Armoriale delle famiglie italiane (Ab-Ac)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo è l'armoriale delle famiglie italiane il cui cognome inizia con le lettere che vanno da Ab ad Ac.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Aba[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abaco.jpg Abaco o Dell'Abaco o Dall'Abaco (EMI) (Bologna)

d'argento, a due bande di rosso; al capo d'argento, caricato di una stella (5) d'oro
(citato in BLBO - immagine in Blasone Bolognese)
(FR) D'argent, à deux bandes de gueules, au chef d'argent, ch. d'une étoile (5) d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abadia.jpg Abadia

di verde, al leone d'oro
(FR) De sinople, au lion d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abadia2.jpg Abadia

d'oro, alla torre di rosso
(FR) D'or, à la tour de gueules
(citato in RIET)

Coa fam ITA abadinchi.jpg Abadinchi

fasciato innestato d'oro e d'azzurro, alla banda di rosso attraversante sul tutto
(FR) Fascé enté d'or et d'azur, à la bande de gueules brochant sur le tout
(citato in RIET)

Coa fam ITA abadinghi.jpg Abadinghi (Firenze)

Fasciato ondato d'oro e d'azzurro, alla banda attraversante di rosso, caricata di tre stelle a otto punte d'oro (immagine di ASFI in [1])
(citato in ASFI)
alias
Fasciato ondato d'oro e d'azzurro, alla banda attraversante di rosso
(citato in ASFI)

Coa fam ITA abaisio.jpg Abaisio o Abbasi (Ferrara)

d'oro, al leone d'azzurro
(FR) D'or, au lion d'azur
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abaleo.jpg Abaleo (Verona)

spaccato d'argento e d'azzurro, caricato il secondo di due bande del primo; al leone d'oro traversante sul tutto e tenente nella branca destra una melograna al naturale, fogliata e fustata di verde
(citato in CROD)

Coa fam ITA abaleo2.jpg Abaleo (Verona)

trinciato d'argento e d'azzurro, l'azzurro caricato di due bande del primo; al leone d'oro, attraversante sul tutto, tenente con la branca destra una mela granata al naturale, fustata e fogliata di verde
(FR) tranché d'argent sur azur, l'azur chargé de deux bandes du premier; au lion d'or, brocante sur le tout, tenant de sa patte dextre une grenade au naturel, tigée et feuillée de sinople
(citato in RIET)

Coa fam ITA abano.jpg

Coa fam ITA abano2.jpg

Abano (Padova)

d'azzurro, alla fascia d'argento, caricata di tre trifogli di verde
(FR) D'azur, à la fasce d'argent, ch. de trois trèfles de sinople
alias
d'azzurro, alla banda d'argento, caricata di tre foglie di quercia di verde, poste nel senso della banda, col picciolo in alto
(FR) D'azur, à la bande d'argent, ch. de trois feuilles de chêne de sinople, posées dans le sens de la bande, la tige en haut
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Abastanotti (LOM) (Gavardo)

(d'azzurro, a sei stelle a 8 raggi d'argento, poste 3, 2, 1)
sei stelle, ordinate in senso orizzontale
(citato in PIOV)

Coa fam ITA abate.jpg Abate o Abbate (Palermo, Messina, Catania) Titolo: nobili di Sicilia; barone di Ficarra; marchese di Lungarini

spaccato di verde e d'argento
(citato in SPRE – Vol. I pag. 305, in PRTS e in LEOM)
diviso di verde e d'argento
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abate2.jpg Abate o Abbate (Savigliano)

d'azzurro, alla fascia di rosso, orlata d'argento e accompagnata da due stelle d'oro, 1 in capo e 1 in punta
(FR) D'azur, à la fasce de gueules, bordée d'argent et acc. de deux étoiles d'or, 1 en chef et 1 en pointe
(citato in RIET)
D'azzurro, alla fascia di rosso orlata d'argento, accompagnata da due stelle d'oro
(citato in SUBL, MANN)
d'azzurro, alla fascia di rosso, orlata d'argento, accompagnata da due stelle d'oro, una in capo e l'altra in punta
Cimiero: un pavone al naturale ruotante
(citato in CROD)
Motto: Opportunum obsequium

Coa fam ITA abate3.jpg Abate (CAL) (Catanzaro)

D'azzurro al palo d'argento
(citato in DALE e in BLCL)

Coa fam ITA abate5.jpg Abate (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (di rosso a tre fasce d'argento ripiene d'azzurro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abate4.jpg Abate (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (fasciato d'argento e di verde di otto pezzi)
(citato in NBNA)

Abate2.svg Abate (Firenze)

d'azzurro al palo d'argento
(citato in CROD)

Abate(Firenze).svg Abate (Firenze)

d'argento a sei palle di rosso, collocate come quelle dei Medici
(citato in CROD)

Coa fam ITA abatelli.jpg Abatelli (Palermo)

D'oro, al grifone di nero coronato dello stesso
(FR) D'or, au griffon de sable couronné du mesme
(citato in RIET e in DALE)

Abatelli.svg Abatelli (Palermo)

d'oro, al grifo rampante di nero
(citato in CROD)

Coa fam ITA abatelli2.jpg Abatelli (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento, al grifone d'azzurro linguato di rosso)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abatezza.jpg Abatezza

trinciato d'oro e di rosso
(FR) Tranché d'or et de gueules
(citato in RIET)

Coa fam ITA abati.jpg

Abati2.svg

Abati (Firenze)
Coa fam ITA abati khi.jpg

d'azzurro, al palo d'argento (immagine di ASFI in [2])
(FR) d'azur au pal d'argent
(citato in GUCA – pag. 402, in MONT - pag. 146,in DALE e in ASFI)
(DE) In Blau 1 silberner Pfahl
(citato in KHIF)
alias
D'azzurro, al palo partito d'argento e d'oro
(citato in ASFI)

Coa fam ITA abati3.jpg Abati (Firenze)
Coa fam ITA abati3 khi.jpg

D'argento, a sei palle di rosso, 3, 2, 1 (immagine di ASFI in [3])
(citato in ASFI)
(DE) In Silber 6 rote Scheiben, 3:2:1 gestellt
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abati2.jpg Abati

d'oro, all'olivo sradicato di verde, fruttifero d'oro, sinistrato dal leone rampante al tronco al naturale
(citato in MNGO – pag. 106)

Coa fam ITA abati4.jpg Abati (Pisa)

Di rosso, alla fascia d'azzurro accompagnata da sei rose d'oro, 3.2.1, le tre verso il capo, le altre verso la punta
(citato in ASFI)

Coa fam ITA abati5.jpg Abati (EMI) (Bologna)

d'argento, a cinque bande doppiomerlate d'azzurro, al capo dello stesso, caricato di tre gigli d'oro, posti tra i quattro pendenti di un lambello di rosso
(citato in BLBO - immagine in Blasone Bolognese)
(FR) D'argent, à cinq bandes bretessées d'azur, au chef du même, ch. de trois fleurs-de-lis d'or, rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueule
(citato in RIET)

Coa fam ITA abati6.jpg Abati o Abbati (Mantova) Titolo: signori di (Dusino, San Michele d'Asti, San Paolo Solbrito,) Villanova d'Asti

d'oro, all'aquila di nero
(FR) D'or, à l'aigle de sable
(citato in RIET, e in SUBL)
d'oro, all'aquila spiegata di nero
(citato in CROD)

Coa fam ITA abati7.jpg Abati (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento al capo di verde)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abati8.jpg Abati
Coa fam ITA abati8 khi.jpg

d'azzurro, a quattro bisanti d'argento posti 2 e 2
(DE) In Blau 4 silberne Scheiben, 2:2 gestellt
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abati9.jpg Abati (Toscana)
Coa fam ITA abati9 khi.jpg

d'azzurro, al palo partito d'argento e di rosso
(DE) In Blau 1 silber-rot gespaltener Pfahl
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abauma.jpg Abauma (Napoletano)

d'oro, a tre bande spinate d'azzurro
(citato in CROD)

Abb[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abbaco.jpg Abbaco

d'argento, a due bande di rosso, accompagnate nel cantone sinistro del capo da una stella d'oro
(FR) D'argent, à deux bandes de gueules, acc. au canton senestre du chef d'une étoile d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbaco.jpg Abbaco (Bologna)

d'argento a due bande di rosso, addestrate (?) nel capo da una stella d'oro
(citato in CROD)

Coa fam ITA abbadelli.jpg Abbadelli o Abbatelli (Sicilia) Titolo: barone di Pietra, Cefalà

D'oro, al grifo rampante di nero
(FR) D'or, au griffon de sable
(citato in RIET)
campo d'oro con un grifo nero rampante
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abbadessa.jpg Abbadessa (Firenze)

d'argento, a tre circoli l'uno nell'altro di nero
(citato in GUCA – pag. 144 e in DALE)
(FR) D'argent, à trois annelets concentriques de sable.
(citato in RIET)
d'argento, a tre circoli tondi uno entro l'altro di nero
(citato in CROD)

Coa fam ITA abbadessa2.jpg Abbadessa o Abbatessa (Sicilia)
Coa fam ITA abbadessa2 mgo.jpg

trinciato d'oro e di rosso
(FR) Tranché d'or sur gueules
(citato in MNGO e in RIET)

Coa fam ITA abbadessa3.jpg

Coa fam ITA abbadessa4.jpg

Abbadessa o Abatessa (Sicilia)

Tagliato d'oro e di rosso
(citato in DALE e in NBSC)
alias
spaccato d'oro e di rosso
(citato in CROD)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abbadinghi.jpg Abbadinghi (Toscana)
Coa fam ITA abbadinghi khi.jpg

d'azzurro, a quattro fasce ondate d'oro, alla banda di rosso attraversante, caricata di tre stelle a otto raggi del secondo
(DE) In Blau 4 goldene Wellenbalken überdeckt von 1 roten Schrägbalken, belegt mit 3 achtstrahligen goldenen Sternen nebeneinander
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abbaino.jpg Abbaino

di rosso, al leone d'oro, armato e lampassato di nero; al capo d'azzurro, caricato di tre stelle del secondo
(FR) De gueules, au lion d'or armé et lampassé de sable, au chef d'azur, chargé de trois étoiles du second
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbaino2.jpg Abbaino o Abbain (Nizzardo)

di rosso, al leone d'oro; al capo d'azzurro, caricato di tre stelle del secondo
(FR) De gueules, au lion d'or, au chef d'azur, chargé de trois étoiles du second
(citato in RIET)
Di rosso, al leone d'oro, con il capo d'azzurro, cucito, carico di tre stelle d'oro, disposte in fascia
(citato in SUBL, MANN)
di rosso, al leone d'oro; col capo cucito d'azzurro, a tre stelle del secondo ordinate in fascia
(citato in CROD)
Motto: Vincit veritas

