicilia)

d'oro, al cavaliere armato al naturale
(citato in (17))

Coa fam ITA cavaletto.jpg Cavaletto (Rivarolo)

Troncato, d'azzurro, al cavallo d'argento, e d'argento, a tre bande d'azzurro
(citato in (15))

Coa fam ITA cavalieri.jpg Cavalieri (Siena)

D'azzurro, a tre bande diminuite d'oro
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalieri (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Cavalieri (Sicilia) Titolo: barone di Caltavuturo

d'oro, con un cavaliere armato. Corona di barone
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Cavalieri (Roma)

d'azzurro, al cane rampante collarinato d'argento; alla bordura inchiavata d'azzurro e d'argento
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Stemma da disegnare.svg Cavalieri Ducati (Comacchio, Bologna)

d'azzurro al cavaliere armato di tutto punto con una mazza di ferro nella destra, su un cavallo bianco al naturale, bardato e gualdrappato di rosso<, sostenuto da una terrazza di verde e accompagnato da tre stelle d'oro male ordinate nel capo
(citato in (4) – Vol. II pag. 395)

Stemma da disegnare.svg Cavallari (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Cavallarin (Chioggia)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in Araldica gentilizia Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive.)

Stemma da disegnare.svg Cavallaro (Catanzaro)

D'azzurro al cavallo d'oro allegro impennato
(citato in DALE e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Cavallaro o De Cavallariis (Messina, Palermo, Randazzo)

d'azzurro, al cavallo inalberato d'oro, alato dello stesso
(citato in (17))

Stemma da disegnare.svg Cavallaro (Sicilia)

d'azzuro, con un cavallo alato d'oro movente al galoppo
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Cavallaro (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Cavallera o Cavallero o Cavalleri o Cavalerii (Cuneo) Titolo: nobile

D'oro, a tre mazze d'armi d'azzurro
(citato in (15))
d'oro, a tre mazze da uomo d'arme d'azzurro, poste in palo
(citato in (22))
Cimiero: il guerriero col capo scoperto, che impugna una mazza del capo
Motto: Auribus et consilio

Stemma da disegnare.svg Cavalleri (Racconigi) Titolo: Nobile

inquartato di oro e di rosso
Motto: Virtus in arduis
(citato in (4) – Vol. II pag. 396 e in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalleri (Benevagienna) Titolo: conti di Groscavallo, Rivarossa

Inquartato d'oro e di rosso
Motto: Quand à Dieu plaira
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalleri (Ciriè) Titolo: signori di Ciriè e Vauda di S. Maurizio, Grosso Canavese; consignori de La Piè di Lirano

Inquartato d'oro e di rosso
Motto: Quand à Dieu plaira
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalleri (Carmagnola)

Inquartato d'oro e di rosso
(citato in (15) e in (22))
alias
Inquartato d'azzurro e d'oro
(citato in (15))
Cimiero: una vergine nascente
Motto: virtus in arduis - In pudore virtus

Stemma da disegnare.svg Cavalleri (Acqui)

D'azzurro, al cavaliere armato e montato d'argento
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavallerini (Roma)

cavallo rampante di nero accompagnato da - 5 cuscini dello stesso posti 4 in doppio palo e uno in punta tutto su oro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA cavallero.jpg Cavallero (Torino, Roma) Titolo: conti

Troncato, al 1° d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo, al 2° di rosso, a tre pali d'argento, con la sbarra d'azzurro, attraversante, carica di tre stelle (8), d'oro
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavallerone di Caravana (Torino) Titolo: Nobile dei Baroni di Piverone

d'azzurro allo scaglione accompagnato da tre stelle, il tutto di oro; col capo del secondo, carico di un'aquila coronata, di rosso
(citato in (4) – Vol. II pag. 396)

Stemma da disegnare.svg Cavallerone di Caravana (Torino)

scaglione di oro su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2,1 - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Coa fam ITA cavalletti.jpg Cavalletti (Toscana)

d'azzurro, al cavallo di nero alato (Pegaso) d'argento
(citato in (2) – pag. 20 e in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavalletti (Molfetta)

d'azzurro, ad un cavallo d'argento inalberato e sostenuto da una campagna di verde
Motto: Fit purior haustu
(citato in [3])

