Armoriale delle famiglie italiane (Se)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo è l'armoriale delle famiglie italiane il cui cognome inizia con le lettere Se.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Seb[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA Sebastiani.jpg Sebastiani (Corsica)

D'azzurro al grifo d'oro
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Sebastiani (Scala)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Sebastiani

Spaccato: nel 1° d'azzurro, ad una bandiera d'argento, posta in banda; nel 2° di nero, ad una ruota d'oro
Cimiero: un uomo di carnagione, colla testa abbasata, i capelli irti, uscente
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Sebastiano (Scala)

D'argento, alla fascia di rosso col capo caricato da una croce accostata da due gigli di rosso, ed in punta a tre pali pure di rosso
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Sebregondi (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Stemma da disegnare.svg Sebregondi (LOM TOS) (Milano, Domaso, Firenze, Bandino)

aquila nascente dalla partizione di nero su argento - leone passante di rosso su oro - 3 bande di rosso su argento caricate del motto "FIDE - CONSILIO - MANU" in lettere maiuscole di nero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sebregondi (LOM TOS) (Milano, Domaso, Firenze, Bandino)

aquila di nero su argento - leone passante di rosso su oro - 3 pali di rosso su argento
(citato in LEOM)

Sec[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA seccadenari dlf.jpg Seccadenari (Bologna)

d'oro, alla sega concava d'azzurro, caricata di sette bisanti d'oro sostenenti le sette punte d'argento; al capo d'Angiò
(citato in (8) – pag. 681)

Stemma da disegnare.svg Seccamani Mazzoli (LOM) (Brescia)

braccio destro uscente da sinistra vestito di azzurro afferrante con la mano di carnagione 3 spighe al naturale sormontate a destra da - un sole raggiante di rosso tutto su argento
(citato in LEOM)

Coa fam ITA di giunta.jpg Seccamerenda (Pisa)

Di rosso, al semivolo abbassato d'argento
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Secchioni (Firenze)

D'azzurro, allo scaglione d'argento, caricato di due secchie contrapposte nel senso della pezza, e accompagnato da due stelle a otto punte, 1.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Secco d'Aragona (LOM) (Erbusco)

troncato in alto : gigliato di Francia - croce di Gerusalemme - 3 fasce di rosso su argento - 4 pali di rosso su oro (D'Aragona) - in basso: 3 rose di argento su banda di azzurro su - leone rampante di rosso coronato di oro avente in destra una spada posta in palo di argento su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Secco d'Aragona (LOM) (Milano)

3 rose di argento su banda di azzurro su - leone rampante di rosso coronato di oro avente in destra una spada posta in palo di argento su scudetto di argento su - partito di fasciato di argento e di rosso (8 pezzi) e di gigliato di Francia - partito della croce di Gerusalemme e di 4 pali di rosso su oro (D'Aragona) - 3 fasce di rosso su argento - cavaliere armato di tutte pezze col pennacchio di rosso tenente una lancia banderuolata tutto al naturale su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Secco d'Aragona (LOM) (Milano, Erbusco)

3 rose di argento su banda di azzurro su - leone rampante di rosso coronato di oro avente in destra una spada posta in palo di argento su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Secco Suardo (Bergamo) Titolo: consignori di Moasca

Inquartato, al 1° e 4° di rosso, al leone d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata, del campo, al 2° e 3° d'argento, al leone di rosso, impugnante con la branca anteriore destra una spada d'argento, alta, con la banda d'azzurro, carica di tre rose d'argento, attraversante
alias
D'argento, al leone di rosso, impugnante con la branca anteriore destra una spada d'argento, alta, con la banda d'azzurro, carica di tre rose d'oro, attraversante
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Secco Suardo o Suardi (LOM) (Bergamo, Milano, Lurano)

2 aquile di nero affrontate alla tedesca su oro - 2 leopardi affrontati alla tedesca di argento con zampa criniera e coda di oro su rosso - 3 rose di argento su banda e sbarra di azzurro su - 2 leoni controrampanti alla tedesca di rosso aventi nella zampa destra una spada in palo di argento su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Secreti (Monterubbiano, Roma)

tagliato d'azzurro e d'argento, al leone al naturale, lampassato di rosso, attraversante e sormontato da tre stelle di sei raggi d'oro ordinate in fascia nel capo; alla banda diminuita di rosso
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Secreti (MAR) (Marche)

banda di oro su - leone rampante al naturale su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sectis (CAL) (Tropea)

(LA) campum aureum Aquilam nigram supra fasciam et duas stellas et alias fascias cum stella
(citato in BLCL)
Immagine e notizie storiche in Tropea Magazine

Coa fam ITA secusio.jpg Secusio (Caltagirone, Messina) Titolo: principe di S. Flavia

d'azzurro, a due fasce d'oro, accompagnate nel capo e nella punta da due stelle e nel cuore da un S maiuscolo; il tutto dello stesso
(citato in (25))
d'azzurro, con due fasce accompagnate da un S posto in abisso, e da due stelle poste una al capo, ed una nella punta il tutto d'oro
(citato in (28))
Corona di principe
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Sed[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sedegno (Messina)

partito: nel 1° di verde, con un'aquila spiegata d'oro; nel 2° troncato: a) di rosso, con un castello d'argento torricellato di tre pezzi; quello di mezzo sormontato da un guerriero tenente una lancia alta in palo; b) di verde con tre teste di moro attorcigliate di rosso, e la bordura composta d'oro e di rosso di dodici pezzi
(citato in (25))
partito; nel 1° di verde, con un'aquila spiegata d'oro; nel 2° di rosso, con un castello d'argento torricellato di tre pezzi, quella di mezzo sormontata da un guerriero tenente una lancia alta in palo; semidiviso di verde con tre teste di moro attorcigliate di rosso, e la bordura composta d'oro e di rosso di 12 pezzi
(citato in (28))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Sedeolis (Molise)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Seg[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sega (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Segafeni (LOM) (Cremona)

inquartato dentellato d'argento e di rosso
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

Stemma da disegnare.svg Segala o Segalla (TOS VEN) (Vicenza, Firenze, Parigi)

5 spighe di segala di oro nodrite su terrazzo al naturale uscente dalla punta su azzurro - 5 stelle (6 raggi) di oro poste in semicerchio in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Segala (LOM) (Salò)

a cinque rami di segala raggruppati
(citato in PIOV)

Stemma da disegnare.svg Segala (LOM) (Salò)

troncato nel 1º a sette rami di segale; nel 2º a tre monti collocati in punta
(citato in PIOV)

Coa fam ITA scaccato.jpg Segalecchi (Pisa)

Scaccato di... e di...
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Segaloni (Firenze)

D'oro, al gallo di nero appoggiato ad uno stelo di segale di verde, e in atto di beccarne la spiga dello stesso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seganti (EMI LAZ MAR VEN) (Bologna, Forlì, Fermo, Venezia, Roma)

banda di argento seghettata solo inferiormente (foglia di sega) su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2 in banda a destra e una in punta su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Seganti (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Coa fam ITA segazeno.jpg Segazeno

inquartato dentato d'argento e di rosso
(citato in (3) )

Stemma da disegnare.svg Segazonibus

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Seghetti

di argento con la fascia dentata di... accompagnata in capo da una rosa di rosso, gambuta di verde e in punta da un monte di tre cime di verde
(citato in (4) – Vol. II pag. 327)

Stemma da disegnare.svg Seghieri (Pisa)

D'azzurro, al leone d'oro e alla foglia di sega attraversante in fascia d'argento
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seghieri (Pistoia)

Trinciato d'argento e di verde, all'orso passante di nero nel primo, sostenuto dalla partizione
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seghieri Bizzarri (TOS) (Pisa, Montecarlo)

foglia di sega di argento (fascia seghettata solo inferiormente ridotta e scorciata) su leone rampante di oro su azzurro - freccia di nero su banda di oro ingolata da - 2 teste di leone di nero poste in alto a sinistra e in basso a destra su rosso accompagnata da - 2 stelle (8 raggi) di oro poste in sbarra
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Seghini (Acqui)

Di [...] all'albero di [...], con il capo di [...] carico di tre stelle (6) di [...] male ordinate (arma antica)
alias
D'azzurro, all'albero semisecco, nutrito nella pianura di verde, con un uccello, d'oro (o d'argento), sostenuto da uno dei rami secchi, e sormontato da tre stelle (8), male ordinate, d'oro
alias
D'azzurro all'albero, semisecco e destro, nutrito sopra un monte, con un uccello sostenuto da uno dei rami secchi dell'albero e sormontato da tre stelle, male ordinate, il tutto d'oro
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Seghizzi (EMI) (Modena)

bandato di azzurro e di oro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA segni2 dlf.jpg Segni (Bologna)

d'azzurro ( ? ), al braccio destro al naturale ( ? ), benedicente e uscente da un monte di tre cime d'argento movente dalla punta; al capo d'Angiò
(citato in (8) – pag. 692)

Coa fam ITA segni.jpg

Coa fam ITA Segni2.jpg

Segni (Firenze)

D'azzurro, alla fascia d'oro accompagnata da tre rose dello stesso, 2.1
alias
D'azzurro, alla fascia d'oro accompagnata da tre rose dello stesso, 2.1, e allo scudetto di..., caricato di un delfino guizzante in palo di..., posto in capo
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA segni2.jpg