Coa fam ITA abbamundo.jpg Abbamundo (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (semitroncato partito: nel 1º d'argento; nel 2º d'azzurro, alla stella cometa (?) di sei raggi d'oro posta in sbarra; nel 3º di rosso a tre gigli d'azzurro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abbate.jpg Abbate

troncato d'argento e di verde
(FR) Coupé d'argent sur sinople
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbate2.jpg Abbate o Abate (Saluzzo)

Di rosso, al leone d'oro, addestrato in capo da una stella, dello stesso
(citato in SUBL, MANN)

Coa fam ITA abate.jpg Abbate o Abbati (Messina) Titolo: barone d'Ucria, marchese di Longarini
Coa fam ITA abate mgo.jpg

Diviso di verde e d'argento
(citato in DALE e in NBSC)
diviso di verde e d'argento. Corona di marchese
(citato in MNGO
troncato di verde e d'argento
(FR) Coupé de sinople sur argent
(citato in RIET)
spaccato di verde e d'argento
(citato in CROD)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abbate3.jpg Abbate (Napoletano)

D'azzurro, alla branca di leone d'oro, armata di rosso, uscente dal cantone sinistro della punta, accompagnata da tre stelle di sei raggi d'oro, due in capo e una in punta
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.svg Abbate (Napoletano)

D'argento, alla riviera scalinata posta in banda, accompagnata da due crocette potenziate di rosso, poste una in capo e una in punta
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.svg Abbate (Napoletano)

D'azzurro, alla chiesetta d'argento, vista di tre quarti, posata su una terrazza di verde, aperta e finestrata d'oro, tegolata di rosso, con un campanile pure d'argento, finestrato d'oro e tegolato di rosso, posto alla sinistra, entrambe le costruzioni cimate da una croce latina d'oro e sormontate da un crescente d'argento posto nel cantone destro del capo
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abbate de castello.jpg Abbate de Castello (Napoletano)

partito, nel 1° d'azzurro a tre gigli di Francia (Orleans) al capo d'argento caricato da un labello rosso a tre pendenti; nel 2° d'azzurro al palo d'argento col capo d'argento caricato da un lambello rosso a tre pendenti
Motto: Fugat et fovet
(citato in NBNA)
Notizie storiche in Nobili napoletani

Coa fam ITA abbatellis.jpg Abbatellis o Patella (Sicilia)
Coa fam ITA abbatellis mgo.jpg

d'oro, al grifo rampante di nero, coronato dello stesso
(citato in MNGO

Coa fam ITA abbati3.jpg Abbati (Modena)

tagliato: nel 1º d'azzurro al pioppo sradicato al naturale, sinistrato da un leone passante d'oro incatenato al pioppo; nel 2º d'oro a 3 torte di rosso 2, 1
(citato in GUCA – pag. 427, in DALE e in CROD)
(FR) Taillé: au 1, d'azur, à un peuplier arraché au naturel, senestré d'un lion léopardé d'or, enchaîné au fût; au 2, d'or, à trois tourteaux de gueules, 2 et 1.
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbati.jpg Abbati o Abbate (Tuscania, Conca, Orsara, Barletta) Titolo: nobili di Barletta

troncato: nel 1º d'argento a tre stelle d'azzurro; nel 2º scaccato di rosso e d'argento
(citato in SPRE – Vol. I pag. 306 e in PRTS)
3 stelle (6 raggi) di azzurro su argento poste 2,1 - scaccato di rosso e di argento
(citato in LEOM)

Coa fam ITA abbati14.jpg Abbati (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (troncato: nel 1º d'argento a tre stelle a sei raggi d'azzurro male ordinate; nel 2º scaccato di rosso e d'argento)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abbati4.jpg Abbati (Pisa)

D'azzurro, alla colonna d'argento (immagine di ASFI in [4])
(citato in ASFI)

Coa fam ITA abbati9.jpg Abbati (Firenze, Roma)

D'azzurro, al palo d'argento
(FR) D'azur, au pal d'argent
Cimiero: un bonnet de gueules retroussé d'hermine (un cappello di rosso, foderato d'armellino)
(citato in RIET)
(immagine in RustAbbati)
(citato in UNFE, immagine in Biblioteca Estense Universitaria (id. 3632))

Stemma da disegnare.svg Abbati (Roma)

Diviso di verde e di argento
(citato in Campidoglio, vol. I, pag. 33)

Coa fam ITA abbati2.jpg

Coa fam ITA abbati10.jpg

Abbati

d'azzurro, alla chiesa d'argento, posata su una montagna di tre cime dello stesso, accantonata in capo, a destra, da una cometa pure d'argento
(FR) D'azur, à l'église d'argent, posée sur une montagne de trois coupeaux du même, cantonnée en chef, à dextre d'une comète aussi d'argent
(citato in RIET)
alias
d'azzurro, alla chiesa d'argento, posata su una montagna di tre cime dello stesso, accantonata in capo, a destra, da una cometa pure d'argento, ondeggiante in banda
(FR) D'azur, à l'église d'argent, posée sur une montagne de trois coupeaux du même, cantonnée en chef, à dextre d'une comète aussi d'argent, ondoyant en bande
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbati11.jpg Abbati

di verde, alla fascia di rosso, accompagnata in capo da due mitrie d'oro e in punta da due scale d'argento
(FR) De sinople, à la fasce de gueules, acc. en chef de deux mitres d'or et en pointe de deux échelles d'argent
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbati12.jpg Abbati (Toscana)
Coa fam ITA abbati12 khi.jpg

D'azzurro, al palo d'oro
(DE) In Blau 1 goldener Pfahl
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abbati13.jpg Abbati (Carpi)

di verde, alla fascia cucita di rosso cimata da due mitre con infule d'oro, chinate a sinistra, accompagnata in punta da due scaglionetti d'argento
(citato in CROD)

ABBATI (CESENA).jpg Abbati (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Abbati (MO-FE).jpeg Abbati (EMI) (Modena, Ferrara)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 580)

Stemma da disegnare.svg Abbati (EMI) (Modena, Ferrara)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 579)

Stemma da disegnare.svg Abbati (MAR) (Pesaro)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3643)

Stemma da disegnare.svg Abbati (CAM) (Napoli)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3642)

Stemma da disegnare.svg Abbati (EMI) (Modena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 1417)

Stemma da disegnare.svg Abbati (EMI) (Modena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 1415)

Abbati-Marescotti (MO).jpg Abbati Marescotti (Modena) Titoli: Conte; Patrizio di Modena

partito: nel 1º troncato; a) d'azzurro al leone d'oro incatenato ad un albero nodrito in destra sulla pianura, il tutto al naturale; b) di oro a tre tortelli di rosso; nel 2º fasciato d'argento e di rosso di sei pezzi alla pantera di oro, rampante ed attraversante sul tutto col capo d'oro, caricato di un'aquila di nero (Marescotti)
(citato in SPRE – Vol. I pag. 306)
(FR) Parti: au 1, coupé, au 1, d'azur, au lion d'or passant sur une terrasse de sinople, et enchaîné au tronc d'un peuplier au naturel posé à dextre; au 2, d'or, à trois tours de gueules (Abbati); au 2, fascé d'argent et de gueules, à la panthère rampante d'or, brochant sur le tout, au chef d'or chargé d'une aigle de sable.
(citato in RIET)
leone passante di oro incatenato a un albero nodrito sulla pianura al naturale su azzurro - 3 palle di rosso poste 2,1 su oro - pantera rampante di oro su fasciato di argento e di rosso - aquila di nero su oro in capo
(citato in LEOM e in UNFE)

Coa fam ITA abbatucci.jpg Abbatucci

inquartato: nel 1º e 4º d'azzurro, all'albero terrazzato di verde, posto a destra, sinistrato da un leone d'oro rampante al fusto; nel 2º e 3º d'oro, alla torre di nero, cimata da un'aquila dello stesso
(FR) Écartelé: aux 1 et 4, d'azur, à un arbre terrassé de sinople, posé à dextre, senestré d'un lion d'or, rampant contre le fût; aux 2 et 3, d'or, à une tour de sable, sommée d'une aigle du même
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbenevoli.jpg Abbenevoli (Reggio Calabria)

d'argento, a tre pali di rosso, al lambello di tre pendenti d'oro, attraversante nel campo
(FR) D'argent, à trois pals de gueules, au lambel de trois pendants d'or, brochant sur le tout
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abbenevoli2.jpg Abbenevoli (Aversa)

d'oro, alla banda d'azzurro, caricata di tre gigli del primo
(FR) D'or, à la bande d'azur, ch. de trois fleurs-de-lis du champ
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abbezati.jpg Abbezati

di rosso, a tre conchiglie d'argento poste in palo
(FR) De gueules, à trois coquilles d'argent, posées en pal
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbiate.jpg Abbiate (da Caresana Vercellese in Vercelli, Milano)

D'azzurro, alla croce d'argento
Motto: In timore domini
(citato in SUBL, MANN)

Coa fam ITA abbiate2.jpg Abbiate

inquartato: nel 1° e 4° sbarrato di verde e d'oro, di sei pezzi; nel 2° e 3° d'argento, all'aquila di nero. Due elmi coronati
(FR) Écartelé: aux 1 et 4, barré de sinople et d'or, de six pièces; aux 2 et 3, d'argent, à l'aigle de sable. Deux casques couronnés
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbiati forieri.jpg Abbiati (Milano)

bandato di argento e di azzurro - l'argento caricato da 6 stelle (8 raggi) di rosso poste in banda 1,3,2
(citato in LEOM)