Stemma da disegnare.svg Cavalletti (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Coa fam ITA cavalletti de rossi de tubero.jpg Cavalletti de Rossi de Tubero (Roma)

d'azzurro al pegaso d'argento addestrato da fiamme uscenti dal fianco sinistro col capo d'Angiò
(citato in (4) – Vol. II pag. 397)
cavallo alato di argento corrente verso fiamme di rosso uscenti da sinistra su azzurro - capo d'Angiò
(citato in LEOM)
motto: "Ad sidera tergo"

Stemma da disegnare.svg Cavalletti de Rossi de Tubero (Roma)

cavallo alato di argento corrente verso fiamme di rosso uscenti da sinistra su azzurro - capo d'Angiò tutto su scudetto su - croce di rosso su argento accantonata da 5 palle di rosso per ogni cantone - 3 pali di argento su rosso - losangato di argento e di rosso - 3 rondini di nero su banda di argento nel senso della banda su cerchio di oro su rosso - azzurro pieno
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Brescia, Carpenedolo, Padova)

inquartato: al 1º e 4º partito di rosso e di nero al cavallo d'argento, passante, bardato di nero; al 2º e 3º troncato di nero e di argento alla spada di rosso, posta in banda
Cimiero: il cavallo del campo, inalberato, nascente, tenente una spada di rosso, posta fra un volo partito di nero e di rosso
Motto: Nihil generosius
(citato in (4) – Vol. II pag. 397)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Ravenna, Firenze)

di rosso al cavallo imbrigliato d'argento
(citato in (4) – Vol. II pag. 399)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Ravenna, Firenze)

cavallo di argento con briglia di rosso passante su terrazzo di verde su rosso - 3 stelle (6 raggi) di oro su fascia di azzurro su cavallo rampante di argento con briglia di rosso su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (San Giorgio Monferrato, Torino) Titolo: Conte d'Olivola, S. Germano

d'azzurro, al cavallo d'argento, ritto, col capo d'oro, carico di una aquila coronata di nero
(citato in (4) – Vol. II pag. 399 e in (15))
alias
Di rosso, al cavallo d'argento, ritto, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata di nero
alias
D'azzurro, al cavallo d'argento, ritto
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Sale, Tortona, Broni) Titolo: Nobile

di rosso, al cavallo gaio, passante, accompagnato nel cantone destro del capo da una stella, il tutto d'argento
(citato in (4) – Vol. II pag. 400)

Stemma da disegnare.svg Cavalli

di verde, al cavallo d'argento, passante e imbrigliato di rosso
(citato in (5) - pag. 136)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Empoli)

Di..., al cavallo inalberato di...
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Compiano)

Di rosso al cavallo gaio passante d'argento
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavalli o Cavallo o Caballo (Cuneo)

Fasciato di nero e d'argento
(citato in (15) e in (22))

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Carmagnola)

D'argento, al cavallo di nero, in corsa, con il capo d'azzurro, carico di tre stelle d'oro, ordinate in fascia
Motto: Quo ducunt astra sequar
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalli e Cavalli Lucca Ardizzoni Calvi (Sala Tortonese) Titolo: nobili

Di rosso, al cavallo gaio, passante, accompagnato nel cantone destro del capo da una stella, il tutto d'argento
alias
Troncato, al 1° d'oro, all'aquila coronata di nero, al 2° di rosso, al cavallo gaio d'argento, galoppante sulla campagna di verde
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Verona)

di rosso, al cavallo gaio inalberato
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Lombardia)

cavallo rampante di argento su azzurro - aquila coronata di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavalli (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Cavallini (Cingoli, Argentina)

di azzurro al cavallo corrente di argento
(citato in (4) – Vol. II pag. 400)