Segni (LAZ SAR) (Sassari, Cagliari, Roma)

D'oro alla croce d'azzurro; col capo cucito del secondo, caricato dell'aquila al naturale
(citato in (22))
alias
D'oro alla croce d'azzurro, col capo del secondo carico di un'aquila di nero
(citato in (22))
croce di azzurro su oro - aquila di nero su azzurro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Segni o Segno (LIG SAR) (Genova)

croce di azzurro su oro - aquila al naturale ali abbassate (volo) coronata di oro su azzurro in capo
(citato in LEOM)

Coa fam ITA segni3 khi.jpg Segni Guidi (Firenze)

D'argento, al ramo di palma di verde, posto in palo in mezzo a due stelle a otto punte d'azzurro
(citato in (19))
(DE) In Silber 1 grüner Palmzweig, beidseitig begleitet von 2 achtstrahligen blauen Sternen
(citato in KHIF) alias
D'argento, al ramo di palma di verde, posto in palo in mezzo a due stelle a sei punte d'azzurro
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Segoni (Firenze)

Di..., all'albero sradicato di..., accostato da due stelle a otto punte di..., e attraversato al tronco da un leone leopardito di...
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Segrè Sartorio (FRI PIE) (Vercelli, Trieste) Titolo: conti

Inquartato, al 1° di rosso, alla (punta di) alabarda d'argento, posta in palo, sormontata da una stella d'oro, al 2° e 3° bandato d'oro e di verde, la seconda banda di verde carica di un giglio d'oro, al 4° di rosso, al leone d'oro
(citato in (23))
alabarda di argento sormontata da - stella (5 raggi) di oro su rosso - giglio di oro posto in banda sul secondo pezzo di verde del bandato di oro e di verde - leone rampante di oro su rosso
(citato in LEOM)
Motto: Omnia pro patria libenter

Stemma da disegnare.svg Segreti (LAZ) (Roma)

sbarra di rosso su - leone rampante coronato di oro posto su monte a 3 cime dello stesso uscente dalla punta su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 1,2 in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Segreto (Messina)

d'azzurro, al braccio destro vestito di verde, la mano di carnagione, impugnante tre serpenti ondeggianti d'argento, accompagnato al primo cantone da una stella di sei raggi dello stesso; alla campagna d'oro, fiammeggiante di rosso, di tre pezzi
(citato in (25))

Sel[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA selding khi.jpg Selding (Toscana)

(DE) In Grün 1 goldener Sparren, allseits begleitet von 3 rotgezungten abgerissenen goldenen Drachenköpfen
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Sella (Mosso, Biella, Torino) Titolo: conti di Monteluce

D'argento, a cinque stelle d'azzurro, disposte in croce, con il capo del secondo, carico di un sole d'oro
Motto: Virtutis praetium
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Sellari (Cortona)

D'azzurro, al tronco d'albero secco e sradicato al naturale, accostato da quattro stelle a otto punte d'oro, due per lato
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Selvaggi

Lo stemma baronale è d'oro a tre pini di verde piantati sopra la pianura dello stesso con in cima tre stelle d'oro.
Motto: "Semper Silvaticus, Semper Indomitus"

Stemma da disegnare.svg Selvaggi (Manfredonia, Salerno, Milano, Genova, Cosenza, San Marco Argentano) Titolo: barone di San Giorgio e di Cavallerizzo

d'oro a tre pini di verde su di un prato dello stesso
Motto: "Semper Silvaticus, Semper Indomitus"
(citato in (22) e in (24))

Stemma da disegnare.svg Selvaggio o Salvaggio (Siracusa, Palermo, Messina)

d'oro, a tre alberi di verde, quello di mezzo più alto, nodriti sovra un terrazzo dello stesso
(citato in (25))

Stemma da disegnare.svg Selvani o Selvagni (Murialdo)

D'azzurro, all'uomo selvatico, tenente un bastone noderoso, al naturale, sostenuto da una montagna d'argento
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Selvaticis

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Selvatico (Tortona)

Troncato, d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo, e d'argento, al leone di rosso, coronato d'oro
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Selvatico Estense (VEN) (Padova)

aquila di argento coronata e membrata di rosso su azzurro (D'Este) - busto del Buon Selvaggio al naturale uscente dalla partizione in maestà su argento - stella (6 raggi) di oro su nero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Selvi (Siena)

D'azzurro, al monte di sei cime d'argento sormontato da una losanga di rosso, bordata d'oro; il tutto accompagnato da tre stelle a sei punte d'oro, ordinate una in capo e due l'una sull'altra a destra
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Selvo o Belegni (VEN) (Torcello, Venezia)

(cinque punti d'azzurro equipollenti a quattro d'oro)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 6930)

Sem[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Semboli (Siena)

D'azzurro, a due bisce affrontate d'argento, moventi in palo dalle due cime laterali di un monte di tre cime di verde
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Semenza (Firenze)

Di..., al leone di..., addestrato da tre steli di..., spigati di..., e al capo dell'Impero
(citato in (19))

Coa fam ITA semmola.jpg Semmola (CAM) (Napoli) Titolo: baroni

d'azzurro al leone coronato d'oro addestrato da tre stelle dello stesso in palo
(citato in (24))
leone rampante coronato di oro accompagnato a sinistra da - 3 stelle (5 raggi) dello stesso poste in palo tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Semprebene (Asolo)

Troncato: nel 1° d'azzurro alla stella (6) di rosso; nel 2° d'argento al cane rampante di rosso
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Semprini (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Sempronio (MAR) (Fermo)

fascia di oro su azzurro accompagnata in capo da - 2 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sempronio (MAR) (Fermo)

fascia di rosso su azzurro accompagnata in capo da - 2 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia
(citato in LEOM)

Sen[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Senatore (CAL) (Catanzaro)

D'oro al monte di 5 cime di verde, caricato di un leone d'argento lampassato di rosso
(citato in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Seneca (Casale?)

D'azzurro, alla fenice d'oro, sulla sua immortalità, di rosso. fissante un sole d'oro, nel cantone destro del capo, e sormontata da due stelle dello stesso, poste in palo
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Senepa (UMB) (Narni)

albero di verde su monte a 3 cime di oro uscente dalla troncatura su azzurro - ponte (3luci) al naturale su fiume su azzurro - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia in alto su azzurro - colomba della pace in volo di argento su azzurro - cometa di oro posta in banda in alto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Senes (Sassari, Cagliari)

Inquartato: nel 1° campo di cielo alla sirena nuotante nel mare, il tutto al naturale; nel 2° di verde alla penna d'argento posta in sbarra; nel 3° d'azzurro a 3 stelle d'oro poste due ad una; nel 4° d'oro all'albero sradicato attraversato da un toro passante tutto al naturale
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Senes (SAR) (Bolotana, Orotelli)

sirena posta di tre quarti al naturale natante in un mare dello stesso su azzurro - penna di argento posta in sbarra su verde - 3 stelle (5 raggi) di oro poste 2,1 su azzurro - toro passante al naturale traversante - un albero sradicato dello stesso su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Senescallo (Molise)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Senesi (Bologna) Titolo: conti di Castelvero

D'azzurro, al destrocherio vestito di rosso, con il polsino d'argento, uscente dal fianco sinistro e impugnante con la mano di carnagione una mazza d'arme d'argento, con il capo d'Angiò
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Sengher (Firenze)

D'argento, a tre cipressi al naturale, fruttati d'oro, nodriti sul terreno al naturale e sormontati da tre stelle a otto punte d'oro, ordinate in capo
(citato in (19))

Coa fam ITA senili abb.jpg Senili (Montefalco)

(troncato di rosso e d'azzurro, alla fascia d'argento attraversante, accompagnata da un uccello posato di nero, tenente nel becco un ... di ..., e in punta da una testa calva e barbuta al naturale)
(citato in (29))

Stemma da disegnare.svg Senn (Livorno)

D'azzurro, alla capanna (o stalla) al naturale, dalla cui porta esce un bue d'argento; il tutto sormontato da tre stelle a otto punte d'oro, ordinate in capo
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Senni (LAZ) (Frascati, Roma)

3 stelle (5 raggi) di oro poste su fascia ondata di rosso su - caduceo di verde posto su monte a 3 cime di argento uscente dalla punta su azzurro - occhio al naturale in alto su azzurro - 2 spighe al naturale poste in banda e in sbarra uscenti dal monte a 3 cime
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Senoni (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma Sensi di Perugia.jpg Sensi (UMB) (Perugia)

Spaccato d'argento e di rosso, a tre stelle (di sei raggi) dell'uno dell'altro 2 e 1; colla fascia in divisa d'oro, attraversante sulla partizione
(citato in CROL e (4))
fascia di oro su troncato di argento e di rosso - 3 stelle (6 raggi) poste 2,1 - le 2 superiori di rosso su argento e quella in basso di argento su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sensi (Volterra)

Di rosso, al destrocherio impugnante un sigillo, accompagnato in punta da un monte di tre cime, il tutto d'oro e abbassato sotto il capo d'azzurro caricato di tre stelle a otto punte d'oro, ordinate nel senso della pezza
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sensi (Siena)