Coa fam ITA abbiati forieri.jpg Abbiati-Forieri

bandato d'argento e d'azzurro, di sei pezzi, i tre d'argento caricati il 1° di una, il 2° di tre, il 3° di due stelle di otto raggi di rosso
(FR) Bandé d'argent et d'azur, de six pièces, les bandes d'argent ch. de six étoiles (8) de gueules, 1, 3 et 2
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abbiosi.jpg Abbiosi (Padova, Ravenna)

spaccato, al 1° d'azzurro, a tre gigli d'oro; al 2° fasciato d'oro, di rosso e d'argento
(FR) Coupé: au 1, d'azur, à trois fleurs-de-lis d'or; au 2, fascé d'or, de gueules et d'argent
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abbiosi2.jpg Abbiosi o Abiosi (Messina)
Coa fam ITA abbiosi2 mgo.jpg

d'argento, alla fascia di rosso
(citato in MNGO e in CROD)
(FR) D'argent, à la fasce de gueules
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbiosi3.jpg Abbiosi

d'oro, alla superficie di quattro lati posta i banda, bandata d'argento, di rosso, d'azzurro, d'oro, di rosso, d'azzurro, d'oro, di rosso e d'azzurro; al capo dello scudo d'azzurro, caricato di tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso
(FR) D'or, à une surface de quatre côtés posée en bande, bandée d'argent, de gueules, d'azur, d'or, de gueules, d'azur, d'or, de gueules et d'azur, au chef de l'écu d'azur, chargé de trois fleurs-de-lis d'or rangées entre quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Abbiosi (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'azzurro, al destrocherio uscente dal lato sinistro, tenente un salvadanaio e sormontato da tre stelle di sei raggi male ordinate, il tutto d'oro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abbocconi.jpg Abbocconi

d'azzurro, alla colonna d'argento, cimata da un leone aggruppato d'oro, con la coda passata sotto la coscia sinistra, tenente con le branche un bisante d'argento
(citato in MONT – pag. 98)

Coa fam ITA abboconi.jpg Abboconi

d'azzurro, alla colonna d'argento, posata su una terrazza di verde, cimata da un leone d'oro posato sul capitello, e con la zampa destra appoggiata su una palla d'azzurro
(FR) D'azur, à une colonne d'argent, posée sur une terrasse de sinople, la colonne surmontée d'un lion d'or posé sur le chapiteau, et ayant la patte dextre posée sur une boule d'azur.
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbondio.jpg Abbondio

un castello, accompagnato in capo da un'aquila e in punta da un cervo slanciato
(FR) Un château, acc. en chef d'une aigle et en pointe d'un cerf élancé
(citato in RIET)

Coa fam ITA abbracciabene.jpg Abbracciabene (Sicilia) Titolo: barone di Scanzatinni
Coa fam ITA abbracciabene mgo.jpg

D'oro al leone di rosso rampante e abbracciante una colonna al naturale
(citato in DALE)
d'oro, al leone rosso, rampante contro una colonna al naturale
(citato in MNGO
(FR) D'or, au lion de gueules, rampant contre une colonne d'argent, posée à dextre
(citato in RIET)
campo d'oro con un leone rosso che abbranca una colonna al naturale. Corona di barone
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abbracciabene2.jpg Abbracciabene (Sicilia) Titolo: barone di Scunzatinni

leone rampante di rosso abbracciante una colonna di nero tutto su oro
(citato in LEOM)
d'oro, alla colonna di nero, abbracciata da un leone di rosso
(citato in CROD)

Coa fam ITA abbrandici.jpg Abbrandici (Sicilia)

D'azzurro alla banda doppio merlata, affiancata da 4 stelle (6), poste 1 in capo e 3 in punta, il tutto d'oro
(citato in DALE)
d'azzurro, alla banda merlata d'oro, accostata da quattro stelle di sei raggi dello stesso, poste una in capo e tre in punta
(citato in CROD)
campo azzurro con una banda doppia merlata d'oro, affiancata da quattro stelle con sei raggi dell'istesso metallo, situate una in capo e tre in punta
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abbruciati.jpg Abbruciati (Firenze)

D'argento, al monte di sei cime d'azzurro, fiammeggiante di rosso sulla cima centrale e sulle due laterali in basso (immagine di ASFI in [5])
(citato in ASFI)

Coa fam ITA abbruciati2.jpg Abbruciati (Toscana)
Coa fam ITA abbruciati2 khi.jpg

D'argento, al monte di sei cime, le cinque inferiori d'azzurro e quella culminante d'oro, fiammeggiante di rosso sulla cima centrale e sulle due laterali in basso
(DE) In Silber 1 schwebender blauer Sechsberg, der oberste Berg golden, besetzt mit 3 roten Feuern
(citato in KHIF)

Coa fam ITA abbruciati3.jpg Abbruciati (Toscana)
Coa fam ITA abbruciati3 khi.jpg

d'argento al monte di sei cime d'azzurro caricante un fuoco fiammeggiante di rosso
(DE) In Silber 1 schwebender feuerspeiender blauer Sechsberg
(citato in KHIF)

Abe[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abela.jpg

Coa fam ITA abela2.jpg

Abela o Abella (Siracusa) Titolo: baroni di Camolio
Coa fam ITA abela mgo.jpg

d'azzurro, allo scaglione d'oro, accompagnato da tre stelle di sei raggi dello stesso
(citato in SPRE – Vol. I pag. 307 e in PRTS)
d'azzurro, al capriolo d'oro, accompagnato da tre stelle di sei raggi dello stesso. Corona di barone
(citato in MNGO e in NBSC)
scaglione di oro su azzurro - 3 stelle (6 raggi) di oro poste 2,1 su azzurro
(citato in LEOM)
alias
D'azzurro al capriolo accompagnato in capo da 3 stelle (6) poste in fascia, il tutto d'oro
(citato in DALE) (FR) D'azur, au chevron d'or, acc. de trois étoiles du même, rangées en chef.
(citato in RIET)
d'azzurro, al capriolo d'oro, accompagnato da tre stelle di sei raggi dello stesso, poste in fascia
(citato in CROD)
campo azzurro con un capriolo d'oro accompagnato in capo da tre stelle pur d'oro con sei raggi situate in fascia
(citato in NBSC)
alias
d'azzurro, a due focine (?) di ferro al naturale
(citato in CROD)
due fucine di fuoco in campo azzurro
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Stemma da disegnare.svg Abella (Sardegna)

(la blasonatura deve ancora essere caricata)
(citato in NBSD)

Coa fam ITA abello.jpg Abello (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (troncato: nel 1º d'azzurro, al monte di tre cime di verde sostenuto dalla partizione e accompagnato in capo da due stelle di otto raggi poste in fascia e sormontate da una stella cometa di otto raggi, il tutto d'oro; nel 2º d'argento, a cinque filetti ondati in fascia , tre d'azzurro alternati a due d'oro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abenante2.jpg

Coa fam ITA abenante3.jpg Coa fam ITA abenante.jpg

Abenante (CAL) (Cosenza)

d'azzurro, al leone al naturale
(citato in CROD)
alias
d'oro, cantonato ad quattro aquilotti spiegati di nero
(citato in CROD)
alias
Inquartato: il 1° e 4° d'oro all'aquila bicipite di nero; 2° e 3° di nero al leone d'argento
(citato in DALE, in CROD e in BLCL)

Coa fam ITA abenante4.jpg Abenante o Abenanti (Napoletano)

inquartato: nel 1° e nel 4° di oro all'aquila imperiale spiegata di nero; nel 2° e nel 3° di nero al leone d'argento
(citato in NBNA e in STVS)

Coa fam ITA abenavolo.jpg Abenavolo (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (fasciato di quattro pezzi di rosso e d'argento; al capo d'oro caricato di un lambello di tre pendenti d'azzurro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abertini.jpg Abertini (Roma)

d'oro, a due bande d'azzurro, accompagnate da due crocette di rosso
(citato in CROD)

Abi[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abiati.jpg Abiati (Milano)

d'argento, all'aquila spiegata di nero
(citato in CROD)

Coa fam ITA abici.jpg Abici (Padova)

d'azzurro alle lettere latine A, B, C di rosso
(citato in CROD)

Coa fam ITA abignente.jpg

Coa fam ITA abignente2.jpg

Abignente (Sarno, Roma) Titolo: nobili

di rosso, al leone d'argento coronato d'oro. Lo scudo accollato a una spada sguainata, di ferro, bassa in sbarra e con una catena d'oro di 13 maglie senza medaglia, appesa ai due angoli del capo dello scudo
Cimiero: un drago di verde nascente
(citato in SPRE – Vol. I pag. 307 e Vol. IX pag. 173, in PRTS e in NBNA)
leone rampante di argento coronato di oro su rosso
(citato in LEOM) alias
di rosso, al leone d'argento
(citato in CROD)
(FR) De gueules, au lion d'argent. L'écu accolé d'une épée de fer passée en barre, et attachée par une chaîne de treize anneaux aux angles du chef de l'écu.
(citato in RIET

Coa fam ITA abiosi.jpg Abiosi (Montella, Avellino) Titolo: Barone

d'azzurro al leone d'oro, rivolto, linguato di rosso
(citato in SPRE – Vol. IX pag. 175 e in NBNA)
leone rampante rivolto di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA abito.jpg Abito o Avito (Messina)
Coa fam ITA abito mgo.jpg

di rosso, a due bande d'argento
(citato in MNGO e in CROD)

Abo[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abondio.jpg Abondio (Castiglione)

d'argento, a sei rose di rosso, poste 2, 2 e 2
(citato in CROD)

Coa fam ITA abosi.jpg Abosi (Toscana)
Coa fam ITA abosi khi.jpg

d'azzurro, allo scaglione d'argento, accompagnato da tre rose di rosso 2 e 1; alla fascia di rosso attraversante
(DE) In Blau 1 silberner Sparren, allseits begleitet von je 1 roten Rose und überdeckt von 1 roten Balken
(citato in KHIF)

Abr[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abrami.jpg Abrami (Trieste, Venezia)

grembiato d'azzurro e d'oro
(citato in CROD)
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA abrami2.jpg Abrami (Veneto)

grembiato d'argento e di verde
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA abrami3.jpg Abrami (Veneto)

grembiato d'oro e di nero
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA abramo2.jpg Abramo (Candia, Trieste, Venezia)

grembiato d'azzurro e d'oro
(FR) gironné d'azur et d'or
(citato in RIET)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7181 e id. 5649)