Stemma da disegnare.svg Cavallini (Desenzano)

un cavallo in movimento, volto a sinistra, sormontato da una stella a sei punte
(citato in PIOV)

Stemma da disegnare.svg Cavallini Bono (Pallanza) Titolo: conti

Troncato, al 1° d'azzurro, al cavallo spaventato, sormontato da tre stelle (8) in fascia, il tutto d'argento, al 2° partito, a destra d'azzurro, alla colomba d'argento, rivoltata, posta su un terreno al naturale, a sinistra di rosso, alla vite fogliata, fruttata e sostenuta da quattro pali, il tutto d'argento
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavallini Bono (Pallanza)

cavallo rampante di argento su azzurro - 3 stelle (8 raggi) di argento poste in fascia in alto - colomba rivolta di argento su picco di verde uscente dalla punta su azzurro - vite fogliata e fruttata e sostenuta da 4 pali tutto di argento su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavallo (Amantea) Titolo: patrizi di Amantea

di rosso al cavallo d'argento; il capo cucito di azzurro caricato da tre stelle d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 400, in (16) e in (19))

Stemma da disegnare.svg Cavallo (Catanzaro)

D'azzurro al cavallo allegro ed impennato d'argento
(citato in DALE e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Cavallo (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Cavallo (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (19))

Coa fam ITA cavalloni khi.jpg Cavalloni (Firenze)

D'oro, al drago di verde collarinato di rosso
(citato in (13))
(DE) In Gold 1 rotgezungter grüner Drache, am Hals überdeckt von 1 roten Band
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Cavaniglia (Molise)

D'argento a 4 fasce ondate di rosso
alias
D'argento a 3 fasce nebulose d'azzurro
alias
Di nero a 3 fasce scannellate d'argento, ciascuna avente in alto ed in basso 4 scanalature
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavaniglia (Napoli)

3 fasce scanalate di argento aventi ciascuna in alto e in basso 4 scanalature la parte tondeggiante all'esterno su nero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavaniglia (Napoli, Lucera) Titolo: duca di Sant'Agata, Flumari, Rodi, San Giovanni Rotondo; conte di Celle, Goliano, Montella, Montalto, San Giorgio, Troia, Vituliano; marchese di Sammarco dei Cavoti; nobile di Napoli e di Lucera

d'argento a quattro onde di nero
(citato in (16))
alias
di nero con tre fasce ondate d'argento
(citato in (19))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Cavaniglia (Napoli)

d'argento a tre divise ondate d'azzurro
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Cavanna (Novi Ligure) Titolo: signori di Gazzo; consignori di Pozzolo Formigaro

Di rosso, alla banda d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila nascente di nero, coronata del campo
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavanna (Sicilia)

diviso, nel 1° d'oro, con un'aquila spiegata e coronata di nero; nel 2° d'azzurro, con una banda di oro
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA cavargnoli khi.jpg Cavargnoli o Cavargnoli del Nicchio (Toscana)

(DE) In Blau 1 goldener Löwe, oben links begleitet von 1 goldenen Komet und überdeckt von 1 erniedrigten und nach oben gebogenen goldenen Schräglinksbalken
(citato in (28))

Stemma da disegnare.svg Cavarretta o Gavarretta (Sicilia) Titolo: barone di Sicamino

d'oro, a tre draghi di rosso, due affrontati e combattenti, uno in punta
(citato in (17) e in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Cavasanti o Cavasanti Reischio (Alessandria) Titolo: conti di Cuccaro