D'oro, alla gemella in banda d'azzurro, accompagnata da due palle dello stesso, 1.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sensi Contugi (TOS) (Volterra)

monte a 3 cime di oro sormontato da - un avambraccio destro vestito di oro uscente dall'angolo superiore sinistro afferrante con la mano di carnagione un sigillo di oro tutto su rosso - 3 stelle (8 raggi) di oro poste in fascia su azzurro in capo (sulla prima partizione) - 3 stelle (8 raggi) poste 2,1 su troncato innestato di oro e di azzurro le 2 superiori di azzurro e l'inferiore di oro
(citato in LEOM)

Sep[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Septara

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Seq[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sequi (Macomer, Cagliari)

D'argento inquartato da un filetto di nero: nel 1° all'albero d'alloro al naturale con i rami incrociati, nodrito su un monticello pure al naturale; nel 2° alla torre di rosso sormontata da 3 stelle d'oro in fascia; nel 3° al cuore di rosso sormontato da una penna bianca al naturale posta in fascia; nel 4° al braccio di carnagione movente dal lato destro dello scudo, sostenente una colonna di marmo bianco spruzzata di rosso
(citato in (9) e in (22))

Stemma da disegnare.svg Sequi (SAR) (Bortigali, Macomer, Cagliari, Muravera)

filetto in croce di nero su argento - albero sradicato di alloro al naturale (sul 1° quarto) - torre di rosso sormontata da - 3 stelle (5 raggi) di oro poste 1,2 (sul 2° quarto) - cuore di rosso sormontato da - una penna posta in fascia la piuma a destra al naturale (sul 3° quarto) - avambraccio destro di carnagione muovente da sinistra sorreggente con le dita una colonna di argento maculata di rosso (sul 4° quarto)
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sequi (SAR) (Bortigali, Macomer, Cagliari, Muravera)

filetto in croce di nero su argento - albero sradicato al naturale (sul 1° quarto) - torre al naturale sormontata da - 3 stelle (5 raggi) di oro poste in fascia (sul 2° quarto) - cuore di argento infiammato di rosso sormontato da - una penna posta in fascia la piuma a destra al naturale (sul 3° quarto) - avambraccio destro di carnagione muovente da sinistra sorreggente con le dita una colonna di argento maculata di rosso (sul 4° quarto)
(citato in LEOM)

Coa fam ITA sequi khi.jpg Sequi o Segui del Nicchio (Firenze)

D'azzurro, alla fascia di rosso caricata di sei crescenti d'oro, i tre a sinistra volti, i tre a destra rivolti, accompagnata in capo da tre stelle a otto punte dello stesso, 1.2, e in punta da una montagna al naturale uscente dalla punta e cimata da un cuore di rosso, infiammato dello stesso
(citato in (19))
(DE) In Blau 1 roter Balken, belegt rechts mit 3 abnehmenden Halbmonden, links mit 3 zunehmenden Halbmonden, und begleitet oben von 3 achtstrahligen goldenen Sternen 1:2 gestellt, unten von 1 goldenen, mit 1 roten brennenden Herz besetzten Felsen
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Sequi (Ozieri)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Sera[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA ser angiolo khi.jpg Ser Angiolo (Toscana)

(DE) In Rot 1 golden behalsbandeter silberner Hund
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Seraccio (Barge, Carignano)

Di rosso, al leone di nero, cucito, armato d'argento, con la banda di argento attraversante
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serafini

Troncato: al 1° d'azzurro a 3 stelle d'argento (8); al 2° d'argento alla testa di angelo di carnagione con quattro ali di cui due superiori a volo spiegato e le due inferiori decussate poste in fascia; lo scudo con la bordura ristretta d'oro e di rosso
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Ancona)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Fabriano)

D'azzurro alla fascia accompagnata da tre stelle (6), due in capo ed una in punta, il tutto d'oro, fra le stelle superiori e la fascia un serafino al naturale con otto voli disposti a guisa di croce e decussati
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Fabriano)

fascia di oro su azzurro sormontata da - un serafino al naturale - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2 in alto su azzurro e una in basso su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serafini (Firenze)

D'azzurro, a due teste di serafino di carnagione, alate d'argento, ordinate l'una sull'altra
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Lucca)

D'azzurro a due clave di verde, passate in croce di Sant'Andrea, accompagnate in capo da un giglio d'oro, ed in punta da un delfino d'argento
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Marche)

d'azzurro a tre angeli serafini di carnagione, vestiti di rosso, accompagnati da nove stelle d'oro, ordinate in cinta
(citato in (12)) [1] [2]

Stemma da disegnare.svg Serafini (Messina)

D'azzurro a due serafini affrontati d'argento
(citato in (22))

Coa fam ITA serafini.jpg

Coa fam ITA serafini2.jpg

Serafini (Piacenza) Titolo: signori di Fara e Vespolate

Di rosso, a tre bande d'argento
alias
Di rosso, a tre bande d'argento, con il capo d'azzurro
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Savigliano)

D'azzurro, a tre angeli serafini di carnagione, vestiti di rosso, accompagnati da nove stelle d'oro, ordinate in cinta
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serafini (Urbino)

D'azzurro, alla fascia d'argento, sostenente una torre dello stesso, accostata da due rami di palma al naturale, ed accompagnata in capo da una testa di serafino pure al naturale, ed in punta da tre sbarre d'argento
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini o Balotti (Modena, Ferrara)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 1169)

Coa fam ITA serafini3 khi.jpg Serafini o Serafini del Lion Rosso (Toscana)

(DE) In Blau 2 naturfarbene Seraphimköpfe mit 4 roten? Flügeln untereinander oder In Blau 2 naturfarbene Seraphimköpfe mit oben 1 roten, unten 1 goldenen? Flügelpaar
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Serafini o Serafino (Messina)

d'azzurro, a due angeli, affrontati, d'argento
(citato in (25))

Stemma da disegnare.svg Serafini Amici (Fabriano)

fascia di oro su azzurro sormontata da - un serafino al naturale - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2 in alto su azzurro e una in basso su azzurro - monte a 3 cime di oro uscente dalla punta cimato da una colomba (uccello) di argento sormontata a sinistra da - una cometa ondeggiante in palo di oro tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serafini Amici (Fabriano)

Al 1° d'azzurro alla fascia d'oro cimata da una testa di cherubino (serafino) di otto ali al naturale, accompagnata in capo da due ed in punta da una stella (6) d'oro (Serafini); al 2° d'azzurro al monte (3) d'oro all'italiana sostenente una colomba d'argento sormontata nell'angolo destro del capo da una cometa d'oro (Amici)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serafini Benesachi (Perugia)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7279)

Stemma da disegnare.svg Serafini Sauli (Baroni di Tiggiano e Montesardo)

filetto in croce di oro accantonato da 4 angeli in maestà di argento su azzurro - aquila ali abbassate (volo) sormontata da - un lambello a 3 gocce tutto di rosso su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Seragoni (San Miniato)

D'oro, alla croce trifogliata di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serale o Seral o Cerale o Del Cerro (Antibes, Caraglio) Titolo: conte di Monticello, Valdondona

D'argento, al cerro di verde, nascente dalla punta dello scudo
(citato in (23))
alias
D'oro, al cerro nutrito sulla pianura, di verde, sormontato da un'aquila di nero, rivoltata, coronata di rosso
(citato in (23) e in (31))

Stemma da disegnare.svg Serantoni (Lucca)

3 rose di oro stelate e fogliate dello stesso poste 2,1 su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serantoni (Lucca)

D'azzurro, a tre rose d'oro, stelate e fogliate dello stesso, 2.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seraphini (Fiesole)

D'oro, allo scaglione cucito d'argento, accompagnato da tre teste di cherubino di carnagione, 2.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serarcangeli (Camerino)

fascia di oro su azzurro - giglio di giardino al naturale posto in sbarra incrociato ad - una spada di argento manicata di oro posta in banda in alto su azzurro - giglio di oro in basso su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Seratti (Pontremoli, Firenze)

Di rosso, al cane rampante d'argento, sostenuto da un monte di tre cime d'oro, uscente dalla punta, e tenente con le zampe anteriori un giglio pure d'oro
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seravalli (Firenze)

Di rosso, al leopardo illeonito al naturale, accompagnato in capo da due stelle a otto punte d'oro, sormontate da una croce biforcata di...
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Seravalli (Firenze)

Di..., alla banda diminuita di..., accompagnata in capo da uno scaglionetto di..., posto in mezzo a due stelle a otto punte di..., e in punta da una terza stella a otto punte di...
(citato in (19))

Coa fam ITA serravallini.jpg Seravallini (Pisa)

D'azzurro, a tre pali d'oro
(citato in (19))

Serb[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Serbaldesi (Firenze)

D'azzurro, a tre pesci d'argento natanti l'uno sull'altro, posti in banda
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serbelloni (Cremona) Titolo: duchi di S. Gabrio

bandato d'azzurro e d'argento, al capo d'argento, caricato di un alberto di sorbo di verde sostenuto da due grifoni di rosso controrampanti
(citato in BLCR)
Immagine in Blasonario Cremonese

StemmaSerbelloni.jpg Serbelloni (Milano) Titolo: duchi di San Gabrio, marchesi di Incisa, Romagnano; consignori di Castelnuovo Belbo