Coa fam ITA abramo.jpg Abramo (Sicilia) Titolo: barone di Carcaci
Coa fam ITA abramo mgo.jpg

D'argento a 3 bande di rosso
(FR) D'argent, à trois bandes de gueules
(citato in MNGO, in DALE e in CROD)
campo di argento con tre bande rosse
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abrandici.jpg Abrandici (Sicilia)

d'azzurro, ad una banda merlata d'oro accostata da quattro stelle, una in capo a sinistra e le altre tre in punta dello stesso
(citato in CROD)
(FR) d'azur à une bande brét., acc. de quatre étoiles, 1 en chef à sen. et les 3 autres en p., cotoyant la bande, le tout d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abrembio.jpg Abrembio (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (di rosso, alla banda d'azzurro caricata di tre stelle (8) d'oro)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA abriani4.jpg Abriani (Verona)

spaccato: al 1º d'azzurro, alla stella d'oro; al 2º d'azzurro, al crescente d'oro
(citato in CROD)
(FR) Coupé: au 1, d'azur, à l'étoile d'or; au 2, d'azur, au croissant d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abriani5.jpg Abriani

d'oro, al monte di tre cime di rosso, movente dalla punta, accompagnato in capo da tre stelle ordinate dello stesso
(FR) D'or, à un mont de trois coupeaux de gueules, mouv. de la pointe, acc. en chef de trois étoiles rangées du même
(citato in RIET)

Coa fam ITA abriani6.jpg Abriani (Venezia)

d'oro, a tre monti uniti di rosso moventi dalla punta, e tre rose dello stesso ordinate in capo
(citato in CROD)

Coa fam ITA abriani.jpg Abriani (Genova) Titoli: Nobile, Conte Palatino

inquartato: nel 1º e 4º partito d'argento e di nero, al decusse la parte inferiore unita da una fascia in ristretto, il tutto dell'uno all'altro; nel 2º e 3º d'azzurro, al leone d'argento, coronato e colla giubba d'oro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 307)
croce di Sant'Andrea inferiormente unita da una fascia partita di nero e di argento su partito di argento e di nero - leone rampante di argento coronato e con la criniera di oro su azzurro
(citato in LEOM)
Cimiero: il leopardo d'argento

Coa fam ITA abriani2.jpg Abriani (Genova) Titoli: Nobile, Conte Palatino

inquartato: nel 1º e 4º partito d'argento e di nero, al decusse dell'uno all'altro; nel 2º e 3º d'azzurro, al leone d'argento, coronato e colla giubba d'oro
(citato in SPRE – Vol. IX pag. 175)
leone rampante di argento coronato di oro con criniera dello stesso su azzurro - croce di Sant'Andrea partita di nero e argento su partito di argento e nero
(citato in LEOM)

Coa fam ITA abriani3.jpg Abriani (Padova)

inquartato: nel 1º e 4º d'azzurro, al leone d'oro, coronato dello stesso; nel 2º e 3º partito d'argento e di nero, allo scaglione scorciato dell'uno all'altro, riunito in basso da una traversa pure dell'uno all'altro
(FR) Écartelé: aux 1 et 4, d'azur, au lion d'or, couronné du même; aux 2 et 3, parti d'argent, et de sable, au sautoir alésé de l'un en l'autre, réuni en bas par une traverse aussi de l'un en l'autre.
(citato in RIET)

Coa fam ITA abriano.jpg Abriani o Abriano (Padova)

inquartato; nel 1° e 4° d'azzurro, al leone d'oro coronato dello stesso; nel 2° e 3° partito d'argento e di nero, alla croce di S. Andrea scorciata dell'uno nell'altro, riunita al basso da una traversa dell'uno all'altro
(citato in CROD)
alias
di rosso, alla corona d'oro
(FR) De gueules, à la couronne d'or
(citato in RIET e in CROD)

Coa fam ITA abrignano.jpg Abrignano (Sicilia) Titolo: barone di Regalmuto, Saline di Trapani, Scammaria

di rosso, al castello di tre torri d'oro, aperto e finestrato del campo
(citato in MNGO
Di rosso al castello d'oro torricellato di tre pezzi
(citato in DALE)
campo rosso con un castello d'oro sormontato da tre torri dell'istesso metallo
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA abrignano2.jpg Abrignano (Trapani)
Coa fam ITA abrignano2 mgo.jpg

di rosso, alla torre d'oro, sormontata da tre torrette dello stesso aperte e finestrate del campo
(citato in CROD)
(FR) De gueules, à la tour d'or sommée de trois tourelles du même, ouverte et ajourée du champ
(citato in RIET)

Coa fam ITA abrioni.jpg Abrioni o Albrioni (Brà) Titolo: conte di Rorà

di rosso, a due bande d'argento, caricate ciascuna da due rose del campo, bottonate d'oro
(citato in CROD)
(FR) De gueules, à deux bandes d'argent, ch. chacune de deux roses du champ, boutonnées d'or
(citato in RIET)

Coa fam ITA abrugnale.jpg Abrugnale (Messina) Titolo: baroni del Ponte di Agrigento
Coa fam ITA abrugnale mgo.jpg

Di rosso alla brogna d'argento
(citato in DALE)
di rosso, alla trombetta marina (brogna) d'argento
(citato in MNGO
di rosso, alla brogna ossia trombetta marina d'argento
(citato in CROD
campo rosso con una brogna d'argento
(citato in NBSC)
(FR) De gueules, à une conque marine d'argent
(citato in RIET)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Abs[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Absalonni (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in 00348 Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Absburgo Imperatore del S. R. I., Re di Napoli e di Sicilia

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (arma dell'imperatore Carlo V)
(citato in RTGL)

Stemma da disegnare.svg Absburgo-Lorena Dinastia austriaca - Imperatore del S. R. I., Re di Napoli e di Sicilia

interzato in palo: nel 1º d'oro al leone di rosso rampante e coronatol; nel 2º di rosso alla fascia di bianco; nel 3º d'oro alla banda di rosso caricata di tre aquile del primo
(citato in RTGL)

Aby[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA abyberg.jpg Abyberg (Svizzera) Titolo: Baroni

Inquartato, 1° e 4° d'azzurro, al capo e collo di un liocorno, d'argento, reciso, al 2° e 3° di rosso, al pioppo nutrito sopra una mezzaluna montante, il tutto d'oro
(citato in SUBL,MANN)

Aca[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA acanfora.jpg Acanfora (Napoletano)

fasciato d'oro e di rosso di otto pezzi
(citato in STVS)

Coa fam ITA acardolo.jpg Acardolo (Veneto)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'azzurro, alla fascia d'oro, sostenente tre alberi di verde e accompagnata da un altro albero dello stesso uscente dalla punta)
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.svg Acarisi (EMI) (Modena, Ferrara)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 599)

Acc[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA accardi.jpg Accardi (Napoletano)

d'azzurro, alla banda d'oro sormontata da un uccello d'argento
(citato in STVS)

Coa fam ITA accardo.jpg Accardo (Messina)
Coa fam ITA accardo mgo.jpg

d'oro, al monte di tre cime di rosso, movente dalla punta, sormontato nel capo da una stella dello stesso
(citato in MNGO e in CROD)

Coa fam ITA accarigi.jpg Accarigi o Armalei (Siena)

Di rosso, seminato di gigli d'oro, alla banda attraversante dello stesso (immagine di ASFI in [6])
(citato in ASFI e in CROD) (FR) De gueules, semé de fleurs-de-lis d'or, à la bande du même, brochant sur le tout
(citato in RIET)

Coa fam ITA accarisi.jpg

Coa fam ITA accarisi2.jpg

Accarisi (Bologna, Firenze, Modena)

inquartato d'argento e d'azzurro, al capo d'oro, carico dell'aquila spiegata di nero, coronata del campo
(citato in CROD)
(FR) Écartelé d'argent et d'azur, au chef d'or, brochant sur l'écartelé et ch. d'une aigle de sable, couronnée d'or
(citato in RIET)
inquartato di argento e di azzurro - capo d'Impero
(citato in LEOM)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3662)
alias
inquartato diaprato d'oro e di rosso, col capo d'Angiò
(citato in CROD)
(citato in BLBO - immagine in Blasone Bolognese)
(FR) Écartelé d'or et de gueules, au chef d'azur, brochant sur l'écartelé et ch. de trois fleurs-de-lis d'or, rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in RIET)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3641)

Coa fam ITA accascina.jpg Accascina (Pisa, Palermo, Messina)
Coa fam ITA accascina mgo.jpg

Di rosso all'aquila spiegata d'oro
(citato in DALE e in CROD)
di rosso, all'aquila d'oro
(citato in MNGO
(FR) De gueules, à l'aigle d'or
(citato in RIET)
campo rosso con un'aquila d'oro
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA accattapani.jpg

Coa fam ITA accattapani2.jpg

Accattapani (Cassano)

Di rosso, alla torre d'argento, gugliata, murata di nero, aperta del campo, accompagnata da tre bisanti d'argento, due in capo e uno in punta
alias
Di rosso, alla torre di due palchi, d'argento, merlata alla guelfa, gugliata, murata di nero, aperta e finestrata del campo, accompagnata da tre bisanti d'argento, due in capo e uno in punta
(citato in SUBL)

Coa fam ITA acceglio.jpg Acceglio o Accegli (Oriundi d'Acceglio, poi in Cuneo) Titolo: nobili

Partito di rosso e d'argento, a dieci ciglia umane, cinque per punto ordinate in palo, dell'uno nell'altro
(citato in SUBL e in MANN)
partito di rosso e d'argento, a dieci ciglia umane ordinate 5 e 5 in palo, su ciascun punto, dell'uno nell'altro
(citato in CROD)
partito di rosso e di argento, a dieci ciglia umane, ordinate cinque per punto, uno sull'altro e dell'uno nell'altro
(citato in ARCN)
(FR) Parti de gueules et d'argent, à dix yeux humains rangés en deux pals, 5 et 5, de l'un en l'autre
(citato in RIET)
Cimiero: il re David, in atto di pregare
Motto: Oculi mei semper ad dominum