D'azzurro, alla banda accompagnata da sei mondi ordinati in cinta, il tutto d'oro, con il capo d'oro, all'aquila coronata, di nero
(citato in (15))
banda di oro su azzurro - 6 mondi cerchiati e crociati di oro posti 3 a destra e 3 a sinistra su azzurro - capo d'Impero
(citato in LEOM)
alias
Interzato in fascia, al 1° d'oro, all'aquila di nero, coronata d'argento, al 2° d'azzurro, alla banda d'argento, accostata da sei globi d'oro, crociati d'argento, al 3° d'argento, all'aquila bicipite coronata, di nero
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavaselice (Napoli) Titolo: marchese di San Mango, patrizio di Salerno

d'oro a un ramo di spaccapietre, fogliato di tre pezzi, su di un monte di tre cime, il tutto di verde
(citato in (16) e in (19))
piantina di 3 foglie di verde detta "spaccapietra" sul monte centrale di 3 monti al naturale di verde uscenti dalla punta su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavasola (Genova, Roma, ma originario di Finalborgo[1])

troncato: nel 1º di azzurro all'aquila nascente di nero sormontata da tre stelle di otto raggi di oro ordinate in fascia; nel 2º di azzurro a due bande di oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 401)

Stemma da disegnare.svg Cavassa (Saluzzo) Titolo: signori di Cervignasco; consignori di Beinasco, Costigliole

D'azzurro, al cavedano (quagliasco) d'argento, posto in banda
Motto: Droit quoi qu'il soit
(citato in (15))

Coa fam ITA cavasso.jpg Cavasso (Piemonte)

d'azzurro, alla trota d'oro in banda
(citato in (2) - pag. 566 e in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavatore o Cabatore (Messina)

(armaignota)
(citato in (17))

Stemma da disegnare.svg Cavaza (Verona)

sbarra tagliata di argento e di rosso su verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavazza (Bologna)

d'oro, alla fascia di rosso accompagnata in capo da un pellicano con la sua pietà al naturale, e in punta da un monte di tre colli d'argento all'italiana, cimato da un tronco reciso di melograno al naturale, fruttato di due pezzi e nudrito sulla vetta del monte
Motto: Fide et labore
(citato in (4) – Vol. II pag. 401)

Stemma da disegnare.svg Cavazza (Modena, Solara)

d'azzurro all'albero cavazzato, al naturale, piantato sull apianura erbosa, all afascia di rosso, caricata di tre stelle (6) di oro, attraversante sul tutto
(citato in (4) – Vol. II pag. 402)

Stemma da disegnare.svg Cavazza (Saluzzo)

d'azzurro, alla banda di rosso, caricata di un pesce d'argento
(citato in (14))
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Coa fam ITA cavazzi2.jpg Cavazzi

di azzurro a tre bande d'oro ripiene di rosso, colla testa di moro, bendato di argento, attraversante
(citato in (4) – Vol. II pag. 403)

Stemma da disegnare.svg Cavazzi de' Battaini (Bergamo, Milano)

partito: al 1º d'azzurro alla metà verticale di un busto di vecchio barbuto movente dal fianco sinistro e dalla punta dello scudo, vestito di bianco all'antica al naturale; al 2º di rosso alla metà verticale sinistra di una pianticella al naturale nudrita nella punta dello scudo
Motto: Spera in deo
(citato in (4) – Vol. II pag. 402)

Stemma da disegnare.svg Cavazzi della Somaglia (Milano) Titolo: signori dell'Ossola Superiore

D'azzurro, a tre bande d'oro, cariche di un filetto di rosso, alla testa di moro, di nero, attraversante in cuore
alias
Bandato d'azzurro e d'oro, le pezze del secondo cariche di un filetto di rosso, alla testa di moro al naturale, attortigliata d'argento, attraversante in cuore; con il capo d'argento, carico di tre vipere viscontee d'azzurro con le scaglie rilevate di rosso, i denti d'argento, le fauci spalancate e ingollanti un saraceno ignudo di rosso, invocante aiuto con le braccia distese; le vipere, ondeggianti in palo e ordinate in fascia sono finite da una corona rialzata di tre fioroni visibili, d'oro
(citato in (15))
inquartato: al 1º d'oro al cavaliere, vestito e coperto di rosso, montato sul cavallo di argento, bardato di rosso, passante; al 2º e 3º controinquartato: a) di rosso a tre anelli d'oro male ordinati e intrecciati; b) di rosso alla spazzola d'oro; c) d'azzurro a due fasce d'argento controinnestate; d) di rosso al morso di cavallo, all'antica, di argento, posto in sbarra; al 4º di Cavazzi che è di azzurro a tre bande d'oro ripiene di rosso, colla testa di moro, bendato di argento, attraversante; il tutto col capo d'argento, carico di tre biscioni viscontei di azzurro, coronati d'oro, col putto uscente di carnagione, ordinati in fascia, la coda di quello di mezzo accostata dalle sigle FR. e SF. di azzurro
Motto: Meminisse iuvabit
(citato in (4) – Vol. II pag. 403 e in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavazzocca

di azzurro allo scaglione d'argento, accompagnato da tre teste di leone d'oro, linguate di rosso, strappate, le superiori affrontate
(citato in (4) – Vol. II pag. 403)

Stemma da disegnare.svg Cavazzocca Mazzanti (Verna, Lazise) Titolo: Nobile

partito: a) di azzurro allo scaglione d'argento, accompagnato da tre teste di leone d'oro, linguate di rosso, strappate, le superiori affrontate (Cavazzocca); b) d'azzurro al leone d'oro, tenente una spada al naturale, accompagnato in capo da 5 gigli, ordinati in fascia ed alternati da sei denti di un rastrello, il tutto d'oro (Mazzanti)
Cimiero: il leone d'oro, nascente
Motto: Omnibus his solus
(citato in (4) – Vol. II pag. 403)

Stemma da disegnare.svg Cavazzola (Vicenza)

2 fasce di azzurro su argento - busto di uomo giovane e barbuto in maestà di argento su azzurro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavazzoni Pederzini (Modena)

d'argento, all'albero cavazzato di tre rami secchi al naturale, nodrito su un monte di cinque (2, 3) colli di verde all'italiana; col capo d'azzurro caricato di sette (4, 3) stelle (6) d'argento, ordinate in fascia
Motto: Rectum et recte
(citato in (4) – Vol. II pag. 404)

Stemma da disegnare.svg Cavedagni (Parma)

leone rampante di oro su troncato di azzurro e di rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Caveglia (Monastero)

Troncato d'oro e d'azzurro, il 1° a tre piante di semprevivo (al naturale), il 2° alla casa d'argento
Motto: Antiqua viresco
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavera (Sicilia)

d'azzurro, con ala d'oro sormontata da tre stelle dello stesso allineate in fascia
(citato in (26))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Caverni (Toscana)

d'argento, alla fascia di rosso accompagnata da 3 sorci salienti di nero
(citato in (2) – pag. 512 e in (14))

Stemma da disegnare.svg Cavicciuli (Firenze)

Troncato: nel 1º d'oro, alla ghirlanda di verde; nel 2º d'azzurro pieno
alias
D'azzurro, al capo d'oro caricato di una ghirlanda di verde
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavigliari (Pistoia)

Interzato in fascia d'azzurro, d'oro e di rosso, ciascun punto caricato di un crescente montante d'argento
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavina (Faenza)

d'oro alla fascia scaccata di argento e d'azzurro di tre file, sormontata da una spina di botte di argento posta in palo
(citato in (4) – Vol. II pag. 404)

Stemma da disegnare.svg Cavina (Firenze, Faenza)

D'oro, alla fascia scaccata di tre file di rosso e d'argento, sostenente una spina di botte (o una spada bassa) posta in palo d'argento
(citato in (13))

Stemma da disegnare.svg Cavoretto (Moncalieri) Titolo: marchesi di Denice, Loazzolo, Montaldo, Salussola; conti di Belriparo, Belvedere, Pecetto, Villafranca; signori di Borgaro, Bubbio, Castelletto Uzzone, Cavoretto; consignori di Carpice, Cavallerleone, Stupinigi, Vinovo

D'argento, alla banda di rosso
alias
D'argento, alla banda di rosso, con la bordura di nero
Motto: Et mieux encore
(citato in (15))

COA family fr Cavour (Savoy).svg Cavour (Savoia)

d'argento, al capo di rosso caricato da tre conchiglie di San Giacomo d'oro
(FR) d'argent au chef de gueules à trois coquilles saint Jacques d'or