Troncato, al 1° d'argento, al sorbo di verde, accostato da due grifoni affrontati, di rosso, coronati d'oro, al 2° bandato d'argento e di rosso
alias
Troncato, al 1° d'argento, al sorbo di verde, nutrito nella campagna dello stesso, al 2° d'argento, a quattro bande, d'azzurro
alias
Bandato d'argento e d'azzurro, con il capo del primo, carico di un sorbo, di verde, sostenuto da una trangla, dello stesso
alias
Bandato d'azzurro e d'argento, con il capo del secondo, carico di un sorbo, di verde, sostenuto da due grifoni, di rosso, controrampanti
alias
D'argento, al sorbo di verde, sostenuto da due grifoni, di rosso, controrampanti
(citato in (23))

Coa fam ITA Ser-Betti.jpg Ser Betti (Pisa)

D'azzurro, al leone d'argento
(citato in (19))

Serc[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sercetti (Firenze)

Di..., al monte di sei cime di..., sostenente due rami divergenti di..., e sormontato da tre stelle a otto punte ordinate in capo di...
(citato in (19))

Coa fam ITA serchelini.jpg

Coa fam ITA serchelini2.jpg

Serchelini (Pisa)

Troncato: nel 1° di rosso pieno; nel 2° scaccato d'azzurro e d'argento
alias
Scaccato d'azzurro e d'argento, al capo di rosso
(citato in (19))

Coa fam ITA serchelli khi.jpg Serchelli (Toscana)

(DE) In Rot 1 dreisprossige goldene Leiter
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Serchelli (Firenze)

Di rosso, alla scala di tre pioli d'oro
(citato in (19))

Stemma della famiglia Serci (Nuraminis).png Serci (Nuraminis) Serci-Serra e Serci-Vaquer

troncato; al primo d'azzurro alla fontana zampillante alta d'argento, movente dalla troncatura; al secondo d'argento a tre monti di verde, moventi dalla punta
Motto: "plus pressa plus surgit" alias "in pressura potens et redundans"
(citato in (14))
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Sercialli da Petrognano (Firenze)

Troncato: nel 1° d'argento, al bue passante di rosso, nel 2° palato dei due smalti
alias
Palato di sei pezzi di rosso e d'argento, al capo del secondo caricato di un bue passante del primo
(citato in (19))

Coa fam ITA Ser-Cosci.jpg Ser Cosci (Pisa)

D'argento, alla fascia accompagnata da tre crescenti montanti, 2.1, il tutto di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sercoticoni (Pisa)

D'argento, a tre scaglioni di verde
(citato in (19))

Serd[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA serducci.jpg Serducci (Cortona, Firenze)

Trinciato: nel 1° fasciato di e di...; nel 2° fasciato ondato di... e di..., alla banda di..., passata sulla trinciatura
(citato in (19))

Sere[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Serena (Cuorgnè, Ivrea)

D'oro, alla sirena al naturale
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serena di Lapigio (Roma, Altamura)

sirena a 2 code in maestà al naturale coronata di oro su mare di azzurro su argento - 3 gigli di argento posti in fascia su rosso in capo sormontati da un altro capo di azzurro caricato di - 3 stelle (6 raggi) di oro poste in fascia
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serena di Lapigio (Roma, Altamura)

7 stelle (6 raggi) di oro poste a forma di Orsa Maggiore su azzurro (la locazione in alto al centro non è certa)
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serenelli (Verona)

sirena al naturale in maestà a 2 code vestita di rosso e coronata di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA Sereni.jpg Sereni (Pisa)

Di porpora, alla banda d'oro caricata di tre rose di rosso
(citato in (19))

Coa fam ITA Sereni(2).jpg Sereni (Firenze)

Troncato d'argento e d'azzurro, al palo attraversante di nero
(citato in (19))

Coa fam ITA sereni khi.jpg Sereni o Sereni del Lion d'Oro (Toscana)

(DE) Silber-blau geteilt, darin 1 Pfahl in verwechselten Tinkturen
(citato in KHIF)

Coa fam ITA sereno.jpg Sereno (Savigliano, Cuneo)

D'azzurro, a sei stelle d'oro
(citato in (23) e in (31))
Cimiero: la branca d'orso che tiene una sirena / la sirena tenente colla destra un'ancora; colla sinistra un breve col motto
Motto: Spero

Stemma da disegnare.svg Sereno (Chieri, Torino)

D'azzurro, alla fascia d'oro, accompagnata in capo da tre stelle d'oro, in punta da una sirena, al naturale
Motto: Spero
(citato in (23))

Serf[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA banda.jpg Serfannucci (Pisa)

Di..., alla banda di...
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Ser Fidanza (Pisa)

Di rosso, al leone d'argento e alla banda attraversante di nero
alias
Di rosso, al leone d'argento e alla banda attraversante di porpora
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serfranceschi (Firenze)

D'oro, al leone di nero, sostenuto da un monte di tre cime di rosso; e alla banda attraversante d'azzurro, seminata di gigli d'oro
(citato in (19))

Serg[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sergardi (Siena)

Partito di rosso e d'azzurro, a due martelli d'oro, decussati e attraversanti; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò
alias
Partito di rosso e d'azzurro, a due martelli dell'uno all'altro, decussati e attraversanti; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò
alias
Partito di rosso e d'azzurro, a due martelli d'oro, decussati e attraversanti; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò, il tutto abbassato sotto il capo dell'Impero
alias
Partito di rosso e d'azzurro, a due martelli dell'uno all'altro, decussati e attraversanti; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò, il tutto abbassato sotto il capo dell'Impero
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sergardi (Siena)

2 martelli incrociati di oro su partito di rosso e di azzurro - capo d'Angiò abbassato da - un capo d'Impero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sergardi Biringucci (Siena)

2 martelli incrociati di oro su partito di rosso e di azzurro - capo d'Angiò abbassato da - un capo d'Impero (sul 1° quarto) - fascia doppiomerlata di oro accompagnata da - 3 piante di granturco dello stesso poste 2,1 su rosso (2° quarto) - fascia di rosso bordata di oro accompagnata da - 3 foglie di vite dello stesso poste 2,1 su azzurro (3° quarto) - 5 lune montanti di oro su croce di azzurro su argento (4° quarto) (Piccolomini)
(citato in LEOM)

Coa fam ITA sergi.jpg Sergi (Salemi, Messina)

di rosso, alla pecora d'argento, guardante una stella dello stesso, posta al primo cantone
(citato in (25))

Coa fam ITA sergio.jpg Sergio (Cosenza)

Di rosso alla pecora d'argento
(citato in (22) e in BLCL)

Coa fam ITA sergio2.jpg Sergio (Napoli) Titolo: baroni

partito: 1° d'azzurro al leone d'argento, rivoltato e sormontato dalle lettere S. C. di nero; 2° d'argento allo scaglione di rosso caricato d'oro
(citato in (24))
leone rampante di argento rivolto sormontato dalle - lettere maiuscole di nero S C tutto su azzurro - scaglione di oro bordato di rosso su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sergiuliani (Sansepolcro, Firenze)

D'argento, all'orso al naturale, lampassato di rosso, sedente sulla cima di un monte di sei cime di verde uscente dalla punta
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sergiusti (Lucca)

D'azzurro, al leone d'argento, lampassato di rosso, tenente con le branche anteriori un ramo d'alloro di verde, e alla banda attraversante d'oro
(citato in (19))
banda di oro su - leone rampante di argento tenente con le zampe anteriori un ramo di alloro di verde tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sergrifi (Firenze)

Di..., al cinghiale rampante di..., cinghiato di..., sormontato da tre stelle a otto punte di..., ordinate in capo
alias
Di..., al cinghiale rampante di..., cinghiato di..., sormontato da tre stelle a sei punte di..., ordinate in capo
alias
Di..., al cinghiale rampante di... rivolto, cinghiato di..., sormontato da tre stelle a otto punte di..., ordinate in capo
alias
Di..., al cinghiale rampante di... rivolto, cinghiato di..., sormontato da tre stelle a sei punte di..., ordinate in capo (citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serguidi (Firenze)

D'azzurro, allo scaglione d'oro accompagnato da tre crescenti d'argento, 2.1, i due affrontati e l'uno montante, e al capo cucito d'Angiò
alias
D'azzurro, allo scaglione d'oro accompagnato da tre crescenti d'argento, 2.1, i due affrontati e l'uno montante, e al capo cucito d'Angiò, il tutto abbassato sotto il capo di Santo Stefano
(citato in (19))

Seri[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Seriacopi (Firenze)

D'oro, al leone d'azzurro, e alla banda attraversante d'argento
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serianni (Ascoli Piceno, Roma, Parigi)

banda di rosso accompagnata da - 2 palle di oro poste in palo tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serio (Sicilia)

D'oro, con un destroscerio vestito di verde impugnante una spada alta in sbarra, accompagnato nel capo da due gigli d'azzurro, e da tré monti di verde moventi dal mare nella punta
(citato in (28))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Seripando (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (26))

Stemma da disegnare.svg Seripando (Napoli, Bari, Giovinazzo) Titolo: barone di Bugnano e Casapuzzano, conte e duca di Mottola

di rosso al leone d'oro tenente con la zampa destra un crescente (mezza luna) dello stesso, col rastrello (lambello) a tre pendenti d'azzurro in fascia attraversante il tutto
(citato in (24))

Coa fam ITA aquilone.jpg Seripi (Pesaro)

Serpente
(citato in (22))