Coa fam ITA accerrito.jpg Accerrito (Toscana)
Coa fam ITA accerrito khi.jpg

d'azzurro, alla testa di leone strappata d'oro, lampassata di rosso
(DE) In Blau 1 rotgezungter abgerissener goldener Löwenkopf
(citato in KHIF)

Coa fam ITA accettanti.jpg Accettanti (Lucca)

d'azzurro, a tre accette d'argento
(citato in CROD)
(FR) D'azur, à trois haches d'argent
(citato in RIET)

Coa fam ITA acchiardi.jpg

Coa fam ITA acchiardi2.jpg

Acchiardi o Achiardi (Barge) Titolo: Signori di Barge, Cantogno, Paesana, Oncino e Crissolo, Ostana

Trinciato di rosso e d'oro
alias
Trinciato di rosso e d'oro, il primo punto carico di un'accetta d'oro, posta in banda
(citato in SUBL, MANN)
trinciato di rosso e d'oro, il primo caricato da un'accetta del secondo in banda
(citato in CROD)

Coa fam ITA acchiardi3.jpg

Coa fam ITA acchiardi4.jpg

Acchiardi o Achiardi (Nizza) Titolo: Signori dell'Alpe di Peona, Pietraporzio, Consignori di Pietrafuoco, Roccasterone

Di rosso, allo scaglione d'argento, sormontato da un giglio e accompagnato da tre fiori di ranuncolo, il tutto d'oro
(citato in SUBL,MANN)
di rosso, al capriolo d'argento sormontato da un fiordaliso, ed accompagnato da tre fiori di ranuncolo, due ai fianchi, uno in punta, il tutto d'oro
(citato in CROD)
alias
Inquartato, al 1° e 4° d'azzurro, allo scaglione d'oro, al 2° e 3° di rosso, all'alabarda d'argento, posta in banda
(citato in SUBL, MANN)
Cimiero: un Nettuno al naturale col tridente nascente da una nuvola
Motto: Virture et fortuna

Coa fam ITA acchiardi5.jpg Acchiardi o Achiardi (Nizza) Titolo: Conti di Saint Léger

D'oro, all'accetta d'azzurro, con il manico guernito del campo, posta in banda, accompagnata da tre trifogli di verde, ciascuno posto in banda, e ordinati, uno in capo a sinistra, due in punta a destra
(citato in SUBL, MANN)
d'oro, all'accetta d'azzurro manicata del campo, posta in banda ed accompagnata da tre trifogli di verde, cadauno in sbarra, uno in capo a sinistra dello scudo, due in punta a destra
(citato in CROD)

Coa fam ITA acchiardi6.jpg Acchiardi (Santo Stefano di Nizza)

D'oro, a due mazze d'armi, di nero, decussate, accantonate di quattro crocette di rosso, trifogliate
(citato in SUBL, MANN)
d'oro, a due alabarde di nero decussate, accantonata da quattro croci trifogliate di rosso
(citato in CROD)
Cimiero: un selvaggio coronato di foglie di verde, nascente, impugnante con ambe le mani una clava dello stesso
Motto: Quod scis esse volis

Coa fam ITA acchiardi6.jpg Acchiardi (Savigliano)

D'oro, a due mazze d'armi, di nero, decussate, accantonate di quattro crocette di rosso, trifogliate
(citato in SUBL, MANN)
Motto: Quod scis esse volis

Coa fam ITA acchillini.jpg Acchillini o Acchilini (EMI) (Bologna)

spaccato, nel 1° scaccato di rosso e d'argento di tre file; nel 2° d'oro
(citato in CROD)
(citato in BLBO - immagine in Blasone Bolognese)

Coa fam ITA acciaioli.jpg Acciaiolio Acciaiuoli (Firenze)
Coa fam ITA acciaioli khi.jpg

d'argento, al leone d'azzurro
(citato in MONT – pag. 45)
(DE) In Silber 1 blauer Löwe
(citato in KHIF)
(Immagine nella Raccolta stemmi Trippini)

Coa fam ITA acciaioli2.jpg

Coa fam ITA acciaioli3.jpg Coa fam ITA acciaioli4.jpg Coa fam ITA acciaioli5.jpg Coa fam ITA acciaioli6.jpg Coa fam ITA acciaioli19.jpg Coa fam ITA acciaioli20.jpg

Acciaioli (Firenze)

D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso (immagine di ASFI in [7])
(citato in ASFI)
(FR) D'argent, au lion d'azur, armé et lampassé de gueules
(citato in RIET)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso tenente una bandiera d'azzurro, caricata di tre gigli d'oro (o seminata di gigli d'oro)
(citato in ASFI)
alias
D'argento, a quattro leoncelli d'azzurro, armati e lampassati di rosso, il secondo e il terzo tenenti ciascuno un giglio d'oro
(citato in ASFI)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso, coronato d'oro, caricato di un giglio d'oro
(citato in ASFI)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso tenente una croce astile di rosso
(citato in ASFI)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso, caricato di un giglio d'oro
(FR) D'argent, au lion d'azur, armé et lampassé de gueules, ch. d'une fleur-de-lis d'or
(citato in RIET)
alias
D'argento, al leone d'azzurro, lampassato e armato di rosso, caricato di uno scudetto d'oro all'aquila spiegata di nero
(FR) D'argent, au lion d'azur, armé et lampassé de gueules, ch. d'un écusson d'or à l'aigle éployée de sable
(citato in RIET)

Coa fam ITA acciaioli8.jpg

Coa fam ITA acciaioli9.jpg

Acciajoli (Firenze)

di rosso, al leone d'azzurro, caricato nel corpo di una N d'oro, tenente una bandierola d'azzurro, caricata di tre gigli d'oro fluttuante sopra la testa del leone a sinistra
(citato in CROD)
(FR) De gueules, au lion d'azur, le corps ch. d'un N d'or, tenant un guidon d'azur, ch. de trois fleurs-de-lis rangées d'or, flottant au-dessus de la tête du lion, vers senestre
(citato in RIET)
alias
d'argento al leone d'azzurro armato e lampassato di rosso
(citato in CROD) (FR) D'argent, au lion d'azur, armé et lampassé de gueules
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Acciaioli (TOS) (Firenze)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7466)

Coa fam ITA acciaioli7.jpg

Coa fam ITA acciaioli10.jpg

Acciajoli (Sicilia)

D'argento al leone di nero
(citato in MNGO e in DALE)
campo d'argento con un leone nero
(citato in NBSC)
alias

D'argento, al leone d'azzurro armato e lampassato di rosso, coronato d'oro
Coa fam ITA acciaioli10 mgo.jpg

(citato in MNGO
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA acciaioli11.jpg Acciajoli (Roma, Toscana)

inquartato; nel 1° e 4° d'argento, al leone di rosso; nel 2° e 3° d'argento, al leone d'azzurro tenente fra le sue branche un giglio d'oro
(citato in CROD)
(FR) Écartelé: aux 1 et 4, d'argent, au lion de gueules; aux 2 et 3, d'argent, au lion d'azur, tenant entre ses pattes une fleur-de-lis d'or (du même)
(citato in RIET)

Stemma da disegnare.svg Acciajoli (Roma)

D'argento al leone rampante di nero
(citato in Campidoglio, vol. I, pag. 34)
alias
D'argento, al leone al naturale, lampassato di rosso
(immagine in RustAcciajoli)

Coa fam ITA acciaioli12.jpg Acciajoli (Ferrara)

d'argento, al leone d'azzurro tenente un fiordaliso d'oro
(citato in CROD)

Coa fam ITA acciaioli13.jpg Acciajoli (Sicilia)
Coa fam ITA acciaioli13 mgo.jpg

d'argento, al leone di nero, coronato dello stesso
(citato in CROD)
(FR) D'argent, au lion de sable, couronné du même
(citato in RIET)

Coa fam ITA acciaioli12.jpg Acciajoli (Carpi)

d'argento, al leone d'azzurro, armato di rosso, tenente nella branca anteriore sinistra un giglio d'oro
(citato in CROD)

Coa fam ITA acciaioli21.jpg Acciaioli (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento, al leone d'azzurro tenente una bandiera dello stesso caricato di un lambello di rosso di cinque gocce)
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.svg Acciaioli o Acciaiuoli (Napoletano) Titolo: Conte, Signore del Bosco di Scafati (Boscoreale)

di rosso, al leone d'azzurro, caricato nel corpo da una N d'oro, tenente una bandieruola d'azzurro caricata di tre gigli d'oro, fluttuante sopra la testa del leone a sinistra
(citato in STVS)

Coa fam ITA acciaioli16.jpg Acciaioli (Toscana)
Coa fam ITA acciaioli8 khi.jpg

d'oro, al leone d'azzurro
(DE) In Gold 1 blauer Löwe
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Acciaioli (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in 00564 Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Acciaiuoli (CAL) (Tropea)

di argento al leone d'azzurro tenente una bandiera di azzurro seminata di gigli d'oro caricati dal rastrello d'oro
(citato in BLCL)
Immagine e notizie storiche in Tropea Magazine

Acciauoli (FI).jpeg Acciaiuoli (TOS) (Firenze)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3514)

Coa fam ITA acciapaccia.jpg

Coa fam ITA acciapaccio.jpg Coa fam ITA acciapaccia2.jpg

Acciapaccia (Napoletano)

d'argento al leone rosso, attraversato da una banda azzurra caricata di tre conchiglie d'oro (arma antica)
(citato in NBNA)
alias
d'argento al leone rosso, attraversato da una banda azzurra caricata di tre accie o asce d'oro
(citato in NBNA e in CROD)
alias
d'argento al leone rosso poggiante sulla cima più alta di un monte a tre vette verde, attraversato da una banda azzurra caricata da tre doppie losagne d'oro
(citato in NBNA)
Cimiero: una testa di cavallo fra un volo
Notizie storiche in Nobili napoletani

Coa fam ITA acciapaccio.jpg Acciapaccio

D'argento al leone di rosso attraversato da una banda d'azzurro caricata di tre accie o asce d'oro.
Cimiero: una testa di cavallo tra un volo
(citato in DALE (Crollalanza) e in NBNA)
alias
D'argento al leone rampante di rosso, attraversato da una banda d'argento caricata di tre conchiglie di rosso
(citato in DALE (Masciotta))