Cavriani famiglia stemma.jpg Cavriani (Mantova)

Bandato di nero e d'argento
alias
D'argento, a tre bande di nero
alias
Inquartato, al 1° e 4° d'oro, a tre bande di nero, al 2° e 3° d'oro, all'aquila bicipite, di nero, coronata del campo
(citato in (15))
inquartato: nel 1º e 4º d'argento a tre bande di nero; nel 2º e 3º d'argento all'aquila bicipite di nero, coronata di oro, alla croce patente di rosso, attraversante sull'inquartato
Cimiero: un liocorno, furioso, uscente al naturale
(citato in (4) – Vol. II pag. 405 e in (15))

Stemma da disegnare.svg Cavriani Ratta (Bologna, Mantova)

croce patente di rosso su argento accantonata da 3 bande di nero e da aquila bicipite dello stesso coronata di oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cavriani Ratta (Bologna)

grifo rampante di rosso caricato da scudetto di azzurro alla fascia di rosso afferrante con le 4 zampe una foglia di palma di verde su oro - bordura di rosso caricata da 4 leoni passanti di oro
(citato in LEOM)

Cax[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Caxa de Leruela (Milano) Titolo: marchesi di Briga Novarese

Di rosso, al cofano d'oro, attraversante un cipresso dello stesso, fruttato al naturale, con la bordura d'argento, carica di otto crocette di Sant'Andrea, di rosso
alias
Partito, al 1° di rosso a due case al naturale, una sull'altra, l'inferiore scoperta e rovinata, al 2° d'oro, con la mano di carnagione, posta nell'ombelico dello scudo e sormontata da tre gigli d'azzurro, male ordinati
(citato in (15))

Cay[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Cayre o Caire (Piemonte, Provenza) Titolo: signori di Lauzet

Di rosso, alla banda di nero, orlata d'argento, con un cane levriere, dello stesso, [De Orestis: collarinato d'oro] passante sulla banda, con il capo d'azzurro, cucito, carico di tre stelle d'oro, ordinate in fascia
Motto: Tendit ad aethera sudor
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cayre o Caire (Carmagnola)

Troncato, al 1° d'azzurro, a tre stelle d'oro, ordinate in fascia, la centrale delle tre è cometa, al 2° di rosso, alla banda d'argento
Motto: Pruden donabitus astris
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cayre o Caire (Sanfront)

Palato d'argento e di rosso
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cayro (Anagni)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cays e Cais (Caselette) Titoli: conti di Caselette, Clanzo, Giletta; visconti di Demonte; signori di Contes, Rorà; consignori di Centallo, Falicon, Peglione, Roccasparvera, Rocchetta del Varo, San Salvatore, Toetto Scarena

d'oro, al leone d'azzurro, coronato, linguato e unghiato di rosso
Cimiero: leone di azzurro, nascente
Motto: Fortior in adversis
(citato in (4) – Vol. II pag. 405 e in (15))

Caz[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Cazami (Vercelli)

Di rosso, a tre mestoli d'argento, coricati in fascia, uno sull'altro
alias
Fasciato di rosso e d'argento, allo scudetto d'azzurro, carico di tre mestoli d'argento, coricati in fascia, uno sull'altro
(citato in (15))

Stemma Cazzani COLORI.gif Cazzani (Bergamasco) Titolo: Conti della Val Gandino

aquila bicipite di nero coronata di oro su ambo le teste su scudetto di oro su - uomo nudo di carnagione barbuto e cinto di rosso alla vita in atto di suonare un corno di nero su rosso - su leone rampante di oro su azzurro - camoscio rampante rivolto di oro su azzurro - albero di pino di oro su monte a 3 cime dello stesso uscente dalla punta attraversante i due quarti inferiori
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cazzago (Botticino Mattina, Brescia)

d'azzurro ad una grande stella d'oro di 6 raggi, caricata nel centro della metà inferiore di una figura, metà giglio metà leone rivoltato di rosso
(citato in (4) – Vol. II pag. 406)