Serl[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Serlerio (Viterbo)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA serlupi.jpg Serlupi (Roma, Firenze)

spaccato inchiavato d'azzurro e d'argento, ognuna delle 4 punte d'argento terminante in un giglio dello stesso
(citato in (4) e in (22))

Stemma da disegnare.svg Serlupi (Roma)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(Immagine nell'Archivio Storico Capitolino)

Stemma da disegnare.svg Serlupi Crescenzi o Serlupi d'Ongran (Roma, Firenze)

troncato inchiavato di 4 punte di argento su azzurro cimate da 4 piccoli gigli di argento
(citato in LEOM)

Serm[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Ser maggio di Ser Pepo (Firenze)

Di..., all'albero di..., nodrito sulla campagna di...
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermanni (Firenze)

Partito d'argento e d'azzurro, a due cani controrampanti dell'uno nell'altro, collarinati di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermanni (Firenze)

monte a 6 cime accompagnato da - 3 stelle (6 raggi) poste 2,1 tutto di oro su azzurro - capo d'Angiò cucito
(citato in LEOM)

Coa fam ITA sermanni da lamole.jpg

Coa fam ITA sermanni da lamole2.jpg

Sermanni da Lamole (Firenze)

D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da tre stelle a otto punte dello stesso, 1.2; il tutto abbassato sotto il capo cucito d'Angiò
alias
D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da tre stelle a sei punte dello stesso, 1.2; il tutto abbassato sotto il capo cucito d'Angiò
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA sermartelli.jpg

Sermartelli (Firenze)

Trinciato d'azzurro e d'argento, a due martelli dell'uno nell'altro posti nel senso della trinciatura, quello in punta capovolto
alias
Di..., alla banda di..., accostata da due martelli di..., quello in punta capovolto
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermartelli (Firenze)

D'azzurro, alla torre d'argento accostata da due martelli dello stesso, uscenti affrontati dai fianchi dello scudo
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermattei (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Ser Meifoni (Pisa)

Troncato: nel 1° di rosso pieno; nel 2° d'oro, a tre teste di gallo di nero, crestate e barbate di rosso e imbeccate del campo, 2.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermelli (Pisa)

Di rosso, a tre fiori (rose) d'argento, stelati e fogliati di verde, 2.1
(citato in (19))

Coa fam ITA sermicheli khi.jpg Sermicheli o Sermicheli Pescioni (Toscana)

(DE) Gespalten: Rechts in Blau 4 schräggelegte silberne Fische pfahlweise, links in Gold 3 rote Balken
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Sermini (Siena)

D'oro, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermolli (Volterra, Firenze)

D'azzurro, alla branca di leone d'oro, movente da sinistra e tenente una catena di ferro al naturale, dalla quale pende un peso di stadera d'oro
alias
D'azzurro, alla branca di leone d'oro, movente da destra e tenente una catena di ferro al naturale, dalla quale pende un peso di stadera d'oro
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sermoneti (Siena)

D'azzurro, alla gemella in banda alternata da otto stelle a otto punte, 2.3.3, le due tenenti in mezzo un nodo d'amore posto nel senso della pezza; il tutto d'oro
(citato in (19))

Sern[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sernagiotto (Volpago del Montello, Venezia)

banda trinciata di rosso e di oro su argento - aquila di nero in alto a destra - crocetta patente di rosso forata di argento in basso a sinistra
(citato in LEOM)

Coa fam ITA Serni.jpg Serni (Firenze)

D'argento, alla sbarra di rosso caricata di due stelle a otto punte d'oro
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sernigi (Firenze)

D'argento, a tre rami di rosaio al naturale, fioriti ciascuno di un pezzo dello stesso, nodriti su un monte di sei cime d'oro; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò
alias
D'argento, a cinque rami di rosaio al naturale, fioriti ciascuno di un pezzo dello stesso, nodriti su un monte di sei cime d'oro; il tutto abbassato sotto il capo d'Angiò
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sernini (Siena)

Partito: nel 1° d'oro, alla fascia accompagnata da quattro gigli, due interi e due mezzi uscenti dalla partizione, il tutto d'azzurro; nel 2° di rosso, al palo d'oro
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sernini (Pisa)

Troncato cuneato di rosso e d'oro, allo stelo cimato da tre pannocchie di verde nel secondo
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sernini o Sernini Cucciatti (Cortona, Arezzo, Trieste)

i rosso, a due cani d'argento, collarinati di nero, controascendenti un monte di sei cime d'oro
(citato in (19))
2 cani levrieri al naturale affrontati e controrampanti ad - un monte a 6 cime di oro tutto su rosso
(citato in LEOM)

Coa fam ITA sernocchi.jpg Sernocchi (Pisa)

Inquartato: nel 1° e 4° d'argento pieno; nel 2° e 3° scaccato d'argento e di rosso
(citato in (19))

Sero[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Seroldi (Leynì)

D'azzurro, alla mezza ruota d'oro, accompagnata in capo da tre stelle (6) d'argento, ordinate in fascia, e in punta da tre grani di sale, pure d'argento, 2, 1
Motto: In adversis semper comes
(citato in (23))

Serp[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Serpeggia (Genova)

Serpenti
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serpi (Firenze)

Di..., a due bisce di..., guizzanti in palo affrontate e tre volte decussate
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serpi (Cagliari)

Di verde al serpe d'argento ondeggiante in palo
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serpi (Bergamo)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serpi (Donori, Genova)

serpente di argento ondeggiante in palo su verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA serponti khi.jpg

Serponti (Pescia)

D'oro, al leone leopardito di rosso, sostenuto da un ponte di due archi al naturale, fondato sulla riviera dello stesso; il tutto abbassato sotto il capo d'argento caricato dell'aquila bicipite di nero, coronata d'oro
(citato in (19))
leone passante di rosso su oro - ponte a 2 luci di verde su fiume di azzurro uscente dalla punta - aquila bicipite di nero coronata di oro su argento in capo
(citato in LEOM)
alias
(DE) Unter silbernem Schildhaupt, darin 1 goldbewehrter schwarzer Doppeladler, überhöht von 1 goldenen Krone, in Gold über grünem Wasser und 1 zweibogigen silbernen Brücke 1 schreitender roter Löwe
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Serponti (Varenna, Milano) Titolo: marchesi di Mirasole

D'argento, a un fiume d'azzurro, scorrente presso la pianura di verde, con un ponte arcuato e rotto, d'oro, sostenente una colomba, al naturale
(citato in (23))
fiume di azzurro scorrente presso un terrazzo di verde dove sorge un ponte rotto arcuato di oro sormontato da una colomba ferma al naturale tutto su argento
(citato in LEOM)
alias
D'azzurro, al ponte arcuato d'argento, bordato d'oro, sopra un fiume al naturale, lambito da un terrazzo di verde uscente dalla punta, con un leone di rosso, passante sul ponte, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero
(citato in (23))
leone passante di rosso su ponte arcuato di argento bordato di oro su fiume al naturale lambito da terrazzo di verde uscente dalla punta tutto su azzurro - aquila di nero su oro in capo
(citato in LEOM)
alias
Troncato, al 1° d'oro, all'aquila di nero, coronata d'oro, al 2° d'azzurro, al ponte arcuato al naturale, sopra un fiume, pure al naturale, con un leone di rosso, passante sul ponte
(citato in (23))
aquila di nero coronata di oro sull'oro del troncato di oro e di azzurro - leone passante di rosso su ponte arcuato su fiume al naturale sull'azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serpucci (Siena)

D'azzurro, a due scaglioni d'argento, alternati a quattro crescenti montanti dello stesso, 2.1.1
(citato in (19))

Serr[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA Serra.jpg Serra (Cagliari, Torino, Roma)

partito, nel 1° di rosso alla sega d'argento; nel 2° troncato di verde e d'azzurro, il verde alla sfera armillare d'oro
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serra (Pistoia)

D'argento, a due fasce scaccate di due file del campo e di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serra (Catanzaro)

D'oro a due fasce scaccate d'argento e di rosso accompagnate in capo da una cometa d'oro in palo
(citato in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Serra (Compiano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serra (Cagliari)

D'azzurro a due orsi al naturale, ritti, affrontati ad un monte d'argento e tenente fra ambi una sega dello stesso o quasi in ato di segarlo verticalmente
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serra (Cagliari, Sassari)

Troncato: nel 1° d'azzurro a due orsi al naturale, ritti, affrontati ad un monte d'argento e tenenti fra ambi una sega dello stesso o quasi in atto di segarlo verticalmente; nel 2° partito: a destra d'azzurro al mastio d'argento torricellato di 3 pezzi uguali, a sinistra di verde al braccio armato movente dal lembo sinistro, tenente una spada in sbarra, il tutto al naturale
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serra (Selegas, Cagliari)

D'azzurro all'aquila al naturale coronata d'oro, caricata nel petto di uno scudetto di rosso, al covone d'oro, a destra, e alla sega d'argento, a sinistra, uno accanto all'altro
(citato in (22))
fascio di spighe di oro (covone) a sinistra e sega di argento a destra su scudetto di rosso su - aquila al naturale coronata di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Albugnano) Titolo: conti di Albugnano

Di rosso, alla foglia di sega, d'argento, posta in banda, con il capo d'azzurro, cucito, carico di due speronelle, d'oro
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serra e Serra Madio (Mondonio) Titolo: consignori di Mondonio, Scandeluzza