Coa fam ITA acciardi.jpg Acciardi (Napoli, Lettere) Titolo: nobili di Lettere

trinciato di rosso e d'oro, il primo caricato di un'accetta d'oro posta in banda
(citato in SPRE – pag. 308, in PRTS e in NBNA)
(FR) Tranché de gueules sur or, le gueules chargé d'une hache d'or, posée en bande.
(citato in RIET, sotto il nome Acchiardi)
accetta di oro posta in banda sul rosso del trinciato di rosso e di oro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA acciari.jpg Acciari (Firenze)

Bandato doppiomerlato d'oro e di rosso (immagine di ASFI in [8])
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.svg Acclozamora (Abruzzo)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE)

Stemma da disegnare.svg Accolari (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in 00390 Blasone Cesenate

Coa fam ITA accolti.jpg Accolti (Firenze)

Di rosso, a tre rose d'argento bottonate del campo, 2.1, sormontate da un lambello a cinque pendenti d'azzurro (immagine di ASFI in [9])
(citato in ASFI)

Coa fam ITA accolti3.jpg Accolti (Arezzo, Firenze)

fasciato di rosso e d'argento, alla bordura d'azzurro caricata di otto stelle d'oro
(citato in CROD)

Coa fam ITA accolti2.jpg Accolti (Toscana)
Coa fam ITA accolti2 khi.jpg

d'azzurro, allo scudetto ovale d'argento a due fasce di rosso, cinto da 10 stelle (8) d'oro
(DE) In Blau 1 ovaler silberner Schild, belegt mit 2 roten Balken und schildbordförmig begleitet von 10 achtstrahligen goldenen Sternen
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Accolti (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Accolti

(d'argento, a due fasce di rosso)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 3175)

Coa fam ITA accolti gil.jpg Accolti Gil (Bari, Conversano, Rutigliano) Titolo: Nobile

inquartato: nel 1º d'argento, a due fasce di rosso, alla bordura d'azzurro caricata di otto stelle d'oro; nel 2º d'azzurro, al capriolo rovesciato e sormontato da una stella di otto raggi, il tutto d'oro, al capo cucito di azzurro, caricato da tre gigli d'oro divisi dai quattro pendenti di un lambello di rosso; nel 3º d'azzurro, a due serpenti d'oro intrecciati in palo, le teste affrontate e sormontate ciascuna da una corona all'antica d'oro, alla fascia dello stesso caricata di tre stelle di sei raggi del campo attraversante sul tutto; nel 4º d'azzurro, al castello fondato sopra un ponte arcuato sorretto da un piliere, e sostenuto da due leoni affrontati e cimato da un'aquila uscente, il tutto d'oro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 308 e Vol. IX pag. 175)
2 fasce di rosso su argento con - bordura di azzurro caricata di 8 stelle (6 raggi) di oro - scaglione rovesciato di oro su azzurro - stella (8 raggi) di oro in alto su azzurro - capo d'Angiò - 3 stelle (6 raggi) di azzurro su fascia di oro su 2 serpenti intrecciati in palo con le teste affrontate e coronate di oro su azzurro - fascia convessa di oro sostenuta da pilone dello stesso su azzurro - torre su fascia cimata da aquila e accostata da 2 leoni controrampanti tutto di oro su azzurro
(citato in LEOM)
inquartato: nel 1º d'argento a due fasce di rosso con la bordura d'azzurro caricata di 8 stelle di 6 raggi d'oro; nel 2º d'azzurro al capriolo rovesciato e sormontato da una stella di 8 raggi, il tutto d'oro, col capo cucito d'azzurro caricato di tre gigli d'oro divisi dai quattro pendenti di un lambello di rosso; nel 3º d'azzurro a due serpenti d'oro intrecciati in palo, le teste affrontate e sormontate ciascuna da una corona all'antica d'oro, alla fascia dello stesso caricata di 3 stelle di 6 raggi del campo attraversante sul tutto; nel 4º d'azzurro al castello fondato su di un ponte arcuato e sorretto da un piliere, il castello sostenuto da due leoni controfrontati e cimato da un'aquila nascente, il tutto d'oro
(citato in RTGL)
Cimiero: una mezz'aquila alata uscente di nero, accompagnata ai lati da due serpi d'oro
Motto: Sic crede

Coa fam ITA accolti gil.jpg Accolti Gil Vitale (Conversano) Titolo: Nobile

inquartato: nel 1º d'argento, a due fasce di rosso, alla bordura d'azzurro caricata di otto stelle d'oro; nel 2º d'azzurro, al capriolo rovesciato e sormontato da una stella di otto raggi, il tutto d'oro, al capo cucito di azzurro, caricato da tre gigli d'oro divisi dai quattro pendenti di un lambello di rosso; nel 3º d'azzurro, a due serpenti d'oro intrecciati in palo, le teste affrontate e sormontate ciascuna da una corona all'antica d'oro, alla fascia dello stesso caricata di tre stelle di sei raggi del campo attraversante sul tutto; nel 4º d'azzurro, al castello fondato sopra un ponte arcuato sorretto da un piliere, e sostenuto da due leoni affrontati e cimato da un'aquila uscente, il tutto d'oro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 309 e Vol. IX pag. 176)
(FR) Écartelé: au 1, d'argent, à deux fasces de gueules, à la bordure d'azur chargée de huit étoiles (6) d'or; au 2, d'azur, au chevron renversé d'or, surmonté d'une étoile (8) du mesme, au chef du 1er chargé de trois fleurs-de-lis du second rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules; au 3, d'azur, à deux serpents d'or, entrelacés d'or, les têtes affrontées et surmontées chacune d'une couronne à l'antique du mesme, à la fasce aussi d'or, brochant sur les serpents chargée de trois étoiles (6) d'azur; au 4, d'azur, à la tour posée sur un pont arqué soutenu d'un pilier, la tour accostée de deux lions rampants et surmontée d'une aigle naissante, le tout d'or.
(citato in RIET)
2 fasce di rosso su argento con - bordura di azzurro caricata di 8 stelle (6 raggi) di oro - scaglione rovesciato di oro su azzurro - stella (8 raggi) di oro in alto su azzurro - capo d'Angiò - 3 stelle (6 raggi) di azzurro su fascia di oro su 2 serpenti intrecciati in palo con le teste affrontate e coronate di oro su azzurro - fascia convessa di oro sostenuta da pilone dello stesso su azzurro - torre su fascia cimata da aquila e accostata da 2 leoni controrampanti tutto di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Accomando (Sicilia)

d'azzurro, alla fascia d'oro, dalla quale sorge un braccio di guerriero, armato di tutto punto d'argento, impugnante una spada dello stesso con la punta rivoltata ed accompagnato all'angolo sinistro del capo da una stella d'oro di sei raggi
(citato in MNGO

Stemma da disegnare.svg Accomazzi o Accomazzo o Accomati o Comazzi (del Monferrato, in Casale) Titolo: Consignori di Montalero

Troncato, di [...], al leone di [...] armato di clava di [...], nascente; e di [...], a due chiavi di [...], impugnate con due clave di [...]
(citato in SUBL, MANN)

Coa fam ITA accomodo.jpg Accomodo (Palermo)

D'azzurro con una fascia d'oro, dalla quale sorge un braccio di guerriero che impugna una spada con la punta rivoltata ed accompagnato all'angolo sinistro del capo da una stella d'oro con sei raggi
(citato in DALE e in NBSC)
d'azzurro, alla fascia d'oro, al sinistrocherio in capo armato al naturale, movente dalla fascia ed impugnante una spada d'argento guernita d'oro colla punta rivoltata, ed accompagnato all'angolo sinistro del capo ad una stella di sei raggi d'oro
(citato in CROD)
alias
fascia di oro su azzurro - braccio sinistro uscente dalla fascia afferrante con la mano di carnagione un pugnale di argento - stella (5 raggi) di oro a destra in alto nella prima troncatura
(citato in LEOM)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA acconci.jpg Acconci (Pistoia)

Di verde, a sei stelle a otto punte, ordinate in cinta, d'oro
(citato in ASFI e in STPT)

Stemma da disegnare.svg Acconci o Acconti (Forlì)

d'oro, al becco rampante di nero movente dalla media cima di tre monti di verde, attraversato da una banda d'azzurro caricata di tre gigli d'oro disposti nel senso della banda
(citato in CROD)

Coa fam ITA acconci3.jpg Acconci (Lucca)

d'azzurro, alla sbarra d'oro accompagnata in capo da una mazza e da tre stelle dello stesso
(citato in CROD)

Coa fam ITA acconciaioco.jpg

Coa fam ITA acconciaioco2.jpg

Acconciajoco o Acconciaioco o Accongiajoco (Ravello)

D'oro alla fascia scaccata di tre fila di oro e di azzurro, accompagnata da quattro gigli di quest'ultimo: tre sopra e uno in punta.
(citato in DALE e in NBNA
alias
Di oro a due leoni di azzurro affrontati e sostenenti una scacchiera di trentasei pezzi anch'essi di oro e di azzurro
(citato in DALE)

Coa fam ITA acconciaioco3.jpg Acconciaioco (Ravello)

d'argento, al palo di rosso caricato di tre verghette d'argento, accostato da due leoni controrampanti al naturale, sostenenti uno scaccato di 16 pezzi d'argento e di rosso
(citato in CROD)

Coa fam ITA acconciaioco4.jpg Acconciaioco (Monopoli)

d'oro, alla croce del Calvario di verde, piantata sopra un monte di tre cime d'azzurro, movente dalla punta, sormontata da tre stelle di rosso, ordinate nel capo
(citato in CROD)

Coa fam ITA acconciati.jpg Acconciati (Pistoia)

Fasciato ondato d'argento e d'azzurro
(citato in ASFI e in STPT)

Stemma da disegnare.svg Accongiaioco (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)(d'oro, alla fascia scaccata di tre file d'azzurro e d'oro, accompagnata da tre gigli d'azzurro, due in capo e uno in punta)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA accoppi.jpg Accoppi (Firenze)

d'azzurro a tre coppe d'oro, fiammeggianti di rosso, 2 e 1
(citato in CROD)