Stemma da disegnare.svg Cazzago (Botticino Mattina, Brescia)

leone rampante mezzo giglio araldico e mezzo leone di azzurro su stella (6 raggi) di oro su azzurro - 6 stelle (6 raggi) di oro su azzurro poste in orlo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cazzago (Brescia)

leone rampante rivolto mezzo giglio araldico e mezzo leone di oro su azzurro - stella (8 raggi) di azzurro bordata di oro su azzurro - 8 stelle (8 raggi) di oro su azzurro poste in orlo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Cazzaniga (Cremona)

di rosso, partito con un filetto; nel primo ad un leone d'oro; nel secondo a tre fasce d'oro
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Stemma da disegnare.svg Cazzanigo Donesmondi (Cremona, Mantova)

di rosso, partito con un filetto; nel 1º ad un leone e nel 2º a tre fasce, il tutto d'oro
Cimiero: un leone d'oro
(citato in (4) – Vol. II pag. 40)

Stemma da disegnare.svg Cazzanigo Donesmondi (Cremona, Mantova)

filetto in palo di oro su rosso - leone rampante di oro su rosso - 3 fasce di oro su rosso - 3 stelle (8 raggi) di oro su banda di azzurro su rosso - 2 rose di argento in sbarra su rosso
(citato in LEOM)

Coa fam ITA cazzola.jpg Cazzola Titolo: consignori di Montabone

D'azzurro, alla banda di rosso, carica di un cazzuola d'oro, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, sostenuto di nero
Motto: Et stabit labor
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cazzola Hofman (Torino, Roma) Titolo: conti di San Michele

Inquartato, al 1° e 4° di Solaro, al 2° e 3° di Curbis; sul tutto d'azzurro, alla fascia d'argento, accompagnata sopra da tre stelle (6) d'oro, ordinate in fascia, sotto da una colomba al naturale, tenente nel becco un ramoscello di olivo, poggiante su di un monte dello stesso, uscente dalla punta (Clementi)
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cazzolini o Cazzulini (Alassio)

troncato di rosso e di oro, al mestolino o cazzuolino di legno al naturale disposto in palo sul tutto col manico in capo e la coppa in punta
(citato in (4) – Vol. II pag. 406)

Stemma da disegnare.svg Cazzolis

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (14))

Stemma da disegnare.svg Cazzulini o Cassulini (Acqui)

Di nero, al mestolino d'oro, con il capo del secondo, carico di un'aquila, del primo
alias
Troncato d'oro e di rosso, a un mestolino d'agento in palo
(citato in (15))

Stemma da disegnare.svg Cazzulini (Ovada)

D'azzurro, a due mani d'argento, vestite di rosso, poste una sopra l'altra, impugnanti un mestolo al naturale, posto in palo, il tutto accompagnato nel capo da tre gigli d'oro disposti 1, 2
(citato in (31))

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Una scheda, non priva di errori, su questo casato è in: Luigi Alonzo, I cento del Finale, Finale Ligure 1996, pp. 80-81.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

(2) - Dizionario araldico di P. GUELFI CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940

(4) - Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928-1936

(5) - Manuale di araldica di Fabrizio DI MONTAUTO, Firenze, Edizioni Polistampa, 1999

(13) - Archivio di Stato di Firenze

(14) - Sito della famiglia d'Alena[collegamento interrotto]

(15) - Blasonario subalpino

(16) - Il portale del sud

(17) - Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970 versione su web

(19) - Nobili napoletani

(22) - Araldica cuneese di R. ALBANESE e S. COATES, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della provincia di Cuneo, 1996

(26) - Famiglie nobili di Sicilia

(27) - Raccolta di armi gentilizie di diverse famiglie di Montefalco di F. DEGLI ABBATI, 1795

(28) - Wappen portal

(31) - Enrico Ottonello, Gli stemmi di cittadinanza della magnifica comunità di Ovada, Ovada, Accademia Urbense, 2005