D'azzurro, alla foglia di sega, posta in banda, accompagnata da due corone ducali, il tutto d'oro
alias
Partito, di Serra e di Madio, che è d'argento, al castello di rosso, fondato sulla pianura erbosa, al naturale; col capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serra (Vercellese, Salussola) Titolo: consignori di Sandigliano

D'azzurro, alla foglia di sega d'argento, posta in banda, con il capo d'oro, carico di un'aquila, con il volo abbassato, coronata, di nero
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serra (Genova) Titolo: marchesi di Mornese, Strevi; signori di Cremolino

D'oro, a due fasce scaccate di due file, d'argento e di rosso
alias
D'azzurro, a due fasce scaccate di due file, d'argento e di rosso
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serra (Genova, Napoli, Roma)

2 fasce scaccate di argento e di rosso (2file) su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Genova, Napoli)

2 fasce scaccate di rosso e di argento (2file) su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Ovada)

D'oro, a due fasce scaccate di due file di rosso e d'argento
(citato in (34))

Stemma da disegnare.svg Serra (Roma, Bonassola)

2 fasce scaccate di rosso e di argento (2file) su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Ovada)

Troncato, cuneato allungato d'azzurro e d'oro
(citato in (34))

Stemma da disegnare.svg Serra (Roma, Napoli) conte di Villalegre; marchese di Gioia, Strevi, Rivadebro; duca di Terranova, Cassano; principe di Gerace, Serra, Carovigno, Pado

d'oro a due fasce scaccate di due file d'argento e di rosso
(citato in (26))
Motto: Venturi aevi non immemor
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Serra (Sicilia)

d'azzurro, al monte d'oro, movente dalla punta, accostato da due leoni dello stesso, contrarampanti e affrontati, tenenti con la zampa destra una sega al naturale, conficcata nel monte in atto di serrarlo, con la stella d'argento, posta nel capo
(citato in (25))

Stemma da disegnare.svg Serra (Santa Maria) (Sardegna)

(la blasonatura non è ancora caricata)

Stemma da disegnare.svg Serra (Cesena)

luna di argento accostata a destra da stella (8 raggi) di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Serra (Pesaro, Roma)

guerriero in maestà armato al naturale con spada in destra e scudo in sinistra su ponte rotto a 3 luci su fiume al naturale tutto su azzurro - sbarra di argento su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Atzara, Samugheo, Sorgono)

testa di moro al naturale di profilo attorcigliata di argento su monte pizzuto dello stesso uscente dalla punta su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Bosa, Cagliari)

2 orsi al naturale controrampanti affrontati ad - un monte di argento uscente dalla punta afferranti con le zampe anteriori un sega dello stesso tutto su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Las Plassas, Gesturi)

2 orsi al naturale controrampanti affrontati ad - un monte di argento uscente dalla troncatura afferranti con le zampe anteriori un sega dello stesso tutto su azzurro - castello a 3 torri alla guelfa di argento su azzurro - braccio destro armato uscente da destra afferrante una spada posta in sbarra tutto al naturale su verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Alghero, Laconi)

testa di moro al naturale di profilo attorcigliata di argento sormontata da - una sega retta da - 2 leoni controrampanti al naturale su rosso - 3 stelle (5 raggi) di argento su fascia abbassata di azzurro su rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra (Cagliari)

sega di argento posta in palo su rosso - sfera armillare di oro su verde - azzurro pieno
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serragli (Firenze)

Partito e controfasciato di sei pezzi d'oro e di rosso
alias
Partito e controfasciato di sette pezzi d'oro e di rosso
alias
Partito e controfasciato di otto pezzi d'oro e di rosso
alias
Partito e controfasciato di sei pezzi d'oro e di rosso, con il capo d'Angiò
alias
Partito e controfasciato di sette pezzi d'oro e di rosso, con il capo d'Angiò
alias
Partito e controfasciato di otto pezzi d'oro e di rosso, con il capo d'Angiò
alias
Partito e controfasciato di sei pezzi d'oro e di rosso, con una stella a otto punte d'oro sul primo pezzo di rosso del 1°
alias
Partito e controfasciato di sette pezzi d'oro e di rosso, con una stella a otto punte d'oro sul primo pezzo di rosso del 1°
alias
Partito e controfasciato di otto pezzi d'oro e di rosso, con una stella a otto punte d'oro sul primo pezzo di rosso del 1°
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serragli (Firenze)

partito di rosso e d'oro, a due fasce dell'uno all'altro
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Serragli (Firenze)

3 fasce partite di rosso e di oro su partito di oro e di rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serragli (Firenze)

controfasciato di oro e di rosso
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serra di Pado (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (26))

Coa fam ITA serragli khi.jpg Serragli (Toscana)

(DE) Rot-gold gespalten und 5mal geteilt
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Serralunga (Alba)

Troncato merlato di rosso e d'argento
alias
Troncato, al 1° inquartato, di [...], all'aquila di [...], e di [...], al leone (?) di [...], al 2° partito di [...] e di [...]
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serralutzu (Santu Lussurgiu, Cuglieri, Cagliari, Oristano, Bosa, Sassari)

D'azzurro inquartato da un filetto d'oro: nel 1° una sega d'oro; nel 2° un luccio d'argento; nel 3° una rotella d'oro caricata da una croce trifogliata di rosso; nel 4° un semivolo destro d'argento
(citato in (22))
filetto in croce di oro su azzurro - sega di oro posta in palo (1°) - delfino di argento ondeggiante in palo (2°) - crocetta trifogliata di rosso su disco di oro bordato di oro (3°) - ala sinistra di argento (nel 4° quarto)
(citato in LEOM)
alias
D'azzurro inquartato da un filetto d'oro: nel 1° una sega d'oro; nel 2° un luccio d'argento; nel 3° un elmo d'argento ornato d'oro; nel 4° un semivolo destro d'argento
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serrano (Molise)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Serrano (Tropea)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCL)
Immagine in Tropea Magazine

Stemma da disegnare.svg Serrano (Tropea)

(LA) duas serras antiquo modo peractas vel duas flammas
(citato in BLCL)
Notizie storiche in Tropea Magazine

Coa fam ITA serrao.jpg Serrao (Filadelfia)

D'azzurro all'albero di pino al naturale sostenuto dal leone rampante di oro, accompagnato nel capo da due stelle a sei punte d'oro (citato in (40))

Stemma da disegnare.svg

Coa fam ITA serrati khi.jpg

Serrati (Montepulciano, Firenze)

D'azzurro, al compasso aperto in scaglione d'argento, accollato da un nastro dello stesso ondeggiante in fascia
(citato in (19))
alias
D'azzurro, al compasso aperto in scaglione d'argento, accollato da un nastro dello stesso ondeggiante in banda
(citato in (19))
(DE) In Blau 1 silberner Zirkel, 1 silbernes Band überdeckend
(citato in KHIF)

Coa fam ITA serravalle.jpg Serravalle (Genova)

d'azzurro, a nove triangoli d'oro, 4.3.2; col capo dello stesso, all'aquila nascente di nero
(citato in (5) – pag. 166)
9 triangoli le punte in alto di oro posti in tripla fascia (4,3,2) su azzurro - aquila nascente di nero su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serravalle (Serravalle, Genova) Titolo: signori di Serravalle Scrivia (?)

D'oro, a tredici pezzi di vaio antico, di rosso, 3, 4, 3, 2, 1, con il capo del primo, carico di un'aquila coronata, di nero
alias
D'azzurro, a nove triangoli d'oro, 4, 3, 2, con il capo del secondo, all'aquila nascente di nero, coronata del campo
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Serravalle (Catanzaro)

D'azzurro a 9 bisanti d'oro posti 4, 3, 2
(citato in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Serriccardi (Pisa)

Di rosso, a tre voli abbassati d'argento, ordinati in palo e sormontati da una gemella in scaglione rialzato dello stesso
(citato in (19))

Coa fam ITA serristori khi.jpg Serristori (Firenze)

D'azzurro, alla fascia diminuita d'argento, accompagnata da tre stelle a otto punte d'oro, 2.1; e al capo cucito d'Angiò
(citato in (19))
(DE) In Blau 1 erniedrigter silberner Balken, begleitet von 3 2:1 gestellten achtstrahligen goldenen Sternen und an der Schildhauptstelle von 1 vierlätzigen roten Turnierkragen, dieser zwischen den Lätzen begleitet von je 1 goldenen Lilie
(citato in KHIF)
alias
D'azzurro, alla fascia diminuita d'argento, accompagnata da tre stelle a sei punte d'oro, 2.1; e al capo cucito d'Angiò
(citato in (19))
alias
D'azzurro, alla fascia diminuita d'argento, accompagnata da tre stelle a otto punte d'oro, 2.1; e al capo cucito d'Angiò, il tutto abbassato sotto il capo di Leone X
(citato in (19))
alias
D'azzurro, alla fascia diminuita d'argento, accompagnata da tre stelle a sei punte d'oro, 2.1; e al capo cucito d'Angiò, il tutto abbassato sotto il capo di Leone X
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serristori (Firenze)