Coa fam ITA accoramboni.jpg Accoramboni (Firenze)

Grifone
(citato in DALE)

Stemma da disegnare.svg Accoramboni (Roma)

Di rosso, al grifo d'argento, caricato di quattro bande azzurre, tenente nella branca destra una spada di argento e nella sinistra una montagna di tre cime d'oro
(citato in Campidoglio, vol. I, pag. 35, immagine in RustAccoramboni)

Coa fam ITA accorambono.jpg Accorambono (Sicilia)

Diviso d'oro e di rosso al grifo rampante dell'uno nell'altro
(citato in DALE e in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA accordi2.jpg Accordi (Firenze)
Coa fam ITA accordi2 khi.jpg

Di rosso, alla croce di Sant'Andrea diminuita d'argento (immagine di ASFI in [10])
(citato in ASFI)
(DE) In Rot 1 silbernes Schrägkreuz
(citato in KHIF)

Coa fam ITA accordi.jpg Accordi (Figline, Firenze)

D'azzurro, a sei corde annodate d'argento, tre poste in banda e tre in sbarra, incrociantisi (immagine di ASFI in [11])
(citato in ASFI)

Coa fam ITA accorretti2.jpg Accorretti (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento, al leone al naturale, lampassato di rosso, armato d'azzurro, tenente con la branca destra una palla dello stesso)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA accorimboni.jpg

(disegno da correggere)

Accorimboni (Spello)

di rosso, al grifo d'argento coronato d'oro tenente colla sua branca destra una spada del secondo, guarnita del terzo, attraversato da quattro cotisse d'azzurro
Cimiero: un'aquila nascente di nero coronata d'oro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 309)
(FR) (per il cognome Accoramboni) De gueules, au griffon d'argent, couronné d'or, tenant de sa patte dextre une épée du second, garnie du troisième, à quatre cotices d'azur, brochant sur le tout.
citato in RIET)
grifo rampante di argento coronato di oro attraversato da 4 cotisse di azzurro su rosso tenente con la destra una spada di oro posta in palo
(citato in LEOM)

Coa fam ITA accorri.jpg

Coa fam ITA accorri2.jpg

Accorri (precedentemente Pazzi) (Firenze)

Partito d'argento e di rosso, al crescente montante attraversante dell'uno all'altro, sormontato nel 2º dallo scudetto rotondo del Popolo fiorentino (immagine di ASFI in [12])
(citato in ASFI)
alias

Partito d'azzurro e di rosso, al crescente montante attraversante dell'uno all'altro, sormontato da una crocetta di rosso nel 1º e da un sole d'oro nel 2º
Coa fam ITA accorri2 khi.jpg

(citato in ASFI)
(DE) In blau-rot gespaltenem Feld 1 rotes Kreuz, 1 strahlende gesichtete goldene Sonne und 1 liegender Halbmond in verwechselten Tinkturen, 2:1 gestellt
(citato in KHIF)

Coa fam ITA accorriluomini.jpg Accorriluomini (Pistoia)

Trinciato cuneato di rosso e d'oro
(citato in ASFI e in STPT)

Coa fam ITA accorretti.jpg Accorretti (Macerata, Filottrano, Ancona, Roma)

d'argento, al leone al naturale linguato di rosso, tenente una palla d'azzurro
Motto: Virtute duce comite fortuna
(citato in SPRE – Vol. I pag. 309)
leone rampante al naturale tenente con la zampa destra una palla di azzurro su argento
(citato in LEOM)

Coa fam ITA accorsi.jpg Accorsi (Siena)

D'argento, alla banda cucita d'oro
alias
D'argento, alla fede di carnagione impugnante una spada alta di..., accompagnata in punta da una ruota a sei raggi di...; il tutto circondato da una ghirlanda di verde
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.svg Accorsi Bombaglini (Firenze)

(la blasonatura non è ancora caricata
(citato in ASFI)

Coa fam ITA accorsini.jpg

Coa fam ITA accorsini2.jpg

Accorsini (Pistoia)

Fasciato di sei pezzi d'oro e d'azzurro
alias
Fasciato di sei pezzi d'azzurro e di verde
(citato in ASFI e in STPT)

Stemma da disegnare.svg Accosta (Sicilia)

di rosso, a due costole umane d'oro moventi dai fianchi dello scudo, opposte nel cuore
(citato in MNGO

Stemma da disegnare.svg Accotanto (Veneto)

(di rosso, a tre bande d'argento, caricate rispettivamente di 2, 3 e 2 stelle a otto punte del campo)
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Stemma da disegnare.svg Accotanto (Veneto)

(bandato d'argento e di rosso di otto pezzi, le bande d'argento caricate rispettivamente di 1, 4, 3 e 2 stelle a otto punte del secondo)
(citato in STBV)
(immagine dello Stemmario reale di Baviera)

Coa fam ITA accotto.jpg Accotto (Borgofranco d'Ivrea) Titolo: Consignori di Romano

D'oro, all'aquila di nero
(citato in SUBL, MANN)

Stemma da disegnare.svg Accrociamuro o Acclocciamuro (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (Losangato in palo di nero e d'argento, al lambello di tre pendenti di rosso posto in capo)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA accursi.jpg Accursi (EMI UMB) (Todi, Bologna)

d'azzurro, al cavallo allegro d'argento, bardato di rosso, col capo d'Angiò
(citato in BLBO - immagine in Blasone Bolognese)
(FR) D'azur, au cheval d'argent, bridé de gueules, au chef d'azur, ch. de trois fleurs-de-lis d'or, rangées entre les quatre pendants d'un lambel de gueules
(citato in SPRE – Vol. I pag. 310 e in RIET)
cavallo rampante di argento bardato di rosso su azzurro - capo d'Angiò cucito
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Accursino (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'azzurro, alla fascia alzata d'oro, sormontata da una stella (6) dello stesso; a due leoni controrampanti di rosso, attraversanti sul tutto e sostenuti da una campagna troncata d'oro e di verde)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA accursio.jpg Accursio (Abruzzo)

Inquartato: nel 1° e 4° d'argento all'aquila spiegata di nero; nel 2° e 3° d'azzurro al leone d'oro rivoltato
(citato in DALE)

Coa fam ITA accursio2.jpg Accursio o Accursi (da Ponzone, in Acqui) Titolo: Consignori di Montabone

D'azzurro, alla banda d'oro, con il cerchio di rosso attraversante sul tutto
(citato in SUBL,MANN)

Coa fam ITA accusani.jpg Accusani olim Acquesana alias Acquosana, discendenti dagli conti di questo nome(Acqui) Titolo: Conti di Olmo, Baroni di Retorto e Portanova, Signori di Montabone, Consignori di Canelli

d'oro, alla fascia d'azzurro, caricata di tre stelle del primo, ordinate in fascia; accompagnate in capo, da un'aquila di nero coronata del campo; in punta, da una croce d'azzurro, patente, di dodici punte
(FR) D'or, à la fasce d'azur, chargée de trois étoiles du 1er, acc. en chef d'une aigle de sable couronnée, becquée et armée du champ, et en pointe d'une croix enhendée d'argent
(citato in SPRE – Vol. I pag. 310 e in RIET)
3 stelle (6 raggi) di oro su fascia di azzurro su oro - aquila di nero coronata di oro su oro in alto - croce scorciata gigliata di azzurro su oro in basso
(citato in LEOM)
alias
Troncato, al 1º di rosso all'aquila d'oro, sorante, al 2º d'argento al braccio armato, movente da una nuvola, in alto a sinistra, la mano di carnagione impugnante una mazza d'armi, il tutto al naturale, con la fascia d'azzurro carica di tre stelle d'argento, sulla partizione
(citato in SUBL, MANN)

Coa fam ITA accusani2.jpg Accusani (Acqui) Titolo: Conti di Acquosana

D'oro, alla croce d'azzurro, patente, scorciata, di dodici punte
(citato in SUBL)

Ace[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Acerbi (Compiano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in DALE)

Coa fam ITA acerbi.jpg

Coa fam ITA acerbi2.jpg

Acerbi (originari di Ferrara, in Milano) Titolo: Marchesi di Cisterna d'Asti

Troncato, al 1° d'argento, al drago nascente al naturale, al 2° di rosso, a sei palle d'argento, 3, 2, 1
alias
Semipartito e troncato, al 1° d'argento, alla ruota di Santa Caterina di rosso, al 2° d'oro all'aquila di nero, al 3° di rosso alla stella d'argento
(citato in SUBL, MANN)

Coa fam ITA acerbi3.jpg Acerbi (Tortona, Castelnuovo Scrivia)

D'argento, alla ruota di Santa Caterina di rosso
(citato in SUBL)

Coa fam ITA acerbi4.jpg Acerbi (Toscana)
Coa fam ITA acerbi4 khi.jpg

d'azzurro, a due fasce d'argento, caricate ciascuna di tre trifogli di verde posti nel verso della pezza
(DE) In Blau 2 silberne Balken, der Figur nach belegt mit je 3 grünen Kleeblättern
(citato in KHIF)

Coa fam ITA acerbi5.jpg Acerbi (Toscana)
Coa fam ITA acerbi5 khi.jpg

d'azzurro, alla banda di ... orlata di ... e caricata di tre gigli di ... posti in palo
(DE) In Blau 1 silberner? bordierter Schrägbalken, belegt mit 3 Lilien
(citato in KHIF)

Coa fam ITA acerbi6.jpg Acerbi (Toscana)
Coa fam ITA acerbi6 khi.jpg

d'azzurro, a due bande d'argento, caricate ciascuna da tre trifogli di verde posti inl verso della pezza
(DE) In Blau 2 silberne Schrägbalken, der Figur nach belegt mit je 3 grünen Dreiblättern
(citato in KHIF)

Stemma da disegnare.svg Acerbi (UMB) (Perugia)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 7364)

Coa fam ITA acerbo.jpg Acerbo (Abruzzo)

d'azzurro, a tre monti di verde posti sopra un fiume e sostenenti tre cipressi, il tutto al naturale
(citato in SPRE – Vol. I pag. 311, in DALE e in NBNA)
3 monti posti su fiume sostenenti 3 cipressi (alberi) tutto al naturale su azzurro
(citato in LEOM)
Motto: In hostes acerbus