D'azzurro, alla fascia diminuita d'oro, accompagnata da tre stelle a sei punte d'oro, 2.1; e al capo cucito d'Angiò
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Serristori o Tozzoni (Imola, (Firenze)

cerva rampante di argento su rosso - capo d'Angiò (sulla prima partizione) - fascia di argento accompagnata da - 3 stelle (8 raggi) di oro poste 2,1 su azzurro - capo d'Angiò abbassato dal - capo di Leone X (sulla seconda partizione)
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serroviro o Serrovira (Sicilia) Titolo: barone; barone di Fiume Salso

d'argento, a tre conchiglie di rosso, poste 2, 1
(citato in (25) e in (28))
Corona di barone
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Sers[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sersale (Sorrento, Cosenza, Catanzaro, Rossano, Nicastro, Monopoli, Napoli) Titolo: barone di Sellia; conte di Casamarciano,; marchese di Sersale; duca di Cerisano, Belcastro,; principe di Castelfranco

bandato d'oro e d'azzurro
(citato in BLCL e in (26))
alias
d'azzurro a tre fasce d'oro
(citato in (26))
3 fasce di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Sersale della Motta (Cosenza)

Bandato d'oro e d'azzurro
(citato in (22) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Sersimoni (Pisa)

Di..., al semivolo levato di..., in mezzo a tre lettere Z di..., 2.1
(citato in (19))

Sert[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Sertini (Firenze)

Di rosso, alla croce di sant'Andrea d'oro, accantonata da quattro stelle a otto punte dello stesso
alias
Di rosso, alla croce di sant'Andrea d'oro, accantonata da quattro stelle a sei punte dello stesso
alias
Di rosso, alla croce di sant'Andrea d'oro, accantonata da quattro stelle a otto punte dello stesso, con il capo cucito d'Angiò
alias
Di rosso, alla croce di sant'Andrea d'oro, accantonata da quattro stelle a sei punte dello stesso, con il capo cucito d'Angiò
(citato in (19))

Coa fam ITA sertoli.jpg Sertoli (Brescia)

d'oro, all'ippogrifo rampante di nero, linguato e armato di rosso
(citato in (2) – pag. 324 e in (22))

Stemma da disegnare.svg Sertoli (Sondrio, Milano)

grifo rampante coronato di nero su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sertoli (Cagliari)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Sertoli Sais (Sondrio, Milano)

grifo rampante di nero su oro - albero di salice sradicato di verde su oro - palato di rosso e di argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sertorio (Genova)

leone rampante di rosso coronato di oro tenente tra le anteriori 2 spade incrociate sostenenti un serto di alloro al naturale su argento - 3 stelle (8 raggi) di rosso in alto a destra poste 1,2 su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Sertorio (Genova)

leone rampante rivolto di rosso coronato di oro afferrante con entrambe le zampe anteriori 2 spade di argento incrociate infilzanti una ghirlanda di verde tutto su argento - 3 stelle (8 raggi) di rosso poste 1,2 sormontanti la ghirlanda stessa
(citato in LEOM)

Seru[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Serughi (Pisa)

Di rosso, al cane rampante d'argento, collarinato dello stesso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Serughi (Forlì)

3 rose di argento bottonate di oro su fascia di azzurro su oro - aquila coronata di nero in alto su oro - orso passante di nero in basso su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serughi (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Serv[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Servadio (Siena)

D'azzurro, al leone d'oro, bailonato di una spiga dello stesso
(citato in (19))
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Servanzi (San Severino Marche)

3 bande di rosso su oro - monte a 3 cime di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Servanzi Collio (San Severino Marche)

3 bande di rosso su oro - monte a 3 cime di oro su azzurro - gemella in fascia ondata di rosso su oro - monte a 3 cime di oro su verde
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Serventi (Ponti) Titolo: baroni

D'azzurro, al corno di caccia d'oro, legato di rosso, con il capo d'argento, carico di tre bombe infiammate, al naturale, ordinate in fascia
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Servi (Firenze)

D'argento, al grifone di rosso e al lambello a tre pendenti attraversante di...
alias
D'argento, al grifone di rosso; con il capo d'oro caricato dell'aquila bicipite di nero, coronata del campo, nascente dalla base della pezza
(citato in (19))

Coa fam ITA servi dei khi.jpg Servi Dei (Toscana)

(DE) In Blau 1 silberner Schrägbalken, der Figur nach belegt mit 1 roten Kette
(citato in KHIF)

Serz[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA serzelli.jpg Serzelli (Firenze)

d'azzurro, a tre rocchi di scacchiere di rosso
(citato in (2) – pag. 456 e in (22))

Stemma da disegnare.svg Serzelli (Firenze)

D'argento, a tre rocchi di scacchiere di rosso, 2.1
(citato in (19))

Coa fam ITA serzelli2 khi.jpg Serzelli (Toscana)

(DE) Gespalten: Rechts in Gold 1 roter Rautenbalken, links in Silber 3 rote Schachroche, 2:1 gestellt
(citato in KHIF)

Ses[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA sessa2.jpg Sessa (LOM) (Galliate Lombardo, Daverio, Milano, Arzago d'Adda) Titolo: Nobili (viventi), Nobili di Como, Patrizi di Milano, Patrizi di Bologna, Consignori di Daverio, Feudatari di Sessa e Monteggio, Signori di Torrevilla, Conti d'Albio

D'argento, al castello aperto torricellato di due pezzi merlati alla ghibellina di rosso, sostenente una piccola cicogna/cigno di nero, carico di un'aquila, dello stesso, appoggiata alle due torri
castello a 2 torri merlato alla ghibellina di rosso sormontato tra le torri da - una piccola cicogna di nero - aquila di nero posta sulle 2 torri tutto su argento
(citato in LEOM), alias
D'argento, al castello aperto torricellato di due pezzi merlati alla ghibellina di rosso, sostenente sul mastio un cigno di bianco e avente nel becco un nastro con la legenda SOLA FIDES SUFFICIT, con il capo d'oro, carico di un'aquila, di nero, appoggiata alle due torri
(citato in CROL)

Coa fam ITA sesteri.jpg Sesteri o Sesterio (Susa) Titolo: consignori di Mompantero

D'azzurro, a due scaglioni, uno d'oro, l'altro di rosso, cucito
(citato in (23))

Coa fam ITA sesti.jpg Sesti (Saluzzo)

troncato: nel 1º d'azzurro a tre stelle d'oro male ordinate; nel 2º d'argento a tre stelle di rosso male ordinate, al compasso d'oro attraversante sul troncato
(citato in (2) – pag. 157 e in (22))

Stemma da disegnare.svg Sesti (Firenze)

Di rosso, alla fascia d'argento caricata di tre rami di rosaio di verde, fioriti ciascuno di un pezzo di rosso; con il capo di Santo Stefano
alias
Di rosso, alla fascia d'argento caricata di tre rose del campo
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sesti (Lucca)

Di rosso, alla fascia d'argento caricata di tre rami di rosaio di verde, fioriti ciascuno di un pezzo di rosso
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Sesti (TOS) (Lucca, Madrid (Spagna))

3 rose stelate e fogliate di verde poste in sbarra su fascia di oro su rosso
(citato in LEOM)

Coa fam ITA sestini.jpg Sestini o Sestini del Lion Nero (Firenze)
Coa fam ITA sestini khi.jpg

D'azzurro, al monte di sei cime d'oro, sormontato da un compasso aperto in scaglione dello stesso
(citato in (19))
(DE) In Blau 1 goldener Zirkel über 1 schwebenden goldenen Sechsberg
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Sesto

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Coa fam ITA sesto.jpg Sesto o Sexto (Casale, Saluzzo) Titolo: consignori di Oncino

Troncato, al 1° d'azzurro, a tre stelle d'oro, male ordinate, al 2° d'argento, a tre stelle (d'azzurro?), male ordinate, con il compasso d'oro attraversante
alias
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
alias
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
alias
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
alias
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
alias
(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (23))

Set[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Seta (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Coa fam ITA seta di casino.jpg Seta di Casino (Pisa)

Di verde, a tre rose d'oro, 2.1
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Setacci (UMB) (Terni)

fascia di argento su azzurro - figura muliebre in maestà di carnagione vestita di rosso usente dalla fascia su azzurro - braccio destro uscente da destra vestito di rosso afferrante con la mano di carnagione una matassa di seta grezza al naturale in basso su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Settala (Milano) Titolo: consignori di Sardigliano

D'oro, a sette mezzi voli (abbassati) sinistri, d'azzurro, 3 3 1
alias
D'azzurro, a sette mezzi voli (abbassati) sinistri, d'oro, 3, 3, 1
alias
D'azzurro, a sette mezzi voli (abbassati) sinistri, di rosso, 3, 3, 1
alias
Di rosso, a sette mezzi voli sinistri, d'oro, 3, 3, 1, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero, coronata e armata del campo
Motto: Treu und fromm
(citato in (23))

Stemma da disegnare.svg Settala de' Capitani di Settala (LOM) (Lodi, Milano)

aquila di nero coronata di oro su oro - 7 ali sinistre di oro su rosso poste 3,3,1
(citato in LEOM)
troncato: nel 1º d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo; nel 2º di rosso a sette mezzi voli (abbassati) sinistri, d'oro, 3 3 1
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Stemma da disegnare.svg Settanni (Rutigliano)

di rosso al fascio legato di sette spighe di frumento d'oro accompagnato in capo da sette stelle a cinque raggi dello stesso male ordinate
(citato in (33))

Stemma da disegnare.svg Settecastelli

d'azzurro, al mastio (maschio) di fortezza d'oro, torricellato di sette pezzi dello stesso, aperto e finestrato del campo di tre pezzi
(citato in (5) – pag. 142)

Stemma da disegnare.svg Settembrini (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Setticelli (Pistoia, Firenze)

Mareggiato d'argento e di verde, a tre pesci del primo natanti l'uno sull'altro, e al capo cucito d'Angiò
alias
Mareggiato d'argento e di verde, a tre pesci del primo 2.1, e al capo cucito d'Angiò
(citato in (19))

Blason Projet-Blasons.svg
Particolarità araldica: l'immagine esistente presso l'Archivio di Firenze riporta i tre pesci posti in banda e ordinati in sbarra.
Stemma da disegnare.svg Setticelli (TOS) (Firenze, Pistoia)

3 pesci posti in fascia un sull'altro di rosso su oro - capo d'Angiò
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Settimanni (TOS) (Pistoia, Livorno)

mano destra di carnagione uscente da destra con polsino di oro indicante una - squadra di oro a sinistra tutto su rosso - capo di Francia
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Settimanni (Firenze)

Di rosso, alla squadra posta in palo d'oro, sinistrata da un destrocherio di carnagione, vestito d'oro, indicante la squadra stessa; il tutto abbassato sotto il capo cucito di Francia
alias
Di rosso, alla squadra posta in palo d'oro, sinistrata da una mano di carnagione uscente dal fianco dello scudo, indicante la squadra stessa; il tutto abbassato sotto il capo cucito di Francia
alias
Di rosso, alla squadra posta in palo d'oro, sinistrata da un destrocherio di carnagione, vestito d'oro, indicante la squadra stessa; il tutto abbassato sotto il capo cucito di Francia, il tutto abbassato sotto il capo di Santo Stefano
alias
Di rosso, alla squadra posta in palo d'oro, sinistrata da una mano di carnagione uscente dal fianco dello scudo, indicante la squadra stessa; il tutto abbassato sotto il capo cucito di Francia, il tutto abbassato sotto il capo di Santo Stefano
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Settimo (Pisa)

Di rosso, a tre scaglioni d'argento
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Settimo (CAL) (Cosenza)

D'argento a tre scaglioni di rosso
(citato in (22) e in BLCL)

Stemma da disegnare.svg Settimo (SIC) (Palermo)

3 scaglioni di rosso su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Settimo (Palermo) Titolo: barone di Cammaratini, Tavi, Sambuca, Fitalia, Misilini, Dragonara, Prainito, Arcirito, Carbonajo; marchese di Giarratana; principe di Fitalia, Ganci, Belmontino

d'argento a tre scaglioni di rosso
(citato in (24), in (25) e in (28))
alias
d'azzurro a tre scaglioni di rosso
(citato in (28))
Corona e mantello di principe
Ornamenti: Lo scudo accollato all'aquila bicipite dal volo abbassato di nero, armata e imbeccata di rosso, coronata d'oro
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Settis (CAL) (Tropea, Zambrone) Titolo: patrizi di Tropea

d'azzurro a due fasce d'oro accompagnate da tre stelle, due nel capo ed una in punta, il tutto sotto di un capo d'oro all'aquila bicipite dell'impero
(citato in (24))
2 fasce di oro su azzurro accompagnate da - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2,1 - aquila bicipite di nero coronata su ambo le teste di oro su oro in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Settis (CAL) (Tropea)

fasciati di oro e di azzurro in quattro pezzi al superiore caricato della aquila bicipite nera al volo abbassato, caricato di tre stelle,due al secondo ed una alla punta, il terzo caricato da fascia di azzurro
(citato in BLCL)
Immagine e notizie storiche in Tropea Magazine

Coa fam ITA settimani khi.jpg Settomani (Toscana)

(DE) Unter 2 jeweils unterstützten Schildhäuptern, das obere silbern und belegt mit 1 roten Johanniterkreuz (Capo di San Stefano), das untere belegt mit 3 Lilien (Capo di Francia), 1 bekleideter Rechtarm, auf 1 linksgewendetem Winkelmass am rechten Schildrand
(citato in KHIF)

Sev[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Seva (CAL) (Tropea)

Fasciato d'oro e di nero
(citato in BLCL)
Immagine in Tropea Magazine

Coa fam ITA seve.jpg Seve (PIE) (Piemonte, Lione)

fasciato d'oro e di nero colla bordura contracomposta del medesimo
(citato in (2) – pag. 165, in (5) - pag. 119 e in (22))
fasciato di oro e di nero - bordura controcomposta di oro e di nero
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Severi (LAZ LOM MAR) (Fano, Roma, Milano)

leone rampante di rosso coda bifida su oro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Severi (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Severiano

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Severini (Pescia, Firenze)

Di..., alla banda di... accompagnata superiormente da un orso passante di..., e inferiormente da un granchio di..., ambedue posti nel senso della pezza
(citato in (19))

Stemma da disegnare.svg Severini (Siena)

Troncato d'argento e d'azzurro, alla fiamma attraversante di rosso
(citato in (19))

Coa fam ITA severini abb.jpg Severini (Montefalco)

(d'azzurro, allal banda abbassata d'oro, accompagnata da due stelle di otto raggi dello stesso, una in capo, l'altra in punta)
(citato in (29))

Stemma da disegnare.svg Severini (Napoli, Rutigliano) Titolo: nobile

d'azzurro alla fascia d'oro, accompagnata in capo da tre gigli d'oro e in punta da un mare in tempesta; i tre gigli sormontati da una stella di 8 raggi d'oro
(citato in (33))

Stemma da disegnare.svg Severino o Sevariano (Molise)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in (22))

Stemma da disegnare.svg Severino (Sicilia)

Diviso nel 1° d'azzurro con tre gigli d'oro; nel 2° del primo con dieci bisanti ordinati in fascia 5 e 5
(citato in (28))
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Severino (Rutigliano) Titolo: nobile

d'azzurro alla mola (noria) al naturale
(citato in (33))

Stemma da disegnare.svg Severino e Severino Longo (CAM) (Napoli) Titolo: conte di Policastro; marchese di San Giuliano, Galati; duca di Forlì, della Chiusa, Scilla

Fasciato d'oro ed azzurro col capo di rosso caricato di 3 gigli d'oro
(citato in (22))
fasciato d'oro e d'azzurro col capo caricato da tre gigli d'oro
(citato in (26))
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Severino Longo (ABR CAM) (Abruzzo, Napoli) Titolo: duchessa di Forli, duchessa della Chiusa, marchesa di Gagliati, marchesa di San Giuliano, contessa di Policastro, col predicato di Palmoli, Pascoli, Tevererola, Fratta Piccola, Libonato e Pardinola

D'azzurro a tre fasce d'oro ondate; col capo di rosso caricato di tre gigli d'oro male ordinati
(citato in (22) e in (24))
3 fasce ondate di oro su azzurro - 3 gigli di oro posti 1,2 su rosso in capo
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Severo Vernice (PUG) (Giovinazzo) Titolo: nobili

partito: 1° d'azzurro alla fascia sostenente un monte di sei colli all'italiana cimato da una colomba e accompagnata in punta da tre stelle, tutto d'argento (Severo); 2° d'argento alla croce piena di rosso, accantonata da quattro rose dello stesso
(citato in (24))
fascia di argento su azzurro - colomba di argento su 6 monti ristretti dello stesso uscenti dalla fascia e degradanti ai lati su azzurro - 3 stelle (8 raggi) di argento poste 2,1 su azzurro - croce di rosso su argento accantonata da 4 rose di rosso su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Severoli

inquartato: nel 1º e 4º d'azzurro, con una testa d'aquila strappata d'argento; 2º e 3º d'azzurro, con un serpente d'oro, piegato in giro, e mordente la coda verso la punta dello scudo
(citato in (5) – pag. 164)

Stemma da disegnare.svg Severoli (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

(2) - Dizionario araldico di P. GUELFI CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940

(3) - Alessandro Augusto Monti Della Corte. Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974

(4) - Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928-1936

(5) - Manuale di araldica di Fabrizio DI MONTAUTO, Firenze, Edizioni Polistampa, 1999

(8) - Cronologia di famiglie nobili di Bologna di Pompeo Scipione DOLFI, Bologna, 1670 versione su web

(9) - Storia della nobiltà in Sardegna di Francesco Floris e Sergio Serra, Edizioni della torre, 2007

(12) - Patriziato subalpino di A. Manno, Torino, 1895-1906

(14) -Dizionario Storico Blasonico: Vol.III G.B. di Crollalanza

(19) - Archivio di Stato di Firenze

(22) - Sito della famiglia d'Alena

(23) - Blasonario subalpino

(24) - Il portale del sud

(25) - Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970 versione su web

(26) - Nobili napoletani

(28) - Famiglie nobili di Sicilia

(29) - Raccolta di armi gentilizie di diverse famiglie di Montefalco di F. DEGLI ABBATI, 1795

(31) - Araldica cuneese di R. ALBANESE e S. COATES, Cuneo, Società per gli studi storici, archeologici ed artistici della provincia di Cuneo, 1996

(33) - Stemmario di Rutigliano

(34) - Enrico Ottonello, Gli stemmi di cittadinanza della magnifica comunità di Ovada, Ovada, Accademia Urbense, 2005

(40) - Settecento Calabrese vol. III, di Franz von Lobstein, Edizioni Fiorentino, 1978.