Stemma da disegnare.svg Acerra (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) ( scaglionato di rosso e d'argento di otto pezzi, gli scaglioni d'argento caricati di segni di nero)
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.svg Acerra (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento, a tre scaglionetti di rosso, ognuno sormontato da segni di nero ordinati in scaglione)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA aceto.jpg Aceto o Catani o Cattani(Sicilia) Titolo: conte
Coa fam ITA aceto mgo.jpg

Campo diviso d'oro e di nero al leone dell'uno nell'altro coronato di nero
(citato in DALE e in NBSC)
d'oro e di nero, al leone dell'uno all'altro
(citato in MNGO
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA aceto2.jpg Aceto (CAL) (Catanzaro)

Di nero al leone coronato d'oro
(citato in DALE e in BLCL)

Ach[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
CoA fam ITA achei.png Achei o Achej

di rosso, a due scuri addossate d'oro
(citato in CROL – pag. 15 e in MONT - pag. 98 (due scuri d'oro, addossate in palo))

Coa fam ITA achiardi.jpg Achiardi (Livorno)

D'oro, a due scuri d'arme decussate al naturale, accantonate da quattro crocette trifogliate d'argento
(citato in ASFI)

Stemma da disegnare.svg Achoitanto (VEN) (Altino, Venezia)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 5650)

Aci[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Acitillo (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'argento, alla rovere al naturale, accostata da due serpi ondeggianti in palo di nero)
(citato in NBNA)

Stemma da disegnare.svg Acito (Napoletano)

(la blasonatura non è stata ancora caricata) (d'azzurro, al leone di rosso accompagnato nel canton destro del capo da cinque stelle (6) dello stesso, poste 1, 2, 1, 1)
(citato in NBNA)

Aco[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA acono.jpg Acono o Alcono (Sicilia)Titolo: barone di Camastra
Coa fam ITA acono mgo.jpg

Di verde con cinque conchiglie d'oro poste 2, 1, 2
(citato in MNGO e in DALE)
verde con cinque conchiglie d'oro situate in croce di Sant'Andrea
(citato in NBSC)
alias
di rosso, a tre caprioli d'oro, accompagnati da una croce potenziata d'oro, situata sopra il terzo capriolo
(citato in MNGO
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Acq[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA acqua.jpg Acqua (Osimo) Titoli: Conti, Patrizi di Spoleto, Signori di Osimo, Nobili di Firenze

d'azzurro alla fascia d'oro caricata di tre rose di rosso e accompagnata in capo da una cometa d'oro posta in palo, e in punta da una campagna mareggiata d'argento e d'azzurro, carica di un pesce nuotante, al naturale
(citato in SPRE – Vol. IX pag. 176)
3 rose di rosso su fascia di oro su azzurro - cometa in palo di oro in alto su azzurro - pesce nuotante al naturale su mare ondato di argento su azzurro
(citato in LEOM)

Coa fam ITA acquabianca.jpg Acquabianca (Susa) Titolo: Consignori di S. Didero, S. Giorio

Di rosso, all'aquila d'argento
(citato in SUBL, MOLA p. 56, MANN)

Coa fam ITA acquaderni.jpg

(disegno da correggere: stelle)

Acquaderni (Bologna)

partito: nel 1º di rosso, al leone d'oro armato e linguato di nero, tenente con le zampe anteriori una croce latina posta in palo e sormontata da un triangolo fra tre stelle di sei raggi, il tutto d'oro; nel 2º d'azzurro, all'arca noetica in un mare ondato d'argento, sormontata dal motto "Auxilium a Deo" in caratteri lapidari romani, posto su due righe
(citato in SPRE – Vol. I pag. 311 e Vol. IX pag. 177)
leone rampante di oro croce latina dello stesso tra le anteriori su rosso sormontato da - squadra di oro e 3 stelle (6 raggi) dello stesso poste 1,2 su rosso - arca di Noè al naturale su mare ondato di argento su azzurro sormontata da - motto in lettere maiuscole di nero "AUXILIUM A DEO"
(citato in LEOM)
Cimiero: il leone dello scudo nascente fra cinque penne di struzzo d'oro, di rosso, d'argento e d'azzurro
Cercine e Svolazzi: a destra d'argento e d'azzurro, a sinistra d'oro e di rosso

Coa fam ITA acquarone2.jpg Acquarone (Genova, Porto Maurizio)

d'azzurro, all'aquila di nero, coronata d'oro
(citato in SPRE – Vol. I pag. 311 e Vol. IX pag. 177)
aquila di nero coronata di oro su azzurro
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Acquarone (Genova, Porto Maurizio)

aquila coronata di nero su argento
(citato in LEOM)

Stemma da disegnare.svg Acquasparta

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 5052)

Coa fam ITA acquaviva d'aragona.jpg Acquaviva (Conversano, Atri, Napoli, Sicilia)

d'oro, al leone d'azzurro linguato di rosso
(citato in SPRE – Vol. I pag. 312) e in NBNA
d'oro, al leone d'azzurro
(citato in MNGO
leone rampante di azzurro su oro
(citato in LEOM)
d'oro con un leone azzurro
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia
Ulteriori notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Acquaviva o Boschetti (CAM EMI) (Modena, Napoli)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 2669)

Stemma da disegnare.svg Acquaviva (CAM) (Napoli)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 2667)

Coa fam ITA acquaviva d'aragona2.jpg Acquaviva d'Aragona (Conversano Nardò Atri Napoli) Titoli: principe di caserta, di Teramo, duca di Atri, di Nardò, di Noci, di Casalaspro, di Pietragalla, di Eboli, marchese di Bitonto, di Bellante, conte di San Valentino, di Conversano, di San Flaviano, di Montorio, di Nardò, di Caserta, di castellana

inquartato: nel 1º e 4º d'oro, al leone d'azzurro linguato di rosso; nel 2º e 3º di Aragona, che è d'oro a quattro pali di rosso
(citato in SPRE – Vol. I pag. 312)
leone rampante di azzurro su oro - 4 pali di rosso su oro
(citato in LEOM)
alias
inquartato: nel 1º e 4º partito di 3: in a) d'oro a quattro pali di rosso (Aragona), in b) a otto fasce d'argento e di rosso (Ungheria), in c) d'azzurro seminato di gigli d'oro (Angiò), in d) d'argento, alla croce potenziata (una H con una I nel mezzo) accantonata da quattro crocette, il tutto d'oro (Gerusalemme); nel 2º e 3º d'oro, al leone azzurro lampassato di rosso (Acquaviva)
(citato in NBNA)

Coa fam ITA acquaviva d'aragona2.jpg

Coa fam ITA acquaviva d aragona2.jpg Coa fam ITA acquaviva d aragona3.jpg

Acquaviva d'Aragona

D'oro al leone d'azzurro linguato di rosso (anche inquartato con quello reale d'Aragona che è d'oro a 4 pali di rosso)
(citato in DALE)
alias
D'oro al leone d'azzurro lampassato di rosso
(citato in DALE)
alias
D'oro al leone d'azzurro
(citato in DALE)
alias
D'oro al leone d'azzurro linguato e artigliato di rosso
(citato in DALE)
Notizie storiche in Nobili napoletani

Stemma da disegnare.svg Acquavivi

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in UNFE)
Immagine nella Biblioteca Estense Universitaria (id. 333)

Stemma da disegnare.svg Acquilei (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Stemma da disegnare.svg Acquilini (EMI) (Cesena)

(la blasonatura non è stata ancora caricata)
(citato in BLCW)
Immagine in Blasone Cesenate

Act[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Stemma da disegnare.svg Acta (Sicilia)

d'oro con un castello nero sormontato da un uomo armato, che tiene nella mano destra una bandiera di quattro scacchi d'argento e d'azzurro,caricata da una crocetta rossa; e accompagnata nello angolo destro del capo da una stella d'oro con sei raggi la porta guardata da uomo armato
(citato in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Arms of Acton.svg Acton (Napoli) Titoli: Barone, Patrizio napolitano

di rosso, a due leoni illeoparditi d'argento uno sull'altro, accompagnati da nove croci d'oro ricrociate con la traversa inferiore appuntata poste e ordinate in palo, tre in ciascun fianco dello scudo e tre in mezzo, queste una in capo, una in punta, la terza fra i due leoni
(FR) De gueules, à deux lions léopardés d'argent, l'un sur l'autre, acc. de neuf croix recroisettées au pied fiché d'or
(citato in SPRE – Vol. I pag. 313 e Vol. IX pag. 178, in PRTS e in RIET (per il cognome Acton d'Aldenham))
2 leoni di argento passanti un sull'altro su rosso - 9 croci latine di oro ricrociate traversa inferiore appuntita su rosso poste in tripla fascia
(citato in LEOM)
di rosso a due leoni illeoparditi d'argento l'uno sull'altro, accompagnati da nove crocette d'oro ricrociate, poste e ordinate in palo 3, 3, 3 in capo, in punta e in mezzo ai due animali
(citato in NBNA)
Cimiero: una gamba a mezza coscia armata, gocciante sangue, con ornamenti d'oro e racchiusa entro una sciarpa gomenata d'argento e di rosso
Motto: Adiuvante Deo
Notizie storiche in Nobili napoletani

Acu[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Casato e blasonatura
Coa fam ITA acugna.jpg Acugna (Sicilia)
Coa fam ITA acugna2 mgo.jpg

D'oro con nove banderuole azzurre, situate 3, 3 e 3 e la bordura di rosso caricata da sette castelli d'oro
(citato in MNGO, in DALE e in NBSC)
Notizie storiche in Famiglie nobili di Sicilia

Coa fam ITA acuto.jpg Acuto (Firenze)

D'oro, allo scaglione di rosso, caricato di tre conchiglie del campo
(citato in ASFI)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Tettoni e Francesco Saladini, Teatro araldico, Milano, Claudio Wilmant, 1841-48.
  • Giacomo Pietramellara, Il libro d'oro del Campidoglio I-II, ristampa anastatica dell'edizione del 1893 (vol. I) e del 1897 (vol. II), Bologna, Forni Editore, 1973.
  • Giovanni Rust, Il libro d'oro della nobiltà romana, su Archivio Storico Capitolino, Comune di Roma, 2008.